(1 impressioni)

In gruppo italiano Explore

Cod. GT001

El Salvador, Guatemala / La costa del Pacifico

Nella terra dei Maya

Nel cuore dell’America Centrale ci lasciamo avvolgere dalla natura sorprendente: qui laghi e vulcani la fanno da padrone e noi accettiamo la sfida. Pagaiamo, camminiamo, surfiamo e alloggiamo in piccoli e accoglienti alberghi locali. Come veri e propri “explorer” visitiamo i luoghi più isolati e meno conosciuti! Ci innamoriamo del Guatemala e del suo meraviglioso e ospitale popolo e ci spostiamo in El Salvador, che ci riserva piacevoli sorprese.
  • Itinerario

    mappa

    17.08.19 sabato
    Italia –  Antigua
    Ritrovo in aeroporto e partenza con volo di linea per il Centro America, via Madrid. Atterriamo nel pomeriggio all’aeroporto di Città del Guatemala e un comodo transfer privato di circa un’ora ci porta a Antigua, la vecchia capitale. Antigua è una delle città coloniali meglio conservate al mondo. Qui il tempo sembra essersi fermato da tre secoli: passeggiando attraverso la città, lungo le sue strade acciottolate, si respira un’atmosfera magica e coinvolgente. L’architettura coloniale e lo splendido paesaggio regalano ancora oggi l’atmosfera di tempi antichi.
    Pernottamento: hotel.

    18.08.19 domenica
    Antigua – Vulcano Pacaya (+/- 400 m, 6 km, 4 ore)
    Partiamo alla scoperta del Guatemala e quale luogo migliore per iniziare che la vetta del vulcano Pacaya? Con i suoi 2.500 m di altitudine domina l’intera valle e offre un particolare punto di vista su altri tre vulcani: Agua, Acatenango e Fuego. Un breve transfer ci conduce fino ai piedi del Pacaya e da qui partiamo per un trekking, di circa quattro ore, lungo incantevoli sentieri immersi nella foresta umida. Il vulcano è attivo e non raggiungiamo, quindi, la sommità, ma il panorama memorabile premierà ampiamente la scarpinata. Dopo un pranzo al sacco scendiamo e con il bus rientriamo ad Antigua.
    Pasti inclusi: colazione e pranzo al sacco.
    Pernottamento: hotel.
    Caratteristiche: itinerario MEDIO (E)

    19.08.19 lunedì
    Antigua
    Dopo colazione, con la nostra guida, ci addentriamo a piedi tra le vie di Antigua per scoprirne tutti i segreti: splendidi monumenti in stile barocco ispano-americano, caratteristiche abitazioni coloniali, palazzi d’arte e poi ancora i prodotti artigianali locali come le ceramiche, le sculture di legno e l’enorme varietà di costumi e tessuti tradizionali. Girando è facile capire il perché i colonizzatori spagnoli scelsero proprio Antigua come centro pulsante delle attività e del commercio dell’intera regione. Nel pomeriggio ci attende la visita di una “hacienda” di produzione di prelibato caffè: la degustazione è d’obbligo! Per l’ultima cena ad Antigua ci lasciamo consigliare dalla nostra guida, che conosce i migliori locali del centro.
    Pasti inclusi: colazione.
    Pernottamento: hotel.

    20.08.19 martedì
    Antigua – Iximche – Lago di Atitlan
    Da un simbolo del colonialismo come Antigua a una città (o quel che ne resta) simbolo della civiltà indigena, Iximche. La prima tappa di oggi infatti è l’ultima capitale dell’etnia Maya Kaqchiquel. Fondata nel 1470, il suo nome deriva da “Ixim”, granoturco, e “Che”, albero. La città fu conquistata dagli Spagnoli nel 1524 e divenne la prima capitale dell’America centrale. Visitiamo il sito archeologico senza dimenticare che a tutt’oggi Iximche rappresenta un importante luogo di culto per le comunità indigene locali. Nel pomeriggio raggiungiamo l’incantevole lago di Atitlan, circondato da un susseguirsi di maestosi vulcani e ci concediamo un po’ di sano relax sulle sue rive.
    Pasti inclusi: colazione.
    Pernottamento: hotel.

