Nuovo tour!

In gruppo italiano Explore

Cod. TZ003

Tanzania / I parchi del Nord

Big five, natura incontaminata e cultura locale

Viaggio alla scoperta dell'incredibile Tanzania. Assaporiamo i suoni e i colori della foresta afro-alpina sulle pendici del Monte Meru. Incrociamo lo sguardo impertinente dei primati nel parco Manyara. Viviamo un'esperienza ancestrale, seguendo i Bush Men nella caccia alle prime luci dell’alba. Liberiamo lo sguardo sulla pianura infinita del Serengeti, dove un grandissimo numero di animali selvatici vive ancora secondo le leggi della natura. Entriamo nella vera valle dell’Eden, il Cratere del Ngorongoro, per avvicinare tutti i big five, i grandi padroni della savana. Ammiriamo i grandi branchi di elefanti, che si bagnano nelle acque del fiume Tarangire. Ci sentiamo, infine, africani per un giorno visitando i mercati frequentati dalla popolazione locale.
  • Itinerario

    mappa

    11.08.20 martedì

    Italia – Arusha

    Incontro in aeroporto a Milano Malpensa e partenza con volo di linea per la Tanzania via Istanbul. 

    Pernottamento: in volo.

     

    12.08.20 mercoledì

    Arusha – Monte Meru – Arusha

    Arriviamo nell'aeroporto del Kilimangiaro di prima mattina. Incontriamo la guida locale e ci trasferiamo nel nostro lodge ad Arusha, la “capitale dei safari”, dove ci concediamo qualche ora di risposo. Arusha si trova a 1400 m circa di altitudine e possiede una vegetazione tropicale. Nel primo pomeriggio partiamo per un'escursione a piedi sulle pendici del Monte Meru. Il trekking di circa 3 ore ci fa rimanere a un'altitudine di circa 1500 m, seguendo un percorso sali e scendi tra piantagioni, sentieri nella foresta equatoriale e villaggi Arusha, i masai diventati agricoltori.  

    Pernottamento: lodge. 

    Pasti inclusi: colazione, pranzo e cena.

    Durata totale dei trasferimenti giornalieri: massimo 3 ore su strada asfaltata.

     

    13.08.20 giovedì

    Arusha –  Parco Manyara – Karatu

    Dopo colazione, ci trasferiamo verso il Parco Manyara, dove ci aspetta un emozionante safari nella foresta e lungo l'omonimo lago, dove vivono numerose famiglie di babbuini, scimmie e volatili di ogni sorta. Questo parco, infatti, è davvero ricco di svariate specie animali, pur non avendo una grande estensione. Anche se nei periodi in cui la vegetazione è più rigogliosa, potrebbe essere più difficile avvistare i grandi mammiferi come giraffe, elefanti e zebre sarà comunque molto probabile poter ammirare primati e molte specie di uccelli come fenicotteri, pellicani, oche egiziane, cicogne e gru coronate. In serata ci trasferiamo nel nostro lodge a Karatu. 

    Pasti inclusi: colazione, pranzo al sacco e cena.

    Pernottamento: lodge.

    Durata totale dei trasferimenti giornalieri: circa 4 ore su strada asfaltata + game drive su strada sterrata nel parco (durata variabile).

     

    14.08.20 venerdì

    Karatu – Lago Eyasi

    Al mattino presto attraversiamo il variopinto mercato di Karatu, un ottimo modo per conoscere la vita degli abitanti della zona. Con i nostri fuoristrada proseguiamo il tour lungo la strada rossa e tortuosa che ci conduce a Lake Eyasi, lago basso e salato della Rift Valley. Siamo dentro la “valle spaccatura”, in una delle poche aree di separazione, tra le due zolle tettoniche, non ancora invase dal mare. Nel pomeriggio visitiamo a piedi l’oasi, ricca di vegetazione. Le terre fertili sono state distribuite a ogni famiglia e coltivate con ingegnosi metodi d'irrigazione. Alcuni membri della tribù dei Datoga ci mostrano come vengono lavorati i metalli per ricavarne splendidi monili e armi. 

    Pasti inclusi: colazione, pranzo al sacco e cena.

    Pernottamento: lodge.

    Durata totale dei trasferimenti giornalieri: circa 3 ore su strada sterrata.

