Dicono di noi

About us

Dicono di noi

Il parere di chi ha viaggiato con noi è parte essenziale delle nostre vacanze: ecco le opinioni di viaggio che ci avete inviato.

Recensioni

<<   <   ... 144 / 150 ...   > >>  

/

ciao! ho partecipato allo splendido tour della Turchia...è stato il primo viaggio con voi e che dire, è stato tutto molto ok! non ho...
ciao!

ho partecipato allo splendido tour della Turchia...è stato il primo viaggio con voi e che dire, è stato tutto molto ok!
non ho compilato la scheda di gradimento, ma vi posso riassumere di seguito il mio giudizio e le mie impressioni:
viaggio: ben strutturato nei tempi (i due giorni pieni in Cappadocia sono una rarità e rendono il programma veramente interessante!!)
alberghi: dal buono all'ottimo (quello di Smirne è da favola!)
accompagnatore: dal buono all'ottimo (a seconda se mi dava ragione oppure no!)
caicco: da verificare un po' meglio le condizioni igieniche (ma ero così soddisfatta di tutto quello che avevamo fatto fino a quel momento che...) e la possibilità di avere un caicco più grande.... o un gruppo più piccolo? dividerci è stato un po' difficile.....
guide locali, Sandra e Guido, professionali e capaci di attirare la mia attenzione
ho gradito molto il trasferimento da Istambul ad Ankara in treno: un modo per conoscere un po' meglio la realtà.... ho capito per esempio che in fatto di treni-notte sono di molto più avanti di noi!!!

devo però sottolineare che il gruppo che ha partecipato a questo viaggio era davvero speciale, si è mosso quasi sempre con compattezza ed unità di intenti ed ha avuto la capacità di sdrammatizzare, e quindi superare, anche i rari momenti di tensione, tipo la divisione del gruppo per il caicco (una difficoltà, credo, anche per l'accompagnatore..).

non so se manderò qualche foto, di sicuro non un racconto, ma una canzone per questo viaggio io l'ho trovata....c'è la luna (che ha illuminato le notti di istambul), c'è l'altopiano barocco d'oriente (la cappadocia), c'è una musica esotica che
mi ricorda lo stormire della foglie ed il frullio delle ali degli
uccelli che ho visto (per la cronaca anche una coppia di avvoltoi) ....è di ivano fossati e si intitola "la pianta del te"... da
ascoltare.. e magari lanciare un nuovo modo di raccontare un viaggio che non sia solo foto o racconti...

come si è ben capito sono molto entusiasta di questo viaggio.. e pensare che non volevo più andare xchè mi avevate tolto il volo da Roma..

ciao a tutti!!!!

Alessandra

Turchia

Dai Paesi Baschi a Finisterre

Spagna

Dai Paesi Baschi a Finisterre / La sinuosità della costa atlantica

a me il viaggio è piaciuto molto , bello il percorso, buono il gruppo anzi uno dei gruppi migliori che mi sia capitato di incontrare, ottima...
a me il viaggio è piaciuto molto , bello il percorso, buono il gruppo anzi uno dei gruppi migliori che mi sia capitato di incontrare, ottima la "direttrice". Buona (o fortunata, non so) la scelta del "coce" e delle guide, tutto ok insomma.
Detto questo consiglirei di eliminare dal programma Ponferrada e magari passare una notte nel paesino di O'Cebrero, mi pare si scriva così, ed infine a mio parere si poteva fare a meno di perdere un pomeriggio per un trek di 9 km che non mi pare stato un successo . Prendeteli come suggeririmenti e non come critiche perchè davvero è stata una bella vacanza.
Alla prossima

Patrizia

Spagna del nord arriba

Puglia

Italia

Puglia / Matera, Lecce e le perle del Barocco

Ciao a tutti, mi chiamo massimo ho appena concluso un viaggio meraviglioso tra matera e lecce attraversando quel lembo di terra nostra...
Ciao a tutti, mi chiamo massimo
ho appena concluso un viaggio meraviglioso tra matera e lecce
attraversando quel lembo di terra nostra chiamato salento.
352 km di assoluto divertimento con persone divertenti
che hanno reso piacevole ogni pedalata.
 