    21.08.19 mercoledì
    Lago di Atitlan: San Juan La Laguna, Santiago
    La bellezza ma soprattutto la ricchezza del luogo ha agevolato da tempo immemore la presenza dell’uomo sulle sponde del lago. Ancora oggi, infatti sono abitate dai discendenti dagli antichi Maya. Dopo colazione saliamo in barca per osservare i numerosi villaggi che si affacciano sul lago. Il primo paese in cui facciamo tappa è San Juan La Laguna, uno dei più caratteristici. Questa quieta cittadina conserva molti usi tradizionali come l’abbigliamento, grazie anche alle numerose cooperative tessili, dove possiamo acquistare anche noi dei capi. L’amenità del luogo è inoltre una preziosa fonte di ispirazione per diversi pittori come possiamo intuire dai numerosi negozi che espongono quadri. Risaliamo in barca per raggiungere Santiago, villaggio abitato dai Maya Tzutujil, gruppo etnico conosciuto per la venerazione di Maximos. Maximos è una divinità/santo  cattolico-Maya bevitore e fumatore a cui i locali offrono doni e preghiere. Nel tardo pomeriggio rientriamo a San Juan e pernottiamo presso una famiglia.
    Pasti inclusi: colazione, pranzo e cena.
    Pernottamento: in famiglia.

    22.08.19 giovedì
    Lago di Atitlan – Antigua
    Oggi ci aspetta una divertente escursione in kayak, immersi letteralmente nella naturale bellezza di questo luogo: pagaiamo nelle acque smeraldine circondati da tre maestosi vulcani e rilievi che si specchiano nel lago Atitlan. Tra i colpi di pagaia, sereni e spensierati, ci sarà facile immaginare la vita degli indigeni guatemaltechi e perché il famoso scrittore britannico Aldous Huxley amava definirlo “il più bel lago del mondo”. Nel pomeriggio un transfer privato ci riporta ad Antigua.
    Pasti inclusi: colazione.
    Pernottamento: hotel.

    23.08.19 venerdì
    Antigua – Ataco  
    È il momento di cambiare stato. Dopo colazione, ci dirigiamo verso il più piccolo stato istmico dell’America Centrale: El Salvador, scrigno prezioso che ci regalerà non pochi tesori. Appena oltrepassato il confine visitiamo la Finca El Carmen. Qui viene coltivato il caffè ad una altitudine di 1500m s.l.m. e il suo aroma si propaga in tutta la zona: il fiore all’occhiello della produzione è il “Gourmet, High Altitude” caffè. Nel pomeriggio raggiungiamo la caratteristica cittadina di Ataco, con le tipiche case abbellite con murales dai colori vivi e brillanti, che rispecchiano la solarità degli abitanti. In lontananza possiamo ammirare il sole tramontare dietro il vulcano Izalco, il più giovane de El Salvador, “nato” solo nel 1770 ma che per quasi 200 anni eruttò ininterrottamente, tanto da guadagnarsi il soprannome di “Faro del Pacifico”.
    Pasti inclusi: colazione.
    Pernottamento: hotel.

    24.08.19 sabato
    Ataco
    In mattinata scopriamo i dintorni di questa graziosa cittadina. Camminiamo lungo il sentiero delle sette cascate e andiamo alla ricerca dei “Chorros de Calera”, dei getti d’acqua (chorros) alimentati da un corso fluviale sotterraneo che improvvisamente sgorga fuori dalla roccia tramite centinaia di fratture disposte lungo tre pareti alte dieci metri ciascuna: uno spettacolare e indimenticabile idro-massaggio naturale. L’avventura di oggi, però, non è ancora finita; nel pomeriggio proviamo il brivido della zip-line: oltre 2.000 metri di cavi su quattordici piattaforme sospese tra gli alberi ci faranno “volare” sopra le piantagioni di caffè.
    Pasti inclusi: colazione.
    Pernottamento: hotel.
    Caratteristiche: itinerario FACILE (T)

