(12 impressioni)

In piccoli gruppi Bicicletta

Cod. ES062

Spagna / Maiorca

Palma e l’azzurro del Mediterraneo

A Maiorca ci aspetta l’abbinamento perfetto: bici e mare! Pedaliamo tra ulivi, mandorli e aranceti in fiore, colline verdeggianti, borghi antichi, alla scoperta della più armoniosa delle Baleari.
  • Itinerario

    mappa

    1° Milano – Palma de Maiorca

    Ritrovo in aeroporto, partenza per Palma di Maiorca. Arrivati nell’isola più grande delle Baleari un breve transfer privato ci porterà al nostro hotel a Playa de Palma. Dopo esserci sistemati in camera, usciamo per assaporare l’atmosfera locale e bere la prima “cerveza” del tour. 

    Pasti Inclusi: cena.

    Pernottamento: hotel.

     

    2° Palma de Maiorca (35 km)

    Diamo inizio alla nostra vacanza sui pedali alla volta della capitale della comunità autonoma delle Isole Baleari. Costeggiamo il mare lungo il “paseo marítimo” e, oltrepassato il porto cittadino, raggiungiamo il Castello di Bellver da dove, come suggerisce il nome, godiamo di un suggestivo panorama sulla città di Palma e sul mare. La costruzione della fortezza iniziò nel XIV secolo come residenza per i re dell’isola; la doppia funzione difensiva e residenziale ben si nota nel contrasto tra l’austero aspetto esterno e quello armonioso dell’interno. Risaliamo in sella alle bici e pranziamo in città. Nel pomeriggio scopriamo le bellezze del centro storico con l’imponente cattedrale gotica dedicata a Santa Maria di Palma, comunemente chiamata La Seu, emblema della capitale. 

    Pasti Inclusi: colazione e cena.

    Pernottamento: hotel.

     

    3° Playa de Palma – Valldemosa – Playa de Palma (60 km)

    Oggi andiamo a conoscere il nord dell’isola e puntiamo dritti verso la Sierra da Tramontana, lunga catena montuosa che separa la costa settentrionale con le sue calette, dal resto dell’isola. Ci addentriamo tra le valli di queste montagne per scoprire cosa si nasconde al di là del boschetto che si scorge all’orizzonte; la strada inizia a salire ma quasi non ce ne accorgiamo perché saremo premiati dalla mirabile vista della Certosa di Valldemosa. Questo antico monastero del XIV secolo è stato successivamente ristrutturato in stile neoclassico. Qui la scrittrice francese George Sand trascorse l’inverno del 1838-39 assieme al suo amante, il musicista Fryderyk Chopin, e da questa esperienza trasse ispirazione per il suo libro “Un inverno a Mallorca”. Le fatiche odierne saranno ripagate con una “coca de patata” tipico dolce di questa zona da assaggiare rigorosamente nel panificio centenario di Ca’n Molinas. Ritorniamo quindi al nostro hotel.

    Pasti inclusi: colazione e cena

    Pernottamento: hotel

     

    4° Playa de Palma – Colonia de Sant Jordi (55 km)

    Di buon mattino cominciamo a pedalare verso sud, per esplorare l’altro versante dell’isola. Imbocchiamo il Camí de S’Aguila che ci porta fino al nucleo preistorico di Capocorb Vell appartenente alla civiltà talaiotica. Conclusa la visita pedaliamo verso S'Estanyol e Ses Covetes, due borghi marinari. Pranzo in spiaggia! Dopo le prelibatezze della “Serra”, oggi proviamo quelle della costa come le crocchette di polipo e la frittura di mare. Ci restano pochi chilometri pianeggianti per raggiungere Colonia de Sant Jordi, dove parcheggiamo le bici e ci rilassiamo tra le vie del paese. 

    Pasti Inclusi: colazione e cena.

    Pernottamento: hotel.

