Nuovo tour!

In gruppo italiano Viaggiamondo | Explore

TZ003

Tanzania / Emozioni d’Africa

Safari e spiagge

Hai mai considerato l'ipotesi di un safari? Questo viaggio in Tanzania è l'occasione giusta: viaggeremo tra le sconfinate pianure del Serengeti, il cratere di Ngorongoro, le Gole di Olduvai, il Lake Manyara e gli spettacolari baobab del Tarangire. E per concludere in bellezza, un po' di meritato relax sulle bianche spiagge di Zanzibar!
  • Itinerario

    9.08.17 mercoledì

    Italia – Arusha

    Ritrovo con l’accompagnatore all’aeroporto di Milano Malpensa e partenza per la Tanzania. 

    Pasti inclusi: cena a bordo

    Pernottamento: hotel. 

     

    10.08.17 giovedì

    Arusha – Tarangire National Park 

    All'arrivo, transfer per Arusha e sistemazione in hotel per qualche ora di riposo. Dopo colazione ci mettiamo in viaggio verso il Tarangire National Park, situato a 118 km da Arusha. Da questo momento inizia il vero viaggio tra gli animali e la savana, con il nostro primo emozionante “game drive” (fotosafari) all’interno del parco. Il Tarangire, con l’omonimo fiume che lo attraversa e i quasi 2.850 km² di savana, è famoso per i suoi caratteristici baobab, oltre che per la presenza di numerosi animali. In questo periodo dell’anno mandrie di elefanti, bufali, gnu e gazzelle si concentrano attorno alle rive del fiume a causa della siccità, e sarà più facile per noi osservarli. 

    Pasti inclusi: colazione, pranzo e cena 

    Pernottamento: campo tendato.

     

    11.08.17 venerdì

    Tarangire – Lake Manyara National Park

    Dopo colazione ci mettiamo in marcia per raggiungere il Lake Manyara National Park. Questo parco nasce su una stretta striscia di terra compresa tra la Rift Valley e il lago Manyara. Una decina di fiumi scendono dalla vallata e dividono il parco in ecosistemi alquanto diversi fra loro. Durante il game drive ci accorgiamo di come questa coesistenza di habitat differenti favorisca la presenza delle specie più varie di animali tra cui scimmie, babuini e migliaia di uccelli acquatici come i fenicotteri rosa e i pellicani, che vengono qui a riprodursi. È frequente vedere i leoni riposarsi sugli alti rami delle acacie: si tratta dei “leoni arrampicatori”, gli unici in Tanzania che salgono sugli alberi per fare la siesta. Il Lake Manyara inoltre è stato definito da Ernest Hemingway come “the loveliest I had seen in Africa” (il più bel lago che abbia visto in Africa).

    Pasti inclusi: colazione, pranzo e cena 

    Pernottamento: campo tendato.

     

    12.08.17 sabato

    Escursione al Villaggio Mto Wa Mbu 

    Dopo colazione partiamo per un facile safari a piedi nel pittoresco villaggio di “Mto wa Mbu”, nelle vicinanze del Lake Manyara National Park. Entreremo in contatto con le principali tribù della zona, ammirando le coltivazioni locali di riso e banane, e assistendo al grande mercato del villaggio, vero e proprio mix linguistico caratteristico dell’Africa; i Mgubwe, gli Iraqw, i Gorowa, gli Irangi, i Tatoga, i Chagga e i Maasai hanno usato per secoli questo mercato come area di scambio ed è l’unico posto del continente dove si possono sentire i 4 maggiori gruppi linguistici dell’Africa parlati allo stesso tempo. Per pranzo abbiamo l’occasione di sperimentare la cucina tradizionale del villaggio e, tempo permettendo, faremo anche una visita al locale orfanotrofio gestito da un associazione no-profit.

    Pasti inclusi: colazione, pranzo e cena 

    Pernottamento: campo tendato.

