(20 impressioni)

Piccolo gruppo Trekking

Cod. IT085

Italia / Le Dolomiti della Val Zoldana

All’ombra del Pelmo e del Civetta

“Sono pietre o sono nuvole? Sono vere o è un sogno?”. Le parole di Dino Buzzati esprimono tutta la poesia racchiusa nelle vette delle Dolomiti. Durante le camminate avrai come cornice il Pelmo e il Civetta, che con le loro pareti rocciose sovrastano le valli dell’Agordino, dello Zoldano e dell’Ampezzano. E una volta raggiunti i diversi rifugi alpini, potrai ammirare dall’alto la maestosità del paesaggio contemplandone l’avvolgente silenzio.
  • Itinerario

    mappa

    1° Arrivo in autonomia a Zoldo Alto e cena in hotel

    Arrivo individuale dei partecipanti e sistemazione in hotel a Zoldo Alto. Incontro con l’accompagnatore a partire dalle ore 17:00: dopo le presentazioni di rito, facciamo una prima passeggiata orientativa nei dintorni dell’hotel, rientrando in tempo utile per la cena.

     

    Sistemazione hotel 3*, Pasti cena

     

    2° Da Zoldo Alto verso Pècol e Malga Pioda con arrivo al Col dei Baldi

    Durante il nostro primo trekking, il più facile della settimana, percorriamo in lungo e in largo tutto Zoldo Alto, tra il Pelmo e il Civetta, partendo da Pècol per raggiungere il Col dei Baldi. Da Pècol ci inoltriamo nel bosco attraverso un agevole sentiero in salita, perfetto per “sgranchirsi” e prendere confidenza con le montagne. Si prosegue sulla strada sterrata che proviene dal Palafavera fino a Malga Pioda, e da lì allo Chalet Col Dei Baldi dove potremo fermarci per la pausa pranzo, con lo sguardo sulle vette circostanti. 

     

    Sistemazione hotel 3*, Pasti colazione e cena, Cammino 4h - 10 km, Dislivello +/-550 m

     

    3° Dal paesino di Coi al Rifugio Venezia, sulle pendici del Monte Pelmo 

    Oggi ci aspetta una delle più belle escursioni della Val Zoldana: la salita al rifugio Venezia. Partiamo dal suggestivo abitato di Coi, da dove prendiamo la strada forestale e successivamente il sentiero che porta alla base del Pelmo, in località Campi so’ Pelf. Da qui seguiamo un sentiero che ci porterà al rifugio Venezia, attraversando i boschi di mugo e i meravigliosi pascoli fioriti che si stendono ai piedi del monte, presenza costante di tutta l’escursione.

    I più allenati potranno scegliere di partire un’ora prima in autonomia, a piedi dall’hotel, riunendosi poi al gruppo a Campi so’ Pelf. 

     

    Sistemazione hotel 3*, Pasti colazione e cena, Cammino 6h - 12 km (variante 7h - 15 km), Dislivello +/-700 m (variante +/-900 m), Transfer auto propria - tot. 20 minuti

     

    4° Da Palafera verso il lago Coldai e il Rifugio Tissi, all’ombra del Civetta

    Oggi aggiriamo il gruppo del Civetta fino a raggiungere il rifugio Tissi, posto sulla sommità di un colle a 2.300 metri. Partendo da località Palafera, arriviamo a Malga Pioda da dove iniziamo la salita verso il Rifugio Coldai. Proseguiamo costeggiando l’omonimo lago, con brevi soste lungo il percorso, raggiungendo il Rifugio Tissi in tarda mattinata: avremo di fronte a noi la maestosa parete nord-ovest del Civetta, mille metri di strapiombo che hanno fatto la storia dell’alpinismo nelle Dolomiti e un panorama che spazia dalle Pale di San Martino all’Antelao: il cuore delle Dolomiti ai nostri piedi!

    Chi lo desidera, potrà utilizzare in autonomia gli impianti di risalita in partenza da Palafera, riunendosi al resto del gruppo a Malga Pioda.

     

    Sistemazione hotel 3*, Pasti colazione e cena, Cammino 9h - 19 km (variante 8h - 17 km), Dislivello +/-1350 m (variante +1000 m/-1350 m), Transfer auto propria - tot. 10 minuti

     

    5° Zoldo Alto, giornata libera per relax o escursioni e visite aggiuntive

    Oggi ci concediamo una giornata libera per dedicarci all’escursione che più ci attira. Un consiglio? La salita al Monte Rite e al Museo delle Nuvole di Messner.

