(3 impressioni)

In gruppo italiano Explore

Cod. UG001

Uganda / Dal Nilo al Bwindi Impenetrable National Park

Nella terra dei Gorilla

Viaggio alla scoperta dell’Uganda: un vero e proprio paradiso per gli amanti della natura e degli animali. Esploreremo la sua incredibile flora e fauna, ammirando leoni, scimpanzé, aquile pescatrici, antilopi, ippopotami e soprattutto andremo all’emozionante ricerca dei gorilla. Ci aspettano safari fotografici, escursioni a piedi e piccole crociere sul fiume per ammirare questo affascinante paese africano. Ci lasciamo avvolgere dalla sua natura mozzafiato e conosciamo la sua gente ospitale e genuina.
  • Itinerario

    mappa

    11.08.19 domenica
    Italia – Kampala

    Ritrovo in aeroporto e partenza con volo di linea per Entebbe. Arrivo in nottata e trasferimentocon mezzo privato in hotel a Kampala (circa 40 minuti) per il pernottamento.
    Pernottamento: in volo/hotel.


    12.08.19 lunedì
    Kampala

    Dopo una bella dormita ci incontriamo con la nostra guida per visitare la città. Kampala è la vivace e caotica capitale dell’Uganda e sorge a 1200 m s.l.m., sulle sponde dell’immenso Lago Vittoria, il lago più grande del continente africano. Nonostante un triste passato di guerra civile e dittatura, che ha colpito il paese fino agli anni 80, negli ultimi 30 anni la città ha vissuto una vera e propria rinascita. Oltre a essere il centro politico ed economico, è divenuta la capitale culturale del paese ed è sede della prestigiosa Makerere University. Il suo centro, che si erge sulle pendici della collina di Nakasero, non è una meta classica del turismo più tradizionale, ma racchiude comunque luoghi d'interesse storico e artistico come il Palazzo Reale, dove scopriamo la storia del regno Buganda, l’originale tempio Bahai e la moschea Gaghafi, che si trova nel punto più alto della città, regalandoci una meravigliosa vista a 360°. Esploriamo la città sul nostro mini-van e a piedi, immergendoci nella cutura locale.
    Pasti inclusi: colazione, pranzo, cena.
    Pernottamento: hotel.


    13.08.19 martedì
    Kampala – Ziwa Rhino Sanctuary – Murchison Falls National Park

    Di prima mattina iniziamo il nostro viaggio alla scoperta dell’incredibile patrimonio naturale dell’Uganda. La prima tappa della giornata è il Ziwa Rhino Sanctuary, un’area protetta a circa 170 km da Kampala. Lo scopo dell’associazione, che gestisce la riserva dal 2005, è di reintrodurre in natura i rinoceronti, specie estinta in Uganda negli anni della dittatura (anni 80), a causa della legalizzazione del bracconaggio, che ha portato alla devastazione della fauna. Partiamo per un’affascinante escursione a piedi con i ranger per ammirare da vicino i bellissimi esemplari di rinoceronte bianco, portati dal Kenya e dai bio-parchi dalla Florida. Dopo la passeggiata e aver conosciuto le attività dell’ONG al fine del ripopolamento di questi grandi e affascinanti animali, risaliamo sul nostro mezzo privato per dirigerci verso il Murchison Falls National Park nella parte nord-occidentale del paese. Arriviamo nel tardo pomeriggio e ci sistemiamo nel lodge alle porte del parco.
    Pasti: colazione, pranzo e cena.
    Pernottamento: lodge.