     

    15.08.20 sabato

    Lago Eyasi – Serengeti

    La Rift Valley è considerata la culla dell’umanità. Nel territorio che si estende dall’Etiopia alla Tanzania sono stati ritrovati i resti dei primi ominidi. In queste terre vivono ancora gli Hadzabe, appartenenti al popolo Sun, il più antico della Terra. Gli Hadzabe, o Bush men, vivono di caccia e raccolta e comunicano con parole e schiocchi. La giornata di oggi ci riserva un'esperienza davvero speciale e ancestrale: abbiamo la possibilità, alle prime luci dell'alba, di seguire i Bush men nella caccia, accendendo il fuoco e magari assaggiando il loro pasto. Dopo aver salutato gli Hadzabe partiamo verso il Parco Serengeti, attraversando gli spettacolari altipiani del Ngororongo, dove incontriamo gruppi di giraffe, gazzelle di Tomson e gazzelle di Grant. Sostiamo in un punto panoramico da cui ammirare il Cratere del Ngorongoro dall’alto. Arriviamo all’ingresso del parco nel primo pomeriggio. Questa “pianura senza fine” è uno dei parchi più famosi al mondo. Vanta la più alta densità faunistica di tutta l’Africa ed è qui che avviene la straordinaria migrazione di gnu e zebre che vede milioni di animali spostarsi tutti gli anni per centinaia di km. Nel pomeriggio il nostro safari ci porta vicino alle rocce chiamate kopje, dove i leoni fanno i loro cuccioli, per poi spostarci al centro del parco, dove pernottiamo.

    Pasti inclusi: colazione, pranzo al sacco e cena.

    Pernottamento: in tenda nel parco.

    Durata totale dei trasferimenti giornalieri: circa 4 ore su strada asfaltata + game drive su strada sterrata nel parco (durata variabile).

     

    16.08.20 domenica

    Parco del Serengeti

    Oggi il safari all’alba ci regala l’emozione di vedere i felini di ritorno dalla caccia. Percorriamo il parco con il nostro fuoristrada in cerca di animali. La varietà faunistica di quest'area è davvero incredibile: leoni, ghepardi, leopardi, iene, sciacalli, zebre, gnu, bufali, elefanti, giraffe, gazzelle di Thomson, gazzelle di Grant, eland, impala, alcelafi, antilopi saltarupe, cefalofi, struzzi, ippopotami, coccodrilli… e più di 450 specie di uccelli. 

    Pasti inclusi: colazione, pranzo al sacco e cena.

    Pernottamento: in tenda nel parco. 

    Durata totale dei trasferimenti giornalieri: game drive su strada sterrata nel parco per l'intera giornata (durata variabile).

     

    17.08.20 lunedì

    Parco del Serengeti – Cratere del Ngorongoro – Karatu

    Subito dopo colazione partiamo verso il Cratere del Ngorongoro, dichiarato patrimonio dell’Umanità per la sua straordinaria bellezza, e l’altissima concentrazione di animali selvatici. In questa area vivono, infatti, tutti i famosi big five: leone, leopardo, elefante, rinoceronte e bufalo ed è uno dei pochi posti in Tanzania dove è possibile ammirare il rinoceronte nero allo stato selvaggio. Ciò che rende davvero speciale questo immenso cratere è che moltissimi animali di specie diverse vivono in perfetto equilibrio nello spazio di 20 Km di diametro. È facile vedere il leone dormire accanto alla zebra e alla gazzella. 

    Pasti inclusi: colazione, pranzo al sacco e cena.

    Pernottamento: lodge.

    Durata totale dei trasferimenti giornalieri: circa 1 ora su strada asfaltata + game drive su strada sterrata nel parchi (durata variabile).

     

    18.08.20 martedì

    Karatu - Parco del Tarangire – Arusha

    Di prima mattina partiamo per il parco del Tarangire. Con i suoi 2850 kmq questo parco ospita, durante la stagione secca, la seconda maggiore concentrazione di fauna selvatica di tutti i parchi nazionali della Tanzania. Il fiume Tarangire e le altre zone umide costituiscono il luogo ideale per l’avvistamento di grandi branchi di elefanti, zebre, gazzelle, antilopi e anche gnu, alcelafi, eland, orici, antilopi d’acqua, kudu minori, giraffe e bufali. I moltissimi baobab millenari, inoltre, rendono questo parco ancora più scenografico. Nel pomeriggio ci trasferiamo ad Arusha per il pernottamento.

