Individuale Trekking / 2022

Cod. ES080

Spagna / La Gomera

Un piccolo scrigno per grandi tesori

Benvenuti sulla seconda isola più piccola delle Canarie! La Gomera è il posto giusto per gli amanti dell’escursionismo: falesie, boschi, canyon, ma anche mare e piccole insenature di sabbia nera in cui rilassarsi. Alto de Garajonay è la cima intatta che la domina dall’alto dei suoi 1.487 m. Il tesoro più prezioso dei “Gomeros” è il Parco Nazionale di Garajonay con la preziosa, antica, verdissima foresta di laurisilva. Un vero incanto che attende solo di essere scoperto!
  • Itinerario

    mappa

    1° Volo per Tenerife, traghetto per San Sebastián de la Gomera – Agulo
    Arrivo individuale a Tenerife e traghetto per San Sebastián de la Gomera (non incluso nella quota). Da qui, transfer privato per Agulo e sistemazione nella struttura di pernottamento. Agulo è un vero e proprio gioiellino: il centro storico si erge su una piattaforma naturale che lo rende un vero e proprio belvedere. Infatti da qui potete ammirare un panorama bellissimo sull’oceano e sul Teide, il vulcano della vicina isola di Tenerife. Pernottamento in hotel rurale ad Agulo.

    2° Agulo – Vallehermoso (13 km, + 800m, - 700m, 4 ore)
    La prima tappa a piedi inizia con un pendio davvero ripido, passaggio per il punto panoramico di Abrante e il centro visitatori del Parco Nazionale di Garajonay. Scendete lungo la bellissima valle del Roque Cano per arrivare a Vallehermoso, cittadina che racchiude l’essenza de La Gomera: un’isola rurale dai ripidi pendii verde intenso. Pernottamento a Vallehermoso in hotel rurale.

    3° Vallehermoso – Las Hayas (10.3 km, + 900m, - 200m, 3.5 ore)
    All’inizio di questa tappa passate oltre la barriera frangiflutti dell’Encantadora. Seguite in salita il piacevole sentiero in direzione di Chipude. Godetevi la magnifica visuale e inoltratevi nel fitto della vegetazione di laurisilva, proprio quando arrivate al paese di Las Hayas, delizioso villaggio circondato da palme e colline. Pernottamento a Las Hayas in pensione rurale.

    4° Las Hayas – Valle Gran Rey (8 km, + 100 m, - 1.000m, 3 ore)
    Preparatevi a una giornata di intensa...discesa: dopo aver attraversato un paesaggio fiorito, cominciate a salire sul pendio secco e ombroso, dove scoprirete enormi canyon, tra cui quello di Valle Gran Rey. Uno scenografico paesaggio verde ricco di palme contrasta con le piccole case bianche del villaggio. Pernottamento a Valle Gran Rey in hotel.

    5° Valle Gran Rey – Chipude (8.5 km, +1.080m, -50m, 3 ore)
    Oggi invece si va in salita! Attraversate diverse vallate e un paesaggio incantevole lungo gli antichi canali di irrigazione. Potete fare una deviazione a El Cercado per ammirare la produzione di ceramiche artigianali prima di raggiungere Chipude, l’insediamento più antico dell’isola. Pernottamento a Chipude in una pensione rurale.

    6° Chipude – El Cedro (10.5 km, +500m, -600m, 3.5 ore)
    Questa giornata presenta una selezione equilibrata di salite e discese. Obiettivo di oggi è raggiungere la cima più alta dell’isola: El Alto de Garajonay (1.484 m) dal quale potete avvistare quattro delle sette isole dell’arcipelago. Un sentiero suggestivo porta poi ad immergersi nella foresta di laurisilva, vegetazione preistorica che copriva tutti i tropici. Si è conservata sull’isola grazie al clima sempre temperato. Termine della tappa a El Cedro, dove pernottate in una casa rurale.

    7° El Cedro – San Sabastián de la Gomera (18.5 km, +350m, -1.100m, 5.5 ore)
    La tappa più semplice della settimana per chiudere! 18.5 km attraverso la foresta di laurisilva, fino al simbolo geografico di La Gomera: El Roque de Agando. Tornate nella capitale per l’ultima notte sull’isola. San Sebastián de la Gomera è una tranquilla cittadina le cui principali attrazioni sono legate ai viaggi di Cristoforo Colombo, dalla collezione di arte pre-colombiana provenienti dal Perù alla mostra sulla scoperta dell’America. Pernottamento in hotel.

