(3 impressioni)

In gruppo italiano Explore

LA002

Laos / Luang Prabang e le vie d'acqua

Un timido paese dalla natura rigogliosa

"In Indocina i Vietnamiti piantano il riso, i Cambogiani lo guardano crescere, i Laotiani ascoltano il rumore che fa il riso crescendo". Questo semplice proverbio tradizionale spiega molto bene quello che ci aspetta in un viaggio all’insegna dei piccoli gesti e della semplice quotidianità di questo popolo umile ed accogliente. Accompagnati dall’incessante e misterioso scorrere del Mekong ammireremo una natura rigogliosa e selvaggia che saprà entusiasmarci.
  • Itinerario

     25.10.17 mercoledì
    Italia
    Ritrovo in aeroporto e incontro con il nostro accompagnatore. Partiamo con destinazione Singapore.
    Pasti inclusi: cena a bordo
    Pernottamento: in volo.

    26.10.17 giovedì
    Singapore – Vientiane
    Dopo lo scalo a Singapore con un successivo volo raggiungiamo Vientiane, la capitale de Laos, adagiata sul fiume Mekong e al confine con la Thailandia. Dopo l’accoglienza in aeroporto e il trasferimento in hotel ci riposiamo un po’ prima di uscire alla scoperta della città. Passeggiamo per il centro e poi, magari ne approfittiamo per un primo giro in  tuk-tuk, prima di sorseggiare un apertivo…pardon un tè, sulle rive del Mekong e gustare la magia del tramonto.
    Pasti inclusi: cena.
    Pernottamento: hotel.

    27.10.17 venerdì
    Vientiane
    Iniziamo la scoperta della città assieme alla nostra guida locale. Si parte dal più’ vecchio tempio della città, il Wat Sisaket con le sue migliaia di statuette in miniatura di Buddha per poi passare al Wat Prakeo, una volta era il tempio reale e custodiva la famosa statua del Buddha Smeraldo (ora nel Tempio Reale di Bangkok). Successivamente ci attende il Pha That Luang, un tempo la sua imponente cupola era coperta da lamine d’oro, è considerato il più importante monumento dell'architettura religiosa laotiana. Il nostro sguardo poi sarà colpito dal Patuxay Monument, un Arco di Trionfo in stile laotiano, costruito per commemorare i combattenti per l’indipendenza dalla Francia. Concludiamo la mattinata con la visita al COPE, centro di riabilitazione per le persone che sono state ferite o mutilate dalle bombe e dalle mine antiuomo inesplose lasciate sul suolo laotiano alla fine della Guerra del Vietnam. Nel pomeriggio  ci spostano fuori città e visitiamo il Buddha Park, situato lungo le sponde del fiume Mekong: qui possiamo ammirare una interessantissima collezione di sculture Buddiste e Induiste.  Rientriamo a Vientiane nel tardo pomeriggio.
    Pasti inclusi: colazione e pranzo.
    Pernottamento: hotel.

    28.10.17 sabato
    Vientiane – Vang Vieng
    Oggi cambiamo città e iniziamo il viaggio verso nord, la nostra metà è la pittoresca cittadina di Vang Vieng. Lungo il tragitto ci fermiamo a visitare il villaggio Ban Keun famoso per la sua miniera di sale e in seguito il Nam Ngum ovvero un gigantesco lago artificiale sulle cui sponde sorgono villaggi galleggianti. Dopo pranzo riprendiamo il nostro viaggio, ma effettuiamo un’altra visita al piccolo villaggio di Tha Heua specializzato nella vendita di pesce secco che potete vedere esposto fuori da ogni casa del villaggio. Arriviamo a Vang Vieng nel pomeriggio e visitiamo la famosa grotta di Tham Jang, usata dai locali come nascondiglio durante l’invasione cinese.
    Pasti inclusi: colazione, pranzo e cena.
    Pernottamento: hotel.

    29.10.17 domenica
    Vang Vieng – Luang Prabang    
    Dopo gli ultimi due passi per il centro di Vang Vieng, riprendiamo il viaggio verso nord per raggiungere l’antica capitale  Luang Prabang. Anche oggi, però, effettuiamo diverse soste lungo il percorso. Iniziamo con il Phatang Mountain, un affascinate belvedere tra le montagne, ci fermiamo nel villaggio di Koe Kuang dove visitiamo il mercato locale con i suoi numerosi tipi di rettili in vendita. Subito dopo pranzo ci attendono due villaggi: quello di Ban Hin Ngon dell’etnia Hmong e quello di Ban Kiu Kam Pone dell’etnia Khmu. Arriviamo nel tardo pomeriggio a  Luang Prabang.
    Pasti inclusi: colazione, pranzo e cena.
    Pernottamento: hotel.

