(5 impressioni)

In gruppo italiano Trekking

Cod. ES087

Spagna / Il Cammino Portoghese

In viaggio con l'autore da Vigo a Santiago

Un trekking speciale lungo il percorso costiero del Cammino Portoghese: cammineremo insieme a Simone Ruscetta, autore del best-seller "Come fare il primo Cammino di Santiago" e speaker di Radio Bruno. Dall'oceano di Baiona seguiamo la variante Espiritual, ripercorrendo in barca il tragitto delle spoglie dell’Apostolo. Immersi nella verde Galizia, timbro dopo timbro, viaggeremo alla scoperta di noi stessi fino a Santiago de Compostela. ¡Buén Camino!
  • Itinerario

    mappa

    1° Italia – Vigo
    Partenza da Milano con volo per la Galizia.  Da qui un transfer privato ci porterà al nostro hotel. Ci troviamo nella più grande città della Galizia, anche nota come “città bianca”. Vigo si estende ad anfiteatro attorno a una grande baia ed è circondata da parchi e pinete. Saliamo nel grazioso centro storico e girovaghiamo tra i vicoli del centro. Di fronte a noi ammiriamo l’arcipelago delle isole Cies, che dal 1980 fanno parte del parco Nazionale delle isole Atlantiche della Galizia. Da bravi pellegrini applichiamo i primi timbri sulla nostra Credenziale, il libretto che, timbro dopo timbro, chilometro dopo chilometro, testimonierà le nostre fatiche e ci permetterà di ottenere la “Compostela” una volta arrivati a Santiago.
    Pasti inclusi: cena
    Pernottamento: hotel

    2° Vigo - Redondela (16 km, + 450 m, - 450 m)
    Calziamo gli scarponi e iniziamo il nostro cammino. Usciti dal centro città saliamo un bel po’ prima di imboccare la “Senda da Agua”, un piacevolissimo sentiero pressoché pianeggiante che taglia a mezza costa la collina. Siamo protetti dalla folta vegetazione e numerosissimi rigagnoli d’acqua scendono dal monte. Ogni tanto il panorama si apre con stupende vedute sulla ria di Vigo, una delle 5 “rias baixas”. Concluso il sentiero non ci resta che scendere a Redondela, dove ci ricongiungiamo con il cammino portoghese dell’interno.
    Pasti inclusi: colazione e cena
    Pernottamento: hotel

    3° Redondela – Pontevedra  (19 km, + 400 m, - 400 m)
    Il percorso di oggi è più frequentato, e camminiamo tra vigneti e strette stradine di campagna ombreggiate da numerosi boschetti. Attraversiamo il grandioso ponte Sampaio composto da 10 arcate di pietra e risalente alla fine del XVIII secolo. Concludiamo la tappa a Pontevedra, il cui nome in latino significa “ponte vecchio” per il primo ponte edificato in epoca romana e in seguito ricostruito nel Medioevo. Questa cittadina conserva uno dei centri storici più importanti ed eleganti della Galizia.
    Pasti inclusi: colazione e cena
    Pernottamento: hotel

    4° Pontevedra – Armenteira (22 km, + 830 m, - 580 m)
    Dopo un ultimo giro nel centro di Pontevedra, usciamo dalla città camminando su uno dei suoi ponti. Lasciamo il cammino portoghese dell’interno e ci incamminiamo seguendo la “Variante Espiritual”. Saliamo fino al Monasterio San Xoan de Poio, per poi scendere nella Ria de Pontevedra e visitare il grazioso borgo di pescatori di Combarro. Da qui inizia la salita più dura del tour che ci porta, non senza soste, all’isolato Mosteiro de Santa María da Armenteira, che visitiamo.
    Pasti inclusi: colazione e cena
    Pernottamento: hotel

    5° Armenteira – Padrón (24 km, + 271 m, - 541 m)
    La penultima tappa si carica di misticismo! Non solo perché manca poco alla meta, ma perché percorriamo il tragitto percorso dal sarcofago dell’Apostolo e arriviamo in uno dei luoghi più emblematici della storia di San Giacomo. Con un breve transfer torniamo al Monastero di Armenteira, da dove iniziamo il cammino in discesa lungo la “Ruta da Pedra e da Agua”: bellissimo sentiero lungo una valletta dove un tempo erano attivi diversi mulini. Proseguiamo tra vigneti di Albariño, il vino bianco più famoso della zona, prima di sbucare nuovamente in riva all’oceano e costeggiare la ria de Arousa. Raggiunto il borgo di Vilanova de Arousa ci imbarchiamo e seguiamo quello che la tradizione vuole sia il percorso fatto dalla barca che portava il corpo di San Giacomo. Percorriamo un tratto della ria, dove vediamo gli allevamenti di cozze, prima di risalire il fiume Ulla fino a Pontecesures: da qui mancano pochi chilometri alla nostra meta odierna, Padrón, il cui nome significa pietrona. Sotto all'altare della chiesa di Santiago Apostolo infatti è conservata la grossa pietra a cui venne attraccata la barca che trasportava il corso di San Giacomo.

