(5 impressioni)

In gruppo italiano Trekking

Cod. AL002

Albania / L’incanto del Thethi

Trekking tra le Alpi albanesi

Per questo viaggio preparate i vostri migliori scarponi! Vi porteremo ad avvistare da vicino i famosi rapaci simbolo di questa affascinante Nazione, con bellissimi trekking in zone remote. Ci addentriamo tra le “montagne maledette”, così chiamate per la difficoltà incontrate dagli invasori nel conquistare questa area. Pronti a scoprire le Alpi albanesi?
  • Itinerario

    mappa

    14.08.20 venerdì

    Italia – Kruja - Scutari

    Ritrovo in aeroporto e partenza per Tirana. Atterriamo nella capitale albanese e usciti dall’aeroporto iniziamo subito le visite. La prima fermata è Kruja, capoluogo del primo stato feudale albanese, città mitica dove l’eroe nazionale Skanderbeg resistette all'impero ottomano che minacciava l'Europa. Dalla roccaforte si gode una meravigliosa vista che si estende sulle pianure e sulle montagne circostanti, fino a raggiungere il mare Adriatico. Terminata la visita proseguiamo per Scutari, dove arriviamo in serata.

    Pasti inclusi: cena.

    Pernottamento: hotel.

     

    15.08.20 sabato

    Scutari e kayak sul lago (10km, ca.4 ore)

    In mattinata raggiungiamo le sponde del lago di Scutari, diviso tra Albania e Montenegro, dove saliamo sui nostri kayak per una facile escursione. Pagaiamo fino a raggiungere il villaggio di Zogaj dove ci riposiamo e consumiamo il nostro picnic in spiaggia. Conclusa la pausa e fatto un bel tuffo nelle fresche acque lacustri, ritorniamo sempre via acqua a Scutari. Dopo esserci cambiati ci attende un tour della città, appartenuta per un secolo alla Repubblica di Venezia e cuore del cattolicesimo albanese. Concludiamo la visita salendo al castello di Rozafa, che domina la città.

    Pasti inclusi: colazione, pranzo picnic, cena.

    Pernottamento: hotel.

     

    16.08.20 domenica

    Scutari – Koman – Fierze – Valbona

    Oggi partiamo di buonora, tanto che la colazione la facciamo al sacco. La nostra meta è Koman, che raggiungiamo dopo un’ora di transfer. Alla fine degli anni ’70 è stata costruita la diga creando l’omonimo lago sul fiume Drin. Il suo corso è così stretto, sinuoso e affiancato da alte pareti a volte rocciose a volte boschive da sembrare un fiordo. Saliamo in battello e in due ore raggiungiamo Fierze, all’altra estremità del “fiordo”. Allo sbarco ci attende il bus pubblico per portarci a Valbona, nel cuore delle Montagne Maledette, cosi chiamate per la difficoltà degli invasori nel conquistare quest’area.

    Pasti inclusi: colazione, pranzo, cena.

    Pernottamento: guesthouse.

     

    17.08.20 lunedì

    Valbona – Passo di Rosi – Valbona (+1000m / - 1000m, 14,5km, 6/7 ore)

    Finalmente calziamo gli scarponi e iniziamo ad esplorare il Parco Nazionale di Valbona. Oltrepassiamo dapprima il villaggio di Kukaj, per proseguire verso il rifugio di Rama e puntare dritti al passo Rosi a 2000m, dove consumiamo il nostro pranzo al sacco. Occhio a non oltrepassare il passo per non sconfinare in Montenegro! La vetta del picco Rosi sembra lì a due passi ma è alta ben 2500m e quindi la lasciamo per un’altra volta, mentre ci riposiamo osservandola. Riprese le energie e contemplato il panorama delle Alpi albanesi, torniamo verso Valbona.

    Pasti inclusi: colazione, pranzo picnic, cena.

    Pernottamento: guesthouse.

    Caratteristiche: itinerario medio (E)

     

    18.08.20 martedì

    Valbona – Theth (+850m / - 1200m, 16km, 6/7 ore)

    Quest’oggi ci attende una delle più famose camminate del nostro viaggio e forse di tutta l’Albania, ovvero la traversata da Valbona a Theth: un classico! Partiamo subito in salita verso il passo di Valbona, circa a metà ascesa troviamo un punto di ristoro, dove ci riposiamo un po’. Arrivati al passo di Valbona a quota 1800, ci gustiamo il meritato riposo, da qui in poi è quasi tutta discesa. Ammiriamo le ultime propaggini delle alpi Dinariche, che proprio qui, al confine tra Albania e Montenegro hanno la loro vetta più alta con i 2.692m della Cresta Da Lago, Maja e Jezercës in albanese. Dopo pranzo iniziamo la nostra discesa verso il villaggio di Theth, uno dei villaggi meglio conservati dell’Albania del nord.

    Pasti inclusi: colazione, pranzo picnic, cena.

    Pernottamento: guesthouse.

