(1 impressioni)

Individuale Trekking

Cod. IT075

Italia / Costiera Amalfitana

Panorami mozzafiato da Amalfi a Sorrento

Valli, calette e costoni selvaggi sono i protagonisti di questo trekking sulla Costiera Amalfitana. I piccoli borghi marinari dalle case color pastello, le terrazze che proteggono gli olivi e i limoni e la presenza costante del blu del mare vi regaleranno scorci panoramici di rara bellezza.
  • Itinerario

    mappa

    1° Amalfi
    Arrivo ad Amalfi. Dopo una prima passeggiata in città, non perdetevi una visita al Museo della Carta, per scoprire come producevano la carta dagli stracci grazie all’uso di antichi macchinari.

    2° Il Sentiero dei Limoni (7 km, +/- 380 m, 3 ore)
    Dopo colazione raggiungete in bus Maiori, con la sua ampia e lunga spiaggia a cui fanno da corona i caratteristici terrazzamenti coltivati ad agrumi. Da qui seguirete l’antica strada che congiunge Maiori e Minori, in passato una delle vie più trafficate della Costiera Amalfitana, soprattutto in funzione della coltivazioni di limoni.
    Da Minori una lunga scalinata, il tratto più impegnativo della giornata, vi conduce alla frazione Torello di Ravello, dove sorge la Chiesa di San Michele Arcangelo, risalente al 1200. Gli ultimi scalini in discesa, conducono ad Atrani, piccolo ed antico borgo vicino ad Amalfi.
    Pernottamento ad Amalfi.

    3° Ravello e la Valle dei Mulini (8 km, + 150 m, - 500 m, 3 ore)
    Oggi raggiungete in bus Ravello, bellissima cittadina arroccata sulla costiera. Non perdetevi i Giardini di Villa Cimbrone, magnifici e adornati di rare specie di piante, statue e fontane. I vialetti del giardino conducono al Belvedere, da dove poter ammirare la vista più spettacolare sulla Costiera Amalfitana.
    Il primo tratto odierno conduce a Scala, il paese più antico di questa parte di costiera. Da qui proseguite per Pontone e infine raggiungete la Torre dello Ziro, una delle tante torri sparse lungo la Costiera Amalfitana usate per avvistare da lontano le flotte di saraceni che giungevano dal mare.
    Dal suggestivo paesino di Pontone imboccate la Valle dei Mulini, da dove proseguite in direzione Amalfi attraverso un sentiero dolce ed odoroso, ricco di acqua e di una fitta vegetazione resa unica dalla presenza di una felce che risale all'epoca delle glaciazione.
Pernottamento ad Amalfi.

    4° Amalfi – Via Maestri dei Villaggi – Agerola (6 km, + 60 m, - 590 m, 3 ore)
    Inizierete una bellissima passeggiata da Amalfi tra dolci saliscendi e qualche ripida salita, attraversando le frazioni di Lone e Pastena. Successivamente il sentiero sale tra carrubi e corbezzoli fino a una macchia mediterranea più spessa e lecci sempreverdi. I molti gradini saranno ricompensati dalle viste straordinarie sull'immenso mare blu. Seguendo la Via Maestra dei Villaggi, l'antico sentiero che collegava Amalfi ad Agerola attraverso piccoli paesi, raggiungerete le rovine del Castello Lauritano, un’incredibile balconata su Amalfi.
    Pernottamento ad Agerola.

    5° Il Sentiero degli dei: da Agerola a Praiano (10km, + 150 m, - 550 m, 3 ore)
    Dopo colazione ci si incammina tra le stradine di Agerola, raggiungendo così la frazione di Bomerano. Da qui incontrerete il famoso Sentiero degli Dei, che offre viste mozzafiato a strapiombo sul mare. Giunti al bivio per Praiano, proseguirete in discesa seguendo le lunghe scalinate. Ed oltre al dedalo di viuzze, "scalinatelle" e case in colori pastello, noterete numerose le edicole votive decorate in maiolica e presenti ovunque nel borgo. Sono una delle caratteristiche di Praiano a testimonianza delle nobili famiglie che le costruivano in passato per chiedere la protezione divina e per ribadire la proprietà su quella zona. Dopo aver raggiunto il vostro hotel, godetevi uno di quelli che sono considerati i tramonti più romantici della Costiera Amalfitana.
Pernottamento a Praiano.

    6° Il Sentiero degli Dei: da Praiano a Positano (10km, +/- 490 m, 4 ore)

    
Godetevi un’abbondante colazione poiché, di primo mattino, avrete bisogno di una buona dose di energia per risalire le scalinate ed arrivare al passo di Colle Serra. Da qui riprenderete il Sentiero degli Dei fino a raggiungere Nocelle, frazione di Positano. Continuando su asfalto per un breve tratto raggiungerete quindi la frazione di Montepertuso, per poi procedere in discesa con lo sguardo verso il mare e raggiungere Positano, la cittadina più "fotogenica" della Costiera Amalfitana. Rientro a Praiano in bus o in barca. Pernottamento a Praiano.

    7° Positano - Termini - Sorrento (12km, + 180 m, - 400 m, 3 ore)
    Dopo colazione trasferimento in località Termini, ultimo borgo abitato della costiera sorrentina. Dalla piccola piazza del paese, si gode una splendida vista sul mare e su Capri.
Prima ancora di incominciare il cammino verso Sorrento potrete provare una facile deviazione (6km, +/-240 m, 3 ore) lungo un sentiero facile e pianeggiante che costeggia da un lato il mare e dall'altro piccoli orti e uliveti e che fa capo a Punta Campanelle.
    Rientrati a Termini si prosegue fino a Marina della Lobra, caratteristico borgo marinaro, le cui case si affacciano su una bella scalinata che conduce al mare.
Gli ultimi passi vi condurranno infine alla vostra meta finale, Sorrento, “Là dove il mare luccica...”. Pernottamento a Sorrento.

