Individuale Viaggiamondo

MX008

Messico / Baja California del Sud

Baie e lagune per un fly & drive “plus”

Un avvincente fly & drive arricchito da meravigliose escursioni in barca nelle baie cristalline incontaminate e nelle lagune abitate da amichevoli balene. Il viaggio on the road vi porterà alla scoperta di canyon mozzafiato, sperduti ranch, missioni gesuite settecentesche, miniere abbandonate, cactus colossali e pitture rupestri millenarie. Il percorso migliore per scoprire segreti e sapori della Baja California, terra vergine, sconosciuta e generosa.
  • Itinerario

    1° San José del Cabo

    Atterraggio a San José, ritiro della vettura in dotazione con il kit di viaggio e trasferimento in automobile in hotel, storico e caratteristico albergo nel centro della cittadina. Resto della giornata a disposizione per il relax nella piscina dell’albergo oppure per la visita a piedi delle vie ottocentesche del centro storico e dell’estuario di San Josè del Cabo, abitato da una variegata avifauna.

     

    2° San Josè del Cabo – La Paz (auto: 200 km, 3 ore circa, soste escluse)

    In mattinata raggiungete la bellissima baia di Cabo San Lucas dove con una barca privata visitate i celebri faraglioni in granito rosa. Qui si nascondevano i pirati che nel ‘600 attendevano e depredavano i galeoni spagnoli in ritorno dalle Filippine. Visiterete inoltre la bellissima spiaggia dorata che si affaccia contemporaneamente sul Pacifico da un lato e sul Mar di Cortez dall’altro e la colonia di leoni marini che abita gli ultimi scogli della California. Questi luoghi sono stati spesso utilizzati come set spettacolare per diversi film. Nel primo pomeriggio, dopo il pranzo libero, proseguite per La Paz visitando lungo il percorso la cittadina mineraria fantasma di El Triunfo, con i resti dei vecchi macchinari ottocenteschi arruginiti e l’insolita ciminiera in mattoni disegnata da Eiffel. El Triunfo conserva un’incredibile collezione di pianoforti ottocenteschi che qui giunsero smontati a dorso di mulo per allietare le serate di coloni europei durante l’epoca della corsa all’oro. Pernottamento a La Paz in un hotel con vista sull’antica chiesa della missione gesuita.

    Pasti inclusi: colazione.

     

    3° La Paz

    In mattinata facoltativamente sarà possibile imbarcarsi per l’emozionante avvicinamento in acqua con maschera e pinne dell’innocuo squalo balena che d’inverno frequenta abbondantemente le acque di La Paz. Nel pomeriggio si potranno visitare due splendide baie di acque turchesi caratterizzate da mangrovie abitate da una moltitudine di uccelli marini. Una di queste baie, la “Balandra”, è stata proclamata dalla rivista Traveler di Condé Nast come una delle 10 spiagge più belle al mondo. Un breve percorso di trekking offrirà scorci stupendi sulla baia vi permetterà di scoprire la tipica vegetazione dei luoghi. Pernottamento a La Paz.

    Pasti inclusi: colazione.

     

    4° La Paz

    Dopo colazione partenza in barca privata alla volta della bellissima Isola di Espiritu Santo. L’Isola, patrimonio dell’Umanità UNESCO, venne per la prima volta esplorata nei fondali da Jacques Cousteau nel 1974, che definì queste acque come “L’Acquario del Mondo”. Si compirà un avvincente navigazione sotto costa dell’isola disabitata per raggiungere una numerosa colonia di giocose e innocue otarie che con sorpresa si avvicinano incuriosite ai bagnanti per intrattenersi e relazionarsi in acqua con loro. Snorkeling sui colorati banchi di corallo brulicanti di pesci multicolori, pranzo incluso a base di pesce in una bellissima baia di acqua turchese e ritorno a La Paz nel primo pomeriggio.

    Pasti inclusi: colazione, pranzo.

     

    5° La Paz – Loreto (auto: 356 km, 4.5 ore soste escluse)

    In mattinata partenza verso nord in direzione di Loreto, antica capitale della Baja California del Sud e rinomata per la fondazione della prima missione, l’atmosfera intima con le pittoresche viuzze coloniali e l’ampia, bellissima baia che costituisce un importante Parco Marino abitato da differenti specie di balene, delfini e orche. 

