(2 impressioni)

Individuale Viaggiamondo

VN002

Vietnam / Da Hanoi a Saigon

Le tribù del Nord, il Centro e il Sud

Un viaggio in Vietnam per conoscere un Oriente di contrasti e tradizioni ancestrali. Potrete visitare templi e pagode, navigare in baie scenografiche ed entrare in grotte misteriose, conoscere gli abitanti delle città che visiterete e ammirare panorami unici al mondo, che fanno da sfondo ad antiche leggende.
  • Itinerario

    1° Hanoi
    Arrivo ad Hanoi. Dopo il disbrigo delle formalità doganali e l’incontro con la guida locale, vi attende un vigoroso massaggio ai piedi per togliervi di dosso la stanchezza del viaggio: sarà il vostro primo approccio con i costumi vietnamiti e con la città, un mix di Oriente e Occidente con influenze cinesi e francesi risalenti al periodo coloniale. Dopo qualche ora di riposo in hotel, nel tardo pomeriggio potrete uscire per un bel giro in risciò intorno al vecchio quartiere storico di Hanoi: un brivido da non perdere! Hanoi conserva ancora oggi un’atmosfera tradizionale che difficilmente si trova in altre città del paese, leggi il racconto di viaggio sul nostro Blog! Atmosfera che ritroverete anche più tardi durante il famoso spettacolo delle marionette d’acqua, un’arte folkloristica strettamente legata alle antiche tradizioni contadine e alla coltivazione del riso: i marionettisti, immersi nell’acqua e nascosti da tende di bambù, muovono i pupazzi raccontando le più significative leggende del Vietnam. Concluderete infine la giornata assaporando la vostra prima cena vietnamita, rientrando poi in albergo per una notte di meritato riposo.
    Pasti inclusi: cena.

    2° Hanoi – treno notturno per Lao Cai
    Dopo la prima colazione iniziate la conoscenza della città con un tour panoramico che vi porterà a scoprirne i luoghi più rappresentativi: il complesso in onore di Ho Chi Minh, che contiene al suo interno la sua abitazione e il Mausoleo (chiuso il lunedì); l’interessante One Pillar Pagoda, con la sua armoniosa architettura simile a un fiore di loto che si specchia sul laghetto sottostante; Hoa Lo, la vecchia prigione di guerra ormai in disuso denominata ironicamente “Hanoi Hilton“ dai prigionieri americani; il rinomato Tempio della letteratura, raro esempio di architettura vietnamita tradizionale e prima università del paese. Al termine delle visite, trasferimento alla stazione ferroviaria e partenza con treno notturno verso Lao Cai: il pernottamento di stanotte sarà in treno, in comode cuccette da 4 a voi riservate, con bagno in comune.
    Pasti inclusi: prima colazione.

    3° Lao Cai – Sapa – Ta Van
    All’arrivo a Lao Cai nel primo mattino, intorno alle 5, si raggiunge l’hotel di Sapa dove potrete fare colazione e darvi una rinfrescata nelle stanze a voi riservate. La cittadina è appollaiata in una posizione spettacolare, a 1600 mt di altitudine, proprio di fronte alla cima azzurra e nebbiosa del Fan Si Pa, il monte più alto del Vietnam. In tutta l’area si sono insediate nel tempo le diverse minoranze etniche, in particolare i Dao Rossi, i Giay e i Hmong Neri, che incontrerete sicuramente sul nostro cammino. Dopo un primo giro esplorativo in città, si lascia Sapa per spostarsi nella Muong Hoa valley: in minivan, si segue l’unica strada costruita sul fianco della montagna, approfittando di una vista magnifica sulla valle e i terrazzamenti coltivati. Continuate poi a piedi (1 h circa di camminata) lasciando la strada principale per seguire un sentiero che vi porterà al villaggio tribale di Lao Chai, dove vive la popolazione dei Hmong Neri, riconoscibili dalle tuniche nere ricamate. Si raggiunge infine il villaggio di Ta Van, abitato dal popolo Giay, le cui donne sfoggiano coloratissime camicie abbottonate su un lato e pantaloni color indaco. Saranno proprio loro ad accogliervi per il pranzo e per la cena, ospitandovi anche per la notte in una delle tipiche abitazioni del villaggio.
    Pasti inclusi: prima colazione, pranzo e cena.

