(1 impressioni)

In gruppo italiano Viaggiamondo

Cod. GE003

Georgia / Tra i monti del Grande Caucaso e il Mar Nero

Nella mitica terra del Vello d’oro

Un paese incastonato tra le aspre vette del Caucaso e le sponde del Mar Nero, terra di antiche imprese greche, attraversata dalla mitica Via della Seta. Un curioso viaggio, fuori dai circuiti del turismo di massa, ricco di spettacolari siti storici, indimenticabili panorami verdi e selvaggi e deliziosi sapori gastronomici.
  • Itinerario

    mappa

    1° Italia – Tbilisi
    Arrivo individuale a Tbilisi, sorprendente città situata lungo la storica “Via della Seta”. Incontro con la guida locale parlante italiano e trasferimento in hotel. Pernottamento.

     

    2° Tbilisi
    La giornata di oggi è dedicata alla visita dell’incantevole capitale della Georgia, un affascinante mix di passato e presente. Con l’aiuto della guida locale andate alla scoperta di incantevoli viuzze, piazze e monumenti tra cui la suggestiva chiesa di Metekhi, la Fortezza di Narikala risalente al IV secolo, le spettacolari Terme Sulfuree e l’antica Basilica di Anchiskhati. Nel pomeriggio visitate il Tesoro Archeologico del Museo Nazionale e passeggiate lungo Corso Rustaveli, il cuore della città, dove fanno bella mostra il Teatro dell’Opera e il Teatro Rustaveli, il Parlamento e numerosi caffè, ristoranti e negozi. Cena in ristorante seguita da uno spettacolo folkloristico. Pernottamento in hotel.
    Pasti inclusi: colazione e cena.

     

    3° Tbilisi – Ananuri – Kazbegi – Gudauri (185 km)
    Dopo la prima colazione, partenza per Ananuri, percorrendo la famosa Grande Strada Militare Georgiana, che attraversa suggestivi paesaggi del Caucaso. Visita del Compleso fortificato di Ananuri, teatro di sanguinose battaglie, per poi proseguire verso Kazbegi, piccola località di montagna. Dopo aver ammirato la cima innevata del monte Kazbegi con la sagoma inconfondbile della chiesa di Gergeti, partite per una camminata di un’ora e mezza che vi porterà alla Chiesa ortodossa della Santa Trinità, situata a 2170 metri: una volta raggiunta, lo scenario che vi attende vi ripagherà. In alternativa, è possibile noleggiare un fuoristrada (con supplemento). Pernottamento a Gudauri.
    Pasti inclusi: colazione e cena.

     

    4° Gudauri – Gori – Uplistsikhe – Borjomi – Akhalstsikhe (280 km)
    Dopo la prima colazione, partenza in direzione di Gori, tranquilla cittadina che diede i natali a Josef Stalin e che ospita un museo a lui dedicato. Dopo una breve visita proseguite per Uplistsikhe, la più antica città rupestre della Georgia. L’insediamento è stato fondato nel 1° millennio a.C. e mostra la stratificazione architettonica di varie epoche, dalla tarda età del bronzo fino al tardo medioevo. Passeggiate lungo le antiche strade, tra palazzi reali, templi pagani e chiese cristiane. Si potrà osservare un teatro scavato nella roccia e i resti di ampi granai. Al termine della visita si riparte verso Borjomi, famoso centro termale dove si potranno assaggiare le acque minerali direttamente dalle sorgenti. Proseguendo verso sud si raggiunge la regione di Samtskhe - Javakheti, dove foreste alpine e pianure erbose punteggiano il meraviglioso panorama. In serata si arriva ad Akhaltsikhe, dominata dall’immensa fortezza di Rabati, dove si pernotta.
    Pasti inclusi: colazione e cena.

     

    5° Akhlstsikhe – Khertvisi – Vardzia – Akhlstsikhe (120 km)
    Partenza per Vardzia, con la sua parete rocciosa verticale che ospita un antico abitato rupestre, distribuito su livelli sovrapposti collegati da scale intagliate nella roccia. Visitandolo si scoprono oltre quattrocento stanze abitabili, una decina di chiese e diverse cantine e depositi. Inizialmente costruita per scopi militari, divenne poi una città sacra popolata da centinaia di monaci. Ancora oggi una parte del sito è abitata: un nucleo di monaci continua ad animare la vita religiosa del luogo. Lungo la via per Vardzia è prevista una breve sosta alla fortezza di Khertvisi, del X sec., posizionata in modo strategico su uno sperone roccioso dominante la confluenza di due fiumi, che non permetteva ai nemici invasori di passare inosservati. Rientro ad Akhaltsikhe, pernottamento in hotel.
    Pasti inclusi: colazione e cena.

