In gruppo italiano Trekking

Cod. IT297

Italia / Puglia, da Alberobello a Lecce

Storia, arte ed eccellenze di una meravigliosa regione

Un emozionante trekking da Alberobello a Lecce per scoprire una regione piena di sfaccettature e incantevoli paesaggi. Dai famosi trulli, camminiamo attraverso la Valle d'Itria e il Parco delle Dune Costiere fino a raggiungere la città bianca di Ostuni, la vivace Otranto e infine Lecce, la capitale del barocco salentino.
  • Itinerario

    mappa

    30.05.20 sabato

    Arrivo ad Alberobello

    Arrivo individuale ad Alberobello. 

    Benvenuti nella città dei Trulli, Patrimonio Unesco! Molte sono le leggende riguardanti l'origine di queste curiose abitazioni contadine: tra tutte, l’ultima ipotesi plausibile riporta ad un antico gemellaggio tra Alberobello e la città turca di Harran, le cui tipiche abitazioni alveolari assomigliano in modo straordinario ai nostri trulli. Per saperne di più vi consigliamo una visita pre-tour al Museo del Territorio Casa Pezzolla.

    Nel tardo pomeriggio incontro con l’accompagnatore ed il resto del gruppo, poi tutti a cena per un primo assaggio delle specialità locali.

    Pasti inclusi: nessuno.

    Pernottamento: hotel resort/albergo diffuso.

     

    31.05.20 domenica

    Escursione a Martina Franca (17 km, + 130 m, - 100 m, 4,5 ore)

    Lasciata Alberobello, iniziamo a camminare in direzione sud lungo stradine di campagna e qualche sentiero in leggera pendenza. Il paesaggio naturale del Bosco Selva sarà uno dei panorami più belli che avremo l'occasione di attraversare oggi, a testimonianza del vasto querceto a fragno e roverella che un tempo ricopriva interamente questa zona. Proseguiamo verso Martina Franca tra alti muretti a secco, tipici di questa zona, e lunghi pascoli punteggiati da antichi trulli, per poi salire verso il Monte San Martino e il suo elegante centro storico cittadino, mirabile esempio di barocco pugliese. 

    Rientro ad Alberobello con i mezzi pubblici (treno o bus).

    Pasti inclusi: prima colazione.

    Pernottamento: hotel resort/albergo diffuso.

     

    1.06.20 lunedì

    Cisternino – Parco delle Dune Costiere (circa 16 km, + 30 m,  - 200 m, 4,5 ore)

    Partenza di buon mattino con i mezzi pubblici per raggiungere il vicino borgo di Cisternino (18,5 km), da dove partirà il trekking odierno: all'arrivo avremo il tempo di passeggiare tra gli affascinanti vicoli e gli edifici storici, una sorta di architettura spontanea e popolare senza tempo. Da qui discendiamo le pendici orientali della Valle d’Itria per entrare nel Parco Naturale Regionale Dune Costiere, una delle più interessanti aree protette del Sud Italia grazie ai suoi diversi habitat naturali e i siti di importanza storica.

    Da qui passava anche l'antica Via Traiana, che univa Benevento a Brindisi. Dopo aver attraversato il borgo agricolo di Montalbano arriviamo al suo dolmen, la Tavola dei Paladini, un monumento megalitico nascosto tra ulivi millenari. Ancora qualche chilometro lungo la Via Traiana e avremo raggiunto la masseria dove pernotteremo le prossime due notti.

    Pasti inclusi: prima colazione.

    Pernottamento: masseria.

     

    2.06.20 martedì

    Nel Parco delle Dune Costiere (12 km, + 30 m, - 30 m, 3 ore)

    Dedichiamo l'intera giornata a questo meraviglioso Parco. Ci attende un percorso ad anello tra oliveti millenari per ammirare da vicino le dune fossili, antiche testimoni di uno spostamento del livello marino avvenuto nel corso dei millenni. Attraversiamo i vasti pascoli delimitati dalle cosiddette "lame", dei canaloni carsici che nascondono antiche grotte, e raggiungiamo la zona umida del Fiume Morelli, con i suoi specchi d’acqua dolce dove si pratica la pesca dell’anguilla. Rientriamo alla nostra masseria sulle stesse vie sterrate, lasciandoci il mare alle spalle e camminando verso l’imponente massiccio delle Murge.

