Nuovo tour!

In gruppo italiano Trekking

Cod. CA013

Canada / Vancouver e la West Coast

Tra le montagne e il mare

L’eleganza di un’affascinante metropoli come Vancouver sposa la natura più pura e selvaggia. Esploriamo in lungo e in largo la Vancouver Island, grazie alla sua vastissima rete di sentieri. Ci innamoriamo dei numerosi laghetti alpini, ci lasciamo sedurre da ogni baia che ci invita ad un tuffo e al relax. Camminiamo tra abeti centenari tra un’intensissimo profumo di sottobosco e pagaiamo tra gli isolotti della baia di Tofino. Un tour all’insegna della natura incontaminata che ci regala il piacere della libertà.
  • Itinerario

    mappa

    17.08.19 sabato
    Italia – Vancouver
    Ritrovo in aeroporto con il resto del gruppo e partenza per Vancouver, con scalo a Toronto. Una volta atterrati incontriamo la nostra guida locale, che ci presenterà il viaggio che ci apprestiamo a compiere.
    Pernottamento: hotel.

    18.08.19 domenica
    Vancouver
    Questa mattina la nostra guida ci porta alla scoperta della città di Vancouver. Restiamo subito colpiti dall’idilliaca cornice dove è stata costruita la metropoli: davanti a noi la distesa azzurra del Pacifico, interrotta da decine di isole ricoperte da foreste e alle nostre spalle picchi che si ergono fieri, spolverati di neve fresca. Tuttavia il quadro che è stato “dipinto” all’interno non è da meno. Il centro di Vancouver è un caleidoscopio di quartieri che ci regala piacevoli sorprese. Camminiamo nel Stanley Park, un magnifico parco urbano che ospita una lussureggiante foresta pluviale temperata. Non manchiamo di vistare l’avveniristico Canada Place per concludere il tour a Granville Island zona animata e moderna, ritrovo di artisti di strada sotto le grandi arcate in ferro del Grandiville Bridge.
    Pernottamento: hotel.

    19.08.19 lunedì
    Vancouver Island
    Raggiungiamo in traghetto la più grande isola abitata al largo della costa occidentale del nordamerica. La Vancouver Island, così chiamata in onore del capitano della Royal Navy britannica George Vancouver, è divisa in senso longitudinale dalla Vancouver Island Ranges, la cui vetta più alta è il Golden Hinde, con i suoi 2.195m s.l.m.. Attrezziamo il nostro primo campeggio a Courtenay, circa a metà dell’isola, lungo la costa che guarda il continente.
    Pernottamento: campeggio.

    20.08.19 martedì
    Vancouver Island: Strathcona Provincial Park (+ 400 m / - 400m, 14,5 km, 5/6 ore)
    Calziamo gli scarponi iniziamo il nostro primo trekking. Ci spostiamo nel centro dell’isola e visitiamo il Strathcona Provincial Park, dove si torva il Golden Hinde, la vetta più alta dell’isola. Noi, però iniziamo, con una facile camminata circolare attorno al Forbidden Plateau. L’origine del nome deriva dagli indiani Comox che abitavano l’isola e credevano che il massiccio fosse abitato da spiriti maligni e quindi ne proibirono l’accesso. Laghetti alpini, abetaie di Douglas e rocciose vette sono il fantastico senario che ci accompagna! Torniamo in serata al campeggio vicino Courtenay. Pernottamento: campeggio.

    21.08.19 mercoledì
    Vancouver Island: MacMillan Provincial Park (+ 300 m / - 300m, 14,5 km, 5/6 ore)
    Oggi ci spostiamo nella costa ovest e davanti a noi si apre l’oceano Pacifico nella sua immensità! Prima però effettuiamo il nostro trekking quotidiano presso il MacMillan Provincial Park. Camminiamo all’interno del Cathedral Grove per vedere gli esemplari giganti di abete Douglas. Alcuni sono vecchi più di 800 anni e hanno un diametro che supera i 9 metri. All’ombra di questi vecchi giganti buoni si apre un intricato reticolo di sentieri dove respirando a pieni polmoni siamo colpiti dal dolce profumo del sottobosco. Giungiamo nel tardo pomeriggio a Tofino, graziosa località adatta al turismo attivo.
    Pernottamento: campeggio.