    8° San Sabastián de la Gomera
    Dopo colazione fine dei servizi.

    Per motivi organizzativi o climatici l’itinerario può subire qualche modifica, anche a vacanza iniziata.

     

  • Caratteristiche

    Itinerario: medio/impegnativo (T/E e E)
    Lunghezza tappe: 8-18 km
    Durata: 3-6 ore
    Dislivelli: da +100/-50 a +1.080/-1.000 m
    Terreno: sterrato e roccioso

    I sentieri sono in buono stato e ben segnalati, con tratti che possono avere fondo roccioso, con roccette affioranti e irregolari. È consigliabile avere un buon allenamento a percorrere sentieri di montagna, in particolare perché le tappe, non particolarmente lunghe in termini di chilometri, richiedono abitudine ad affrontare dislivelli impegnativi in salita e discesa. Indispensabili: crema solare, berrettino, bastoncini telescopici, scorta d’acqua. Non vi sono tratti particolarmente esposti lungo i sentieri. Ingredienti base per la riuscita della vacanza: un equipaggiamento tecnico, una buona dose di allenamento e di resistenza.

    Corpo e spirito sono trepidanti nell’attesa di affrontare una nuova faticosa e gioiosa avventura a piedi? Questo trekking fa al caso vostro: l’atteggiamento è giusto e il percorso saprà soddisfare la vostra sete di asperità. L’emozione non deve offuscare la consapevolezza delle difficoltà, ma acuire i sensi e chiamare a raccolta le forze.

     

  • Come arrivare

    Il trekking inizia e termina a San Sebastián de la Gomera. Al vostro arrivo transfer da San Sebastián de la Gomera ad Agulo.


    Aereo + Traghetto
    Aeroporto di Tenerife Sud
    Voli diretti con compagnie low cost e voli con scalo con compagnie di linea dai principali aeroporti italiani.

    Chiedeteci un preventivo volo.

    Traghetto da Los Cristianos (a 20 minuti di auto dall’aeroporto di Tenerife Sud) a San Sebastián de La Gomera (50 minuti).
    Per prenotare il traghetto: www.fredolsen.es oppure www.navieraarmas.com

     

     

  • Pernottamento e pasti

    Hotel e pensioni rurali, in camera doppia con servizi privati. Strutture semplici e pulite.

    Sono incluse 7 colazioni.

     

  • Materiale informativo

    Roadbook in italiano con la descrizione dettagliata dei percorsi e mappe.

     

  • Al vostro fianco

    Per tutta la vacanza avete due numeri da contattare in caso di necessità: il nostro e quello del referente locale (spagnolo/inglese e italiano).

Dettagli viaggio

 

da 560 €

8 giorni

Formula vacanza:

individuale, minimo 2 persone

 

Data di partenza:

ogni giorno, dal 1.11.19 al 30.06.20

 

Quota per persona in doppia:

590 €
hotel e pensioni rurali

 

Comprende

  • 7 pernottamenti con colazione
  • transfer da San Sebastián de la Gomera ad Agulo (1° giorno)
  • trasporto bagagli
  • materiale informativo
  • assistenza telefonica
  • assicurazione medico-bagaglio

Non comprende

  • viaggio da/per La Gomera
  • pasti
  • ingressi
  • quanto non specificato

Supplementi
195 € camera singola
350 € viaggiatore singolo (camera singola inclusa)

Documenti
Carta d’identità valida per l’espatrio o Passaporto in corso di validità.


Il rischio calcolato fa parte del nostro mestiere, ma quest’anno non possiamo rischiare di farti partire. Qui ti spieghiamo il perché e intanto ci prepariamo al 2022, sicuri di ripartire alla grande!
Abbiamo curiosato in oltre 1.000 cassetti (!!!) e tutte le foto ci hanno messo una gran voglia di partire. Queste però ci hanno colpiti di più... sarà che ci siamo sentiti compagni di viaggio di chi le ha scattate! Scopri i vincitori del contest.
Ricevi la
Newsletter

Ci stiamo preparando al 2022, sicuri di ripartire alla grande!

Restiamo in contatto con la nostra newsletter: ci terrai compagnia?

 

payment