     

    6° Akhlstsikhe – Gelati – Promete – Tskaltubo (240 km)
    Dopo colazione partite in direzione di Kutaisi, città antichissima che a più riprese ha giocato un ruolo fondamentale nella storia della Georgia. Visitate il grande complesso monastico di Gelati, appena fuori città, patrimonio dell’Unesco. La bellezza del luogo, che sovrasta il panorama delle colline di Kutaisi, e la grande architettura medievale del complesso vale la visita. Si raggiunge poi la grotta carsica di Prometeo, ricca di stalattiti, stalagmiti e un’alternanza di formazioni rocciose e calcaree. Un fiume sotterraneo navigabile permette di godere di interessanti scorci da un diverso punto di vista. Al termine della visita si arriva a Tskaltubo, cittadina termale dove si pernotta.
    Pasti inclusi: colazione e cena.

     

    7° Tskaltubo – Kutaisi – Ubisa – Saguramo – Mtskheta – Tbilisi (280 km)
    Mattinata a disposizione per visitare il centro storico di Kutaisi e la cattedrale di Bagrati, uno dei monumenti architettonici e culturali più rappresentativi del paese. Partite poi per la provincia di Kartli, con una breve sosta ad Ubisa per la visita dell’antica chiesa e dei suoi affreschi di grande suggestione. Proseguite per Saguramo dove vi attende la visita della locale cantina e un pranzo tradizionale con degustazione di vini. Nel pomeriggio raggiungete
    Mtskheta, antica capitale e centro spirituale della Georgia. Circondata da due fiumi e ricca di Patrimoni dell’umanità, ospita il Monastero di Jvari (VI sec.) e la Cattedrale di Svetiskhoveli (XI sec.), dove la tradizione vuole sia sepolta la tunica di Cristo. Terminate le visite, arrivo a Tbilisi per il pernottamento.
    Pasti inclusi: colazione e pranzo.

     

    8° Tbilisi – Italia
    Dopo la prima colazione, tempo libero e succesivo transfer per l’aeroporto in tempo utile alla partenza del vostro volo per l’Italia.
    Pasti inclusi: colazione.

     

    N.B.: Trattandosi di un tour circolare, il programma potrà essere effettuato con partenza e rientro da Tbilisi, come da itinerario sopra, oppure con partenza e rientro da Kutaisi. Chi parte da Kutaisi incontrerà il resto del gruppo il 3° giorno a Tbilisi. Di seguito l’itinerario:

     

    1° Milano Malpensa – Kutaisi – Tskaltubo
    2° Tskaltubo – Ubisa – Saguramo – Mtskheta – Tbilisi (280 km)
    3° Tbilisi
    4° Tbilisi – Ananuri – Kazbegi – Gudauri (185 km)
    5° Gudauri – Gori – Uplistsikhe – Borjomi – Akhalstsikhe (280 km)
    6° Akhlstsikhe – Khertvisi – Vardzia – Akhlstsikhe (120 km)
    7° Akhlstsikhe – Gelati – Promete – Tskaltubo (240 km)
    8° Tskaltubo – Kutaisi – Milano Malpensa

     

    Per il dettaglio dell’itinerario, si può fare riferimento al programma sopra indicato.

     

    Nonostante la nostra intenzione sia di rispettare il programma indicato, per motivi organizzativi o climatici l’itinerario potrebbe subire qualche lieve modifica, anche in loco. 

    In caso di chiusure di musei, monumenti e siti non prevedibili al momento della pubblicazione del presente programma, ci riserviamo il diritto di sostituire la visita con altri luoghi di interesse, anche in loco.

     

    Le Georgia è un paese tutto da scoprire anche nella sua tradizione culinaria, leggi di più sul nostro Blog!

     

  • Caratteristiche

    Viaggio itinerante alla portata di tutti, con guida locale parlante italiano. Gli spostamenti vengono effettuati in auto o in minibus, a seconda del numero di partecipanti. È prevista una camminata di un’ora e mezza circa per raggiungere la chiesa della Trinità a Gergeti: si tratta di un percorso facile con un dislivello in salita di 500 m.

     

    Il viaggio si effettua con un minimo di due persone e può includere la presenza di partecipanti provenienti da altri tour operator.


    Ogni singolo partecipante deve essere in uno stato di forma psicofisica che gli consenta di poter svolgere e completare l'itinerario della vacanza scelta.
    In caso contrario, per tutelare l'incolumità del gruppo e del partecipante stesso, la guida locale si riserva il diritto di escluderlo dalle escursioni che riterrà più impegnative.