    25.08.19 domenica
    Ataco – Parco Nazionale El Imposible – Ataco (+ 700 m / - 700 m, 8 km, 6 ore)
    La cittadina di Ataco sorge ai piedi del Parco nazionale El Imposible, il più grande per estensione di El Salvador. Questa montagna è ricoperta dalla fitta vegetazione della foresta tropicale e abitata da numerose specie animali alcune delle quali a rischio di estinzione. All’interno del parco la flora e la fauna sembrano non avere limiti: vivono qui infatti più di 1000 specie di piante, 500 di farfalle, 282 di uccelli, 103 di mammiferi e 53 tra anfibi e rettili, numeri che conferiscono a El Imposible la maggiore biodiversità del paese. Durante la nostra escursione attraversiamo ponti sospesi, oltrepassiamo cascate e ci tuffiamo in laghetti e torrenti che abbelliscono il parco. Concludiamo la giornata con la visita a “Salvanatura”, una fondazione ecologica che si batte per la salvaguardia degli ecosistemi locali.
    Pasti inclusi: colazione e pranzo al sacco.
    Pernottamento: hotel.
    Caratteristiche: itinerario MEDIO (E)

    26.08.19 lunedì
    Ataco – Barra de Santiago – Sunzal
    È giunta l’ora di raggiungere la costa del Pacifico, che finora abbiamo visto solo dall’alto delle vette dei vulcani. Di prima mattina ci dirigiamo a Barra de Santiago, una piccola penisola creata dall’oceano e dall’estuario del fiume dove ha trovato il suo habitat ideale la mangrovia, che ha creato una fitta e intrecciata foresta. L’ecosistema delle mangrovie, uno dei più produttivi al mondo, offre riparo e alimentazione a una miriade di specie di uccelli, rettili (tra cui iguane e tartarughe), anfibi, crostacei e pesci. Qui le femmine di tartaruga aspettano il calare del sole per raggiungere la spiaggia, scavare delle buche e deporre le uova. Seguiamo questa affascinante “processione”  e monitoriamo assieme al Centro locale la schiusa delle uova! Infine accompagniamo i nuovi nati verso l’oceano. Concludiamo la giornata con un breve transfer per Sunzal, dove ci attende il nostro hotel in riva all’oceano.
    Pasti inclusi: colazione.
    Pernottamento: hotel.

    27.08.19 martedì
    Sunzal
    Tre sono le parole d’ordine per oggi: sole spiaggia e…surf! Le spiagge di Sunzal, e la potenza e dimensione delle onde che si generano nella baia, sono l’ideale per approcciarsi a questa disciplina e imparare a surfare con un maestro qualificato che, dopo una lezione teorica, ci seguirà flutto dopo flutto, finché non cavalcheremo in sicurezza la nostra prima onda. Nel pomeriggio non ci resta che rilassarci in spiaggia dopo le “fatiche” della mattina.
    Pasti inclusi: colazione.
    Pernottamento: hotel.

    28.08.19 mercoledì
    Sunzal – San Salvador
    Dopo colazione abbiamo la giornata a disposizione. Tra gli ultimi acquisti, una nuotata e perché no, qualche altra onda da surfare.
    Pasti inclusi: colazione
    Pernottamento: hotel.

    29.08.19 giovedì
    San Salvador – Italia
    Ultima mattinata libera in terra Salvadoregna. Nel pomeriggio ci trasferiamo verso l’aeroporto per prendere il volo per l’Italia. Pernottamento in volo.
    Pasti inclusi: colazione.

    30.08.19 venerdì
    Italia
    Atterriamo nel pomeriggio e ci salutiamo dopo aver condiviso un viaggio pieno di emozioni! Alla prossima!

    Per motivi organizzativi o climatici l’itinerario potrebbe subire modifiche prima e/o durante la vacanza. In caso di chiusure non prevedibili al momento della pubblicazione del programma, sostituiremo la visita con altri luoghi di interesse.

     

     

  • Operativo voli

    Volo di linea Iberia

    17.08.19 IB3385     Milano Malpensa - Madrid     h. 07:10 - 09:30
    17.08.19 IB6341     Madrid - Città del Guatemala     h. 12:45 - 16:20

    29.08.19 IB6342 San Salvador - Madrid     h. 20:15 - 14:40*
    30.08.19 IB3254   Madrid - Milano    h. 15:55 - 18:05

    * del giorno dopo

    N.B.: i voli indicati potrebbero subire variazioni.

     

  • Caratteristiche

    Medio – facile: il viaggio richiede un buona forma fisica per affrontare in tranquillità i trekking proposti e le diverse attività. Le camminate in programma hanno una durata di circa 4-6 ore, a seconda del passo del gruppo. È necessario un buon paio di scarponi da trekking per la visita dei parchi. L’escursione in kayak è alla portata di tutti, così come la lezione introduttiva alla pratica del surf, ma chi non desidera parteciparvi, è libero di non farle.
    È richiesto un buono spirito di adattamento per il pernottamento presso la comunità locale a San Juan la Laguna sul Lago Atitlan.