     

    13.08.17 domenica

    Lake Manyara – Serengeti National Park

    Entriamo oggi nel Parco Nazionale del Serengeti, il più grande e famoso di tutta la Tanzania. Siringet” in lingua Masai significa "pianura senza fine", ed in effetti questo parco è una sterminata savana che si estende per circa 15 mila kmq, nei quali si trova la più alta concentrazione di mammiferi della terra: oltre 5 milioni di esemplari. È anche il luogo dove avvengono le grandi migrazioni stagionali: immense mandrie di gnu, zebre, gazzelle e antilopi si spostano seguendo il corso delle stagioni alla ricerca di acqua e pascoli. Al loro seguito si muovono i grandi predatori: leoni, leopardi, ghepardi e iene.

    Pasti inclusi: colazione, pranzo e cena 

    Pernottamento: campo tendato.

     

    14.08.17 lunedì

    Serengeti National Park

    Sveglia di buonora per un'intera giornata di game drive nel parco. I momenti più propizi per i safari sono infatti all’alba oppure verso il tramonto. Nella grande distesa del Serengeti, oltre al notevole numero di animali, ammireremo anche i diversi tipi di acacia (dalla corteccia gialla “fever”, a“ombrello spinoso”, ecc ...), e gli scenografici “Kopi Maasai”, grandi rocce modellate dagli agenti atmosferici, che all’occorrenza si trasformano in utili rifugi per gli animali.

    Pasti inclusi: colazione, pranzo e cena 

    Pernottamento: campo tendato.

     

    15.08.17 martedì

    Serengeti National Park – Ngorongoro Conservation Area 

    Anche oggi partiamo di buon mattino per un ultimo game drive nel Serengeti. Ritorniamo quindi al campo per pranzo e poi ci dirigiamo verso la gola di Olduvai, uno dei più importanti siti archeologici preistorici di tutto il continente. Dopo la visita raggiungiamo il cratere di Ngorongoro, l’area più suggestiva di tutta l’Africa orientale, con un’estensione di circa 8.300 km². L’intera caldera è stata dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO grazie al suo particolare paesaggio, uno spettacolo non facilmente dimenticabile.

    Pasti inclusi: colazione, pranzo e cena 

    Pernottamento: campo tendato.

     

    16.08.17 mercoledì

    Ngorongoro Conservation Area

    Discendiamo con il nostro fuoristrada nel fondo del cratere per un altro interessante safari fotografico. All’interno della piana, circondata da pareti di oltre 650 m di altezza, si possono trovare praticamente tutti i principali mammiferi africani e nel lago salato, sul fondo della caldera, si vedono stormi di fenicotteri rosa sguazzare nell’acqua in cerca di cibo. Se saremo fortunati riusciremo a vedere uno dei pochissimi rinoceronti bianchi, una rarità assoluta, ultimi esemplari di una specie quasi estinta e del tutto scomparsa nel resto della Tanzania.

    Pasti inclusi: colazione, pranzo e cena 

    Pernottamento: campo tendato.

     

    17.08.17 giovedì

    Ngorongoro Conservation Area – Arusha – Matemwe (Zanzibar)

    Ci rimettiamo in viaggio per rientrare verso Arusha dove ci attende il volo per l'arcipelago di Zanzibar, la nostra meta è l’isola di Unguja. Situata a 25 miglia dalle coste della Tanzania, l'isola ci accoglie con le sue candide spiagge e un mare cristallino, affascinandoci con la sua storia scandita da dominazioni diverse. Con un transfer privato raggiungiamo il piccolo boutique hotel che ci ospiterà per le prossime 5 notti: disfatti i bagagli, non ci resta che raggiungere la vicina spiaggia per goderci un emozionante tramonto.

    Pasti inclusi: colazione, pranzo e cena 

    Pernottamento: Villa Kiva.

     

    18.08.17 venerdì

    Matemwe

    Dopo le emozioni provate durante i game drive e i numerosi avvistamenti ora ci concediamo il meritato relax. Abbiamo l’intera giornata da trascorrere in totale riposo distesi su un'amaca o sdraio con un buon libro in mano, col suono delle onde in sottofondo e, verso sera, un bel cocktail come aperitivo!

    Pasti inclusi: colazione, cena 

    Pernottamento: Villa Kiva.