     

  • Come arrivare

    Ritrovo con la guida locale all’aeroporto internazionale di Tbilisi o Kutaisi, a seconda della data scelta.

     

    Per chi inizia il tour da Tbilisi
    Ecco i siti delle principali compagnie aeree di linea che volano su Tbilisi dai principali aeroporti italiani:


    www.turkishairlines.com
    www.lufthansa.com
    www.aeroflot.ru

    www.flyuia.com
    www.klm.com

    Per chi inizia il tour da Kutaisi
    Da Milano Malpensa è disponibile un volo diretto della compagnia aerea Wizzair.

    Se non avete dimestichezza con i voli o non disponete di una carta di credito, vi possiamo aiutare: chiedeteci un preventivo. Ricordiamo che prima si prenota, meno si spende!


    Rientro
    Una volta terminato il tour a Tbilisi o a Kutaisi, in tempo utile un transfer vi condurrà in aeroporto per il volo di rientro in Italia.

     

  • Pernottamento e pasti

    Hotel 3/4* in camere doppie con servizi.

    Chi viaggia da solo potrà richiedere la sistemazione in camera singola: per questo viaggio la condivisione della camera doppia non è prevista.


    Sono incluse tutte le colazioni, un pranzo e 5 cene.

     

  • Materiale informativo

    Alcuni giorni prima della partenza, invieremo tramite mail il documento finale con le seguenti informazioni:
    • indirizzi e numeri di telefono utili
    • nome e numero della guida locale
    • numero emergenza Zeppelin
    • varie ed eventuali

     

  • Al vostro fianco

    Guida locale parlante italiano per tutta la durata del viaggio.


    Durante il viaggio, in caso di necessità, potete contattare il numero:
    • della guida locale
    • di emergenza Zeppelin attivo ogni giorno dalle 8 alle 20

  • 1 Impressioni di viaggio
    • Alessandro

      Vacanza del 29 giugno - 06 luglio 2018

      Pubblicazione 13 luglio 2018

      Buono nel complesso
  • 1 Varianti

Dettagli viaggio

 

da 855 €

8 giorni, hotel 3/4*

Formula vacanza:

in gruppo italiano

minimo 2 partecipanti + guida locale

 

Date di partenza:

Partenze da Tbilisi
dal 20.04 al 27.04.19
dal 08.06 al 15.06.19
dal 13.07 al 20.07.19
dal 21.09 al 28.09.19

 

Partenze da Kutaisi
dal 19.04 al 26.04.19
dal 07.06 al 14.06.19
dal 12.07 al 19.07.19
dal 20.09 al 27.09.19

 

Quota per persona in doppia:

855 € hotel 3/4*

 

Comprende

  • transfer da/per aeroporto
  • guida locale parlante italiano
  • 7 pernottamenti con colazione
  • 1 pranzo
  • 5 cene
  • tutti i trasferimenti come da programma in auto o minibus
  • ingressi: città rupestre di Uplistsikhe, Museo Nazionale della Georgia, Borjomi, città rupestre di Vardzia, grotte carsiche di Prometeo
  • una bottiglia di acqua al giorno per persona
  • assicurazione medico-bagaglio

 

Non comprende

  • volo a/r per Tbilisi o Kutaisi
  • rimanenti pasti
  • bevande alcoliche durante i pasti
  • eventuale fuoristrada per l’escursione a Gergeti
  • mance
  • extra personali e quanto non specificato

 

Supplementi
270 € camera singola

 

Documenti
Carta d’identità in corso di validità (in formato cartaceo ed elettronico) o passaporto con validità residua di almeno 6 mesi dalla data di ingresso nel Paese.

 

Prenota
Prima

Sconto 4%

Prenota 4 mesi prima

Otterrai uno sconto immediato del 4% sulla quota base del viaggio.

Assicurazione inclusa

Prenota 4 mesi prima

E scegli l'assicurazione annullamento Globy Giallo inclusa: la più completa, non la solita polizza base!

Tutto l'anno

Prenota 4 mesi prima

Se prenoti in anticipo sarai sempre premiato, su tutti i viaggi!

Ricevi la
Newsletter

Ogni settimana curiosità, eventi e idee di viaggio.

 

Scopri dove resta posto per brindare al 2020!
Partecipa al concorso con foto e video della tua vacanza Zeppelin!
Prenota la tua copia: il nuovo catalogo è in arrivo da febbraio!

Attenzione!

Stiamo lavorando all'aggiornamento delle prossime partenze per questa destinazione.

Chiudi Chiudi
payment