(4 impressioni)

Piccolo gruppo Trekking / 2022

Cod. IT257

Italia / Toscana | Isola del Giglio

Camminando tra mare e natura selvaggia

Ecco un’isola che conquista tutti con i suoi spettacolari paesaggi sul mare e con i colori della sua terra millenaria. A te che ami camminare, i sentieri immersi nella vegetazione mediterranea offrono un affascinante paesaggio di terrazzamenti, vigneti e monumentali massi di granito. Senza dimenticare il borgo fortificato di Castello, la marina di Giglio Porto e i tradizionali palmenti utilizzati in passato per la spremitura dell’uva, oltre ai tradizionali piatti della gastronomia isolana.
  • Itinerario

    mappa

    1° Incontro a Porto Santo Stefano e traghetto per il Giglio

    Ritrovo al terminal traghetti di Porto Santo Stefano alle ore 15:45, da dove ci imbarchiamo con destinazione Giglio Porto (traghetto delle ore 16:30). All'arrivo sull'isola, sistemazione in hotel, presentazione del tour e passeggiata tra le viuzze della pittoresca cittadina prima di goderci la cena nella panoramica sala ristorante dell’albergo.

     

    Pernottamento hotel 3*, Pasti cena, Transfer traghetto - 1h

     

    2° Visita di Giglio Castello, poi trekking verso Campese e Punta Faraglione

    Dopo colazione saliamo su un bus pubblico e raggiungiamo Giglio Castello, con le sue antiche mura medievali e l’imponente Rocca aldobrandesca. Immersi in un’atmosfera senza tempo, facciamo una passeggiata tra le viuzze dei principali rioni, approfittando dei meravigliosi panorami sul mare che ci circonda. Da qui inizia l’itinerario che ci porta verso la Valle del Molino, luogo incantato dove sono ancora visibili vecchi palmenti e un antico mulino ad acqua usato per la macinatura del grano. Il sentiero prosegue in discesa fino ad arrivare a Cala dell’Allume. Arriviamo infine alla spiaggia del Campese, da dove si può proseguire su un sentiero fino a Punta Faraglione, un solitario sperone di roccia eroso dal vento e dal mare. Rientro in hotel con un bus pubblico.

     

    Pernottamento hotel 3*, Pasti colazione ecena, Cammino 4h - 8 km, Dislivello +130 m/-400 m, Transfer mezzi pubblici - tot. 50 minuti

     

    3° Giro dell’isola in barca, poi mare e spiaggia tra baie incantevoli 

    Dal porto ci imbarchiamo per un giro dell’isola in barca alla scoperta di insenature e spiagge nascoste, inaccessibili da terra. Un'esperienza indimenticabile per conoscere anche via mare l’alta costa granitica dell’isola, con la possibilità di fare quale tuffo lungo il percorso, godendosi l’acqua fresca e cristallina di qualche caletta. Il pomeriggio è dedicato a un po’ di relax nell’incantevole spiaggia di Cala delle Cannelle, mentre i più “attivi” possono noleggiare una canoa e raggiungere la vicina Cala delle Caldane. Al termine, rientriamo in albergo con una breve passeggiata.

     

    Pernottamento hotel 3*, Pasti colazione e cena, Cammino 1h - 3 km, Dislivello +/-50 m

     

    4° Il Nord dell’isola: dall'Antico Faro verso Punta del Fenaio e Cala Monella

    Il trekking di oggi ci porta nella parte nord dell’isola. Dall’Antico Faro, il sentiero si immerge in un bosco di lecci e sughere, attraversa una profumata macchia mediterranea e prosegue tra vigne e antichi terrazzamenti fino a Cala Monella, una selvaggia insenatura racchiusa tra enormi massi di granito. Dopo un rinfrescante bagno nelle limpide acque della baia, riprendiamo il nostro percorso fino a Punta del Fenaio e le sue spettacolari vedute sul mare. Tempo permettendo, scendiamo anche verso la scenografica insenatura di Cala Sparaviero, prima di raggiungere la grande spiaggia di Baia del Campese. Non ci resta che goderci un aperitivo al tramonto e approfittare dei tanti ristorantini tipici per una cena con vista mare.

    Rientro a Giglio Porto in bus o taxi.