     

    19.08.17 sabato

    Matemwe

    Anche oggi avete tutto il tempo per voi. Consigliamo una visita a Stone Town, antica capitale del Sultanato di Zanzibar e città principale dell’isola, dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. Qui un tempo Oriente e Africa si incontravano, creando un crocevia di tradizioni diverse. Un tour della città permette di conoscere la cultura e del folklore locale. Meritano una visita il Museo dell’Antico Palazzo del Sultano, il Forte arabo, il Palazzo delle Meraviglie (così chiamato perché è stato il primo edifico di Zanzibar ad essere dotato di energia elettrica), i giardini di Forodhani, il mercato della frutta e della verdura, e, passando attraverso le intricate stradine del centro storico, l’antica zona della tratta degli schiavi. Dal porto in poco tempo si può raggiungere Prison Island, dal triste passato, ma di grande belleza grazie alla sua spiaggia bianca, la barriera corallina, ideale per lo snorkelling, e la pregevole vista su Stone Town.

    Pasti inclusi: colazione, cena 

    Pernottamento: Villa Kiva.

     

    20.08.17 domenica

    Matemwe

    A voi la scelta tra relax oppure trekking nella foresta! Poco lontano dal nostro lodge c’è il lussureggiante Parco Nazionale di Jozani, istituito nel 2003 e che ricopre la vasta area che va dalla foresta di Jozani alla laguna di Chwaka Bay. Si tratta dell’ultimo baluardo della famosa scimmietta Red Colobus, simbolo faunistico di Zanzibar per eccellenza; ci inoltriamo quindi nel fitto labirinto di mangrovie della foresta di Jozani, popolato da simpatici e minuscoli granchi da una chela sola.

    Pasti inclusi: colazione, cena 

    Pernottamento: Villa Kiva.

     

    21.08.17 lunedì

    Matemwe

    L’ultima giornata del viaggio la dedichiamo sicuramente al riposo e all’acqua. Anche oggi siete liberi di scegliere l’attività che più vi aggrada. Noi vi consigliamo dello snorkelling, una bella camminata nella lunga spiaggia bianca di Matemwe e tanto, tanto relax!

    Pasti inclusi: colazione, cena 

    Pernottamento: Villa Kiva.

     

    22.08.17 martedì

    Zanzibar – Italia

    Ripartiamo presto per il volo di rientro. Al prossimo viaggio!

     

    Nonostante la nostra intenzione sia di rispettare il programma indicato, per motivi organizzativi o climatici l’itinerario potrebbe subire qualche lieve modifica, anche in loco. In caso di chiusure di musei, monumenti e siti non prevedibili al momento della pubblicazione del presente programma, ci riserviamo il diritto di sostituire la visita con altri luoghi di interesse, anche in loco.

     

  • Operativo voli

    Voli di linea Turkish Airlines:

     

    09.08.17  TK 1896  Milano Malpensa – Istanbul  h 14:45 - 18:35

    09.08.17  TK 0567  Istanbul – Arusha                  h 19:50 - 02:40*

    -

    22.08.17  TK 0567  Zanzibar – Istanbul               h 05:40 - 12:55

    22.08.17  TK 1875  Istanbul – Milano Malpensa  h 16:55 - 18:55

     

    * del giorno dopo

     

    N.B.: i voli indicati potrebbero subire variazioni.

     

  • Caratteristiche

    FACILE: l’itinerario prevede spostamenti continui ma agevoli e di grande interesse paesaggistico (all’interno dei parchi su strada sterrata, nelle tratte di trasferimento su strada asfaltata). Usiamo dei fuoristrada da 6 posti per gli spostamenti. Durante i safari dormiamo in tenda quindi è richiesto un po’ di spirito di adattamento. Durante il soggiorno libero a Zanzibar con il nostro accompagnatore potete organizzare diverse attività a seconda dei vostri gusti e desideri. Non è richiesta alcuna preparazione specifica se non una buona salute, la voglia di alzarsi all’alba e la pazienza necessaria alla ricerca degli animali.

     

    Ogni singolo partecipante deve essere in uno stato di forma psicofisica che gli consenta di poter svolgere e completare l'itinerario della vacanza scelta. In caso contrario, per tutelare l'incolumità del gruppo e del partecipante stesso, l'accompagnatore si riserva il diritto di escluderlo dalle escursioni che riterrà più impegnative.

     

  • Come arrivare

    In aeroporto al check-in del volo, 2 ore prima della partenza.