    4° Ta Van – Giang Ta Chai – Sapa
    Dopo colazione si parte a piedi (3 h circa di camminata medio-facile) per raggiungere Giang Ta Chai, un altro villaggio dove vive la minoranza dei Dao Rossi, facilmente distinguibili dal resto dei gruppi etnici per gli elaborati copricapo rossi, talvolta decorati con lunghe file di monete. Camminerete attraverso la foresta di bamboo del Parco Nazionale Hoang Lien, concedendovi un po’ di relax in prossimità di una cascata lungo il percorso, dove vi fermerete anche per il pranzo. Sempre a piedi, proseguirete fino al piccolo villaggio di Su Pan, dove vi attende il minivan per il rientro a Sapa. Dopo esservi sistemati in hotel, avrete il resto della giornata a disposizione per gironzolare nel piccolo centro cittadino, tra i negozietti che vendono prodotti artigianali e i balconi fioriti tipici dei villaggi montani. Pranzo in corso di escursione. Cena libera e pernottamento in hotel a Sapa.
    Pasti inclusi: prima colazione e pranzo.

    5° Sapa – Bac Ha - Lao Cai
    Dopo colazione si raggiunge in minivan Bac Ha per visitare uno dei più importanti mercati domenicali del Vietnam. Potrete passeggiare tra i numerosi banchi colorati, gestiti con estrema cura dalle locali tribù di Dao e H’mong, che arrivano a piedi dalle montagne circostanti per vendere le loro merci o alla ricerca di ornamenti per i loro sgargianti vestiti. La cittadina è meno turistica di Sapa e quindi conserva ancora tutto il suo fascino: il mercato stesso nella sua semplicità mantiene il grande significato che ha per la popolazione locale. Immergersi nelle contrattazioni con la gente del posto sarà un’esperienza unica e vi assicurerà dei souvenir originali e autentici. Notevole anche il mercato culinario, caratterizzato da bancarelle di frutta e verdura e da vere e proprie macellerie a cielo aperto con prodotti di ogni genere. Nel pomeriggio farete una breve passeggiata nel vicino villaggio di Ban Pho, in cui vivono altre due etnie: quella degli Hmong fioriti, senza dubbio i più colorati del Vietnam, e quella dei Thy, dai sobri abiti blu scuro o indaco. Si prosegue quindi per Lao Cai dove vi attende il treno notturno per Hanoi.
    Pasti inclusi: prima colazione.

    6° Hanoi – Baia di Halong
    Arrivo ad Hanoi di buon’ora, intorno alle 4: si approfitta della levataccia obbligata per andare a visitare il bellissimo mercato dei fiori di Quang Ba, un mercato notturno che chiude alle 6 di mattina. Dopo una sosta per la prima colazione, partenza in minivan per un tour panoramico (3,5 ore circa) attraverso il delta del Fiume Rosso, immergendovi nel paesaggio rurale che fece da ambientazione per alcune scene del film “Indocina”. La vostra prossima destinazione è la famosa Baia di Halong, giustamente definita come l’ottava meraviglia del mondo: il suo paesaggio fiabesco è fatto di pinnacoli che emergono dall’acqua verde smeraldo, un luogo spettacolare dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. Imbarco su una giunca vietnamita, un vero e proprio hotel galleggiante che vi ospiterà per questa notte. Pranzo a bordo godendovi la vista di grotte e faraglioni, dedicando il pomeriggio al relax e a un’escursione in barca intorno al villaggio di Vung Viêng. Possibilità di fare il bagno nella Baia di Tu Long, dall’acqua color smeraldo, e di assistere ad un corso di cucina che vi insegnerà come preparare degli ottimi involtini primavera. Infine, gettata l’ancora, si cenerà alla luce del tramonto. Pernottamento a bordo.
    Pasti inclusi: prima colazione, pranzo e cena.