     

    Sistemazione hotel 3*, Pasti colazione e cena

     

    6°  Da Zoldo Alto, a piedi fino alla vetta dello Spiz de Zuèl 

    Partiamo a piedi dall’hotel e, dopo aver raggiunto Pècol, seguiamo il sentiero che porta al Pian del Crep. Da qui continuiamo a salire fino a raggiungere lo Spiz de Zuèl (o Col de l’Agnelessa) dalla cui vetta potremo ammirare le più belle cime dolomitiche. La salita è al cospetto della poderosa mole del Civetta, che separa la Val Zoldana dalla Val Cordevole. Dello stesso gruppo montuoso fa parte anche il massiccio della Moiazza, separata dal Civetta dalla forcella delle Sasse. 

    Chi lo desidera potrà partire un po’ più tardi in autonomia, utilizzando gli impianti di risalita in partenza da Pècol e riunendosi al resto del gruppo al Pian del Crep. 

     

    Sistemazione hotel 3*, Pasti colazione e cena, Cammino 5h - 15 km (variante 3h - 8 km), Dislivello +/-850 m (variante +/-400 m)

     

    7° Dal passo Staulanza verso la malga Prendèra e fino al Rifugio Palmieri 

    In mattinata raggiungiamo in auto il passo Staulanza; da qui ci incamminiamo verso il rifugio Palmieri, sotto alla Croda da Lago. Superato il rifugio Fiume al cospetto del Pelmo, proseguiamo attraverso i pascoli fino a raggiungere la malga Prendèra, dove faremo una breve sosta. Costeggiando poi il Becco di Mezzodì e la Rocchetta, scavalchiamo la forcella d’Ambrizzola e raggiungiamo il rifugio Palmieri e l’omonimo lago. 

     

    Sistemazione hotel 3*, Pasti colazione e cena, Cammino 8h - 20 km, Dislivello +/-1000 m, Transfer auto propria - tot. 20 minuti

     

    8° Fine del tour e rientro in autonomia

    Dopo colazione, fine dei servizi. 

     

    Pasti colazione.

     

    Per motivi organizzativi o climatici l’itinerario può subire qualche modifica anche a vacanza iniziata. In caso di chiusure non prevedibili al momento della pubblicazione del programma, sostituiremo la visita con altri luoghi di interesse.

     

     

  • Caratteristiche

    Considerando le ore di cammino e i dislivelli in salita e discesa, il trekking richiede una buona forma fisica e un buon allenamento, oltre ad una discreta sicurezza nella camminata su sentieri di montagna ben battuti ma talvolta esposti. La sola escursione al Rifugio Tissi prevede un dislivello più impegnativo, di 1350 m, da affrontare esclusivamente in discesa se si usufruisce della seggiovia. Tre giornate prevedono l’utilizzo della propria auto per raggiungere il luogo di inizio del sentiero.  

     

    Livello nel dettaglio

    Itinerario: medio (E)

    Lunghezza tappe: da 8 a 20 km

    Durata: 3  - 9h 

    Dislivelli complessivi: da +/-400 a +/-1350 m 

    Terreno: sentieri perlopiù ben battuti e stradine di montagna.

     

    Varianti percorso

    3° giorno Cammino 7h - 15 km, Dislivello +/-900 m

    4° giorno Cammino 8h - 17 km, Dislivello +1000 m/-1350 m

    6° giorno Cammino 3h - 8 km, Dislivello +/-400 m

     

    Tutti i partecipanti devono essere in uno stato di forma psicofisica adatto ad affrontare l’itinerario.

    In caso contrario, l’accompagnatore potrà escludere uno o più viaggiatori dalle escursioni più impegnative per tutelare la loro incolumità e quella del gruppo.

     

     

  • Come arrivare

    Il primo giorno il ritrovo è previsto dalle ore 17:00.

     

    Ecco come arrivare a Zoldo Alto: 

     

    In auto

    È necessario raggiungere il punto di partenza del tour con la propria auto, che servirà per alcuni spostamenti previsti nel programma. 

    Puoi lasciare l’auto per la durata del tour presso il parcheggio gratuito dell’hotel. Ti consigliamo di verificare direttamente con la struttura se è possibile prenotare un posto auto.