ma la cosa piu' straordinaria
e' stato far diventare protagonisti i partecipanti.
come?
ma semplice, allestendo un vero e proprio
"giro d'italia" durante tutto
 il viaggio...
ed allora tappe ben definite
classifiche parziali squadre di appartenenza inventate
curriculum da professionisti dei corridori
interviste commenti perche' no
processi alle tappe (come faceva il grande s. zavoli)
ritiri , notte preso
e dulcis in fundo radiocronache in corsa delle scalate
per dare il senso di una vera e propria ""diretta".
i che diventavo la voce narrante
un Adriano DeZan dei poveri
che raccontava quasi minuto per minuto
l'evolversi della corsa.
naturalmente mi avvalevo di un collaboratore diciamo cosi
"di campo" ossia il nostro marco ferriero
!agente all'avana" di circostanza a cui affidavidavo l' aggiornamento tappa
la distanza rimanente le
planimetrie dei percorsi etc.
insomma un vero e proprio tour
che ha avuto (sic!) anche un presunto caso di doping
con conseguente bufera mediatica
che ha causato dei problemi anche di ordine pubblico
...ovviamente tutto invento
come qualche immanlcabile gossip che qua e la
venivano fuori.
 
grazie a tutti, anche a Zeppelin
che ci ha dato la possibilita' di divertirci
ma grazie soprattutoo a noi
che forse senza volerlo
abbiamo innaugurato un nuovo modo di fare
vacanze in bicicletta.
un modo che si presta ad un slogan  
che poco inganna e molto invoglia:
 
"SODDISTATTI E PROTAGONISTI!"
 
MASSIMO MOLINARO

Massimo

Soddisfatti e protagonisti

Ciclabile dell'Elba e della Moldava

Germania / Repubblica Ceca

Ciclabile dell'Elba e della Moldava / Da Praga a Dresda

Ho trascorso proprio una bella vacanza. Ringrazio di ciò Alberto, generoso e disponibile all’inverosimile, Daniele per la sua gentilezza, i...
Ho trascorso proprio una bella vacanza. Ringrazio di ciò Alberto, generoso e disponibile all’inverosimile, Daniele per la sua gentilezza, i pazienti compagni di viaggio Antonio di Roma e Gianni di Vicenza e tutta l’allegra compagnia che ha reso il viaggio divertente e meno faticoso, Il percorso è vario e il paesaggio gradevole. Il tempo bello ha contribuito all’andamento positivo della vacanza. un saluto

Rita

Praga-Dresda in bici

Da Porto a Lisbona

Portogallo

Da Porto a Lisbona / Il caldo sole dell'Atlantico

Bene, sapete quella vacanza da sogno che hai sempre desiderato trascorrere ma che anche un ottimista nato considera molto improbabile che si...
Bene, sapete quella vacanza da sogno che hai sempre desiderato trascorrere ma che anche un ottimista nato considera molto improbabile che si realizzi? ebbene mi sbagliavo, con Zeppelin è possibile.
Il Portogallo è stato l’ingrediente principale, invitante e delizioso, e assaporarlo con Marco, il nostro paziente e divertente accompagnatore, il modo giusto: Lui ci ha evitato lo stress di andare alla ricerc di posti dove mangiare bene ad un prezzo ragionevole e di sottoporci a lunghi ed estenuanti code per acquistare i biglietti. Inoltre ha risolto ogni problema, piccolo o grande, insomma persino come un bravo papà!
La ricetta è stata intelligente; basare la vacanza su tre località importanti da cui poter gustare non solo arte, architettura e storia, ma anche momenti distensivi in bar, parchi  e spiagge sabbiose dove si infrangono le onde impetuose  e spumeggianti dell’Atlantico.
Comunque non è una vacanza per chi vuole rilassarsi. Richiede molta energia. E’ adatta per chi è assetato di cultura, persone con tanta “joie-de-vivre” e chi ama stare in compagnia, fare amicizia.
Si potrebbe dire per gente “Peter-Pan” a cui piacerebbe rivivere i tempi delle gite scolastiche, ricco di risate intervallate da momenti in cui si rimane senza parole davanti ad un palazzo “Manueline”, un’architettura da favola,o ad una stazione ornata con azulejos, piastrelle bianche e blu, o rapiti nell’ascoltare Luis che intona “cantos” in un monastero, o  un ardente cantante che tocca le corde del cuore, con occhi chiusi cantando il suo Fado melanconico, mentre tu sorseggi lentamente un bicchiere di Porto dolce.
Eppure, come per ogni buon patto, la sua qualità dipende dalla felice mescolanza di tanti singoli pezzetti.
Il mix di Zeppelin f a al caso: Prendi circa venti persone di età diverse, ed è FESTA. Se sei fortunato e la combinazione riesce, è come una grande torta al cioccolato così buona che ti lascia il desiderio di un’altra fetta.
Ed infine, se non sei completamente immune ai rapporti sociali, c’è una ciliegia per la torta: farti dei nuovi amici che possano arricchire per sempre la tua vita, non solo gli altri compagni di viaggio ma anche i nativi, come Miguel, uno dei tanti portoghesi cortesi e simpatici con cui hai ascoltato musica jazz in un soleggiato pomeriggio in un parco di Lisbona.
Una vacanza così può sostenervi durante i mesi seguenti, di lavoro, di freddo, e aiutarvi a trascorrere l’inverno fino all’estate successiva, ed alla prossima dose di gioia pura.
E’ facile con Zeppelin perché da loro si trovano i migliori “chef” cha sanno saziare il corpo e lo spirito d’avventura.
Susan