    7° Baia di Halong – Hanoi – Da Nang – Hoi An
    Dopo una lezione di TaiChi, e dopo la prima colazione, si visita una delle più belle e ampie grotte dell'intera Baia di Halong, la famosa Sung Sot Cave, detta anche Surprising Cave per le sue stalattiti dalle forme bizzarre e il suo “giardino reale". Di nuovo a bordo, inizia il vostro viaggio di rientro verso la terraferma: lasciate il vostro albergo galleggiante in tarda mattinata per raggiungere l’aeroporto di Hanoi dove vi attende un volo per Da Nang (volo Vietnam Airlines h 18.10/19:25). All’arrivo in città, incontro con la guida e trasferimento a Hoi An (30 km), una delle città con più storia e interesse turistico del Vietnam: sistemazione in hotel, cena libera e pernottamento.
    Pasti inclusi: prima colazione.

    8° Hoi An
    Dopo colazione potrete fare una passeggiata per visitare la città, riconosciuta dall’Unesco come Patrimonio Mondiale dell’Umanità grazie all’ottimo stato di conservazione delle antiche abitazioni e delle antiche vie del centro. Potrete ammirare i magnifici edifici storici e passeggiare lungo le incantevoli stradine fiancheggiate da pagode, case di mercanti e palazzi comunali, in una fusione unica di tradizione locale ed influenza straniera. Nel pomeriggio, tempo libero per visite individuali o per un po’ di shopping alla ricerca di caratteristici souvenir.
    Pasti inclusi: prima colazione.

    9° Hoi An
    Prima colazione in hotel e giornata libera. Hoi An offre una delle migliori spiagge del Vietnam centrale: la spiaggia di Cua Dai. La sabbia è fina e l'acqua del mare è più pulita che in altre zone del paese. In alternativa, suggeriamo una piacevole gita in barca sul fiume Thu Bon per visitare i villaggi tipici che circondano la città, che è anche il maggior porto commerciale dell’Asia nel XVII e XVIII secolo.
    Pasti inclusi: prima colazione.

    10° Hoi An – Da Nang – Ho Chi Minh City
    Dopo colazione, transfer all’aeroporto di Da Nang dove vi imbarcate sul breve volo per Ho Chi Minh City, la vecchia capitale dell’Indocina francese. La città, situata sulla sponda occidentale del fiume Saigon, prese il nome attuale nel 1976 e, sebbene sia oggi la città economicamente più sviluppata del Vietnam, conserva tuttora le caratteristiche di un recente passato in una fusione di cultura autoctona e di profonde influenze francesi e cinesi. Incontro con la guida e trasferimento in hotel. Dopo esservi sistemati nelle camere riservate, inizio delle visite partendo dalla famosa Dong Khoi Street per ammirare il Central Post Office (costruito sul progetto del francese Gustave Eiffel), la magnifica Cattedrale di Notre Dame, il Reunification Palace (dove i ricordi della guerra sono ancora evidenti) e l’affollatissimo Mercato Ben Thanh. Pernottamento in città.
    Pasti inclusi: prima colazione.

    11° Ho Chi Minh City – Delta Mekong – Ho Chi Minh City
    Sveglia di prima mattina e partenza per un’interessante escursione sul delta del Mekong. Il fiume, uno dei maggiori dell'Asia nonché il più lungo ed importante dell'Indocina, ha origine nell’alto Tibet e per 4.500 km attraversa Cina, Birmania, Thailandia, Laos, Cambogia e Vietnam, prima di sfociare nel Mar Cinese meridionale formando con i suoi rami un suggestivo mondo sull’acqua. Una volta saliti sul battello a Ben Tre, inizierete la navigazione toccando alcune delle principali località ed inoltrandovi in luoghi dove il tempo sembra essersi fermato all’Ottocento. Al termine della mattinata, pranzo in ristorante dove potrete assaggiare il delizioso pesce locale e gustare ogni tipo di frutta fresca, marmellata di cocco, sorseggiare the a base di miele d’api, centellinare i tipici alcolici locali... il tutto in un rigoglioso parco tropicale. Rientro ad Ho Chi Minh City nel pomeriggio e pernottamento in città.
    Pasti inclusi: prima colazione e pranzo.

    12° Ho Chi Minh City
    Ultime ore a disposizione per approfittare delle mille attrattive della città o per una full immersion nei quartieri dello shopping. In giornata, transfer privato verso l’aeroporto in coincidenza con il vostro volo per l’Italia.
    Pasti inclusi: prima colazione.

