In gruppo italiano Bicicletta

Cod. IT291

Italia / Le Ville Vicentine e i vini dei Colli Berici

Bicigusto tra le bellezze del territorio

Un itinerario che percorre il basso vicentino, costeggiando i Colli Berici, zona vocata per la produzione di vini da vitigni autoctoni quali la Garganega e il Tai Rosso. Non di solo gusto però si nutre l’uomo, quindi non mancheranno alla nostra vista alcune tra le meno conosciute ma più belle Ville Venete della zona.
  • Itinerario

    Un itinerario che unisce gusto e arte, un connubio che spesso va a braccetto.

    Lasciamo una sonnolenta San Bonifacio per dirigerci verso sud, passando per Villa Pisani Bonetti. Costruita nel 1544 dall’architetto Andrea Palladio, è forse l’opera più rappresentativa del periodo giovanile della sua attività: con essa inizia la gloriosa collaborazione del Palladio, con la Serenissima.

    Con pochi colpi di pedale raggiungiamo Orgiano e Villa Fracanzan Piovene, opera settecentesca dell’architetto luganese Francesco Muttoni.

    Sosta pranzo presso la cantina Piovene Porto Godi, nel borgo di Toara, ai piedi dei Colli Berici. Qui, dopo una breve visita della cantina, assaggeremo i loro vini, accompagnati da alcuni prodotti del territorio. Produttori dal lontano 1500, sono una delle aziende di punta del panorama vinicolo berico.

    Dopo pranzo imbocchiamo la ciclabile della Riviera Berica e passando per Villa La Rotonda, la più famosa e maestosa villa del Palladio, arriviamo a Vicenza.

     

    Assaggio dei vini: Polveriera, Tai rosso, Garganega e Sauvignon.

     

     

  • Caratteristiche

    Percorso di circa 66 km per lo più pianeggianti su strade a basso traffico e piste ciclabili. Qualche tratto di intersezione in cui bisognerà prestare un po' di attenzione al traffico veicolare e 3 km di possibile traffico leggero, che purtroppo non si può evitare. Basterà prestare attenzione.

     
  • Come arrivare

    Ritrovo alla stazione FS di San Bonifacio ore 9:30.
    Cercate orari e costi del biglietto sul sito www.trenitalia.it.

     

    Rientro

    Arrivo previsto alla stazione FS di Vicenza per le 17:30 circa.

     

  • Pernottamento e pasti

    Pranzo a buffet con salumi e formaggi misti, torte salate, insalata di stagione e dolci.
    Assaggio dei vini Polveriera, Tai rosso, Garganega e Sauvignon.

     

     

  • Bici e accessori

    Citybike robuste e affidabili, dotate di cambio a 21/27 rapporti con comandi a leva posti sul manubrio.

  • Al vostro fianco

    Per tutta la durata del viaggio avrete al vostro fianco un accompagnatore Girolibero Bicigusto: una persona appassionata e formata nel settore enogastronomico, che saprà sempre fornirvi interessanti aneddoti e informazioni.

Dettagli viaggio

 

da 45 €

1 giorno, bici e pranzo inclusi

Formula vacanza:

in gruppo italiano

20-50 + accompagnatore

 

Data di partenza:

domenica 10.05.20

 

Partenze extra possibili per gruppi privati da 20 a 50 persone, chiedeteci un preventivo!

 

Quota per persona:

 45 €

 

Comprende:

  • pranzo presso l’azienda Piovene Porto Godi
  • degustazione vini
  • noleggio bici
  • assistenza tecnica
  • visita alla cantina
  • accompagnatore Girolibero Bicigusto

Non comprende:

  • viaggio a/r
  • extra e quanto non specificato in quota comprende

Anche tu in questo momento stai sistemando i tuoi archivi e hai trovato in fondo al cassetto vecchie foto di viaggio? Partecipa al concorso!
Happy to be here è il blog di Girolibero e Zeppelin: distraiti un po' in questi giorni con consigli di lettura, ricette, curiosità e racconti di viaggio.
Ricevi la
Newsletter

Ogni settimana, notizie, curiosità e tante idee di viaggio. Vuoi essere dei nostri?

 

Vorresti viaggiare? Intanto lasciati ispirare e richiedi il nostro catalogo.

Purtroppo non è possibile prenotare questa vacanza nel 2020, peccato!

Le partenze di molti tour riprenderanno nel 2021.

 

>Guarda dove puoi viaggiare quest'anno

 

Chiudi Chiudi
payment