(3 impressioni)

In gruppo internazionale Trekking

Cod. FI004

Finlandia / Il magico inverno nel Parco di Hossa

Nella natura incontaminata con le ciaspole

Una settimana sulle ciaspole immersi nell’incanto dell’inverno, nella natura incontaminata di Kainuu e del Parco Naturale di Hossa. Un delizioso assaggio della natura e della storia della Finlandia, nei suoi boschi e tra i loro abitanti, linci, lupi e alci, che ovviamente non sarà facile avvistare! Qui laghi, colline e paludi ghiacciate offrono il lato più suggestivo di una natura ammantata di bianco. Con un po’ di fortuna verso sera potrete ammirare la fantastica danza delle aurore boreali nel cielo.
  • Itinerario

    1° Kuusamo – Jatkonsalmi
    Arrivo individuale all’aeroporto di Kuusamo, dove vi aspetta la guida locale. Trasferimento (1 h) alla baita di Jatkonsalmi. Cena e pernottamento.

    2° Jatkonsalmi, Confine russo (7 km, 6 ore)
    Iniziate la giornata con una breve introduzione all’uso delle racchette da neve per affrontare poi al meglio la prima gita giornaliera. Vi dirigete verso il confine russo! Percorrete i primi chilometri in una stretta gola tra le rocce per poi proseguire lungo il lago fino alla zona di confine con la Russia. È assolutamente vietato attraversare la zona di confine, quindi la costeggiate per un paio di chilometri dirigendovi verso Sud. Dopo una giornata ricca di attività vi aspetta una sauna in riva al lago e naturalmente una cena saporita.

    3° Jatkonsalmi, Pitture rupestri (7 km, 6 ore)
    Oggi gettate uno sguardo alla storia recandovi con le racchette da neve a Värikallio per ammirare le pitture rupestri risalenti a 4.000 anni fa. Il pranzo si farà nella “kota” (tipica tenda lappone) intorno al falò, mangiando panini e preparando il caffè nella pentola sul fuoco. Il pomeriggio si ritorna a Jatkonsalmi per la terza notte.

    4° Jatkonsalmi – Peurapirtti/Hirvastupa: i boschi (7 km, 6 ore)
    Il percorso vi porta attraverso un bosco di abeti lungo una collina circondata da pittoreschi laghi. È facile imbattersi nelle renne in questa zona, sarà invece difficile incontrare altre persone! La pausa pranzo è prevista nella baita disabitata di Ala-Valkeinen. Il posto in cui si pernotterà si trova poco distante, sulla riva settentrionale del lago di Iso-Valkeinen.

    5° Peurapirtti/Hirvastupa – Huosiusjärvi/Iikoski (8 km, 6.5 ore)
    Dopo colazione continuate il vostro viaggio tra laghi e colline. I boschi sono popolati da alci, lupi e linci, che si vedono però di rado. A metà strada vi fermate per il pranzo nel “laavu” (semplice riparo in legno con posto per il falò). Dopo pranzo proseguite per l’ultimo pernottamento in baita: a seconda della grandezza del gruppo pernotterete nel cottage di Huosiusjärvi o di Iikoski, a distanza di 200 metri l’uno dall’altro.

    6° Huosiusjärvi/Iikoski – Jatkonsalmi (5 km, 4 ore)
    La camminata dell’ultimo giorno con le racchette da neve è la più breve e vi riporta al punto di partenza. Passate una collina e arrivate al Centro Naturalistico di Hossa per visitare la mostra sulla storia del luogo, dalla preistoria ai giorni nostri. L’ultima tappa vi riporta al vostro alloggio. La sera siete ospiti nel Parco delle renne di Hossa, dove finalmente, se non le avete viste finora, potete osservarle da vicino. Qui gustate anche una deliziosa cena.

    7° Jatkonsalmi – Kuusamo
    Colazione e trasferimento all’aeroporto di Kuusamo per il rientro e fine dei servizi.

    Per motivi organizzativi o climatici l’itinerario potrebbe subire modifiche prima e/o durante la vacanza. In caso di chiusure non prevedibili al momento della pubblicazione del programma, sostituiremo la visita con altri luoghi di interesse.

     

    Ti incuriosiscono i parchi finlandesi? Leggi l'articolo sul nostro Blog!

     

  • Caratteristiche

    Itinerario medio-facile (T/E). Si cammina con le racchette da neve per circa 5-6 ore al giorno attraversando paesaggi innevati con qualche saliscendi. Con le ciaspole ai piedi si riesce a fare in media 1/1,5 km all’ora. A febbraio la profondità della neve raggiunge i 60-70 cm; è molto morbida e per questo motivo il ritmo della camminata rallenta. Se la neve invece è più dura si riesce a camminare molto più velocemente facendo anche 3/4 km all’ora. In questo caso si può prolungare l’escursione aumentando i chilometri del percorso. Nella durata indicata nel programma è inclusa anche la sosta pranzo di circa un’ora e mezza.
    Il terreno è molto variabile con frequenti e brevi saliscendi, ma non ci sono lunghe salite.
    Gli itinerari si snodano nella foresta, lungo i laghi e sopra laghi ghiacciati.
    Non è necessaria una precedente esperienza con le racchette da neve, ma è richiesta una buona condizione fisica e un equipaggiamento adatto.
    Se amate spostarvi a piedi e questa è diventata un’abitudine che apprezzate anche in vacanza, questo trekking è adatto a voi. Ingredienti base per la riuscita della vacanza: un buon equipaggiamento invernale, una dose di intraprendenza e un pizzico di resistenza.

     

     

  • Come arrivare

    L'aeroporto di riferimento è quello di Kuusamo.

    Voli con scalo con compagnie di linea dagli aeroporti di Roma e Milano.