    14.08.19 mercoledì
    Murchison Falls National Park

    Oggi dedichiamo l’intera giornata alla scoperta del Murchison Falls National Park. Il parco istituito nel 1952, con i suoi 3890 m2 di estensione è il più grande dell’Uganda. Il suo territorio è diviso in due dal fiume Nilo che si tuffa in una gola profonda creando le incredibili Cascate di Murchison. La parte nord del parco è caratterizzata dalla savana, alberi di acacia e palme,mentre nella parte meridionale domina il paesaggio di boschi e foreste. Il mattino ci aspetta un safari in macchina alla scoperta della ricchissima fauna. Qui possiamo ammirare elefanti, giraffe e bufali. Nel pomeriggio saliamo in barca per una piccola crociera sul Nilo di circa due ore e facciamo conoscenza con i suoi fantastici abitanti: i coccodrilli del Nilo, gli ippopotami evarie specie di uccelli acquatici. La navigazione arriva fino alla base della cascate. Scendiamo dalla nostra barca e partiamo per una passeggiata (circa 45 minuti) per raggiungere la cima delle Murchison e godere di un incredibile paesaggio. Qui ci aspetta il nostro mini-van per riportarci al nostro lodge.
    Pasti: colazione, pranzo e cena.
    Pernottamento: lodge.


    15.08.19 giovedì
    Murchison Falls National Park – Parco di Kibale

    Questa mattina ci aspetta un lungo trasferimento su strada. Lasciamo il Murchison Falls National Park per dirigerci verso sud e raggiungere il Parco di Kibale (circa 7 ore). La fatica della strada è sicuramente ripagata dal meraviglioso paesaggio che attraversiamo, che si contraddistingue per le verdissime piantagioni di tè. Lungo il percorso facciamo tappa proprio in una fabbrica di tè. Durante la visita non solo scopriamo le sue procedure di coltivazione e trasformazione ma abbiamo anche modo di conoscere meglio la realtà economica e sociale dietro a questo coltura in Uganda. Nel pomeriggio arriviamo a Kibale e ci trasferiamo nel nostro lodge. Dopo esserci sistemati, visitiamo alcune famiglie dei villaggi vicini, cominciando a entrare in contatto con la comunità locale, che vive in queste aree e a conoscerne lo stile di vita e usanze.
    Pasti: colazione, pranzo e cena.
    Pernottamento: lodge.


    16.08.19 venerdì
    Parco di Kibale – Parco Queen Elizabeth

    Il Parco di Kibale copre un’area di più di 790 km2 e racchiude uno degli esempi più incantevoli e rigogliosi di foresta pluviale del paese. Kibale, inoltre, è conosciuto per ospitare la più ampiae varia popolazione di primati dell’Africa Orientale con ben 13 specie diverse. Sveglia presto epartenza con la nostra guida per un emozionante trekking, pronti ad avvistare gli scimpanzé e altri primati come i colobus guereza, i cercopitechi di Brazza e i mangabeys. Questa escursione è un’imperdibile occasione per ammirare l’intensa vita nella foresta. Finita l’escursione riprendiamo la strada, costeggiando la mitica catena montuosa delle “Montagne della Luna”, il Rwenzori, e ci spostiamo al Parco Queen Elizabeth (130km), il secondo parco più grande di Uganda. Arrivati nel pomeriggio, ci attende un tour in barca (circa 1.30 ora) sul canale naturale Kazinga, fino all’imbocco del lago Edward. Lungo il percorso sono davvero numerose le specie animali che possiamo avvistare dissetarsi nel fiume, senza contare più di 550 varietà di uccelli: un vero e proprio paradiso per gli amanti della natura.
    Pasti: colazione, pranzo e cena.
    Pernottamento: lodge.


    17.08.19 sabato

    Parco Queen Elizabeth – Ishasha – Parco della Foresta Impenetrabile di Bwindi
    La sveglia di oggi è all’alba, uno dei momenti migliori per avvistare gli animali. Ne approfittiamo, quindi, per partire con il nostro mezzo 4x4 all’avventurosa ricerca dei leoni, del raro leopardo, dei maiali giganti di foresta e degli ippopotami. Nel pomeriggio è arrivato il momento di spostarci verso il famoso parco Nazionale della Foresta Impenetrabile di Bwindi. Sulla strada per il parco facciamo una sosta nel settore sud del Queen Elizabeth, Ishasha. Questa zona è famosa per gli impressionanti “tree climbing lions”: leoni che si arrampicano su maestosi fichi in cerca di ombra e riposo. Arriviamo e ci sistemiamo nel nostro lodge.
    Pasti: colazione, pranzo e cena.
    Pernottamento: lodge.