    Pasti inclusi: colazione, pranzo al sacco e cena.

    Pernottamento: lodge.

    Durata totale dei trasferimenti giornalieri: circa 4 ore su strada asfaltata +  game drive su strada sterrata nel parco (durata variabile).

     

    19.08.20 mercoledì

    Arusha

    Al mattino, dopo colazione, ci aspetta la visita guidata ai mercati di Arusha: un vero e proprio spaccato di vera Africa, alla scoperta dell'artigianato locale masai. Nel pomeriggio ci concediamo un po' di tempo in libertà per gli ultimi visite e acquisti.

    Pasti inclusi: colazione e cena.

    Pernottamento: lodge.

    Durata totale dei trasferimenti giornalieri: circa 2 ore su strada asfaltata.

     

    20.08.20 giovedì

    Arusha – Aeroporto del Kilimangiaro – Italia

    Alle prime luci dell'alba, ci trasferiamo all'aeroporto del Kilimangiaro per prendere il volo di ritorno per l'Italia.

    Pasti inclusi: nessuno.

    Durata totale dei trasferimenti giornalieri: 1 ora su strada asfaltata.

     

    Per motivi organizzativi o climatici l’itinerario può subire qualche modifica anche a vacanza iniziata. In caso di chiusure non prevedibili al momento della pubblicazione del programma, sostituiremo la visita con altri luoghi di interesse.

     

  • Operativo voli

    Voli di linea Turkish Airlines

     

    Da Milano Malpensa

    11.08.20  TK 1896  Milano Malpensa – Istanbul  h 14:45 - 18:35

    11.08.20  TK 0567  Istanbul – Kilimangiaro         h 19:50 - 05:10*

    -

    20.08.20  TK 0567  Kilimangiaro – Istanbul          h 06:00 - 12:55

    20.08.20  TK 1875  Istanbul – Milano Malpensa  h 16:25 - 18:15

     

    Da Roma Fiumicino

    11.08.20  TK 1862  Roma Fiumicino – Istanbul  h 11:25 - 14:55

    11.08.20  TK 0567  Istanbul – Kilimangiaro         h 19:50 - 05:10*

    -

    20.08.20  TK 0567  Kilimangiaro – Istanbul        h 06:00 - 12:55

    20.08.20  TK 1863  Istanbul – Roma Fiumicino  h 17:15 - 18:55

     

    Da Venezia

    11.08.20  TK 1872  Venezia – Istanbul               h 14:15 - 17:40

    11.08.20  TK 0567  Istanbul – Kilimangiaro       h 19:50 - 05:10*

    -

    20.08.20  TK 0567  Kilimangiaro – Istanbul        h 06:00 - 12:55

    20.08.20  TK 1869  Istanbul – Venezia                h 17:50 - 19:25

     

    * del giorno dopo



    N.B.: i voli indicati potrebbero subire variazioni.

     

  • Caratteristiche

    Il tour di per sé non presenta particolari difficoltà, è necessario, però, un buono spirito di adattamento e flessibilità per affrontare al meglio alcuni aspetti caratterizzanti della tipologia di viaggio e del paese visitato. 

     

    • Trasferimenti: verranno utilizzati mezzi privati 4X4 con autista esperto. La durata degli spostamenti giornalieri va dalle 3 alle 6 ore. Le condizioni delle strade sono spesso non ottimali, soprattutto nei parchi, presentando numerose buche. 

     

    • Strutture ricettive: è importante considerare che lo standard delle strutture ricettive africane è più basso rispetto a quelle occidentale. La nostra scelta per i pernottamenti è ricaduta su strutture ricettive semplici (a volte spartane) ma decorose e pulite e con una buona assistenza al cliente. Nel Parco del Serengeti si dorme per due notti in un campo tendato. Le tende sono attrezzate con letti corredati di biancheria da letto e coperte e bagni chimici privati. La maggior parte delle strutture ricettive sono immerse nella natura ed è possibile che si verifichino casi in cui non ci sia l'acqua calda.

     

    • Trekking: 

    Il giorno 12.08 è previsto un trekking alle pendici del Monte Meru. Il percorso di massimo 3 ore prevede diversi sali scendi e un terreno misto, a tratti non perfettamente battuto. 

    Il giorno 17.08 il programma prevede un'escursione a piedi per seguire i Bush Men durante la caccia. Il percorso è di circa 2/3 ore e segue pendii leggeri su terreno misto.  