     

    Ogni singolo partecipante deve essere in uno stato di forma psicofisica che gli consenta di poter svolgere e completare l'itinerario della vacanza scelta. In caso contrario, per tutelare l'incolumità del gruppo e del partecipante stesso, l'accompagnatore si riserva il diritto di escluderlo dalle escursioni che riterrà più impegnative.

     

  • Come arrivare

    Ritrovo in aeroporto al check-in del volo, 2 ore prima della partenza.

     

  • Pernottamento e pasti

    Sono compresi 11 pernottamenti in hotel 3* in camere doppie/triple con servizi privati (categoria paese ospitante) e 1 notte presso la comunità locale in alloggi semplici ma dignitosi con servizi in comune. Segnaliamo che presso la comunità locale non è garantita la sistemazione in singola. Sono incluse tutte le colazioni e 3 pranzi e una cena.

     

  • Materiale informativo

    Alcuni giorni prima della partenza, invieremo tramite mail il documento finale con le seguenti informazioni:

    • indirizzo e numero di telefono degli hotel
    • nome e numero dell’accompagnatore
    • biglietti aerei
    • orario di incontro in aeroporto.
  • Al vostro fianco

    Accompagnatore Zeppelin e guida locale parlante inglese/spagnolo per tutta la durata del tour. I nostri accompagnatori coordinano il gruppo, lo guidano lungo il tragitto e traducono all’occorrenza. Sono preparati sul programma di viaggio e ricevono un training pre-partenza. Li conosciamo tutti personalmente, per questo possiamo assicurarti che saranno i tuoi migliori compagni di viaggio.
    Sono appassionati viaggiatori e persone intraprendenti, che non disdegnano varianti al programma e che sanno dare consigli utili.

     

    Durante il viaggio, in caso di necessità, potete contattare il numero:

    • dell’accompagnatore
    • di emergenza Zeppelin attivo ogni giorno dalle 8 alle 20.

     

  • 1 Impressioni di viaggio
    • Cecilia

      Vacanza del 15-27 agosto 2017

      Pubblicazione 01 settembre 2017

      Un unico commento: viaggio MERAVIGLIOSO!

Dettagli viaggio

 

da 2.550 €

14 giorni, volo incluso (tasse escluse)

Formula vacanza

in gruppo italiano

 

Date di partenza

dal 17.08 al  30.08.19

 

Quota per persona in doppia

2.550 € + tasse aeroportuali

hotel 3*

 

Comprende

  • assistenza al check-in in aeroporto a Milano Malpensa
  • accompagnatore Zeppelin
  • volo di linea Iberia a/r
  • transfer da/per aeroporto
  • guida locale parlante inglese/spagnolo
  • 12 pernottamenti con colazione
  • 1 cena e 3 pranzi
  • minibus con autista per tutta la durata del viaggio
  • tutte le escursioni previste da programma
  • ingressi ai Parchi Nazionali
  • assicurazione medico - bagaglio
  • kit del viaggiatore con portadocumenti, etichetta bagagli e t-shirt tecnica

Non comprende

  • tasse aeroportuali (340 €)
  • eventuale adeguamento valutario
  • pasti non inclusi
  • bevande ai pasti
  • mance ed extra personali
  • quanto non specificato

Supplementi

670 € camera singola

 

Documenti

Passaporto con validità residua di almeno sei mesi al momento dell’ingresso nel Paese.

Non è necessario alcun visto per entrare in Guatemala e in El Salvador.

 

Un po’ catalogo, un po’ quaderno di viaggio: richiedi la tua copia e ricevilo gratis a casa!
Prenota
Prima

Sconto 4%

Prenota 4 mesi prima

Otterrai uno sconto immediato del 4% sulla quota base del viaggio.

Assicurazione inclusa

Prenota 4 mesi prima

E scegli l'assicurazione annullamento Globy Giallo inclusa: la più completa, non la solita polizza base!

Tutto l'anno

Prenota 4 mesi prima

Se prenoti in anticipo sarai sempre premiato, su tutti i viaggi!

Iscriviti alla
newsletter

Ricevi la newsletter! Ogni settimana curiosità, eventi e idee di viaggio.

 

Partecipa al concorso con foto e video della tua vacanza Zeppelin!
payment