    30.10.17 lunedì
    Luang Prabang    
    Oggi dedichiamo la giornata a Luang Prabang. Iniziamo la visita dal Museo del Palazzo Reale, che conserva un gran numero di oggetti artigianali, e dal magnifico e celebre Wat Xiengthong, con il suo particolare tetto che rispetta la tradizione architettonica classica laotiana. Proseguiamo poi visitando il centro di arte e etnologia per conoscere tutte le minoranze etniche del Laos, e per approfondirne storia, costumi e usi. Nel pomeriggio visitiamo i vicini villaggi di Ban Xangkhong e Ban Xienglek, famosi per i loro eccellenti lavori tessili. A fine giornata saliamo sulla collina di Mount Phousi per una piacevole esplorazione dei segreti dello stupa dorato, ci godiamo una bellissima vista della città’ e il Mekong al tramonto.
    Pasti inclusi: colazione, pranzo.
    Pernottamento: hotel.

    31.10.17 martedì
    Luang Prabang – Muang La    
    Salutiamo momentaneamente l’antica capitale e proseguiamo ancora verso nord. Costeggiamo il corso del fiume Nam Ou, un importante corso d’acqua sulle cui rive sorgono numerosi villaggi tra la fitta e lussureggiante vegetazione. Vi sono numerose minoranze etniche sparse in quest’area, con una propria lingua e un propio abbigliamento tipico. Effettuiamo delle soste per conoscerli e passeggiare tra le polverose stradine dei loro villaggi. Lungo il corso del fiume inoltre notiamo le numerose dighe che sono state costruite e quelli in corso d’opera; sono quasi tutte di matrice cinese e l’energia prodotta viene esportata verso il grande vicino: come spesso accade in piccoli e “indifesi” paesi come il Laos, l’energia elettrica prodotta è superiore al fabbisogno della popolazione che comunque si trova spesso nel bel mezzo di black-out a causa della massiva esportazione! Arriviamo nel tardo pomeriggio nella cittadina di Muang La.
    Pasti inclusi: colazione, pranzo e cena.
    Pernottamento: hotel.

    1.11.17 mercoledì
    Muang La – Ban Phavie – Muang La
    Dopo la colazione un breve transfer ci porta al villaggio di Pak Khai da dove iniziamo la nostra camminata seguendo il sentiero tracciato dagli abitanti della zona. Durante il trekking attraversiamo ruscelli, risai e campi coltivati; incontriamo i contadini al lavoro e, grazie alla nostra guida locale, interagiamo con loro. Per pranzo arriviamo al villaggio Ban Phavie dell’etnia Khamu, situato sulla cima di una collina ci regala uno splendido panorama. Proseguiamo, dunque, il trekking e raggiungiamo una bella cascata dalle acque fresche e limpide, dove possiamo fare un tuffo e nuotare un po’. Concludiamo la nostra escursione ritornando al punto di partenza dove
    il minibus ci attende per riportarci a Muang La.
    Pasti inclusi: colazione, pranzo e cena.
    Pernottamento: hotel.
                    
    2.11.17 giovedì
    Muang Khua – Nong Khiaw
    Oggi ci aspetta un viaggio vivacissimo e avventuroso tra fiumi e strade più o meno sconnesse, passando per villaggi protetti dalla naturale posizione geografica. Subito dopo colazione raggiungiamo, in minibus, Muang Khua dove saliamo a bordo di una barca con cui discendere il corso del fiume Nam Ou. Durante la nostra discesa ci fermiamo presso il villaggio di Ban Sob Jaem, dell’etnia Khmu, accessibile solo in barca e dove sarà possibile acquistare dei foulard in seta prodotti in loco. Sostiamo per un pic-nic in una delle tante spiaggette lungo le anse del fiume e nel pomeriggio arriviamo al pittoresco villaggio di pescatori di Nong Khiaw.
    Pasti inclusi: colazione, pranzo e cena.
    Pernottamento: hotel.