     

    5° Colonia de Sant Jordi – Cuevas del Drach – Porto Cristo (65 km)

    Proseguiamo sulla costa sud attraverso strade secondare e percorsi cicloturistici, i famosi “camí”. Raggiungiamo le cittadine rurali di Ses Salines e Santany per poi accedere al Parco Naturale di Mondragó, con le sue calette di sabbia bianca bagnate dal mare cristallino. Dopo la rasserenante pausa in riva al mare, ritorniamo verso l’interno per pedalare tra gli aranceti. Prima di giungere a Porto Cristo, visitiamo le Cuevas del Drach, grotte create nel corso dei millenni dall’incessante lavorio del Mar Mediterraneo. Sulle sponde del “Lago Martel”, il lago sotterraneo all’interno delle grotte, ogni giorno dal 1935 vengono eseguiti concerti di musica classica: noi non mancheremo di partecipare a questa tradizione! 

    Pasti Inclusi: colazione e cena.

    Pernottamento: hotel.

     

    6° Porto Cristo – Alcúdia (50 km)

    L’ultima tappa “ufficiale” del nostro tour si snoda tra piccoli borghi che accompagnano la pedalata. Proseguiamo verso l’interno in direzione di Manacor dove imbocchiamo una larga e pianeggiante “via verde”, ossia una vecchia ferrovia dismessa, che ci porta comodamente fino ad Artà. Visitiamo la chiesa in stile gotico, per poi salire i 200 scalini per la cinta muraria di San Salvador che domina il caratteristico borgo. Una volta scesi, puntiamo diretti verso il mare di Son Real e, costeggiando la Badia di Alcúdia, arriviamo a Can Picafort, dove mangiamo in riva al mare e ci rilassiamo in spiaggia. 

    Pasti Inclusi: colazione e cena.

    Pernottamento: hotel.

     

    7° Alcúdia (opzionale 80 km fino a Cap Formentor)

    Oggi abbiamo l’intera giornata a disposizione per goderci il mare e riposarci dopo i giorni sui pedali. A chi invece non è ancora stanco della bici, consigliamo di dirigersi verso nord, oltrepassare la medievale ed elegante cittadina di Alcúdia ed esplorare la baia di Pollensa e la Riserva Naturae di S'Albufereta. La strada inizia quindi a salire per condurci al suggestivo Mirador Es Colomer, per poi continuare tra saliscendi fino a Cap Formentor. Questo percorso completerà la vostra circumnavigazione dell’isola. 

    Pasti Inclusi: colazione e cena.

    Pernottamento: hotel.

     

    8° Alcúdia – Milano

    Ultime ore libere e poi un transfer privato ci porterà in aeroporto per il volo di rientro in Italia, felici di avere pedalato in riva al mare ed esserci goduti un po' di relax in spiaggia!

    Pasti Inclusi: colazione.

     

    Per motivi organizzativi o climatici l’itinerario potrebbe subire modifiche prima e/o durante la vacanza. In caso di chiusure non prevedibili al momento della pubblicazione del programma, sostituiremo la visita con altri luoghi di interesse.

     

     

     

  • Operativo voli

    Partenza 19.09.20

     

    Voli di linea Iberia

    19.09.20 IB3251 Milano Linate - Madrid       h. 11:40 - 14:05

    19.09.20 IB3912 Madrid - Palma di Maiorca h. 15:40 - 17:05

     

    26.09.20 IB3925 Palma di Maiorca - Madrid h. 13:25 - 14:55

    26.09.20 IB3256 Madrid - Milano Malpensa  h. 16:10 - 18:25

     

    Attenzione: Vi ricordiamo che la partenza è dall'aeroporto di Milano Linate, mentre il ritorno è all'aeroporto di Milano Malpensa.

    I voli indicati potrebbero subire variazioni. 

    Disponibili partenze da altri aeroporti su richiesta e con supplemento.

     

     

    Partenza 24.04.21

     

    Voli di linea Lufthansa

    24.04.21 LH 273 Milano Linate  - Francoforte         h 12:50 - 14:05

    24.04.21 LH1154 Francoforte  - Palma di Maiorca  h 16:15 - 18:20

    -

    01.05.21 LH1153 Palma di Maiorca  - Francoforte   h 16:10 - 18:30

    01.05.21 LH 278 Francoforte  - Milano Linate          h 20:55 - 22:05

     

    Attenzione: i voli indicati potrebbero subire variazioni. 

    Disponibili partenze da altri aeroporti su richiesta e con supplemento.