     

    Pernottamento hotel 3*, Pasti colazione, Cammino 4h30 - 10 km, Dislivello +/-400 m, Transfer mezzi pubblici - tot. 45 minuti

     

    5° A piedi lungo la dorsale dell'isola, fino alla Punta di Capel Rosso

    Raggiunto l’abitato di Giglio Castello, iniziamo il nostro itinerario a piedi che oggi ci porta ad ammirare dall’alto il lato est dell’isola. Il sentiero è molto panoramico, si cammina lungo la dorsale principale dell’isola fino a giungere al faro e alla Punta di Capel Rosso, uno dei punti più isolati e suggestivi del Giglio. Ci rinfreschiamo tra le suggestive scogliere di Cala Schizzatoio prima di attraversare un'area di antiche vigne affacciate sul mare che, grazie all'eroico lavoro dell'uomo, producono l'ambrato vino Ansonico, il dolce "nettare" isolano. Trasferimento a Giglio Castello in taxi, e da qui possibilità di rientrare in albergo percorrendo un tratto dell’antica mulattiera che un tempo collegava l’abitato con Giglio Porto.

     

    Pernottamento hotel 3*, Pasti colazione e cena, Cammino 4h - 8 km, Dislivello +270 m/-480 m, Transfer mezzi pubblici- tot. 30 minuti

     

    6° Fine tour e rientro individuale da Giglio Porto 

    In mattinata ci regaliamo un ultimo bagno nella dorata spiaggia di Cala Arenella, raggiungibile con una breve passeggiata (con rientro in taxi). Poi, chiusura del viaggio e rientro individuale sulla terraferma.

    In alternativa, possibilità di prenotare una notte supplementare in hotel per godere ancora delle spiagge e del mare di questa splendida isola.

     

    Pasti colazione, Cammino 40 minuti - 3 km, Transfer mezzi pubblici - 10 minuti 

     

     

    L’itinerario potrebbe subire modifiche prima e/o durante la vacanza per motivi organizzativi, condizioni climatiche o per disposizioni delle autorità locali. Lungo il percorso, per esempio, potrebbero esserci deviazioni temporanee non previste, segnalate solo sul posto.

     

     

  • Caratteristiche

    Trekking stanziale di livello medio, che richiede una certa dimestichezza nella camminata. I sentieri presentano spesso tratti rocciosi e radici affioranti, con alcuni passaggi sconnessi e ripidi. Si tratta di escursioni da fare in assoluta tranquillità ma per le quali sono richiesti un discreto allenamento, una buona forma fisica e un adeguato equipaggiamento.

     

    Itinerario: medio (E)

    Lunghezza tappe: da 3 a 10 km

    Durata: 40 minuti - 4h30

    Dislivelli complessivi: da +50 a +400 m e da -50 a -480 m

    Terreno: sentieri sterrati e viottoli

     

     

  • Come arrivare

    Porto Santo Stefano è la città di inizio viaggio da raggiungere in autonomia.

    Alcuni giorni prima della partenza ti comunicheremo il punto di ritrovo esatto. 

     

    In aereo

    Pisa (PSA), Firenze (FLR) e Roma Fiumicino (FCO) sono gli aeroporti di riferimento.

    • dall’aeroporto di Pisa: People Mover fino alla stazione di Pisa Centrale e da qui treno Trenitalia fino a Orbetello-Monte Argentario, durata 2h10 circa

    • dall’aeroporto di Firenze: tramvia GEST fino a Firenze Centro e da qui treno Trenitalia con 1 cambio fino a Orbetello-Monte Argentario, durata 3h20 circa 

    • dall’aeroporto di Roma Fiumicino: treno Leonardo Express fino a Roma Termini e da qui treno diretto Trenitalia fino a Orbetello-Monte Argentario, durata 1h50 circa 

    In treno

    Orbetello-Monte Argentario è la stazione ferroviaria di riferimento.

    Da qui bus Autolinee Toscane fino a Porto Santo Stefano, durata 20 minuti circa.

    In auto

    Puoi lasciare l’auto per la durata del tour presso i parcheggi gratuiti o a pagamento nelle vicinanze del punto ritrovo.