    VARIANTE CON PERNOTTAMENTO SUL DELTA DEL MEKONG

    11° Ho Chi Minh City – Delta Mekong
    Oggi vi attende un’interessante escursione sul delta del Mekong. Il fiume, uno dei maggiori dell'Asia nonché il più lungo ed importante dell'Indocina, ha origine nell’alto Tibet e per 4.500 km attraversa Cina, Birmania, Thailandia, Laos, Cambogia e Vietnam, prima di sfociare nel Mar Cinese meridionale formando con i suoi rami un suggestivo mondo sull’acqua. Una volta saliti sul battello a Cai Be, iniziate a navigare per raggiungere l’eco-resort dove trascorrerete la notte, circondati da giardini e dal fiume Tien. All’arrivo vi attende un pranzo a base dei piatti locali del giorno: sarà l’inizio di una breve “disintossicazione” dalla modernità e dallo sviluppo tecnologico, assaporando per 24 la quotidianità degli abitanti locali che svolgono le loro attività tutt’intorno. Verso le ore 15 si parte in bicicletta verso l’isola di Tan Phong, pedalando attraverso villaggi e frutteti, passando da una parte all’altra del fiume grazie a degli organizzatissimi “traghetti” in legno (lunghezza percorso 10 km; tempo di percorrenza 2h circa). Rientro al resort giusto in tempo per assistere ad un’interessante lezione di cucina: non vi resta poi che sedervi a tavola per gustare di persona la bravura dei cuochi locali e concludere la giornata immersi nella pace dei bungalow.
    Pasti inclusi: prima colazione, pranzo e cena.

    12° Delta Mekong (Cai Be) – Ho Chi Minh
    Sveglia di prima mattina. Dopo colazione, intorno alle 8, partenza per qualche ora di navigazione lungo il Mekong, visitando l’affollato mercato galleggiante e i pittoreschi villaggi che lo circondano. Di nuovo sulla terraferma, arrivo nell’altrettanto frenetico mercato di Cai Be per concedervi una sosta all’insegna dello shopping, prima di raggiungere in barca il porto di Cai Be dove vi attende il transfer privato verso l’aeroporto di Ho Chi Minh. Partenza in direzione dell’Italia.
    Pasti inclusi: prima colazione.

     

    Nonostante la nostra intenzione sia di rispettare il programma indicato, per motivi organizzativi o climatici l’itinerario potrebbe subire qualche lieve modifica, anche in loco. In caso di chiusure di musei, monumenti e siti non prevedibili al momento della pubblicazione del presente programma, ci riserviamo il diritto di sostituire la visita con altri luoghi di interesse, anche in loco.

     

  • Caratteristiche

    Itinerario facile e vario, adatto agli amanti della natura, delle tradizioni e delle etnie vietnamite. Le escursioni e gli spostamenti saranno effettuati in bus privato, in treno, in barca e talvolta anche a piedi, così da poter sperimentare le diverse soluzioni di trasporto locale, facendo però sgranchire di tanto in tanto anche le proprie gambe! Il programma prevede infatti due facili trekking con dislivelli contenuti, alla portata di qualsiasi camminatore con una buona forma fisica, un allenamento minimo e un po’ di tolleranza al caldo-umido tipico del Paese (dislivello max 250 m, durata trekking da 1 a 3 ore). Tutti gli alberghi del tour hanno un buon livello di confort, così come la barca utilizzata per la navigazione nella Baia di Halong, in cabine deluxe con ampio oblò, servizi privati e aria condizionata.

     

  • Come arrivare

    Hanoi e Ho Chi Minh sono raggiungibili da diversi aeroporti italiani e con diverse compagnie aeree:

    Air France
    Singapore Airfrance

    Aeroflot

    Qatar Airways

    Thai Airways

     
    Biglietti aerei a partire da 650 € a/r per persona, tasse aeroportuali incluse. Chiedici un preventivo.

     

  • Pernottamento e pasti

    Sistemazione in ottimi hotel 3*/4*, in camere doppie con servizi. Due notti in treno, in cuccette da 4 posti. Una notte in barca 5*, cabine doppie deluxe con servizi. Una notte in famiglia, in camere multiple con servizi in comune.