    Dopo aver attraversato paesaggi desertici pianeggianti vi inoltrerete tra le gole granitiche dell’imponente Sierra della Giganta per scendere nuovamente verso il Mar di Cortez. Arrivo a Loreto e sistemazione in una piccola e caratteristica posada nei pressi del centro storico.
    Nel primo pomeriggio potrete visitare la missione gesuita fondata nel 1697 e l’interessante Museo delle Missioni attiguo. Pernottamento a Loreto.

    Pasti inclusi: colazione.

     

    6° Loreto 

    Dopo colazione salpate in barca per esplorare la bellissima Isla Coronado, con la sua spiaggia corallina bianchissima e la sua natura selvaggia e incontaminata che attira documentaristi da tutto il mondo: leoni marini, uccelli, pesci multicolori sono le attrazioni di questo minuscolo paradiso coperto di piccoli cactus, cespugli di camomilla selvatica e Torotes, “l’albero elefante” della Baja. Un pranzo leggero verrà servito in spiaggia. Una volta di ritorno a terra, attraverso un impressionante Canyon roccioso si potranno raggiungere i 500 metri di quota, dove, in una cornice naturale unica, sul finire del 1600 i missionari Gesuiti edificarono in pietra vulcanica la suggestiva Missione intitolata a Francesco Saverio, fondatore dell’Ordine. Nel retro della Chiesa esiste ancora l’antico orto irrigato con l’ingegnoso sistema idrico originale “a gravità”, dove campeggia un enorme olivo di 300 anni piantato alle origini della comunità religiosa. Pernottamento a Loreto.

    Pasti inclusi: colazione, pranzo leggero.

     

    7° Loreto – Santa Rosalia (auto: 200 km, 3 ore circa, soste escluse)

    Partenza verso nord lungo il Mar di Cortez per costeggiare la splendida Bahia Concepcion con la sua successione di piccole baie di acqua turchese, attraversando nuovamente il deserto costiero della Sierra della Giganta, caratterizzato su questo tratto dalla presenza di cactus Cardon di dimensioni colossali. Dopo una visita della missione settecentesca e dell’oasi di palme da dattero di Mulegé arrivate a Santa Rosalia, fondata sul finire dell’800 dai francesi intorno a un ricco giacimento di rame. Il pernottamento è previsto presso l’affascinante albergo “Frances”, ricco di fascino romantico e decadente, completamente realizzato in legno di quercia nella seconda metà del 1800 per fungere da foresteria per i dirigenti francesi della miniera.

    Pasti inclusi: colazione.

     

    8° Santa Rosalia – Laguna San Ignacio (auto: 130 km, 1.5 ore, soste escluse)

    Visitate la chiesa in metallo rivettato firmata da Gustave Eiffel, il museo della città con le importanti documentazioni storiche e fotografiche della vita di questo fiorente centro minerario (fino al suo improvviso tramonto) e la baguetteria francese ottocentesca ancora funzionante, rimasta a testimoniare l’atmosfera di altri tempi. Proseguite il vostro viaggio per San Ignacio, attraversando parte della riserva del Deserto di Vizcaino, la più grande riserva naturale dell’America Latina, popolata da molte specie endemiche di animali e piante. Dopo aver costeggiato l’imponente gruppo vulcanico delle Tre Vergini giungerete nel minuscolo paesino dove potrete visitare la missione gesuita settecentesca che spicca tra le facciate stile “western” della piazza centrale e il museo delle pitture rupestri, con testimonianze degli indigeni Cochimi che abitarono questo aspro deserto roccioso per oltre 10.000 anni. Lasciate quindi il percorso pavimentato e guidate attraverso un tracciato sterrato fino all’omonima laguna sul Pacifico. Arrivo al campo e sistemazione in ampie e confortevoli tende igloo con due letti. L’accampamento è frequentato da biologi marini di tutto il mondo che ogni anno vengono fin qui per studiare le Balene grigie grazie alle ineguagliabili possibilità di avvicinamento. Dopo l’arrivo al campo effettuerete una prima uscita in barca per l’avvicinamento di questi mansueti giganti del mare che si riuniscono annualmente nella laguna per riprodursi o partorire i propri piccoli, che spesso cercano un contatto fisico con gli occupanti delle imbarcazioni. Dopo il rientro e il pranzo incluso, il pomeriggio potrà essere dedicato all’esplorazione naturalistica a piedi dei dintorni, con la visita di una salina naturale e di un interessante piccolo allevamento di ostriche. Cena al ristorante del campo base e pernottamento.