    22.08.19 giovedì
    Vancouver Island: Tofino
    Lasciamo da parte gli scarponi e scopriamo le numerosissime isolette che circondano la piccola penisola di Tofino in kayak. Pagaiamo nella tranquilla della baia, puntellata da isolotti, dove le abetaie arrivano fino in spiaggia e qua e là cottage in legno colorati dispongono del propio molo privato. Ci verrà spontaneo fermarci nel bel mezzo della baia per contemplare la magnificenza della natura! Nel pomeriggio abbiamo tempo libero per praticare altre attività, scoprire i dintorni o rilassarci in spiaggia a prendere il sole, visto che qui le temperature arrivano tranquillamente a 30°!
    Pernottamento: campeggio.
     
    23.08.19 venerdì
    Vancouver Island: Pacific Rim National Park (+ 150 m / - 150m, 10 km, 5/6 ore)
    Oggi ci attende uno dei più famosi sentieri di tutto il Canada, il West Coast Trail! Il Sentiero della Costa occidentale assieme a Long Beach e alle Broken Group Islands forma il Pacific Rim National Park. La costruzione e mappatura di questo itinerario risale agli inizi del secolo scorso, quando fu realizzato per agevolare le operazioni di salvataggio delle navi che naufragavano nella zona, infatti era conosciuto come Lifesaving Trail (sentiero del salvataggio). Passerelle tra grandiosi abeti Douglas ci conduco in piccole baie isolate o a superare frastagliati scogli: viviamo la natura in uno dei più belli “Canadian trails”!
    Pernottamento: campeggio.

    24.08.19 sabato
    Vancouver Island: Monte Finlayson (+ 410 m / - 410m, 4 km, 4 ore)
    Lasciamo la bella baia di Tofino e ci dirigiamo verso l’estremo sud dell’isola e il suo capoluogo Victoria. Lungo il cammino ci fermiamo per salire in vetta al monte Finlayson: un sentiero abbastanza ripido ci conduce nel mezzo della foresta, per poi sbucare tra le rocce e condurci in vetta. Ammiriamo il panorama che si apre verso al città di Victoria da una parte e verso la Vancouver Island Ranges dall’altra. Ripreso il minivan raggiungiamo il campeggio vicino al capoluogo dell’isola e davanti a noi scorgiamo ad occhio nudo gli Stati Uniti e la baia di Seattle.
    Pernottamento: campeggio.

    25.08.,19 domenica
    Vancouver Island: Victoria (+ 100 m / - 100m, 12 km, 5 ore)
    Esploriamo il sud dell’isola con un facile trekking costiero. Tra scogli, passerelle e spiagge non manca di certo l’occasione per mettere i piedi in acqua e prendere il sole! Nel pomeriggio conosciamo meglio il capoluogo dell’isola. Un tempo considerata la più britannica città del nord America, ora si presenta ricca di negozi, botteghe e locali dai colori vivaci e straordinariamente innovativi. Un altro fiore all’occhiello della città è la più vasta rete di piste ciclabili di tutto il Canada!
    Pernottamento: campeggio.

    26.08.19 lunedì
    Vancouver Island – Whistler: Squamish Chief First Peak (+ 535 m / - 535m, 4 km, 4 ore)
    Salutiamo la Vancouver Island che ci ha ospitato per la prima parte del viaggio e torniamo sulla terraferma. Dopo la traversata in traghetto, ci dirigiamo verso nord per raggiungere la località montana di Whistler. La nostra camminata di oggi si svolge all’interno del Stawamus Chief Provincial Park e ci porta in vetta al Squamish Chief First Peak. Ci inerpichiamo tra i monoliti granitici fino alla vetta; da dove apprezziamo un magnifico panorama sulla baia di Howe e sulla scenografica Sea to Sky Highway da un lato, mentre dietro di noi si apre un distesa sconfinata di montagne.
    Pernottamento: campeggio.

    27.08.19 martedì
    Whistler: Garibaldi Provincial Park(+ 600 m / - 600m, 22 km, 7/8 ore)
    Il trekking più lungo del viaggio si svolge in un ambiente idilliaco! Camminiamo all’interno del Garibaldi Provincial Park, così chiamato in onore del nostro compatriota e la nostra meta sono due laghetti alpini dall’acqua purissima, due macchie azzurre in una distesa di verde: gli Elfin Lakes. Il percorso ci porta tra boschi di abeti Duglas, abeti canadesi e cedri rossi, prima di raggiungere le praterie alpine. Vette e picchi innevati sono l’immancabile contorno della nostra camminata. Ah dimenticavamo, chi vuole può nuotare in uno dei due laghi!
    Pernottamento: campeggio.