     

    Chiedeteci un preventivo!


    L’incontro con il gruppo e la guida locale è all’aeroporto di Kuusamo. I transfer da/per l’aeroporto sono inclusi e sono organizzati i coincidenza con i seguenti voli:

    Transfer di andata
    20 e 27 gennaio, 3, 10, 17 e 24 febbraio, 3 e 10 marzo:
    volo AY497 Helsinki-Kuusamo 20:15-21:30

    Transfer di rientro
    26 gennaio, 2, 9, 16 e 23 febbraio, 2, 9 e 16 marzo:
    volo AY486 Kuusamo-Helsinki 14:05-15:15

    A causa delle lunghe distanze è difficile organizzare transfer privati in orari diversi da quelli indicati, che sarebbero anche molto costosi.


    Se prevedete di arrivare con un volo precedente o di partire con un volo successivo, potete lasciare il bagaglio in aeroporto e prendere un autobus per il centro città, per una breve visita.

     

  • Pernottamento e pasti

    I pernottamenti sono in baite di legno in mezzo al bosco. Servizi in comune e sauna.
    4 pernottamenti in camerate da 2-4 posti (1°, 2°, 3° e 6° giorno); 1 pernottamento in camerate multiple da 8 posti (5° giorno).
    Si tratta di cottage isolati immersi nel bosco, che non sono dotati di tutti i comfort moderni (TV, radio, etc). Il calore delle stanze rende comunque l’ambiente di tutti i cottage molto accogliente.
    La biancheria (lenzuola, asciugamani, sacco a pelo e sacco lenzuolo) è fornita sul posto.
    Il 4° e il 5° giorno si pernotterà in baite nella foresta senza corrente elletrica, riscoldate con il caminetto e senza doccia.

     

    Il servizio è di pensione completa: colazione, pranzo al sacco e cena.
    La colazione è servita in baita (pane, formaggio, prosciutto, porridge, muesli, yogurt, caffè, tè) verso le 8:00.
    Il pranzo al sacco è attorno al fuoco intorno alle 11:00-12:00 e di solito consiste in una zuppa calda, pane, formaggio, prosciutto, salsiccia/würstel, caffè, tè e biscotti.
    La cena è il pasto principale della giornata e viene servita tra le 19:00 e le 20:00. Di solito c’è carne o pesce, verdura, insalata, pane e un dessert.
    Durante le escursioni non vengono serviti altri pasti, potete portare quindi un po’ di scorta personale come cioccolato o barrette energetiche.
    Di solito al rientro dalle escursioni, verso le 15:00, troverete in baita un piccolo spuntino.

     

  • Materiale informativo

    Alcuni giorni prima della partenza, invieremo tramite mail il documento finale con gli ultimi dettagli ed eventuali informazioni personalizzate.

     

  • Al vostro fianco

    Guida locale parlante inglese.

  • 3 Impressioni di viaggio
    • Anna

      Vacanza del 10-16 marzo 2018

      Pubblicazione 21 marzo 2018

    • Mauro

      Vacanza del 27 gennaio - 02 febbraio 2018

      Pubblicazione 07 febbraio 2018

      Un minimo spirito di adattamento, poi la vacanza sarà piacevole!
    • Emma

      Vacanza del 28 gennaio - 03 febbraio 2017

      Pubblicazione 11 febbraio 2017

      La vacanza è andata molto bene, sono rientrata davvero entusiasta, la multiculturalità del gruppo è risultata essere anche un punto a favore, c'era soltanto una coetanea italiana, il resto francesi, olandesi, tedeschi e inglesi. Sarei rimasta ancora da tanto che mi è piaciuta e ripartirei nuovamente se potessi farlo!
  • 2 Varianti

Dettagli viaggio

 

da 910 €

7 giorni, in pensione completa

Formula vacanza:

in gruppo internazionale

 

Data di partenza:

ogni domenica dal 20.01 al 10.03.19

 

Quota per persona in doppia:

910 €

 

Comprende:

  • transfer privato da/per l’aeroporto di Kuusamo
  • guida locale parlante inglese
  • 6 pernottamenti in pensione completa (colazione, pranzo al sacco, cena)
  • trasporto bagagli
  • sauna 5 sere
  • laghetto ghiacciato 3 sere
  • assicurazione medico-bagaglio

Non comprende:

  • volo da/per Kuusamo
  • bevande
  • mance
  • ingressi
  • extra
  • quanto non specificato

Supplementi:

40 € noleggio ciaspole e bastoncini, da prenotare in anticipo e pagare sul posto
15 € scarponi invernali, da prenotare in anticipo e pagare sul posto

 

Documenti:

Carta di identità valida per l’espatrio o passaporto in corso di validità.

Prenota
Prima

Sconto 4%

Prenota 4 mesi prima

Otterrai uno sconto immediato del 4% sulla quota base del viaggio.

Assicurazione inclusa

Prenota 4 mesi prima

E scegli l'assicurazione annullamento Globy Giallo inclusa: la più completa, non la solita polizza base!

Tutto l'anno

Prenota 4 mesi prima

Se prenoti in anticipo sarai sempre premiato, su tutti i viaggi!

Iscriviti alla
newsletter

Ricevi la newsletter! Ogni settimana curiosità, eventi e idee di viaggio.

 

Se prenoti entro la fine di agosto hai lo Sconto Prenota Prima
Partecipa al concorso con foto e video della tua vacanza Zeppelin!
Un po’ catalogo, un po’ quaderno di viaggio: richiedi la tua copia e ricevilo gratis a casa!

Attenzione!

Stiamo lavorando all'aggiornamento delle prossime partenze per questa destinazione.

Chiudi Chiudi
payment