    Pasti inclusi: prima colazione.

    Pernottamento: masseria.

     

    3.06.20 mercoledì

    Parco Dune Costiere – Ostuni (14 km, + 180 m, - 40 m, 4 ore)

    Il percorso odierno attraversa la campagna locale, da dove provengono stagionalmente gli ottimi prodotti che poi ritroveremo a tavola durante il tour. Dopo una veloce degustazione in una fattoria a conduzione familiare, saliamo verso l'affascinante borgo bianco di Ostuni attraverso una serie di panoramici sentieri.

    Prima di arrivare, possibilità di fare una deviazione fino ai resti del Santuario di San Biagio, costruito interamente tra le rocce. In prossimità di Ostuni entriamo nel Parco Archeologico di S. Maria di Agnano: qui sono stati ritrovati i resti di una giovane donna del paleolitico, il cui calco è conservato all'interno del Museo Civico cittadino, nelle vicinanze della splendida Cattedrale.

    Pasti inclusi: prima colazione.

    Pernottamento: hotel.

     

    4.06.20 giovedì

    Da Ostuni a Lecce (7 km, + 10 m, - 140 m, 2 ore)

    Dopo colazione partiamo per un breve itinerario, quasi esclusivamente su sterrato, che ci porterà nuovamente ai margini del Parco Naturale Regionale delle Dune Costiere, scendendo verso il mare. Quest’area protetta tra Ostuni e Fasano si sviluppa dall'entroterra verso il mare in un susseguirsi di masserie fortificate e uliveti plurisecolari. Raggiunta un’antica masseria potremo degustare l'eccellente olio extravergine ricavato dalle monumentali piante di olivo, visitando il frantoio ipogeo di probabile epoca romana, il museo privato e la piccola chiesa del 1700 con altare in pietra leccese e gli uliveti candidati a Patrimonio dell’Umanità.

    Al termine della visita ci attende un trasferimento privato fino a Lecce e una prima passeggiata esplorativa nella capitale del barocco salentino, dove saremo alloggiati le ultime due notti del tour.

    Pasti inclusi: prima colazione.

    Pernottamento: hotel.

     

    5.06.20 venerdì

    Escursione a Otranto (8 km, + 80 m, - 80 m, 2,5 ore)

    Oggi raggiungiamo Otranto con i mezzi pubblici (treno o bus). Trascorriamo parte della giornata in questa deliziosa cittadina da sempre protesa tra Oriente ed Occidente, partendo dai suoi dintorni, tra gli splendidi paesaggi incontaminati descritti da Maria Corti nel suo capolavoro "L’ora di tutti". Potremo ammirare il Lago Azzurro, in un affascinante paesaggio lunare, e la vicina Torre del Serpe luogo di magiche leggende; in località Orte potremo fare un bagno nell'omonima baia, generalmente riparata da venti e correnti; infine, avremo il tempo di esplorare il centro storico di Otranto, il suo Castello e la Cattedrale con il maestoso mosaico di Pantaleone. Rientro a Lecce, sempre con i mezzi pubblici.

    Pasti inclusi: prima colazione.

    Pernottamento: hotel.

     

    6.06.20 sabato

    Lecce

    Dopo colazione fine dei servizi. Transfer libero per l’aeroporto o per la stazione. 

    Pasti inclusi: prima colazione.

     

    Per motivi organizzativi o climatici l’itinerario può subire qualche modifica anche a vacanza iniziata. In caso di chiusure non prevedibili al momento della pubblicazione del programma, sostituiremo la visita con altri luoghi di interesse.

     
  • Caratteristiche

    Itinerario facile, adatto a chiunque abbia un minimo di allenamento alla camminata su sentieri sterrati e stradine di campagna. La lunghezza dei percorsi varia dai 7 ai 17 km, con dislivelli di massimo 200 m e tempi di percorrenza tra le 2 e le 4,5 ore.