    3.11.17 venerdì
    Nong Khiaw - Luang Prabang
    Le avventure del tour non sono ancora finite e oggi ci attende un’altra giornata ricca di emozioni. Al mattino presto partiamo per il villaggio di Ban Hatya, dove ci attendono i kayak. La nostra guida ci spiega come pagaiare in tutta sicurezza prima di iniziare a scendere il corso del fiume Nam Ou. Circondati dalla foresta e cullati dallo scorrere dell’acqua ci godiamo questi momenti di tranquillità e pace. Anche oggi ci attende un picnic sulle sabbiose rive del fiume e in seguito visitiamo le grotte di Pak Ou, con all’interno migliaia di statuine di Buddha. Pagaiando raggiungiamo l’isola di Done Khoun, con il suo famoso tempio; siamo ormai giunti nell’antica capite de Laos e raggiungerla direttamente dalle “sacre” acque del Mekong è un tocco di gran classe che arricchisce il nostro viaggio.
    Pasti inclusi: colazione, pranzo e cena.
    Pernottamento: hotel.

    4.11.17 sabato
    Luang Prabang – Singapore
    Oggi dedichiamo la mattinata alle bellissime cascate di Khuang Si, dove possiamo rinfrescarci con una piacevole nuotata in una delle tante piscine naturali, o fare una passeggiata lungo i sentieri della foresta. Nei pressi della cascata è anche possibile visitare il Bear Rescue Centre, un’organizzazione che protegge un particolare esemplare di orso Asiatico. Ritorniamo in città nel primo pomeriggio, completiamo gli ultimi acquisti e facciamo “scorta” della serenità e tranquillità del popolo laotiano, prima del trasferimento all’aeroporto per il volo per Singapore. Atterriamo in serata e ci dirigiamo in hotel.
    Pasti inclusi: colazione e cena a bordo.
    Pernottamento: hotel.

    5.11.17 domenica
    Singapore – Italia
    Oggi abbiamo l’intera giornata a disposizione per scoprire la città e i suoi luoghi più significativi. Iniziamo dal Merlion Park, per godere di una grandiosa vista sulla Baia del Marina e scattare la foto di rito con il Merlion, la creatura mitologica metà leone e metà pesce, simbolo di Singapore. Proseguiamo poi con una passeggiata lungo lo storico Singapore River per ammirare i vari stili architettonici che si fondono nel quartiere, dai moderni grattacieli all'avveniristico Teatro sul fiume, alle strade colorate di Little India dove visitiamo il più antico tempio indiano di Singapore, chiamato Sri Mariamman Temple. A seguire, attraversiamo il movimentato quartiere cinese, famoso per i suoi mercati, fino a raggiungere il lussureggiante Botanical Garden con il famoso Giardino delle Orchidee, il fiore simbolo di Singapore. In serata raggiungiamo l’aeroporto di Singapore-Changi, da dove parte il nostro volo diretto per l’Italia.
    Pasti inclusi: colazione.
    Pernottamento: in volo.

    6.11.17 lunedì
    Italia
    All’alba atterriamo in Italia. Saluti di rito e arrivederci al prossimo viaggio!

    Nonostante la nostra intenzione sia di rispettare il programma indicato, per motivi organizzativi o climatici l’itinerario potrebbe subire qualche lieve modifica, anche in loco. In caso di chiusure di musei, monumenti e siti non prevedibili al momento della pubblicazione del presente programma, ci riserviamo il diritto di sostituire la visita con altri luoghi di interesse, anche in loco.

     

    Voglia di saperne di più sul Laos? Leggi il racconto di viaggio sul nostro Blog!

     

  • Operativo voli

    Voli di linea Singapore Airlines e Silk Air

    25.10.17 SQ 377 Milano Malpensa - Singapore     h 13:00 - 07:00*
    26.10.17 MI 788 Singapore – Vientiane                  h 13:25 - 15:15

    04.11.17 Mi 788 Luang Prabang - Singapore         h 17:50 - 22:05
    05.11.17 SQ 378 Singapore - Milano Malpensa     h 23:45 - 05:55*


    * del giorno dopo

    N.B.: i voli indicati potrebbero subire variazioni.

     

  • Caratteristiche

    Itinerario medio. Necessario discreto allenamento e buone condizioni fisiche viste le escursioni. È inoltre indispensabile un ottimo spirito di adattamento. Le visite non presentano particolari difficoltà: durante i trekking cammineremo per 3 - 5 ore circa al giorno, lungo sentieri segnalati, con leggeri saliscendi. L’escursione in kayak è alla porta di tutti.

     

  • Come arrivare

    Ritrovo in aeroporto con l'accompagnatore 2 ore prima della partenza del volo, al desk del check-in.

