In gruppo italiano Viaggiamondo

Cod. ZA006

Sudafrica / Da Johannesburg a Cape Town

L'alba nelle riserve naturali

Un viaggio alla scoperta di un paese straordinario partendo da Johannesburg fino ad arrivare a Cape Town e alla West Coast. L'Africa sarà lì ad accoglierci, coi suoi profumi, quelli delle spezie e dei fiori, e coi suoi colori, quelli delle albe che saluteranno i nostri safari nel Parco Kruger. Un'esperienza davvero indimenticabile!
  • Itinerario

    mappa

    19.08.20 mercoledì

    Italia – Johannesburg

    Partenza da Milano Malpensa con volo Lufthansa via Francoforte. Pasti e pernottamento a bordo.

     

    20.08.20 giovedì

    Johannesburg: Soweto

    Dopo il disbrigo delle formalità doganali, incontriamo la nostra guida parlante Italiano e partiamo  per la visita di Soweto, considerata la più grande zona residenziale del Sudafrica e situata nella parte ovest di Johannesburg.

    Questa città fu creata per la gente di colore nel 1931 e per questa ragione può vantare una ricca storia nella lotta all’Apartheid: i suoi abitanti hanno giocato un ruolo fondamentale nell’ambito del movimento che ha poi portato alla Democrazia.

    A Soweto troviamo anche le residenze di ben due premi Nobel per la pace: l’ex Presidente Nelson Mandela e l’ex Arcivescovo Desmond Tutu.

    Durante il tour avremo anche l’opportunità di visitare il museo dedicato ad un attivista sudafricano, Hector Pieterson, e la casa di Nelson Mandela. Nel tardo pomeriggio arriviamo in hotel.

    Pasti inclusi: nessuno.

    Pernottamento: hotel.

     

    21.08.20 venerdì

    Johannesburg – White River (390 km, circa 4.30 ore)

    Dopo colazione saliamo sul nostro minibus che ci porta nel nord-est del Sudafrica, ovvero nella provincia del Mpumalanga il cui nome, nella lingua Swazi, significa “là dove sorge il sole”.

    Pranziamo durante il tragitto e arriviamo a White River nel tardo pomeriggio dove facciamo check in presso il lodge situato sulle sponde del Lago Da Gama e ci godiamo uno dei luoghi più affascinanti del bassopiano sudafricano, il Lowveld.

    Pasti inclusi: colazione, pranzo e cena.

    Pernottamento: lodge.

     

    22.08.20  sabato

    White River – Panorama Route – Riserva Privata nella Greater Kruger Park Area: Safari Fotografico

    La regione del Mpumalanga, meglio conosciuta come Eastern Transvaal, oltre ad essere la zona del famosissimo Parco Kruger, è un luogo che offre bellezze paesaggistiche spettacolari, come quelle che si possono ammirare attraverso la God’s Window (“Finestra di Dio”) che si affaccia appunto sulla distesa del Kruger. Un altro dei siti più caratteristici di questa zona sono le Bourke’s Luck Pot Holes, cavità circolari formatesi dopo l’incontro del fiume Blyde (“Felicità”) col fiume Treur (“Tristezza”) vicino alle quali si trovano anche le “Three Rondavels”, enormi formazioni rocciose di aspetto circolare sormontate da un cono erboso che ricordano i Rondavels ovvero, in lingua sudafricana, le tipiche capanne rotonde.

    Giunti alla riserva privata che ha come sfondo la grandiosa catena montuosa del Drakensberg, nel pomeriggio ci dedichiamo al safari fotografico  immersi in una vegetazione che si estende per ben 9000 ettari: la riserva ospita uccelli di ogni tipo oltre agli immancabili Big Five, i cinque grandi animali della savana: leoni, elefanti, rinoceronti, bufali e leopardi.

    Pasti inclusi: colazione, pranzo e cena.

    Pernottamento: lodge.

     

    23.08.20 domenica

    Riserva Privata nella Greater Kruger Park Area: Safari Fotografico

    Ci alziamo al mattino presto, ma la levataccia sarà sicuramente ripagata dallo spettacolo dei tanti animali che avremo modo di incontrare durante il nostro safari e dai colori accesi dell’alba: grazie all’abilità del nostro ranger, saremo in grado di individuare nel bush mammiferi e uccelli che altrimenti ci sfuggirebbero per la loro capacità mimetica. Al termine facciamo rientro al lodge dove ci attende una meritata colazione; nel pomeriggio, dopo alcune ore di riposo, ripartiamo per un altro fotosafari: rispetto al mattino la luce del pomeriggio, più calda e dorata, ci regala un panorama nuovo su cui si staglia il profilo di alberi enormi come il Jackelberry e il Leadwood e quello dei Big Five, che cercheremo di immortalare coi nostri scatti.