     

  • Caratteristiche

    Percorso su strade a basso traffico, a volte sterrate, e in parte su pista ciclabile; generalmente ondulato con saliscendi leggeri ma alle volte continui. Sono presenti alcune salite dalle pendenze moderate della lunghezza di 2 o 3 km. Durante la seconda tappa c’è una salita più lunga e intensa (7 km con pendenza media del 4,5%), prima di arrivare alla Certosa di Valldemosa: in quest’occasione abbiamo un mezzo di supporto al seguito.

     

    Ogni partecipante deve essere in uno stato di forma psicofisica che gli consenta di affrontare l’itinerario.
    In caso contrario, l’accompagnatore potrà escluderlo dalle escursioni che riterrà più impegnative per tutelare l’incolumità del viaggiatore e di tutto il gruppo.

     

     

  • Come arrivare

    Ritrovo 2 ore prima della partenza in aeroporto, al check-in del volo.

     

    Se arrivate in auto vi consigliamo di prenotare il posto al “Parcheggio Linate Service Srl” usando questo link.

     

     

  • Pernottamento e pasti

    Il tour include 7 pernottamenti in hotel 3/4*. Il pacchetto include la mezza pensione (colazione e cena a buffet).

     

    Il pranzo è libero. Durante la sosta, sarà il vostro accompagnatore a indicarvi il luogo più indicato per fare picnic o alcuni ristoranti e/o bar nei dintorni.

     

     

  • Bici e accessori

    Robuste e affidabili biciclette da trekking dotate di cambio a 27 rapporti con comandi a leva posti sul manubrio. Sono munite di sospensione anteriore e freni a disco.

     

    Le bici sono equipaggiate con:

    - lucchetto

    - caschetto

     

    Attenzione! L’uso del casco è obbligatorio per tutti.

     

     

  • Materiale informativo

    Alcuni giorni prima della partenza invieremo via mail il documento finale con: 

    • orario e luogo di incontro 
    • indirizzi e numeri di telefono utili
    • eventuali informazioni personalizzate

     

  • Al vostro fianco

    Accompagnatore Girolibero per tutta la durata del viaggio. I nostri accompagnatori sono persone esperte nel condurre un gruppo in bicicletta e con una formazione dedicata. Sono appassionati viaggiatori e persone intraprendenti, che sanno dare informazioni utili e aiutare in caso di inconvenienti tecnici con la bici.

     

    Durante il viaggio, in caso di necessità, potete contattare il numero dell’accompagnatore.

     
  • 12 Impressioni di viaggio
    • Teresa

      Vacanza del 27 aprile - 04 maggio 2019

      Pubblicazione 09 maggio 2019

      Bellissima vacanza! Percorsi a volte impegnativi, ma la professionalità di Emanuele e Raphael ci hanno aiutato ad affrontarli divertendoci.
    • Stefano

      Vacanza del 29 ottobre - 05 novembre 2017

      Pubblicazione 14 novembre 2017

      Bella vacanza.
    • Elena

      Vacanza del 23-30 aprile 2017

      Pubblicazione 12 maggio 2017

      Ottima vacanza per ciclisti sportivi che amano i sali scendi.
    • Silvia

      Vacanza del 23 aprile - 01 maggio 2017

      Pubblicazione 11 maggio 2017

      Viaggio bellissimo, per chi vuole mettersi un po' alla prova e lanciarsi nella natura.
    • Silvio

      Vacanza del 23-30 aprile 2017

      Pubblicazione 11 maggio 2017

      Ottimo ma faticoso.

      zeppelinZeppelin risponde

      Grazie Silvio! In effetti consigliamo un po' di abitudine alla bici, in alcuni punti il percorso è un po' ondulato.
    • Simeone

      Vacanza del 23-30 aprile 2017

      Pubblicazione 11 maggio 2017

      Malgrado l'increscioso inconveniente della bici di taglia errata...la vacanza è andata benissimo. Complice è stato il forte spirito di gruppo che siamo riusciti a instaurare fin dal primo giorno. Il posto è bellissimo e merita di essere consigliato a tutti!

      zeppelinZeppelin risponde

      Grazie del feedback Simeone, faremo del nostro meglio perché la prossima vacanza sia perfetta allora :)
    • Dario

      Vacanza del 23-30 aprile 2017

      Pubblicazione 06 maggio 2017

      Bene, ancora meglio con qualche piccolo correttivo.
    • Stefano

      Vacanza del 23-30 aprile 2017

      Pubblicazione 05 maggio 2017

      Consiglio di intraprendere questo viaggio solo a ciclisti esperti ed allenati.
    • Anna

      Vacanza del 23-30 aprile 2017

      Pubblicazione 05 maggio 2017

      Va benissimo cosi !!
    • Francesca e Giulio

      Vacanza del 2016

      Pubblicazione 27 dicembre 2016

      appena rientrati dalla bella vacanza sull isola di Maiorca. Con mente e cuore ancora caldi desideriamo esprimere alcune riflessioni.