     

  • Pernottamento e pasti

    10 pernottamenti in hotel 3* in camera doppia con servizi privati. A volte le sistemazioni possono essere molto semplici. Sono incluse tutte le colazioni, 8 pranzi e 7 cene (bevande escluse).

     

  • Materiale informativo

    Dopo aver ricevuto il saldo, alcuni giorni prima della partenza, invieremo tramite email a tutti i partecipanti il documento finale con la riconferma dell'orario e del luogo di incontro, indirizzi e numeri di telefono utili, nome e numero dell’accompagnatore, e eventuali info personalizzate.

     

  • Al vostro fianco

    Accompagnatore Zeppelin per tutta la durata del viaggio. Vi ricordiamo che i nostri accompagnatori non sono guide turistiche-culturali né animatori da villaggio, ma hanno piuttosto la funzione di coordinare il gruppo e guidarlo lungo il tragitto, qualche volta aiutati da un “locale”. Alcuni sono professionisti, altri lo fanno semplicemente per passione, ma in entrambi i casi il comune denominatore è la buona conoscenza di una lingua e sapersela cavare in “quasi” ogni situazione. Oltre ad accompagnarci, sono persone intraprendenti che non disdegnano varianti al programma e che sanno darci consigli utili.

     

    Per tutta la durata del viaggio avrete a disposizione due numeri da contattare in caso di necessità: il nostro numero di emergenza in Italia ATTIVO OGNI GIORNO DALLE 8:00 ALLE 20:00 e quello dell’accompagnatore.

  • 3 Impressioni di viaggio
    • Fabrizio

      Vacanza del 25 ottobre - 06 novembre 2017

      Pubblicazione 13 novembre 2017

      Viaggio fantastico. Una natura portentosa e una popolazione interessante ed accogliente. Un itinerario vario e completo, tra paesaggi mozzafiato e interessanti aspetti culturali. Luang Prabang è un gioiello, compreso il massaggio alla SPA Burasari. Un gruppo di dimensione ottimale.
    • Rosanna

      Vacanza del 25 ottobre - 05 novembre 2016

      Pubblicazione 16 novembre 2016

      Come già detto il mio viaggio è stato brevissimo ma è andato bene. Una ottima valutazione va al vs staff per assistenza ed interesse nei miei confronti, inclusi auto autista e guida a Ventiane che mi hanno permesso visita della città. Ottima assistenza Allianz ass.ne che ha curato assistenza medica e il mio rientro grazie di cuore.
    • Silvana

      Vacanza del 25 ottobre - 05 novembre 2016

      Pubblicazione 15 novembre 2016

      Intensa e bella vacanza. Consiglio di avere una certa preparazione fisica, una certa elasticità di testa e adattamento agli usi e pasti degli abitanti. Ho notato scarso rispetto per alcune popolazioni isolate in termini di fotografia. Sarebbe necessario più rispetto. Ribadisco: una intensa e bella vacanza che lascia qualcosa nel cuore.
  • 1 Varianti

Dettagli viaggio

 

da 1.990 €

13 giorni, volo incluso (tasse escluse)

Formula vacanza:

in gruppo italiano

 

Date di partenza:

dal 25.10 al 6.11.17

 

Quota per persona in doppia:

1.990 € + tasse aeroportuali

 

Comprende:

  • accompagnatore Zeppelin dall’Italia
  • volo di linea Singapore Airlines a/r
  • transfer da/per aeroporto
  • guida locale parlante inglese
  • 10 pernottamenti con colazione
  • 8 pranzi
  • 7 cene
  • trasferimenti in bus privato con autista durante il tour
  • trasferimenti in barca come da programma
  • escursione in kayak
  • biglietti d’ingresso nei Templi e siti menzionati nel programma
  • assicurazione medico-bagaglio

Non comprende:

  • tasse aeroportuali (430 €)
  • eventuale adeguamento valutario
  • visto d’ingresso nel paese (ca 35 $)
  • rimanenti pasti e bevande
  • ingressi non inclusi nella quota comprende
  • mance ed extra personali
  • quanto non specificato

Supplementi:

350 € camera singola

 

Documenti:

Passaporto con validità residua di almeno 6 mesi all’ingresso nel paese. Il visto per il Laos è ottenibile in loco, presentando una fototessera e costa, ad oggi, 35$ o 35€.

Iscriviti alla
newsletter

Per essere sempre informato sui nostri viaggi e iniziative!

 

Partecipa al nostro concorso con le foto o il racconto della tua vacanza Zeppelin!

 

payment