    18.08.19 domenica

    Parco della Foresta Impenetrabile di Bwindi
    Le giornate di oggi e domani sono dedicate al tanto atteso trekking con i gorilla.
    Ci divideremo in due gruppi e mentre il primo gruppo, entra nel parco, il resto dei partecipanti si dedica alla vista dei villaggi, conoscendo le famiglie e partecipando a diverse attività tradizionali. L’Uganda, infatti, è speciale non solo per la sua natura incredibile ma anche per la sua gente e il suo animo ospitale.
    Il Bwindi Impenetrable National Park si trova nella parte sud-occidentale dell’Uganda ai confini con la Rift Valley. I pendii del parco sono ricoperti da una ricchissima foresta pluviale, con più di 400 piante diverse. Sono più 400 anche gli esemplari di gorilla di montagna protetti in questo luogo incredibile, circa la metà della loro popolazione mondiale. Durante il trekking dopo un breve briefing da parte dei rangers dell’UWA (Uganda Wildlife Authority), in cui ci vengono spiegati gli accorgimenti e il comportamento da tenere durante la camminata, ci addentriamo nella foresta impenetrabile. Il percorso per raggiungere le famiglie di gorilla varia in base alla loro posizione. Incontrare questi primati gentili e poterli ammirare da vicino ci lascerà un ricordo indelebile. Sarà infatti molto emozionante vedere dal vivo come i gorilla siano estremamente intelligenti, curiosi e consapevoli della nostra presenza: noi non dobbiamo dimenticare che siamo in casa loro, e che dobbiamo avere quindi un atteggiamento 

    rispettoso e pacato. Dopo il trekking ci dedichiamo un po’ di tempo libero.

    Pasti: colazione, pranzo e cena.
    Pernottamento: lodge.


    19.08.19 lunedì

    Parco della Foresta Impenetrabile di Bwindi – Lago Bunyonyi
    Nella seconda giornata al Bwindi i gruppi si scambiamo le attività.
    Nel pomeriggio dopo il trekking e la visita delle famiglie ci spostiamo verso il Lago Bunyonyi, dove ci sistemiamo nel lodge e ceniamo.
    Pasti: colazione, pranzo e cena.
    Pernottamento: lodge.


    20.08.19 martedì

    Lago Bunyonyi – Kampala
    In mattinata, dopo un’attività sul lago, cominciamo il nostro lungo rientro verso la capitale. Sul percorso, se il tempo e la strada lo permette, vediamo l’incantevole Lago Mbouro, le cui sponde sono abitate da animali da pianura come la zebra, l’impala e i bufali. Arriviamo in serata a Kampala dove ci sistemiamo in hotel per riposarci e riposarci e rinfrescarci prima del trasferimento in aeroporto in nottata.
    Pasti: colazione, pranzo e cena.
    Pernottamento: hotel.


    21.08.19 mercoledì
    Kampala – Italia
    Partenza nelle prime ore del mattino con volo di linea per l’Italia.

    N.B. Segnaliamo che per assicurarsi un posto in questo tour è fortemente consigliato prenotare entro il 28.04.2019.

     

    Per motivi organizzativi o climatici l’itinerario potrebbe subire modifiche prima e/o durante la vacanza. In caso di chiusure non prevedibili al momento della pubblicazione del programma, sostituiremo la visita con altri luoghi di interesse.

     

     

  • Operativo voli

    Voli di linea Turkish Airlines

    11.08.19  TK1874   Milano Malpensa - Istanbul   h 10:30-14:25
    11.08.19   TK569     Istanbul - Entebbe   h 18:35-02:50*

    21.08.19   TK612     Entebbe - Istanbul   h 03:45-10:00
    21.08.19   TK1895   Istanbul-Milano Malpensa   h 11:55-13:45

    *del giorno dopo

    N.B.: i voli indicati potrebbero subire variazioni.