     


     

    RIENTRO

    Giglio Porto è la località di fine viaggio. Da qui puoi fare rientro a casa

     

    In traghetto

    Da Giglio Porto traghetto per Porto Santo Stefano, durata 1h circa.

    Consigliamo la prenotazione del traghetto delle ore 13:30.

    Il biglietto è acquistabile online oppure in loco presso la biglietteria del porto. 

    In treno

    Orbetello-Monte Argentario è la stazione ferroviaria di riferimento.

    Dal porto bus Autolinee Toscane fino alla stazione, durata 20 minuti circa.

    Da qui collegamenti verso le principali città italiane.

     

     

  • Pernottamento e pasti

    L'alloggio è previsto in un comodo hotel 3* a Giglio Porto, situato vicino al centro e alle spiagge. La sistemazione è in camere doppie con servizi privati, aria condizionata, Tv, minibar, WI-FI gratuito.

     

    Sono comprese 5 prime colazioni e 4 cene in hotel (1/4 di vino e 1/2 di acqua inclusi).

     

     

  • Materiale informativo

    Lo ricevi via email prima della partenza e comprende: 

     

    • il link per scaricare in PDF la scheda viaggio e il documento finale con le ultime informazioni sulla tua vacanza

    • l’assicurazione medico-bagaglio

    • la lista hotel

     

    Controlla i documenti e avvisaci se manca qualcosa!

     

    Ricorda di portare con te il materiale informativo: salvalo in formato digitale o, se preferisci, stampalo e mettilo in valigia.

     

     

  • Al vostro fianco

    Accompagnatore-Guida Ambientale Escursionistica per tutta la durata del viaggio.

    Ha disegnato assieme a noi questo itinerario e renderà il viaggio una vera esperienza, condividendo con il gruppo i suoi racconti e la sua grande passione.

     

    Nel documento finale sarà indicato il numero di telefono da contattare in caso di emergenza durante la vacanza.

     

  • 4 Impressioni di viaggio
    • Maria Simona

      Vacanza del 01-06 settembre 2020

      Pubblicazione 16 settembre 2020

      Il voto che io do alla vacanza è 9, assolutamente un'esperienza da fare. Sentieri impegnativi, ma comunque fattibili con un po' di attenzione paesaggi meravigliosi, acqua cristillana, buon mangiare.
    • Elena

      Vacanza del 01-06 settembre 2020

      Pubblicazione 14 settembre 2020

      Natura e mare splendidi mi hanno fatto apprezzare moltissimo la vacanza! Silvia ci ha accompagnato con simpatia e professionalità, ottima la compagnia di un piccolo gruppo.
    • Nicoletta

      Vacanza del 01-06 settembre 2020

      Pubblicazione 12 settembre 2020

      Tutto positivo
    • Tatiana

      Vacanza del 01-06 settembre 2020

      Pubblicazione 11 settembre 2020

      Posto incantevole, mare mozzafiato.

Dettagli viaggio

 

da 780 €

6 giorni

Formula vacanza

in gruppo italiano

6-14 partecipanti + Guida Ambientale Escursionistica

 

Date di partenza

dal 5.09 al 10.09.22

 

Quota per persona

780 € in camera doppia

940 € in camera singola

 

Comprende:

  • traghetto Porto Santo Stefano – Giglio Porto 
  • 5 pernottamenti con prima colazione
  • 4 cene, incluse bevande
  • guida ambientale escursionistica
  • tassa di sbarco
  • assicurazione medico-bagaglio 

Non comprende:

  • viaggio per Porto Santo Stefano/da Giglio Porto
  • pasti non menzionati
  • bevande
  • ingressi
  • mance, extra e quanto non specificato
  • assicurazioni facoltative (vedi dettagli

Da pagare sul posto

  • mezzi pubblici e taxi (ca. 18 €)
  • giro dell'isola in barca (30 €)
  • traghetto Giglio Porto-Porto Santo Stefano (ca. 14 €)

 

 

Documenti:

Carta d’identità.

 

Tutte le informazioni per prenotare e proteggere il tuo viaggio.
Hai un voucher? Puoi usarlo fino al 31.12.2022.
Ricevi la
Newsletter

Ricevi consigli di viaggio, idee per partire e le nostre novità.

Iscriviti alla newsletter

 

payment