    Pasti inclusi: colazione, pranzo, cena.

     

    9° Laguna San Ignacio

    Dopo colazione salpate nuovamente in barca per una seconda, avvincente uscita di whale watching alla ricerca di balenotteri con voglia di farsi accarezzare. Ritorno al campo, pranzo e nel pomeriggio tempo libero per l’esplorazione delle mangrovie della laguna e dell’area di nidificazione dei falchi pescatori. Ritorno al campo e pernottamento.

    Pasti inclusi: colazione, pranzo, cena.

     

    10° Laguna San Ignacio – Lopez Mateos (auto: 300 km, di cui 130 km su sterrato, circa 7 ore)

    In mattinata partenza per il Sud lungo il Pacifico attraverso un avventuroso percorso sterrato di circa 130 km che si sviluppa tra saline naturali, boschi di cactus, dune di sabbia, guadi di torrenti e canyon rocciosi. Al termine del percorso fuoristrada giungerete sulla splendida baia di San Juanico e, nel tardo pomeriggio, raggiungerete infine Lopez Mateos, piccolo villaggio di pescatori di granchi e mitili sul Pacifico. Sistemazione in posada sulla spiaggia. 

    Pasti inclusi: colazione.

     

    11° Lopez Mateos – Todos Santos (auto: 350 km, circa 5 ore)

    Dopo colazione con una lancia privata potrete esplorare facoltativamente l’ampia Bahia Magdalena con il suo labirinto di mangrovie, la ricca avifauna, le balene che abbondano fino ad aprile e l’interminabile arenile desertico sul Pacifico, lungo circa 80 km e costituito da un mare di dune di sabbia marina. Dopo pranzo, riprenderete la strada alla volta di Todos Santos, caratteristico paesino bohèmien sul Pacifico, rifugio di tanti artisti e pittori. Arrivo e sistemazione presso uno storico e confortevole albergo ricavato nell’antica dimora ottocentesca di un proprietario terriero.

    Pasti inclusi: colazione.

     

    12° Todos Santos – San Josè del Cabo (auto: 110 km, circa 1 ora)

    In mattinata trasferimento all’aeroporto di San José situato a circa 1 ora di guida, rilascio della vettura e dei dispositivi in dotazione e operazioni di check-in per l’imbarco sul volo di rientro in Italia.

     

    Nonostante la nostra intenzione sia di rispettare il programma indicato, per motivi organizzativi o climatici l’itinerario potrebbe subire qualche lieve modifica, anche in loco.

     

  • Caratteristiche

    Viaggio itinerante on the road; è richiesta una buona flessibilità e un ottimo spirito di adattamento per quanto concerne gli spostamenti in auto. Gli spostamenti in auto sono mediamente di 200-300 km al giorno (circa 3-4 ore), solo un paio sono un po’ più lunghi. Gli spostamenti si effettueranno in fuoristrada su fondo asfaltato ed in qualche caso sterrato. Le vetture (Jeep Wrangler o Chevrolet Suburban, in base al numero di partecipanti) sono accessoriate per i 2.000 km di percorso misto con pneumatici da sterrato e GPS.

     

    Ogni singolo partecipante deve essere in uno stato di forma psicofisica che gli consenta di poter svolgere e completare l'itinerario della vacanza scelta. 

     

  • Come arrivare

    Il tour ha inizio in aeroporto a San Josè del Cabo, dove vi verrà consegnata la vettura per i vostri spostamenti.

    L’aeroporto di arrivo è l’aeroporto Internazionale di Los Cabos, in Messico. Ci sono voli di linea dai principali aeroporti italiani, via Città del Messico, con scalo europeo. Se non avete dimestichezza con i voli o non disponete di una carta di credito, vi possiamo aiutare: chiedeteci un preventivo. Prima si prenota, meno si spende!

     

     

  • Pernottamento e pasti

    Hotel 3/4* e posadas, in camere con servizi privati. Sono strutture caratteristiche, pulite e in alcuni casi anche di importanza storica (Santa Rosalia); buoni standard di qualità e ben localizzati. Il campo di San Ignacio Laguna (in foto) è attrezzato con bagni comuni, docce e area ristorante, con tenda tipo igloo con 2 letti singoli da campo.

     

    Sono inclusi tutte le colazioni, 1 pranzo leggero il giorno 6 e 1 pranzo tipico il giorno 4; il trattamento di pensione completa durante i due giorni al Campo Base di San Ignacio (giorni 8 e 9).