     

    Il nome dell’hotel ti sarà comunicato alcuni giorni prima della partenza nel materiale informativo.

     

    Potrai decidere sul posto se mettere la tua auto a disposizione di altri partecipanti, così da condividere gli spostamenti per raggiungere il punto di inizio dei trekking.

     

  • Pernottamento e pasti

    Hotel 3* in stile alpino, situato in ottima posizione vicino al paese e comodo alla partenza delle escursioni. Sistemazione in camere doppie/triple con bagno privato, TV satellitare, cassaforte e WI-FI gratuito. 

    Trattamento di mezza pensione (colazione e cena).

     

    Comfort in dettaglio

    Al rientro dalle escursioni potrete approfittare del giardino privato e del centro benessere dell'hotel, con idromassaggio, sauna e bagno turco gratuiti.

    La cena consiste in 3 portate: antipasto, scelta tra 2 primi, scelta tra 2 secondi, dessert. Acqua inclusa. Vino e altre bevande escluse.

     

  • Materiale informativo

    Alcuni giorni prima della partenza invieremo via mail il documento finale con: 

    • orario e luogo di incontro 
    • indirizzi e numeri di telefono utili
    • eventuali informazioni personalizzate 
  • Al vostro fianco

    Accompagnatore Zeppelin per tutta la durata del viaggio. I nostri accompagnatori coordinano il gruppo e lo guidano lungo il tragitto. Sono preparati sul programma di viaggio e ricevono un training pre-partenza. Li conosciamo tutti personalmente, per questo possiamo assicurarti che saranno i tuoi migliori compagni di viaggio. Sono appassionati viaggiatori e persone intraprendenti, che non disdegnano varianti al programma e che sanno dare consigli utili. 

     

    Durante il viaggio, in caso di necessità, potrete sempre contattare il nostro numero o quello dell’accompagnatore.

  • 20 Impressioni di viaggio
    • Fiorella

      Vacanza del 23-30 agosto 2020

      Pubblicazione 08 settembre 2020

      La zona e' bellissima. Escursioni di un certo impegno, che danno grandi soddisfazioni.
    • Irene

      Vacanza del 23-30 agosto 2020

      Pubblicazione 07 settembre 2020

      Una bella settimana di "scarpinate" in Val Zoldana, ma volete mettere l'incomparabile emozione di affacciarsi dal Col Rean? E poi c'è sempre una pasticceria per concludere in dolcezza l'escursione e dimenticare piedi e gambe doloranti.
    • Stefano

      Vacanza del 23-30 agosto 2020

      Pubblicazione 05 settembre 2020

      Bellissimi paesaggi, itinerari a volte tosti ma meritevoli della fatica profusa.
    • Davide

      Vacanza del 23-30 agosto 2020

      Pubblicazione 04 settembre 2020

      E' stata una vacanza preziosa che ricorderò. Luoghi e paesaggi di massima bellezza. Una compagnia perfetta, camminate abbastanza impegnative, scherzi e risate, proprio quello che ci vuole per staccare la spina dalla vita di tutti i giorni e rigenerarsi nello spirito e nella mente. Grazie a tutti!
    • Damiano

      Vacanza del 23-30 agosto 2020

      Pubblicazione 04 settembre 2020

      Vi consiglio un'esperienza del genere per il corpo e lo spirito!
    • Eleonora

      Vacanza del 23-30 agosto 2020

      Pubblicazione 04 settembre 2020

      Paesaggi bellissimi!
    • Enrico

      Vacanza del 09-16 agosto 2020

      Pubblicazione 30 agosto 2020

      Ottima vacanza! Consigliatissima!!!
    • Fabrizio

      Vacanza del 09-16 agosto 2020

      Pubblicazione 21 agosto 2020

      Una esperienza assolutamente da provare, le località visitate, le bellezze della natura e la competenza della guida valgono da sole la vacanza e la fatica spesa!
    • Renato

      Vacanza del 09-16 agosto 2020

      Pubblicazione 21 agosto 2020

      Bell'itinerario nel cuore delle Piccole Dolomiti fra i due colossi di roccia, Civetta e Pelmo.
      Paesaggi grandiosi, percorsi per tutti i gusti e le preparazioni.
    • Lorenzo

      Vacanza del 09-16 agosto 2020

      Pubblicazione 21 agosto 2020

      Vacanza di cammino in posti splendidi. Con itinerari semplici si raggiungono luoghi con panorami stupendi!
    • Cristina