     

  • Pernottamento e pasti

    La quota comprende 1 pernottamento in hotel 3*, 5 pernottamenti in boutique hotel 4* con accesso diretto alla spiaggia e 7 pernottamenti in campo tendato all’interno dei parchi. Sono incluse tutte le colazioni e le cene e 8 pranzi al sacco (durante i safari).

     

    ATTENZIONE: nei rari casi in cui non si verifichino le condizioni per un abbinamento, a chi viaggia da solo verrà richiesta una quota forfettaria per la sistemazione in doppia uso singola.

     

     

  • Materiale informativo

    Dopo aver ricevuto il saldo, alcuni giorni prima della partenza, invieremo tramite email a tutti i partecipanti il documento finale con la riconferma dell'orario e del luogo di incontro, indirizzi e numeri di telefono utili, nome e numero dell’accompagnatore, e eventuali info personalizzate.

     

  • Al vostro fianco

    Accompagnatore Zeppelin per tutta la durata del viaggio. Vi ricordiamo che i nostri accompagnatori non sono guide turistiche-culturali né animatori da villaggio, ma hanno piuttosto la funzione di coordinare il gruppo e guidarlo lungo il tragitto, qualche volta aiutati da un “locale”. Alcuni sono professionisti, altri lo fanno semplicemente per passione, ma in entrambi i casi il comune denominatore è la buona conoscenza di una lingua e sapersela cavare in “quasi” ogni situazione. Oltre ad accompagnarci, sono persone intraprendenti che non disdegnano varianti al programma e che sanno darci consigli utili.

     

    Per tutta la durata del viaggio avrete a disposizione due numeri da contattare in caso di necessità: il nostro numero di emergenza in Italia ATTIVO OGNI GIORNO DALLE 8:00 ALLE 20:00 e quello dell’accompagnatore.

Dettagli viaggio

 

da 3.350 €

14 giorni / 13 notti, volo incluso (tasse escluse)

Formula vacanza:

in gruppo italiano

 

Data di partenza:

dal 9.08 al 22.08.17

 

Quota per persona in doppia:

3.350 € + tasse aeroportuali

 

Comprende:

  • accompagnatore Zeppelin dall’Italia
  • volo di linea Turkish a/r
  • volo interno Arusha- Zanzibar con ZanAir 
  • transfer da/per aeroporto
  • guida locale parlante italiano
  • 13 pernottamenti in mezza pensione
  • 8 pranzi al sacco
  • trasferiti in 4X4 e minibus
  • escursioni e safari nella parte continentale come da programma
  • permessi ed ingressi a parchi nazionali nella parte continentale 
  • assicurazione medico-bagaglio

 

Non comprende:

  • tasse aeroportuali (ca 315 €)
  • eventuale adeguamento valutario
  • visto d’ingresso (ca. 50$)
  • rimanenti pasti bevande
  • attività a Zanzibar
  • mance ed extra personali
  • quanto non specificato nella “quota comprende” 

 

Documenti:

Passaporto con validità residua di almeno 6 mesi all’ingresso nel paese.

Necessario, da richiedere prima della partenza presso l’Ambasciata di Tanzania a Roma o presso il Consolato di Tanzania a Milano. Il modulo di richiesta può essere scaricato dal sito web www.embassyoftanzaniarome.info

E’ possibile ottenere il visto anche tramite Zeppelin inviandoci il passaporto (con almeno due pagine bianche), l’apposito modulo compilato scaricato dal sito e una foto tessera (4,5x3,5cm) .Il costo è di 80 €.

 

N.B.: coloro che, per un qualsiasi motivo non potessero richiedere il visto in Italia, possono ottenerlo anche all’arrivo nel Paese. Tuttavia, per evitare lunghe attese o spiacevoli sorprese in loco, consigliamo caldamente a tutti di partire con il Passaporto già vistato.

 

Attenzione

Ricordatevi di portare con voi il sacco a pelo e la federa per il cuscino durante le notti in tenda. 

Iscriviti alla
newsletter

Per essere sempre informato sui nostri viaggi e iniziative!

 

Partecipa al nostro concorso con le foto o il racconto della tua vacanza Zeppelin!

 

payment