Susan

Il piatto perfetto

I parchi d'Abruzzo

Italia

I parchi d'Abruzzo / Dal Gran Sasso alla Majella

GRAZIE ,per aver organizzato questa settimana in abruzzo!! Un esperienza bellissima,questi gli elementi che hanno portato a questa mia...
GRAZIE ,per aver organizzato questa settimana in abruzzo!!
Un esperienza bellissima,questi gli elementi che hanno portato a questa mia opinione:
-un posto fantastico ostello compreso
- una guida preparatissima gentile e deliziosa dal punto di vista umano
-un gruppo di persone speciali,il che ha consentito il formarsi di un'armonia e un divertimento che ha reso leggeri anche i piccoli momenti di stanchezza (parlo per me ) e che ci ha permesso di divertirci dalla colazione alla cena di ogni giorno.

E' stata durissima venir via,ma siamo in continuo contatto e magari faremo un'altra gita con zeppelin perchè no?
grazie di nuovo è la mia terza esperienza con zeppelin e migliora ogni volta ,di questo passo......
con affetto

simona

Abruzzo

/

di ritorno sabato 19 dalla settimana di trekking al Parco dello Stelvio, riporto i miei commenti a caldo... Vorrei complimentarmi per...
di ritorno sabato 19 dalla settimana di trekking al Parco dello Stelvio, riporto i miei commenti a caldo...
Vorrei complimentarmi per l'ottima organizzazione della settimana, per la scelta dell'albergo , molto carino e con ottima cucina, per la scelta degli itinerari .
E' stata davvero una bellissima settimana in montagna, anche se il tempo...e su questo non si può far molto...non è stato dei migliori!

Un ringraziamento sincero va ad Andrea, sia per la professionalità, esperienza e capacità di gestire al meglio ogni situazione, sia per la passione che è stato in grado di trasmetterci per i luoghi meravigliosi che abbiamo visitato e che esprime facendo il suo lavoro...un aspetto importante, a mio parere, che non tutte le guide ed accompagnatori sanno dimostrare, e che sicuramente ha fatto la differenza.