    Pasti inclusi: colazione e cena
    Pernottamento: hotel

    6° Padrón – Santiago de Compostela (25 km, + 694 m, - 445 m)
    Santiago è vicina! La tappa di oggi passa in un battibaleno e quasi non sentiamo la stanchezza. La voglia di arrivare all’ambita meta è tanta e neanche le ultime salite, che nemmeno nell’ultimo giorno la verde Galizia ci risparmia, ci fermano. Entriamo festanti in Plaza do Obradoiro, dove tutti i pellegrini celebrano il loro arrivo davanti alla facciata della cattedrale, circondati da due antichi edifici in pietra: il Parador de los Reyes Católicos e il municipio. Non ci resta che ritirare all’ufficio del pellegrino la nostra “Compostela”, il certificato ufficiale a testimonianza del nostro percorso.
    Pasti inclusi: colazione e cena.
    Pernottamento: hotel.

    7° Santiago de Compostela
    Oggi abbiamo l’intera giornata a disposizione per scoprire Santiago de Compostela. Da visitare ci sono il museo della Cattedrale e poco distante quello dei Pellegrinaggi. Un altro museo interessante è quello del “Pobo Gallego” con la sua esposizione etnografica. Per chi invece vuole proseguire il Cammino consigliamo di noleggiare un’auto e raggiungere Finisterre, il punto dove gli antichi romani credevano finisse il mondo. Qui tradizione vuole che il pellegrino, dopo un bagno purificatore nell’oceano, bruci i vestiti indossati durante il cammino. Trascorreremo l’ultima serata assieme cenando in un ristorante tipico, dove verrà servito dell’ottimo “Pulpo a la Gallega”.
    Pasti inclusi: colazione
    Pernottamento: hotel

    8° Santiago de Compostela – Italia
    Dopo colazione tempo libero e poi transfer privato per l’aeroporto per il volo di rientro in Italia.
    Pasti inclusi: colazione

     

    Per motivi organizzativi o climatici l’itinerario potrebbe subire modifiche prima e/o durante la vacanza. In caso di chiusure non prevedibili al momento della pubblicazione del programma, sostituiremo la visita con altri luoghi di interesse.

     

  • Operativo voli

    Volo di linea Iberia e Lufthansa

    15.08.20 LH 271 Milano Linate - Francoforte                    h 10:30 - 11:45
    15.08.20 LH1110 Francoforte - Santiago De Compostela h 13:40 - 16:10
    22.08.20 LH1111 Santiago De Compostela - Francoforte h 17:05 - 19:30
    22.08.20 LH 278 Francoforte - Milano Linate                    h 20:55 - 22:05

    N.B.: i voli potrebbero subire variazioni. Disponibili partenze da altri aeroporti su richiesta e con supplemento.

     

  • Caratteristiche

    Medio-facile (E)
    Percorreremo dai 16 ai 25 km giornalieri. I percorsi sono lungo strade secondarie asfaltate, strade di campagna sterrate e sentieri in terra battuta. I dislivelli giornalieri, sono contenuti e non superano solitamente i +/- 600m. Sono presenti alcuni saliscendi, di breve lunghezza ma, a volte, con pendenze ripide. Solo il terzo giorno di cammino la tappa prevede un dislivello in salita di 830m. L’itinerario richiede una buona preparazione fisica e un adeguato spirito di adattamento. Nelle settimane prima della partenza fai qualche camminata, di almeno 15-20 km, per prepararti adeguatamente. A volte le strutture scelte per il pernottamento posso essere fuori dal "cammino" e quindi sarà necessario allungare la tappa di alcuni chilometri.

     

    Ogni partecipante deve essere in uno stato di forma psicofisica che gli consenta di affrontare l’itinerario. 

    In caso contrario, l’accompagnatore potrà escluderlo dalle escursioni che riterrà più impegnative per tutelare l’incolumità del viaggiatore e di tutto il gruppo.

     
  • Come arrivare

    Ritrovo in aeroporto al check-in del volo, 2 ore prima della partenza.