     

  • Caratteristiche

    Il viaggio ha una difficoltà media ed è rivolto agli amanti della natura e degli animali. Il programma prevede numerose escursioni nella natura che verranno effettuate con mezzi 4x4, a piedi e in barca. I trasferimenti con i mezzi privati, che hanno una durata media che va dalle 3 alle 8 ore totali al giorno, (in base anche alla condizione delle strade e del meteo) sono previsti con mini-van 4x4, con tettuccio apribile per consentire di avere una migliore visuale durante i safari. Il tour prevede 3 mezze giornate di trekking (il giorno 13.08.19, 16.08.19 e il 19.08.19), oltre a diverse passeggiate. I trekking hanno una durata variabile che va dalle 3 alle 7 ore, in base alla posizione degli animali, che non è possibile prevedere in anticipo. Il terreno è di vario tipo e può prevedere pendenze e parti scivolose e sdrucciolevoli.
    Per affrontare il viaggio al meglio non è necessario nessun allenamento specifico ma sicuramente abitudine alla camminata, una buona forma fisica, spirito di adattamento e un buon equipaggiamento.
    Per quanto riguarda le strutture ricettive, si pernotta in lodge locali, immersi nella natura (eccetto a Kampala) in camera doppia con bagno privato. È importante ricordare che gli standard degli alberghi e dei lodge in Uganda (e in Africa in generale) sono più bassi rispetto a quelli occidentali.Per questo motivo serve un po’ di flessibilità e spirito di adattamento.

    Attenzione: segnaliamo che per accedere ai parchi di Kibale (per il trekking con gli scimpanzé) e al Parco della Foresta Impenetrabile di Bwindi (per il trekking con i gorilla) è necessario, oltre al biglietto d'ingresso, essere in possesso di un permesso. Al giorno sono rilasciati un numero fisso e limitato di permessi, che sarà possibile richiedere solo al momento del raggiungimento del numero minimo di partecipanti per la conferma del viaggio. Per questo motivo l’itinerario potrebbe subire modifiche nella distribuzione delle giornate.

     

  • Come arrivare

    Ritrovo in aeroporto 2 ore e mezza prima della partenza del volo, al desk del check-in.

     

  • Pernottamento e pasti

    Il tour prevede 3 notti in hotel in camera doppia con bagno privato e 7 notti in lodge locali in camera doppia con bagno privato. Sono inclusi nel pacchetto 9 colazioni, 9 pranzi e 9 cene.

     

  • Materiale informativo

    Alcuni giorni prima della partenza, invieremo tramite mail il documento finale con:

    • orario e luogo di incontro
    • nome e numero dell’accompagnatore
    • indirizzi e numeri di telefono utili
    • eventuali informazioni personalizzate.
  • Al vostro fianco

    Accompagnatore Zeppelin e guida locale parlante inglese per tutta la durata del viaggio. I nostri accompagnatori coordinano il gruppo, lo guidano lungo il tragitto e traducono all’occorrenza. Sono preparati sul programma di viaggio e ricevono un training pre-partenza. Li conosciamo tutti personalmente, per questo possiamo assicurarti che saranno i tuoi migliori compagni di viaggio.
    Sono appassionati viaggiatori e persone intraprendenti, che non disdegnano varianti al programma e che sanno dare consigli utili.