     

    Sono incluse tutte le prime colazioni, 4 pranzi, 1 brunch, 3 o 4 cene a seconda della variante scelta.

     

  • Materiale informativo

    Dopo aver ricevuto il saldo, alcuni giorni prima della partenza, invieremo tramite email il documento finale con la riconferma dell'orario e del luogo di incontro, indirizzi e numeri di telefono utili, nome e numero della guida locale e eventuali info personalizzate.

     

  • Al vostro fianco

    Per tutta la durata del viaggio avrete a disposizione due numeri da contattare in caso di necessità: il nostro numero di emergenza in Italia ATTIVO OGNI GIORNO DALLE 8:00 ALLE 20:00 e quello del referente locale.

  • 2 Impressioni di viaggio
    • Monica

      Vacanza del 08-21 agosto 2017

      Pubblicazione 31 agosto 2017

      Sicuramente uno dei migliori viaggi effettuati finora, in termini di interesse culturale, di ambiente e paesaggi e di organizzazione del tour.
    • Paolo

      Vacanza del 25 giugno - 08 luglio 2017

      Pubblicazione 13 luglio 2017

      Da uno a dieci: 8.5
      buonissimo il ventaglio di escursioni e visite offerte.
      Le guide di Hanoi e di Saigon meritano senz'altro 10, così come tutti i driver e le automobili.
  • 1 Varianti
    • Viaggiamondo

      Vietnam

      Hanoi, Sapa e le Tribù del Nord

      Mosaico d’Oriente

      11 giorni da 1790 €

Dettagli viaggio

 

da 1.690 €

12 giorni, 11 notti, minimo 2 persone

Formula vacanza

individuale

 

Date di partenza

ogni mercoledì dal 25.01 al 29.11.17

Partenze in altri giorni su richiesta.

 

Quota per persona in doppia

1.690 € hotel 3/4*

minimo 2 persone

 

Comprende

  • 7 pernottamenti in hotel 3/4* + utilizzo stanza per qualche ora il mattino del 4° giorno
  • 1 pernottamento in barca ad Ha Long
  • 1 pernottamento presso famiglie locali
  • 2 pernottamenti in treno, in cuccette da 4 posti letto con bagno in comune
  • 1 massaggio ai piedi di 1 ora ad Hanoi
  • tutte le prime colazioni, 4 pranzi, 1 brunch, 3 cene (4 cene in caso di pernottamento sul Mekong)
  • auto o minivan con aria condizionata per i transfer e le visite
  • escursione in barca ad Ha Long e sul delta del Mekong
  • giro in risciò ad Hanoi
  • ingresso spettacolo Marionette sull’acqua
  • ingressi ai siti e monumenti indicati in programma
  • mappa del Vietnam e acqua minerale in auto/minibus
  • guida locale parlante inglese
  • voli interni Hanoi-Da Nang + Da Nang-Ho Chi Minh
  • assicurazione medico-bagaglio di base Allianz Global Assistance

Non comprende

  • volo a/r dall’Italia
  • eventuale adeguamento valutario
  • rimanenti pranzi e cene
  • bevande
  • mance (40 Usd circa)
  • visto d’ingresso
  • extra e quanto non specificato nella quota comprende

Supplementi

280 € camera singola (esclusi pernottamenti in treno e famiglia).

 

Documenti

È richiesto il passaporto individuale con almeno 6 mesi di validità dalla data di arrivo.
Dal 1 luglio 2017 fino al 30 giugno 2018, per i cittadini italiani il visto d’ingresso non sarà più necessario purché la permanenza nel paese non superi i 15 giorni.

 

 

Attenzione

Per partenze in altri giorni, non sarà possibile effettuare la visita al mercato di Bac Ha in quanto il mercato si svolge solamente di domenica. In alternativa, se le date di partenza lo permettono, vi proporremo il mercato di Can Cau (sabato) o quello di Cao Son (mercoledì) o qualche altro mercato di minore rilevanza in altri giorni della settimana.

 

Iscriviti alla
newsletter

Per essere sempre informato sui nostri viaggi e iniziative!

 

Partecipa al nostro concorso con le foto o il racconto della tua vacanza Zeppelin!

 

payment