    28.08.19 mercoledì
    Whistler (opzionale + 300 m / - 300m, 10 km, 4 ore)
    L’ultima giornata del tour ci lascia la scelta tra il relax in campeggio o due diversi trekking. Il primo è un facile percorso vicino al campeggio. Il secondo ci porta in quota. Prendiamo la scenografica cabinovia chiamata Peak to Peak Gondola (non inclusa nella quota) ed effettuiamo un trekking in quello che d’invero è il paradiso per gli sciatori e d’estete dei bikers e di noi trekkers. Se abbiamo scelto questa seconda opzione, prima di scendere, ci godiamo ancora il panorama per fare il pieno di aria pulita ed energia positiva che questo luogo sa regalarci. Prima di tornare in campeggio visitiamo la rinomata località di villeggiatura di Whistler.
    Pernottamento: campeggio.

    29.08.19 giovedì
    Whistler – Vancouver
    Di buon mattino transfer per l’aeroporto di Vancouver dove ci attende il volo per Toronto e poi quello per l’Italia. Goodbye British Columbia!

    15.08.19 giovedì
    Italia
    Arrivo in tarda mattinata Italia.

     

    Per motivi organizzativi o climatici l’itinerario potrebbe subire modifiche prima e/o durante la vacanza. In caso di chiusure non prevedibili al momento della pubblicazione del programma, sostituiremo la visita con altri luoghi di interesse.

     

  • Operativo voli

    Voli di linea Air Canada

    17.08.19  AC 895 Milano Malpensa - Toronto h 13:40 - 16:30
    17.08.19  AC 123 Toronto - Vancouver  h 18:00 - 19:53
    ---
    29.08.19  AC 116  Vancouver  - Toronto  h 13:15 - 20:39
    29.08.19  AC 894 Toronto - Milano Malpensa  h 22:25 - 12:10*

    * del giorno successivo

    N.B.: i voli indicati potrebbero subire variazioni.

     

  • Caratteristiche

    Itinerario medio: è necessario avere un forte spirito di adattamento e buon allenamento fisico per affrontare le escursioni su diversi tipi di terreno. Si dormirà principalmente in tenda. Ci si sposterà a piedi e con un bus privato. Durante le escursioni giornaliere su sentieri battuti porteremo con noi solo uno zaino leggero (antipioggia, un paio di calzini di ricambio, il pranzo, l’acqua). Gli scarponi da trekking devono essere alti sopra la caviglia e comodi: il piede deve essere abituato a calzarli prima della partenza per evitare l’insorgere di vesciche. Tutti i campeggi sono raggiungibili dai mezzi, quindi portiamo i nostri bagagli solo per alcuni metri dal bus alle aree di campeggio. L’escursione in kayak è adatta a tutti, con un po’ di attenzione. La cucina sarà in condivisione con gli altri campeggiatori, così come le docce e i bagni. Il campeggio è attrezzato con tavoli, panchine e legna per il fuoco. Ricordiamo di portare il sacco a pelo da casa e, per chi vuole, un materassino aggiuntivo.

     

  • Come arrivare

    Ritrovo in aeroporto 2 ore prima della partenza al banco check-in del volo.

     

  • Pernottamento e pasti

    Sono inclusi 2 pernottamenti in camere doppia in hotel categoria turistica corrispondente ai nostri 2/3* e 10 pernottamenti in campeggio attrezzato (2 persone per tenda) con bagni in condivisione.

    Sistemazione in campeggio:

    • i bagni e le docce sono chimici;
    • le tende si dovranno montare 5 volte;
    • tutte le aree campeggio sono raggiungibili in bus e dovrete trasportare il bagaglio solo per alcuni metri;
    • tutte le aree campeggio hanno tavoli di legno e fuoco;
    • le tende sono occupate da due persone e hanno una veranda in entrata;
    • la maggior parte delle aree da campeggio hanno un piccolo rifugio/cucina, piccole cabine con tavoli e panche che si possono condividere con gli altri campeggiatori.

    Montaggio tende
    Il primo giorno la guida insegnerà a tutti come montare correttamente le tende e per i pernottamenti successivi ciascuno monterà la propria.

     

    In questo tour non sono inclusi i pasti.
     
    Preparazione pasti
    La guida locale preparerà i pasti, ma verrà chiesta la collaborazione di tutti i partecipanti. Se la guida dovesse preparare da sola i pasti e lavare le stoviglie, verrebbe portato via del tempo prezioso al trekking e all’organizzazione delle altre attività.