      Il viaggio ci ha trasmesso una grande carica di energia. Posti bellissimi nella natura e sul mare, gli spostamenti in bici di giusto impegno e inseriti nella giornata con perfetto equilibrio, la bella compagnia, simpatica e divertente, sono stati un mix di elementi formidabili. La fatica delle salite condivisa con gli altri ha creato delle belle relazioni.

      Ma, come accade nelle situazioni in cui gli elementi del gruppo non si conoscono, una buona parte del merito è da attribuire alla nostra bravissima guida, Emanuele.

      Crediamo che abbia una notevole capacità nel capire le situazioni e le sfumature di ogni persona del gruppo dando il giusto valore alle esigenze di ognuno. Ma non solo! È riuscito a fare apprezzare " la fatica" della salita in bicicletta ed ha portato il gruppo a migliorare la tecnica: motivo di soddisfazione e di conseguente gioia a fine giornata. Senza tralasciare la PROFESSIONALITÀ e la PASSIONE che mette nel fare le cose.

      Grazie di cuore a tutti: organizzatori e al grande Emanuele.
    • Francesca

      Vacanza del 30 ottobre - 06 novembre 2016

      Pubblicazione 16 novembre 2016

      Belli i posti soprattutto quelli sul mare.
      Clima perfetto.
      Gruppo di nove persone, numero ideale.
      Ottima compagnia simpaticissima.
      Guida italiana molto professionale ( già scritta lettera)
      Guida locale, Rafael, piacevole, attento, come un angelo custode che ci ha sempre seguito. Molto importante in quanto conosce posticini non turistici.
    • Ivonne Maria

      Vacanza del 30 ottobre - 06 novembre 2016

      Pubblicazione 11 novembre 2016

      Splendida grazie anche alla collaborazione di un gruppo fantastico che raramente è dato trovare. Sarebbe stato opportuno trovare dei voli con soste più brevi nei transiti (5hr e 30' al ritorno a Zurigo).

Dettagli viaggio

 

da 950 €

8 giorni, volo e mezza pensione inclusi

Formula vacanza

in gruppo italiano

6 - 15 partecipanti + accompagnatore

 

Data di partenza

dal 24.04 al 1.05.21

 

Quota per persona in camera doppia
950 € + tasse aeroportuali
hotel 3/4* e mezza pensione inclusa

Comprende

  • volo di linea Iberia o Lufthansa a/r
  • transfer da/per aeroporto di Palma de Maiorca
  • 7 pernottamenti in mezza pensione (escluse bevande)
  • trasporto bagagli
  • accompagnatore Girolibero
  • transfer e trasporto bici come da programma
  • mezzo di supporto durante le tappe più impegnative
  • biglietto di ingresso alle Grotte del Drach
  • assicurazione medico/bagaglio

Non comprende

  • tasse aeroportuali (175 €)
  • pranzi e tutte le bevande
  • eventuali altri ingressi o extra
  • quanto non specificato nella quota comprende
  • tassa di soggiorno


Supplementi
300 € camera singola
75 € noleggio bici e caschetto
160 € noleggio bici a pedalata assistita e caschetto

 

Documenti

Carta d’Identità valida per l'espatrio o Passaporto.

 

Attenzione

Per questo tour il caschetto é obbligatorio.

 

La nostra risposta all’emergenza per tornare a viaggiare dal 2021.
Anche tu in questo momento stai sistemando i tuoi archivi e hai trovato in fondo al cassetto vecchie foto di viaggio? Partecipa al concorso!
Happy to be here è il blog di Girolibero e Zeppelin: distraiti un po' in questi giorni con consigli di lettura, ricette, curiosità e racconti di viaggio.
Ricevi la
Newsletter

Ogni settimana, notizie, curiosità e tante idee di viaggio. Vuoi essere dei nostri?

 

payment