Voto complessivo della vacanza: 9

grazie
buon lavoro

Francesca

Stelvio

Amsterdam e la Rotta Sud

Olanda

Amsterdam e la Rotta Sud / Le città del secolo d'oro

Volevamo scrivere le nostre impressioni sul viaggio barca+bici che abbiamo fatto in olanda a luglio scorso, per manifestarvi,...
Volevamo scrivere le nostre impressioni sul viaggio barca+bici che abbiamo fatto in olanda a luglio scorso, per manifestarvi, fondamentalmente, le nostre sensazioni positive e ringraziarvi dell'organizzazione.
sono stati giorni molto piacevoli, l'olanda ha retto bene la sfida contro la pioggia per cui l'abbiamo potuta godere nel suo splendore paesaggistico.
In testa ai ringraziamenti ed ai complimenti metterei senz'altro la nostra guida Barbara: preparata, efficiente, sorridente e amante del paese che la ospita. credo di poter dire, a nome dei viaggiatori ma senz'altro nostro, che buona parte del merito, se abbiamo goduto di giorni felici, è da attribuire a lei.
- itinerario: facile e bello, in particolare alcune tappe come Kinderdijk o Schoonhoven, per non dire l'arrivo alle dune ed al Mare del Nord: splendido
- barca: organizzazione perfetta anche in quel caso, personale piacevole e disponibile ad esaudire anche esigenze particolari di cibo, nel caso di qualcuno che fosse allergico a particolari alimenti. forse un pò piccole le cabine, ma essendo il viaggio meno dispendioso, probabilmente è stato anche per quello.
- bici: perfette, hanno retto i quasi 300 km di percorso in maniera ottima. siamo abbastanza avvezzi al mezzo ma anche per chi non fosse abituato non si può dire che ci siano state difficoltà.
alla prossima

Marilena e Mauro

Olanda rotta sud in bici

Amsterdam e la Rotta Sud

Olanda

Amsterdam e la Rotta Sud / Le città del secolo d'oro

Vorrei farvi i complimenti per la stupenda organizzazione della vacanza Olanda bici e barca dal 9 al 16 agosto 2008 nella barca Liza Marleen....
Vorrei farvi i complimenti per la stupenda organizzazione della vacanza Olanda bici e barca dal 9 al 16 agosto 2008 nella barca Liza Marleen. Anche se le condizioni meteo non sono state le migliori, mi sono divertita veramente tanto.
La grandissima guida, il mitttico Renè, (...le tre t ci stanno davvero tutte!!!) è stato veramente superlativo! Si è districato benissimo con gli imprevisti che sono capitati e verso fine settimana, oltre al suo italiano con accento un po' tedesco, riusciva pure a parlare napoletano, perchè nel nostro numeroso gruppo di 34 persone era presente una compagnia di 12 simpaticissime persone residenti a Napoli e dintorni.
Un complimento va fatto anche allo chef ed alla moglie, che ogni sera, con i loro piatti prelibati, riuscivamo a soddisfare 35 persone affamate come non mai, dopo circa 50 Km in bicicletta percorsi per una buona parte sotto la pioggia e contro vento.
Un ultimo ringraziamento va a coloro che il 13 agosto sera, in barca a Rottterdam, hanno organizzato a sorpresa la festa per il mio compleanno con torta, candeline e canzone di "Tanti Auguri" in olandese. A dir la verità, non so ancora se è stato Renè con lo chef, Zeppelin o gli amici conosciuti nella Liza Marleen.

Sandra

bici in olanda

Amsterdam e la Rotta Sud

Olanda

Amsterdam e la Rotta Sud / Le città del secolo d'oro

Sono con alcuni amici di ritorno da questa esperienza, e come l'anno passato ho criticato l'uscita ai laghi Masuri con la guida...
Sono con alcuni amici di ritorno da questa esperienza, e come l'anno
passato ho criticato l'uscita ai laghi Masuri con la guida Margherita,
oggi sono felice di elogiare la preparazione, la disponibilità e la
competenza di Barbara nel seguire , spiegare e far ammirare le bellezze
incontrate lungo il percorso. Siamo tutti felici per questa settimana
trascorsa in buona compagnia,il tempo ci è stato abbastanza amico ad
esclusione del lunedì. La barca Zebra dimostra i suoi anni , ma per una
settimana si possono fare alcuni sacrifici. In conclusione tutto molto
bene e ripeto nuovamente congratulazioni che spero estendiate anche e
sopratutto a Barbara. Auguri di buon lavoro a tutti ed alla prossima.
Silvano

Silvano

Olanda rotta sud zebra

Iscriviti alla
newsletter

Ricevi la newsletter! Ogni settimana curiosità, eventi e idee di viaggio.

 

Partecipa al nostro concorso con le foto o il racconto della tua vacanza Zeppelin!

 

payment