      Vacanza del 26 luglio - 02 agosto 2020

      Pubblicazione 08 agosto 2020

      Vacanza da consigliare, se vi piace camminare. Posti splendidi!
    • Elisabetta

      Vacanza del 26 luglio - 02 agosto 2020

      Pubblicazione 07 agosto 2020

      Partite con fiducia per la Val Zoldana perché merita una vacanza. Non trascurate però un po' di allenamento prima!
    • Marianella

      Vacanza del 26 luglio - 02 agosto 2020

      Pubblicazione 07 agosto 2020

      La guida è stata determinante per il successo della vacanza assieme ai meravigliosi posti proposti. Si tratta di escursioni e arrivare allenati le fa apprezzare al massimo. Itinerari stimolanti ed emozionanti e in totale sicurezza.
    • Bianca

      Vacanza del 26 luglio - 02 agosto 2020

      Pubblicazione 07 agosto 2020

      Vacanza straordinaria.
      Ottima compagnia e clima di gruppo, paesaggi spettacolari, attenzione costante di Stefano nostra guida affidabile, competente e capace di trasmettere la sua carica di autentico entusiasmo per l'ambiente e la montagna. Tutto ha contribuito a questa buonissima e bellissima esperienza, che per noi due è stata un crescendo di ammirazione e gratitudine.
      Voto pieno con lode!
    • Raffaella

      Vacanza del 28 luglio - 04 agosto 2019

      Pubblicazione 09 agosto 2019

      Piccolo gruppo, bravo accompagnatore, scenari mozzafiato per una vacanza pressoché perfetta
    • Nicola

      Vacanza del 28 luglio - 04 agosto 2019

      Pubblicazione 09 agosto 2019

      Vacanza bellissima, viste mozzafiato una volta arrivati in vetta, compagnia affiatata e accompagnatore preparato e disponibile ad assecondare le esigenze degli altri! Mi sento di consigliare questa vacanza!
    • Maura

      Vacanza del 22-29 luglio 2017

      Pubblicazione 04 agosto 2017

      E' stata complessivamente una bella vacanza con qualche neo che si poteva evitare.
    • Vera

      Vacanza del 22-29 luglio 2017

      Pubblicazione 03 agosto 2017

      Paesaggi spettacolari da affrontare con allenamento e preparazione.
    • Alberto

      Vacanza del 22-29 luglio 2017

      Pubblicazione 03 agosto 2017

      Da ripetere comunque
    • Elettra

      Vacanza del 23-30 luglio 2016

      Pubblicazione 13 settembre 2016

      Esperienza senz'altro positiva per la bellezza dei posti, con un gruppo affiatato e un accompagnatore bravo e simpatico, ottimo anche l'albergo e il trattamento. Le descrizioni a volte imprecise hanno però creato difficoltà ad alcuni.

Dettagli viaggio

 

da 690 €

8 giorni, cene incluse

Formula vacanza

in gruppo italiano 

6 - 14 partecipanti + accompagnatore

 

Data di partenza

dal 18.07 al 25.07.21

dal 25.07 al 1.08.21

dal 1.08 al 8.08.21

dal 15.08 al 22.08.21

dal 22.08 al 29.08.21

 

Quota per persona in doppia

690 € 

 

Comprende

  • 7 pernottamenti in mezza pensione 
  • accompagnatore Zeppelin
  • utilizzo gratuito dell’area benessere dell'hotel 
  • assicurazione medico-bagaglio 

Non comprende

  • viaggio per/da Zoldo Alto
  • pasti non menzionati
  • bevande
  • tasse di soggiorno (7 € ca.) 
  • trasporti 
  • ingressi
  • mance, extra e quanto non specificato
  • assicurazioni facoltative (vedi dettagli

Supplementi

175 € camera singola

 

Documenti:

Carta d'identità.

Cancellazioni gratuite e acconto leggero: scopri le nuove condizioni!
Abbiamo curiosato in oltre 1.000 cassetti (!!!) e tutte le foto ci hanno messo una gran voglia di partire. Queste però ci hanno colpiti di più... sarà che ci siamo sentiti compagni di viaggio di chi le ha scattate! Scopri i vincitori del contest.
Tutti i viaggi di gruppo in partenza
Ricevi la
Newsletter

Ogni settimana, notizie, curiosità e tante idee di viaggio. Vuoi essere dei nostri?

 

payment