     

     

  • Materiale informativo

    Dopo aver ricevuto il saldo, alcuni giorni prima della partenza, invieremo tramite email a tutti i partecipanti il documento finale con indirizzi e numeri di telefono utili ed eventuali info personalizzate. Se a due giorni dalla partenza non l’avete ancora ricevuto chiamateci!

    La macchina sarà equipaggiata con un navigatore satellitare GPS pre-programmato: le indicazioni e le istruzioni sono in italiano, con tutte le destinazioni, gli hotel, i ristoranti suggeriti lungo il percorso, i distributori di benzina più vicini, le attrazioni e i punti di interesse turistici presenti lungo tutto l’itinerario. 

    In loco vi verrà inoltre fornito:

    - un dettagliato Road-Map: la tabella di marcia in italiano redatta dal nostro collaboratore locale con indicate le distanze, i tempi di percorrenza, gli orari suggeriti per soste e partenze, le indicazioni stradali e i consigli per la marcia sulle singole tappe.

    - telefono cellulare: con credito iniziale con pre-registrati i numeri telefonici di hotel, operatori di servizi, ristoranti suggeriti lungo il percorso e contatti degli assistenti italiani sul posto.

    - carta stradale turistica della Baja California del Sud edita dalla National Geographic Society.

    - schede di identificazione della fauna della Baja California

    - kit individuale di viaggio: include un pratico zainetto contenente una guida turistica in italiano della regione, un adattatore da presa EU/US, un kit di pronto soccorso, una confezione di salviette umidificate, un panno in microfibra per la pulizia di lenti e obbiettivi fotografici.

     

     

  • Al vostro fianco

    Per tutta la durata del viaggio avrete a disposizione due numeri da contattare in caso di necessità: il nostro numero di emergenza in Italia ATTIVO OGNI GIORNO DALLE 8:00 ALLE 20:00 e quello del nostro collaboratore locale.

  • 2 Varianti

Dettagli viaggio

 

da 1.990 €

12 giorni, base 2 persone

Formula vacanza:

individuale

 

Data di partenza:

ogni giorno dal 15.01 al 15.04.18

 

Quota per persona in doppia:

1.990 € 2 partecipanti

1.840 € 3 partecipanti

1.740 € 4-6 partecipanti

 

Comprende:

  • 11 pernottamenti con colazione
  • pensione completa per i due giorni al campo base di San Ignacio
  • 1 pranzo tipico e 1 pranzo leggero
  • noleggio auto con navigatore GPS pre-programmato
  • escursione in barca baia San Lucas (1 ora)
  • escursione in barca Isla Espiritu Santo (6 ore)
  • escursione in barca Isla Coronado (5  ore)
  • 2 crociere di whale watching (3 ore ciascuna)
  • assicurazione auto
  • materiale informativo (GPS e roadmap, carta stradale)
  • kit di viaggio
  • tasse e imposte di hotel e servizi turistici inclusi nel programma
  • diritti federali di ingresso ai parchi naturali e alle zone protette
  • uso di un telefono cellulare con credito iniziale
  • assistenza telefonica
  • assicurazione medico-bagaglio

 

Non comprende:

  • viaggio da/per San Josè del Cabo
  • carburante 
  • bevande e caffè durante i pasti inclusi
  • deposito cauzionale (100 USD) per l’uso dei dispositivi in dotazione
  • escursione in barca nella baia di La Paz
  • escursione in barca Bahia Magdalena (3 ore)
  • mance
  • ingressi
  • quanto non specificato

 

Supplementi:

390 € camera singola
 

Documenti:

Passaporto con validità residua di almeno 6 mesi. Per una permanenza di massimo 180 giorni non è necessario alcun tipo di visto.

 

Attenzione:

è necessario portare con sè la carta di credito per il noleggio della macchina. Al ritiro dell’auto verrà trattenuto un deposito di 200 USD a copertura di eventuali giorni aggiuntivi di noleggio, rilascio della vettura con serbatoio vuoto o danni per negligenza all’interno della macchina.

Iscriviti alla
newsletter

Per essere sempre informato sui nostri viaggi e iniziative!

 

Partecipa al nostro concorso con le foto o il racconto della tua vacanza Zeppelin!

 

Attenzione!

Questo è il programma del tour 2017. Stiamo lavorando all'aggiornamento per il 2018!

Chiudi Chiudi
payment