     

  • Pernottamento e pasti

    Sono inclusi 7 pernottamenti in hotel 2/3* e piccole pensioni, tutte le colazioni e 6 cene con menu fisso di gruppo (bevande escluse).

    In alcuni casi l'hotel potrà sistemare alcuni partecipanti in altre strutture collegate.

     

    ATTENZIONE: Se hai richiesto la condivisione della stanza, ma l’abbinamento non è stato possibile, sarai sistemato in una camera singola e pagherai solo metà supplemento.

     

  • Materiale informativo

    Alcuni giorni prima della partenza, invieremo tramite mail il documento finale con: 

    • orario e luogo di incontro 
    • nome e numero dell’accompagnatore
    • indirizzi e numeri di telefono utili
    • eventuali informazioni personalizzate

     

  • Al vostro fianco

    Simone Ruscetta, autore di due libri sul Cammino di Santiago tradotti in 3 lingue, speaker di Radio Bruno e camminatore instancabile! Viaggiatore da sempre, innamorato della musica, gestisce una pagina Facebook dove condivide consigli utili per affrontare il Cammino.


    Durante il viaggio, in caso di necessità, potete contattare il numero:

    • dell’accompagnatore
    • di emergenza Zeppelin attivo ogni giorno dalle 8:00 alle 20:00.
  • 5 Impressioni di viaggio
    • Simona

      Vacanza del 17-24 agosto 2019

      Pubblicazione 02 settembre 2019

      Più che sufficiente nel complesso, da migliorare distanza km tappe (37 km troppo lunga), distanza di alcuni alberghi dal centro città.

      zeppelinZeppelin risponde

      Grazie per i suggerimenti Simona!
    • Angelica

      Vacanza del 17-24 agosto 2019

      Pubblicazione 31 agosto 2019

      Percorsi sufficientemente lunghi e soddisfacenti per chi ama ed é abituato a camminare. Attenzione a chi fa più fatica o è alle prime esperienze, in quel caso sarebbe meglio il cammino francese e non superare i 20km giornalieri
    • Barbara

      Vacanza del 17-24 agosto 2019

      Pubblicazione 30 agosto 2019

      Posti bellissimi e gruppo affiatato ma tappe un po' troppo lunghe e a volte non molto ben organizzate.

      zeppelinZeppelin risponde

      Ciao Barbara, grazie, prendiamo nota dei suggerimenti per migliorare nella prossima partenza. A presto!
    • Ugo

      Vacanza del 17-24 agosto 2019

      Pubblicazione 30 agosto 2019

      Un bella "prima" del Camino di Santiago, versione Portoghese.
      Impagabili le viste oceaniche, il sapore della cocina Galiciana e il calore di Santiago.
    • Laura

      Vacanza del 17-24 agosto 2019

      Pubblicazione 29 agosto 2019

      Ottimo itinerario, meno conosciuto del cammino francese ma molto suggestivo. Consiglio questa esperienza a tutti quelli che credono nel cammino
  • 1 Varianti

Dettagli viaggio

 

da 1.190 €

8 giorni, volo incluso (tasse escluse)

Formula vacanza

in gruppo italiano
9-22 partecipanti + accompagnatore

 

Date di partenza

dal 15.08 al 22.08.20

 

Quota per persona in doppia

1.190 € + tasse aeroportuali

 

Comprende

  • accompagnatore Simone Ruscetta
  • voli di linea a/r
  • transfer da/per l’aeroporto in loco
  • 7 pernottamenti con colazione
  • 6 cene (escluse bevande)
  • trasporto bagagli
  • escursione in barca il quinto giorno
  • credenziale del Cammino di Santiago
  • secondo accompagnatore (dai 14 partecipanti)
  • assicurazione medico-bagaglio

Non comprende

  • tasse aeroportuali (180 €)
  • pranzi, ultima cena a Santiago e bevande
  • ingressi a musei/monumenti
  • quanto non specificato nella quota comprende

Supplementi
370 € camera singola

 

Documenti

Carta d’identità valida per l’espatrio o passaporto in corso di validità.

Happy to be here è il blog di Girolibero e Zeppelin: distraiti un po' in questi giorni con consigli di lettura, ricette, curiosità e racconti di viaggio.
Ricevi la
Newsletter

Anche in questo momento ti facciamo viaggiare, ma da casa, con curiosità, libri, film e molto altro.

 

Vorresti viaggiare? Intanto lasciati ispirare e richiedi il nostro catalogo.
payment