    Non è richiesto un particolare allenamento specifico ma abitudine alla camminata, una buona condizione fisica e cautela durante l’escursione. Sarà necessario essere ben equipaggiati con scarponcini alti alla caviglia e pantaloni di stoffa resistente (jeans).

     

    • Safari: nelle giornate di safari è prevista la sveglia molto presto. Segnaliamo che la ricerca degli animali richiede tempo e pazienza.

     

    Tutti i partecipanti devono essere in uno stato di forma psicofisica adatto ad affrontare l’itinerario.

    In caso contrario, l’accompagnatore potrà escludere uno o più viaggiatori dalle escursioni più impegnative per tutelare la loro incolumità e quella del gruppo.

     

  • Come arrivare

    Ritrovo in aeroporto al check-in del volo, 2 ore prima della partenza.

     

  • Pernottamento e pasti

    Il tour prevede:

    • 1 daily use in lodge in camera doppia e servizi privati (12.08)
    • 6 pernottamenti in lodge in camere doppie e servizi privati;
    • 2 pernottamenti in tenda doppia e bagni chimici privati. 

    Sono incluse 8 colazioni, 1 pranzo, 6 pranzi al sacco e 8 cene.


    ATTENZIONE: Se hai richiesto la condivisione della stanza, ma l’abbinamento non è stato possibile, sarai sistemato in una camera singola e pagherai solo metà supplemento.

     

     

  • Materiale informativo

    Alcuni giorni prima della partenza invieremo via mail il documento finale con: 

    • orario e luogo di incontro 

    • indirizzi e numeri di telefono utili

    • eventuali informazioni personalizzate

     

  • Al vostro fianco

    Accompagnatore Zeppelin e guida locale parlante inglese per tutta la durata del viaggio. I nostri accompagnatori coordinano il gruppo, lo guidano lungo il tragitto e traducono all’occorrenza. Sono preparati sul programma di viaggio e ricevono un training pre-partenza. Li conosciamo tutti personalmente, per questo possiamo assicurarti che saranno i tuoi migliori compagni di viaggio. Sono appassionati viaggiatori e persone intraprendenti, che non disdegnano varianti al programma e che sanno dare consigli utili. 

     

    Durante il viaggio, in caso di necessità, potete contattare: 

    • il numero dell’accompagnatore

    • il numero di emergenza Zeppelin attivo ogni giorno dalle 8:00 alle 20:00 orario italiano.

     

Dettagli viaggio

 

da 2.980 €

10 giorni, volo incluso (tasse escluse)

Formula vacanza:

in gruppo italiano

10 - 13 partecipanti + accompagnatore

 

Data di partenza:

dal 11.08 al 20.08.20

 

Quota per persona in doppia:

2.980 € + tasse aeroportuali

 

Comprende:

  • assistenza in aeroporto a Milano Malpensa
  • accompagnatore Zeppelin
  • volo di linea Turkish a/r
  • transfer da/per aeroporto
  • guida locale parlante inglese
  • 1 daily use il 12.08.20
  • 8 pernottamenti 
  • 8 colazioni, 1 pranzo, 6 pranzi al sacco e 8 cene
  • trasferimenti in fuoristrada
  • permessi/ingressi ai parchi e escursioni come da programma
  • assicurazione medico-bagaglio

Non comprende:

  • tasse aeroportuali (380 €)
  • eventuale adeguamento valutario
  • visto d’ingresso 
  • bevande ai pasti 
  • rimanenti pranzi e cene 
  • mance ed extra personali
  • quanto non specificato nella “quota comprende”

Supplementi:

450 € camera singola

 

Documenti:

Passaporto con validità residua di almeno 6 mesi dalla data di rientro in Italia.

 

Per entrare in Tanzania è necessario il visto. La richiesta del visto va effettuata online sul sito web “Tanzania Service Immigration Department”  https://eservices.immigration.go.tz/visa/. 

Se preferite farlo con Zeppelin il costo è di 70 € a persona.

Happy to be here è il blog di Girolibero e Zeppelin: distraiti un po' in questi giorni con consigli di lettura, ricette, curiosità e racconti di viaggio.
Ricevi la
Newsletter

Anche in questo momento ti facciamo viaggiare, ma da casa, con curiosità, libri, film e molto altro.

 

Vorresti viaggiare? Intanto lasciati ispirare e richiedi il nostro catalogo.
payment