    8° Sorrento
    Dopo colazione fine dei servizi.

    Per motivi organizzativi o climatici l’itinerario può subire qualche lieve modifica, anche sul posto.

     

  • Caratteristiche

    Itinerario: medio-facile (T/E)
    Lunghezza tappe: 6-12 km
    Durata: 3-4 ore
    Dislivelli in salita: da +60 a +490 m
    Dislivelli in discesa: da -380 a -590 m
    Terreno: sentieri sterrati, stradine di campagne e alcuni rari ma indispensabili tratti asfaltati.

    La conformazione morfologica della costiera amalfitana prevede dei notevoli dislivelli da affrontare giornalmente, per cui il tour è adatto a chiunque abbia un buon allenamento a camminare.
    Consigliamo di attrezzarsi con scarpe comode ed adatte al trekking, cappellino, acqua, crema solare, costume da bagno e impermeabile in caso di pioggia.
    Sconsigliamo il percorso a chi soffre di vertigini.

     

    Il piacere di camminare e l’abitudine a spostarsi a piedi permettono di godere appieno di questo itinerario. Qualche saliscendi non vi spaventa, ma attira il vostro spirito di avventurieri ed i vostri muscoli pronti.

     

  • Come arrivare

    Il trekking inizia ad Amalfi.

    L’aeroporto di riferimento è quello di Napoli.
    Voli diretti o con scalo con compagnie low cost o di linea dai principali aeroporti italiani.


    Chiedeteci un preventivo!

    Da Napoli ad Amalfi:
    • dall’aeroporto di Napoli alla stazione ferroviaria: servizio navetta Alibus, durata circa 15 minuti

    • da Napoli a Salerno: treno regionale diretto, durata circa 40 minuti. Info Trenitalia
    • da Salerno ad Amalfi: bus della compagnia Sita Sud, durata circa 1 ora e 15 minuti

    In alternativa, transfer privato da Napoli ad Amalfi da richiedere al momento della prenotazione, con supplemento.

    Salerno è raggiungibile in treno con un cambio. Per info su orari e prezzi: Trenitalia

    Da Salerno ad Amalfi:
    • bus della compagnia Sita Sud, durata circa 1 ora e 15 minuti

     

    RIENTRO

    Da Sorrento ad Amalfi:
    • bus della compagnia Sita Sud, durata circa 1 ora e 40 minuti
    oppure
    • transfer privato da Sorrento ad Amalfi da richiedere al momento della prenotazione, con supplemento.

     

  • Pernottamento e pasti

    Hotel 3* e b&b. Camere con servizi privati. Sono incluse 7 colazioni.

     

  • Materiale informativo

    Il roadbook e le mappe vi consentiranno di effettuare il percorso in autonomia.

     

    Su richiesta è possibile visualizzare il dettaglio del percorso attraverso l‘app Ride with Gps, un gps offline per cellulari (Iphone, Android). Scaricando mappe e tracce attraverso l’app potrai avere un ulteriore strumento per effettuare il percorso.
    È possibile utilizzare l’applicazione off-line, così da risparmiare batteria durante la giornata escursionistica.

     

  • Al vostro fianco

    Per tutta la vacanza avete due numeri da contattare in caso di necessità: il nostro e quello del referente locale.

  • 1 Impressioni di viaggio
    • Alessia

      Vacanza del 14-20 agosto 2018

      Pubblicazione 31 agosto 2018

      Vacanza ideale per chi ama camminare / fare trekking immersi nella natura con il mare da sfondo
  • 1 Varianti

Dettagli viaggio

 

da 890 €

7 giorni

Formula vacanza:

individuale, minimo 2 persone

 

Data di partenza:

ogni giorno dal 01.04 al 23.06 e dal 02.09 al 31.10.2019

 

Quota per persona in doppia:

890 €
hotel 3* e b&b

 

Comprende:

  • 7 pernottamenti con colazione
  • transfer Praiano-Termini (7° giorno)
  • trasporto bagagli
  • materiale informativo
  • assistenza telefonica
  • assicurazione medico-bagaglio

Non comprende:

  • viaggio per Amalfi e da Sorrento
  • pasti e bevande
  • trasporti pubblici locali: 2°, 3° e 6° giorno (circa 15 €)
  • tasse di soggiorno
  • extra
  • quanto non specificato

Supplementi:

260 € camera singola
75 € transfer Napoli-Amalfi (base 2 persone)
65 € transfer Sorrento-Amalfi (base 2 persone)
75/120 € notte extra ad Amalfi doppia/singola con colazione
75/120 € notte extra a Sorrento doppia/singola con colazione

 

Documenti:

Carta d'identità in corso di validità

Prenota
Prima

Sconto 4%

Prenota 4 mesi prima

Otterrai uno sconto immediato del 4% sulla quota base del viaggio.

Assicurazione inclusa

Prenota 4 mesi prima

E scegli l'assicurazione annullamento Globy Giallo inclusa: la più completa, non la solita polizza base!

Tutto l'anno

Prenota 4 mesi prima

Se prenoti in anticipo sarai sempre premiato, su tutti i viaggi!

Ricevi la
Newsletter

Ogni settimana curiosità, eventi e idee di viaggio.

 

Scopri dove ti portiamo a salutare il 2020!
Partecipa al concorso con foto e video della tua vacanza Zeppelin!
Un po’ catalogo, un po’ quaderno di viaggio: richiedi la tua copia e ricevilo gratis a casa!

Attenzione!

Stiamo lavorando all'aggiornamento delle prossime partenze per questa destinazione.

Chiudi Chiudi
payment