     

  • Materiale informativo

    Alcuni giorni prima della partenza, invieremo tramite mail il documento finale con:

    • orario e luogo di incontro
    • nome e numero dell’accompagnatore
    • indirizzi e numeri di telefono utili
    • eventuali informazioni personalizzate
  • Al vostro fianco

    Accompagnatore Zeppelin per tutta la durata del viaggio. I nostri accompagnatori coordinano il gruppo, lo guidano lungo il tragitto e traducono all’occorrenza. Sono preparati sul programma di viaggio e ricevono un training pre-partenza. Li conosciamo tutti personalmente, per questo possiamo assicurarti che saranno i tuoi migliori compagni di viaggio.
    Sono appassionati viaggiatori e persone intraprendenti, che non disdegnano varianti al programma e che sanno dare consigli utili.

    Durante il viaggio, in caso di necessità, potete contattare il numero:

    • dell’accompagnatore
    • di emergenza Zeppelin attivo ogni giorno dalle 8:00 alle 20:00.

Dettagli viaggio

 

da 2.890 €

14 giorni, volo incluso

Formula vacanza:

in gruppo italiano

 

Data di partenza:

dal 17.08 al 30.08.19

 

Quota per persona:

2.890 € + tasse aeroportuali

 

Comprende:

  • accompagnatore Zeppelin
  • volo di linea Air Canada a/r
  • transfer da/per l’aeroporto di Vancouver
  • guida/autista locale parlante inglese
  • 2 pernottamenti in hotel
  • 10 pernottamenti in tende grandi
  • 4 ore di escursione guidata in kayak
  • minibus durante le escursioni
  • attrezzatura da campeggio (eccetto il sacco a pelo)
  • materasso a schiuma dura
  • ingressi ai parchi
  • trasporto bagagli
  • visto ETA
  • assicurazione medico-bagaglio
  • kit del viaggiatore con portadocumenti, etichetta bagagli e t-shirt tecnica

Non comprende:

  • tasse aeroportuali (470 €)
  • eventuale adeguamento valutario
  • tutti i pasti e le bevande (vedi voce “attenzione”)
  • attività opzionali
  • biglietto per Peak 2 Peak Gondola
  • mance e extra personali  
  • quanto non specificato

Supplementi

490 € camera e tenda singola
65 CAD Peak2Peak Gondola (ca.43€, da pagare in loco)

 

per l’ingresso in Canada è fortemente consigliata un’assicurazione medica con massimale illimitato.
Nel preventivo proponiamo due alternative:

  • Assicurazione medica Globy Rosso.
  • Assicurazione “tutto compreso” (annullamento+medico+bagaglio+ famiglia e trasferimento sicuri) Globy Verde.
  • Info e normative al sito www.globy.it

Documenti:

È richiesto il passaporto con validità pari almeno alla durata del soggiorno. Si suggerisce tuttavia che il passaporto abbia validità di almeno sei mesi dalla data di ingresso nel Paese.

Visti
Il visto ETA è obbligatorio per entrare in Canada. Il costo del visto è già incluso nella quota viaggio. Ci occuperemo noi dell'emissione del visto non appena riceveremo dai partecipanti i dati necessari.

 

Attenzione

  • ricordatevi di portare il sacco a pelo;
  • nei trekking verrà istituita una casa comune obbligatoria di circa 15C$ (ca 10€) al giorno a persona per i pasti.
  • per le colazioni e i pasti a Vancouver calcolare rispettivamente 18C$ (ca.12€)e 40C$ (ca. 26€)
  • chi vuole può portare un materassino aggiuntivo, purché non sia ingombrante.

 

Un po’ catalogo, un po’ quaderno di viaggio: richiedi la tua copia e ricevilo gratis a casa!
Prenota
Prima

Sconto 4%

Prenota 4 mesi prima

Otterrai uno sconto immediato del 4% sulla quota base del viaggio.

Assicurazione inclusa

Prenota 4 mesi prima

E scegli l'assicurazione annullamento Globy Giallo inclusa: la più completa, non la solita polizza base!

Tutto l'anno

Prenota 4 mesi prima

Se prenoti in anticipo sarai sempre premiato, su tutti i viaggi!

Iscriviti alla
newsletter

Ricevi la newsletter! Ogni settimana curiosità, eventi e idee di viaggio.

 

Partecipa al concorso con foto e video della tua vacanza Zeppelin!
payment