    Pasti inclusi: colazione, pranzo e cena.

    Pernottamento: lodge.

     

    24.08.20 lunedì

    Riserva Privata nella Greater Kruger Park Area: Safari Fotografico – Johannesburg (430 km, circa 4.30 ore) – Capetown

    Anche oggi ci concediamo un altro avventuroso safari prima di partire alla volta dell’aeroporto di Johannesburg, dove ci imbarchiamo sul volo serale che ci porta direttamente a Cape Town. Terminato il disbrigo delle formalità doganali, incontriamo la nostra guida di lingua italiana e ci rechiamo in hotel nel centro della città, in uno dei più antichi edifici di Città del Capo.

    Pasti inclusi: colazione e pranzo.

    Pernottamento: hotel.

     

    25.08.20 martedì

    Isola delle foche – Riserva Naturale di Cape Point –  Boulder’s Beach – Kirstenbosch

    Dopo colazione, accompagnati dalla nostra guida, ci dedichiamo alla scoperta della ricchezza naturalistica del Sudafrica e raggiungiamo l’isola delle foche a bordo di un battello per una crociera di circa 40 minuti. Proseguiamo poi per la Riserva Naturale del Capo di Buona Speranza, popolata da una ricca comunità di babbuini, struzzi, zebre e antilopi e qui proviamo anche l’ebbrezza di salire a bordo dell’”Olandese volante”: non il mitico vascello fantasma, ma la funicolare che dalla base porta al punto più alto di Cape Point e che prende il nome proprio dalla leggendaria nave pirata. Dopo le foche è la volta dei pinguini di Boulder’s Beach, per un incontro ravvicinato con questi simpatici animali che formano una colonia di ben oltre 2000 esemplari.

    Nel pomeriggio facciamo rientro a Cape Town e visitiamo il giardino botanico nazionale Kirstenbosch, autentica meraviglia della natura e considerata da molti viaggiatori uno dei posti più suggestivi che esistano sulla faccia della terra; i suoi 528 ettari di superficie sono interamente ricoperti di fiori colorati, piante grasse e alberi endemici dalle forme più strane e curiose.

    Pasti inclusi: colazione e pranzo.

    Pernottamento: hotel.

     

    26.08.20 mercoledì

    Cantina vinicola – Castello di Buona Speranza – Table Mountain

    La giornata odierna è immersa nel verde, alla scoperta delle terre del vino sudafricano. Cape Town è infatti la porta d’accesso ai principali vigneti che si estendono su una superficie di 100.000 ettari, dalla regione settentrionale della West Coast fino al centrale deserto del Klein Karoo. Il Sudafrica è il settimo produttore di vini al mondo e noi non mancheremo di assaggiarne alcuni durante la visita ad una cantina della zona. Una volta rientrati a Città del Capo, visitiamo il Castello di Buona Speranza, la costruzione coloniale più antica di tutto il Sudafrica: celebre per la sua forma a stella, venne eretto dalla Compagnia Olandese delle Indie Orientali tra il 1666 e il 1679 e oggi ospita un museo militare e una ricca collezione di mobili e oggettistica olandese.

    La vista dai bastioni è imperdibile! Infine dedichiamo il pomeriggio all’imponente montagna che sovrasta maestosa la città, con le sue pareti alte poco più di mille metri e la sua caratteristica forma piatta che, davvero, assomiglia molto ad una tavola.

    Per mezzo di una comoda cabinovia raggiungiamo la vetta della Table Mountain godendoci uno dei panorami  più spettacolari del Sudafrica: una volta conquistata la cima, cammineremo immersi in una macchia mediterranea con un’elevatissima biodiversità.

    Rientro in città nel tardo pomeriggio.

    Pasti inclusi: colazione e pranzo.

    Pernottamento: hotel.

     

    27.08.20 giovedì

    Cape Town: Parco Nazionale della West Coast

    Oggi il nostro programma di visite parte dal distretto finanziario di Cape Town e prosegue a nord verso Blouberg, da cui si gode una vista incredibile sulla Table Mountain dall’altra parte della baia; durante il tragitto vedremo la vegetazione farsi a mano a mano più rada e il paesaggio diventare piuttosto piatto. Facciamo quindi tappa a Khwa Thu, per conoscere la storia e la cultura del popoli San, meglio noti come “Bushmen”, i più antichi abitanti del Sudafrica. Infine raggiungiamo il Parco Nazionale con la vicina Saldanha Bay, un vero e proprio paradiso per gli amanti del bird watching: qui, infatti, si trova un’area protetta costituita da cinque isole e popolate da migliaia di uccelli marini e uccelli migratori provenienti dall’Europa.