     

    Durante il viaggio, in caso di necessità, potete contattare il numero:

    • dell’accompagnatore
    • di emergenza Zeppelin attivo ogni giorno dalle 8:00 alle 20:00.
  • 3 Impressioni di viaggio
    • Nicola

      Vacanza del 11-21 agosto 2019

      Pubblicazione 30 agosto 2019

      La spettacolarità dei paesaggio ugandesi, l'ottima accoglienza dei locali e la moltitudine di animali, con il gorilla di montagna come ciliegina sulla torta, fanno di questo viaggio una delle cose che nella vita bisogna fare.
    • Arianna

      Vacanza del 11-21 agosto 2019

      Pubblicazione 28 agosto 2019

      Colori, sorrisi, natura emozionante, autenticità
    • Barbara Rita

      Vacanza del 11-21 agosto 2019

      Pubblicazione 27 agosto 2019

      Viaggio molto bello e vario, deve essere però perfezionato dalla Zeppelin.

      zeppelinZeppelin risponde

      Grazie Barbara Rita per i suggerimenti, ne terremo sicuramente conto per le prossime partenze. A presto!

Dettagli viaggio

 

da 3.490 €

11 giorni, pensione completa, permessi per i parchi e volo inclusi (tasse escluse)

Formula vacanza:

In gruppo italiano, 10 - 15 persone + accompagnatore

 

Data di partenza:

dal 11.08 al 21.08.19

 

Quota per persona:

3.490 € + tasse aeroportuali

 

Comprende:

  • assistenza al check-in in aeroporto a Milano Malpensa
  • accompagnatore Zeppelin
  • volo di linea Turkish Airlines a/r
  • transfer da/per aeroporto
  • guida/autista locale parlante inglese
  • 10 pernottamenti in pensione completa
  • trasferimenti con minibus privato 4x4
  • game drives come da programma
  • escursioni in barca come da programma
  • visite e passeggiate comunitarie come da programma
  • bottiglie d’acqua in auto per tutta la durata del viaggio
  • permessi per ingresso parchi nazionali
  • ingressi per i parchi
  • assicurazione medico-bagaglio
  • kit del viaggiatore con portadocumenti, etichetta bagagli e t-shirt tecnica

Non comprende:

  • tasse aeroportuali (350 €)
  • visto d’ingresso 
  • bevande ai pasti
  • pasti non compresi
  • extra, mance e quanto non specificato nella quota comprende

Supplementi:

650 € camera singola

 

Documenti:

Passaporto con validità residua di 6 mesi dalla data di partenza e con tre pagine bianche.

Visto di ingresso obbligatorio. Va richiesto prima della partenza, per via telematica, collegandosi al sito https://visas.immigration.go.ug . Dopo aver inserito i dati e allegato i documenti necessari, il richiedente riceverà entro dieci giorni una ricevuta con codice a barre da presentare al varco di frontiera ugandese dove, a seguito del pagamento della tassa consolare e dell’acquisizione dei dati biometrici, otterrà il visto. È possibile pagare il visto online prima della partenza. Il costo del visto ordinario tuirstico è di 50 $. Per maggiori informazioni visitare il sito del Directorate of Citizenship and Immigration Control del Ministero dell’Interno ugandese, alla pagina http://immigration.go.ug/content/visas-and-passes#.

 

Se preferite farlo con Zeppelin il costo è di 60 € a persona.

NB. Per richiedere il visto e entrare in Uganda è obbligatoria la vaccinazione contro la febbre gialla.

Prenota
Prima

Sconto 4%

Prenota 4 mesi prima

Otterrai uno sconto immediato del 4% sulla quota base del viaggio.

Assicurazione inclusa

Prenota 4 mesi prima

E scegli l'assicurazione annullamento Globy Giallo inclusa: la più completa, non la solita polizza base!

Tutto l'anno

Prenota 4 mesi prima

Se prenoti in anticipo sarai sempre premiato, su tutti i viaggi!

Ricevi la
Newsletter

Ogni settimana curiosità, eventi e idee di viaggio.

 

Scopri dove ti portiamo a salutare il 2020!
Partecipa al concorso con foto e video della tua vacanza Zeppelin!
Un po’ catalogo, un po’ quaderno di viaggio: richiedi la tua copia e ricevilo gratis a casa!

Attenzione!

Stiamo lavorando all'aggiornamento delle prossime partenze per questa destinazione.

Chiudi Chiudi
payment