    Caratteristiche: itinerario medio (E)

     

    19.08.20 mercoledì

    Theth – Passo di Peja – Theth (+ 950m / - 950m, 14km, 6/7 ore)

    Questa mattina, ci incamminiamo verso il Passo di Peja, lungo un’antica via di comunicazione che collegava l’Albania al Montenegro. Iniziamo con una salita molto dolce, fino ai piedi della montagna, da dove il percorso sale più deciso. Non mancano i tempi per le soste, per arrivare in cima senza affanno. Giunti al passo a quota 1700m, ci sediamo per gustare il nostro pranzo picnic ed ammirare il panorama: da un lato la valle del Theth e dall’altro le vette delle Alpi Dinariche. Riprese le energie ritorniamo al villaggio di Theth per la notte.

    Pasti inclusi: colazione, pranzo picnic, cena.

    Pernottamento: guesthouse.

    Caratteristiche: itinerario medio (E)

     

    20.08.20 giovedì

    Theth – Nderlysaj (+500m / - 750m, 12km, 5/6 ore)

    Se nei giorni precedenti sono stati muli e cavalli a trasportarci i bagagli, oggi li carichiamo sul minivan, mentre noi allacciamo nuovamente gli scarponi e ci incamminiamo verso il villaggio di  Nderlysaj. Prima però visitiamo la Chiesa di Theth e la Torre della Faida, successivamente la cascata di Grunas che crea l’omonimo canyon; oltrepassiamo il villaggio di Nderlysaj per raggiungere l’Occhio Azzurro, vero gioiello naturale dell’Albania del nord, le sue acque arrivano dal fiume Nero, le quali hanno eroso la roccia creando questo specchio d’acqua. Torniamo quindi al villaggio per la cena e il pernottamento.

    Pasti inclusi: colazione, pranzo picnic, cena.

    Pernottamento: guesthouse.

    Caratteristiche: itinerario medio/facile (T/E)

     

    21.08.20 venerdì

    Nderlysaj – Passo Thore (+1350m / - 150m, 10km, 5/6 ore) – Rana Hedhun - Shengjin

    Ci attende l’ultimo trekking del viaggio. Partiamo direttamente dalla nostra guesthouse per salire al passo di Thore a 1660m s.l.m.. Ci godiamo per l’ultima volta il paesaggio alpino albanese con le sue spettacolari vette e la tranquillità della valle di Theth. Giunti al passo consumiamo il nostro picnic prima di salire in minibus e dirigerci verso il mare. Sosta d’obbligo è l’incantevole spiaggia di Rana Hedhun, “sabbia battuta”. Arriviamo quindi a Shengjin, San Giovanni di Medua, dove pernottiamo.

    Pasti inclusi: colazione, pranzo picnic, cena.

    Pernottamento: hotel.

    Caratteristiche: itinerario medio (E)

     

    22.08.20 sabato

    Shengjin

    Oggi abbiamo la giornata a disposizione per rilassarci al mare dopo gli intensi giorni di trekking.

    Pasti inclusi: colazione e cena.

    Pernottamento: hotel.

     

    23.08.20 domenica

    Shengjin  – Tirana – Italia

    Dopo colazione ci muoviamo verso le capitale.  Dedichiamo la mattinata alla visita del centro storico di Tirana, alla scoperta dei suoi monumenti musulmani, cristiani ed ortodossi; non manchiamo di curiosare al mercato cittadino, dove si mischiano le vere tradizioni locali e i freschi prodotti della terra albanese. Da non perdere la visita al Museo Nazionale di Tirana, che conserva circa 3700 reperti della storia e cultura di questo popolo. Abbiamo tempo per gli ultimi acquisti prima che un transfer privato ci porti in aeroporto per il volo di rientro in Italia.

    Lamtumirë Albania!

    Pasti inclusi: colazione

     

    Per motivi organizzativi o climatici l’itinerario potrebbe subire modifiche prima e/o durante la vacanza. In caso di chiusure non prevedibili al momento della pubblicazione del programma, sostituiremo la visita con altri luoghi di interesse.

     

     

  • Operativo voli

    Voli di linea Austrian Airlines

     

    14.08.20 OS 508 Milano Malpensa - Vienna h 10:50 - 12:20

    14.08.20 OS 845 Vienna - Tirana                  h 15:10 - 16:40

    -

    23.08.20 OS 846 Tirana - Vienna                  h 17:30 - 19:05

    23.08.20 OS 517 Vienna - Milano Malpensa h 20:30 - 21:55

      

    NB: i voli potrebbero subire variazioni. Disponibili partenze da altri aeroporti su richiesta e con supplemento.

     

     

  • Caratteristiche

    Itinerario medio (E). Non è presente alcuna difficoltà di carattere tecnico. Si tratta di avere un buon/ottimo allenamento per affrontare le ore di cammino con zaino leggero. Tempi di percorrenza tra 5 e 7 ore, dislivello massimo in salita 13500 m e in discesa 1200 m. Necessario uno scarpone alto che protegga la caviglia e sono vivamente consigliati i bastoncini da trekking. 

     

    Ogni partecipante deve essere in uno stato di forma psicofisica che gli consenta di affrontare l’itinerario. 

    In caso contrario, l’accompagnatore potrà escluderlo dalle escursioni che riterrà più impegnative per tutelare l’incolumità del viaggiatore e di tutto il gruppo.