    Non mancano, tra gli altri, vaste concentrazioni di trampolieri e, tra i mammiferi, troviamo struzzi, caracal, antilopi e i dassie, simpatici animaletti molto simili a delle marmotte.

    Dopo pranzo visitiamo il parco dei fossili che conserva testimonianza di animali esotici vissuti sulla costa occidentale circa cinque milioni di anni fa. Nel tardo pomeriggio facciamo rientro in hotel.

    Pasti inclusi: colazione e pranzo.

    Pernottamento: hotel.

     

    28.08.20 venerdì

    Capo Agulhas – Hermanus – Riserva Naturale dei Pinguini

    In quest’ultima giornata su suolo africano la scoperta delle bellezze naturali raggiunge il culmine con il Capo Agulhas, la punta più meridionale del continente: qui, l’Oceano Indiano incontra quello Atlantico dando vita ad un paesaggio unico al mondo e di certo non può mancare una foto ad immortalare questo punto così estremo. Il nostro viaggio in bus parte dal panoramico Sir Lowry’s Pass verso il Capo Overberg, una regione di aspre catene montuose, panorami pittoreschi e campi di grano e colza.

    Durante il viaggio ci fermiamo a Bredasdorp a visitare il Museo dei Relitti che raccoglie testimonianze dei numerosi naufragi che si sono verificati lungo questo tratto di costa. Vicino al capo troviamo anche lo storico faro bianco e rosso, il più vecchio dell’Africa meridionale, “in servizio” dal lontano 1849 e che ospita al suo interno un museo che racconta la storia dello sviluppo dei fari in Sudafrica.

    Merita sicuramente una sosta anche la città di Hermanus, bellissima località costiera al centro della Walker Bay, nota come la capitale del whale watching in quanto, da luglio a novembre, vede transitare davanti alle sue coste le balene che migrano a nord dall’Antartide.

    Concludiamo questa giornata percorrendo la panoramica Clarence Drive che ci porta alla Riserva Naturale di Stony Point, tappa immancabile per ammirare da vicino una colonia di pinguini africani: Il loro richiamo, molto simile a quello di un asino, e le loro evoluzioni nell’acqua saranno un altro dei numerosi immancabili ricordi di questo incredibile paese. 

    Pasti inclusi: colazione e pranzo.

    Pernottamento: hotel.

     

    29.08.20 sabato

    Cape Town – Francoforte

    Dopo colazione abbiamo ancora qualche ora libera a disposizione per gli ultimi acquisti prima di recarci in aeroporto in tempo utile per le operazioni d’imbarco sul volo Lufthansa via Francoforte.

    Pasti inclusi: colazione.

    Pernottamento: a bordo.

     

    30.08.20 domenica

    Francoforte – Italia

    Atterriamo alle prime ore del mattino a Milano Malpensa dove ci salutiamo e ci diamo appuntamento alla prossima avventura!

     

     

    Per motivi organizzativi o climatici l’itinerario può subire qualche modifica anche a vacanza iniziata. In caso di chiusure non prevedibili al momento della pubblicazione del programma, sostituiremo la visita con altri luoghi di interesse.

     

     

  • Operativo voli

    Volo di linea Lufthansa / South African

     

    19.08.20 LH255 Milano Malpensa  - Francoforte  h 18:40 - 19:55

    19.08.20 LH572 Francoforte  - Johannesburg      h 22:05 - 08:30*

     --

    24.08.20 SA377 Johannesburg - Cape Town  h 21:40 - 23:50

     --

    29.08.20 LH577 Cape Town  - Francoforte           h 17:45 - 05:40*

    30.08.20 LH246 Francoforte  - Milano Malpensa  h 07:10 - 08:20

     

    * del giorno dopo

     

    N.B.: gli orari dei voli potrebbero subire variazioni.

     
  • Caratteristiche

    Tour intenso, ma vario e stimolante; gli spostamenti sono frequenti e verranno effettuati in parte a piedi e in parte con mezzi privati. Le giornate dedicate ai safari fotografici prevedono la sveglia all'alba per avere modo di assistere al risveglio degli animali.