    Segnaliamo qualche raro (ma indispensabile) passaggio su strade trafficate.

     

    Ogni partecipante deve avere la preparazione fisica richiesta dall'itinerario e lo stato psicologico giusto per stare in gruppo positivamente. 

    Per tutelare il viaggiatore e il gruppo, l’accompagnatore può escludere dalle escursioni che ritiene più impegnative i partecipanti che non abbiano la preparazione giusta o l'atteggiamento necessario.

     
  • Come arrivare

    IN AEREO

    L'aeroporto più comodo ad Alberobello è quello di Bari. Voli diretti o con scalo dai principali aeroporti italiani, con compagnie aeree di linea e low-cost.

    Chiedeteci un preventivo!

     

    IN TRENO o IN BUS

    Alberobello è raggiungibile anche in treno o in bus:

    - con Trenitalia fino a Bari e, a seguire, con le ferrovie Sud-Est (www.trenitalia.com, www.fseonline.it)

    - con pullman diretti per Alberobello o Bari, in partenza da varie città italiane (www.marinobus.it, www.flixbus.it)

     

    IN AUTO

    Dall'autostrada A14 - uscita a Gioia del Colle; da Bari o da Brindisi-Lecce: S.S. 16 - uscita a Monopoli per immettersi sulla S.P. per Alberobello (km 20); da Taranto: S.S. 172 per Martina Franca-Locorotondo e Alberobello (km 45).

     

    RIENTRO

    Treno regionale/Intercity/Freccia da Lecce a Bari, durata ca. 1 ora e 40 minuti.

  • Pernottamento e pasti

    Hotel e/o masserie 3* e  4*, in camere doppie con servizi privati. 

    Sono incluse 7 prime colazioni.

      

    Se hai richiesto la condivisione della stanza, ma l’abbinamento non è stato possibile, sarai sistemato in una camera singola e pagherai solo metà supplemento.

     

     

  • Materiale informativo

    Alcuni giorni prima della partenza invieremo via mail il documento finale con: 

    - orario e luogo di incontro 

    - indirizzi e numeri di telefono utili

    - eventuali informazioni personalizzate

     

     

  • Al vostro fianco

    Accompagnatore locale per tutta la durata del viaggio. I nostri accompagnatori coordinano il gruppo, lo guidano lungo il tragitto e traducono all’occorrenza. Sono preparati sul programma di viaggio e ricevono un training pre-partenza. Li conosciamo tutti personalmente, per questo possiamo assicurarti che saranno i tuoi migliori compagni di viaggio.

    Sono appassionati viaggiatori e persone intraprendenti, che non disdegnano varianti al programma e che sanno dare consigli utili. 

     

    Durante il viaggio, in caso di necessità, potete contattare: 

    - il numero dell’accompagnatore

    - il numero di emergenza Zeppelin attivo ogni giorno dalle 8:00 alle 20:00

Dettagli viaggio

 

da 780 €

8 giorni

Formula vacanza:

in gruppo italiano

10-15 partecipanti + accompagnatore

 

Data di partenza:

dal 30.05 al 6.06.20

  

Quota per persona:

780 €

 

Comprende:

  • accompagnatore locale
  • 7 pernottamenti con prima colazione
  • trasporto bagagli
  • degustazioni del 5° e 6° giorno
  • trasferimento privati del 7° giorno
  • assicurazione medico-bagaglio

Non comprende:

  • viaggio per Alberobello e da Lecce
  • ulteriori pasti
  • bevande
  • trasporti locali (13 € circa)
  • tasse di soggiorno (14 €)
  • ingressi a musei, siti e monumenti 
  • mance, extra e quanto non specificato

Supplementi:

224 € camera singola

 

Documenti:

Carta d’identità

Happy to be here è il blog di Girolibero e Zeppelin: distraiti un po' in questi giorni con consigli di lettura, ricette, curiosità e racconti di viaggio.
Ricevi la
Newsletter

Anche in questo momento ti facciamo viaggiare, ma da casa, con curiosità, libri, film e molto altro.

 

Vorresti viaggiare? Intanto lasciati ispirare e richiedi il nostro catalogo.
payment