     

     

  • Come arrivare

    Ritrovo in aeroporto al check in del volo 2 ore prima della partenza.

     

     

    Parcheggi

     

    Se arrivate in auto, vi consigliamo di prenotare il posto al “Parcheggio Malpensa Airport Srl” o al “Central Parking” usando questo link: www.parcheggilowcost.it/Prenotazioni/Girolibero

     

  • Pernottamento e pasti

     

    Sono inclusi 4 pernottamenti in hotel 3*/4* in camera doppia con servizi privati e 5 pernottamenti in guesthouse in camere da 4-6 persone con bagni privati o condivisi.

    Sono incluse 9 colazioni, 7 pranzi dii cui 6 al sacco e 9 cene. 

     

    Attenzione: Se hai richiesto la condivisione della stanza, ma l’abbinamento non è stato possibile, sarai sistemato in una camera singola e pagherai solo metà supplemento.

     

  • Materiale informativo

    Alcuni giorni prima della partenza invieremo via mail il documento finale con: 

    • orario e luogo di incontro 
    • indirizzi e numeri di telefono utili
    • eventuali informazioni personalizzate 

     

  • Al vostro fianco

    Accompagnatore Zeppelin per tutta la durata del viaggio. I nostri accompagnatori coordinano il gruppo, lo guidano lungo il tragitto e traducono all’occorrenza. Sono preparati sul programma di viaggio e ricevono un training pre-partenza. Li conosciamo tutti personalmente, per questo possiamo assicurarti che saranno i tuoi migliori compagni di viaggio.

    Sono appassionati viaggiatori e persone intraprendenti, che non disdegnano varianti al programma e che sanno dare consigli utili. 

     

    Durante il viaggio, in caso di necessità, potete contattare il numero: 

    • dell’accompagnatore

    • di emergenza Zeppelin attivo ogni giorno dalle 8:00 alle 20:00, orario italiano.

     

     

     

  • 5 Impressioni di viaggio
    • Lucia

      Vacanza del 12-19 agosto 2017

      Pubblicazione 07 settembre 2017

      Itinerario molto interessante, da non perdere prima che arrivi il turismo di massa
    • Domenico Giovanni

      Vacanza del 12-19 agosto 2017

      Pubblicazione 28 agosto 2017

      Vacanza da consigliare per chi fa trekking; partite con pedule collaudate e bastoncini.
    • Andrea

      Vacanza del 12-19 agosto 2017

      Pubblicazione 25 agosto 2017

      Ho visto un'Albania diversa da come la pensavo e in meglio.
    • Sara

      Vacanza del 12-19 agosto 2017

      Pubblicazione 24 agosto 2017

      L'Albania é stata una vera sorpresa. Splendida. Bella la formula mista: visite culturali + trekking
    • Sabrina

      Vacanza del 12-19 agosto 2017

      Pubblicazione 24 agosto 2017

      Visitare le alpi albanesi, visitare e vivere per pochi giorni nel villaggio Theti, condividere con una persona del luogo, cibo, abitudini, stili di vita, è stato una rivelazione della bellezza dell'Albania!

Dettagli viaggio

 

da 1.450 €

10 giorni, volo incluso (tasse escluse)

Formula vacanza:

in gruppo italiano

min 9 - max 14 partecipanti + accompagnatore

  

Data di partenza:

dal 14.08 al 23.08.20

 

Quota per persona in doppia:

1450 €  + tasse aeroportuali

 

Comprende:

  • assistenza in aeroporto a Milano Malpensa
  • accompagnatore Zeppelin 
  • volo a/r Austrian Airlines
  • transfer da/per aeroporto
  • guida locale parlante italiano
  • 9 pernottamenti in mezza pensione
  • 7 pranzi di cui 6 al sacco
  • escursione in kayak
  • minibus privato 
  • bus pubblico per Valbona
  • trasporto bagagli durante il trekking (con mezzi e muli/cavalli)
  • traghetto sul lago di Koman
  • ingressi a musei e parchi
  • assicurazione medico-bagaglio

Non comprende:

  • tasse aeroportuali (170 €)
  • rimanenti pasti e tutte le bevande
  • mance ed extra personali
  • quanto non specificato nella quota “comprende"

Supplementi:

190 € camera singola

 

Documenti:

Carta di identità valida per l’espatrio o passaporto in corso di validità, entrambi con una scadenza superiore di almeno sei mesi alla data di rientro dall’Albania.

Anche tu in questo momento stai sistemando i tuoi archivi e hai trovato in fondo al cassetto vecchie foto di viaggio? Partecipa al concorso!
Happy to be here è il blog di Girolibero e Zeppelin: distraiti un po' in questi giorni con consigli di lettura, ricette, curiosità e racconti di viaggio.
Ricevi la
Newsletter

Ogni settimana, notizie, curiosità e tante idee di viaggio. Vuoi essere dei nostri?

 

Purtroppo non è possibile prenotare questa vacanza nel 2020, peccato!

Le partenze di molti tour riprenderanno nel 2021.

 

>Guarda dove puoi viaggiare quest'anno

 

Chiudi Chiudi
payment