    Per raggiungere l'isola delle foche si utilizzerà un battello, mentre per il faro (87 m. s.l.m.) sul Capo di Buona Speranza si utilizzerà la funicolare; la cima della Table Mountain è servita da una funivia che arriva a quota 1086 metri.

     

    Ogni singolo partecipante deve essere in uno stato di forma psicofisica che gli consenta di poter svolgere e completare l'itinerario della vacanza scelta. In caso contrario, per tutelare l'incolumità del gruppo e del partecipante stesso, l'accompagnatore si riserva il diritto di escluderlo dalle escursioni che riterrà più impegnative.

     

     
  • Come arrivare

    Ritrovo in aeroporto al desk del check-in almeno 2 ore prima della partenza del volo.

     

    Parcheggi

    Se arrivate in auto, vi consigliamo di prenotare il posto al “Parcheggio Malpensa Airport Srl” o al “Central Parking” usando questo link: www.parcheggilowcost.it/Prenotazioni/Girolibero

     
  • Pernottamento e pasti

    Sono inclusi 6 pernottamenti in hotel 3* e 3 pernottamenti in lodge, in camere doppie con servizi privati.

    La quota comprende 9 colazioni, 8 pranzi e 3 cene.

     

    ATTENZIONE: Se hai richiesto la condivisione della stanza, ma l’abbinamento non è stato possibile, sarai sistemato in una camera singola e pagherai solo metà supplemento.

     

     

  • Materiale informativo

    Alcuni giorni prima della partenza invieremo via mail il documento finale con: 

    • orario e luogo di incontro 
    • indirizzi e numeri di telefono utili
    • eventuali informazioni personalizzate
     
  • Al vostro fianco

    Accompagnatore Zeppelin per tutta la durata del viaggio e guida locale parlante italiano. I nostri accompagnatori coordinano il gruppo, lo guidano lungo il tragitto e traducono all’occorrenza. Sono preparati sul programma di viaggio e ricevono un training pre-partenza. Li conosciamo tutti personalmente, per questo possiamo assicurarti che saranno i tuoi migliori compagni di viaggio.

    Sono appassionati viaggiatori e persone intraprendenti, che non disdegnano varianti al programma e che sanno dare consigli utili. 

     

    Durante il viaggio, in caso di necessità, potete contattare: 

    • il numero dell’accompagnatore
    • il numero di emergenza Zeppelin attivo ogni giorno dalle 8:00 alle 20:00 orario italiano.
     
  • 1 Da combinare
    • Trekking

      Sudafrica

      Parco Kruger e il Table Mountain

      Safari africani

      17 giorni da 2210 €

Dettagli viaggio

 

da 2.790 €

volo incluso (tasse escluse)

Formula vancanza

In gruppo italiano

min 10 max 15 partecipanti + guida locale + accompagnatore

 

Data di partenza

dal 19.08 al 30.08.20

 

Quota per persona

2.790 € + tasse aeroportuali

 

Comprende

  • assistenza al check-in in aeroporto a Malpensa
  • accompagnatore Zeppelin 
  • volo a/r Lufthansa
  • volo South African Johannesburg-Cape Town
  • 9 pernottamenti con prima colazione
  • 8 pranzi e 3 cene
  • minibus privato per i transfer e le visite
  • guida locale parlante italiano durante il tour
  • 1 giornata intera e due mezze giornate di safari con mezzi privati
  • ranger di lingua inglese durante il safari
  • tutte le entrate previste dal programma
  • assicurazione medico-bagaglio

Non comprende

  • tasse aeroportuali (540 €)
  • eventuale adeguamento valutario 
  • pasti non menzionati nel programma
  • bevande ai pasti
  • mance ed extra personali
  • quanto non specificato nella “quota comprende”

Supplementi

460 € camera singola 

 

Documenti

Necessario il passaporto elettronico. Richiesta validità residua di almeno 30 giorni successiva alla data di uscita prevista dal paese, con almeno 2 pagine bianche.

 

Visti

Fino a 90 giorni di permanenza nel Paese il visto turistico viene rilasciato direttamente al momento dell’arrivo in frontiera.

 

Anche tu in questo momento stai sistemando i tuoi archivi e hai trovato in fondo al cassetto vecchie foto di viaggio? Partecipa al concorso!
Happy to be here è il blog di Girolibero e Zeppelin: distraiti un po' in questi giorni con consigli di lettura, ricette, curiosità e racconti di viaggio.
Ricevi la
Newsletter

Anche in questo momento ti facciamo viaggiare, ma da casa, con curiosità, libri, film e molto altro.

 

Vorresti viaggiare? Intanto lasciati ispirare e richiedi il nostro catalogo.
payment