(7 impressioni)

In gruppo italiano Viaggiamondo | Trekking

FI005

Finlandia / Helsinki e la Terra delle foreste

I Parchi nazionali del grande Nord

Un paese che sorprende e seduce con paesaggi che si estendono a perdita d’occhio. Dalla capitale Helsinki raggiungeremo la costa sud, esploreremo la regione dei laghi fino al confine russo, i grandi Parchi Nazionali e l’arcipelago di Turku con i suoi porticcioli, isolette e spiagge di ciottoli contornate dal verde intenso dei pini.
  • Itinerario

    3.08.17 giovedì
    Italia – Helsinki
    Ritrovo dei partecipanti all’aeroporto di Milano Linate, incontro con il nostro accompagnatore e partenza in mattinata con volo per Helsinki. Arrivo nel primo pomeriggio, transfer in hotel e prima uscita di gruppo per iniziare a conoscere questa città dal fascino discreto, che durante l’estate dà il meglio di sé grazie al meraviglioso ambiente naturale che la circonda. Rientro in hotel per la cena e il pernottamento.

    4.08.17 venerdì
    Helsinki – Porvoo – Lappeenranta (230 km): la capitale e la costa sud
    Helsinki, la moderna capitale della Finlandia, si è guadagnata la reputazione di metropoli tascabile dall’approccio disinvolto e con molte attrattive turistiche interessanti. La sua identità è nata da un mix di influenze culturali diverse, sia da est che da ovest, ed il tratto distintivo è dato dai suoi canali e dalla sua posizione, affacciata sul Mar Baltico. Dopo colazione, accompagnati da una guida locale, iniziamo il nostro tour visitando questa incredibile città, caratterizzata dal cosiddetto stile nordico, elegante e sobrio: potremo ammirare la Piazza del Senato e la sede del Parlamento, che rappresenta un tipico esempio di classicismo nordico, nonché il monumentale centro storico. Nel pomeriggio partiamo in direzione di Porvoo, località situata sul Golfo di Finlandia, dove avremo il tempo di fare una passeggiata nella città vecchia, restando ammaliati dal fascino che sprigiona: stradine in ciottoli e casette di legno dipinte con colori sgargianti, la splendida Cattedrale in stile gotico che si staglia sulla collina, la pregiata pasticceria dove assaggiare il famoso Tortino di Runeberg. Non si può ripartire senza aver fatto una foto al lungofiume e ai suoi famosi magazzini di colore rosso ocra, uno dei panorami più belli della Finlandia, non a caso dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. Ultima tappa della giornata è la città di Lappeenranta, sulle rive del lago Saimaa. Leggi qualche curiosità in più su Helsinki e la costa nel nostro blog! Sistemazione in hotel, cena libera e pernottamento.

    5.08.17 sabato
    Lappeenranta – Punkaharju – Savonlinna (160 km): i mille laghi
    Da Lappeenranta proseguiamo a nord verso Punkaharju, famosa per il suo meraviglioso paesaggio considerato patrimonio nazionale della Finlandia. Assieme ad una guida locale, esploriamo a piedi quest’area ricca di stimoli storico-naturali, la cui particolare configurazione territoriale è dovuta al recedere dei ghiacciai quasi 10.000 anni fa. Coperta prevalentemente da foreste e laghi cristallini, questa regione ci farà scoprire una natura incontaminata tra distese d’acqua blu e piccoli villaggi, posti ideali per lasciarsi alle spalle il trambusto del mondo civilizzato. Al termine del giro potremo approfittare del tempo libero per fare una passeggiata a Punkaharju oppure scegliere di visitare il Museo “Lusto” della foresta finlandese: Lusto è la parola finlandese per gli anelli di crescita degli alberi e il museo mette perfettamente in luce l'importanza che il bosco riveste nella quotidianità dei finlandesi, nella vita lavorativa, durante i momenti di riposo e nella tradizione artistica, nonché tutte le tematiche e i problemi che investono l’ambiente o il processo di interazione tra uomo e foresta. Ultima destinazione della giornata è Savonlinna, piccola cittadina ma molto graziosa, famosa soprattutto per il Festival dell’Opera che si svolge nel castello di Olaf (Olavinlinna), il più grande di tutta la Finlandia. Sistemazione in hotel, cena libera e pernottamento.

    6.08.17 domenica
    Savonlinna – Kerimäki – Koli  (210 km): la bellezza della Carelia
    Qualche ora libera per visitare Savonlinna con i suoi caratteristici e vivaci mercati, oppure per fare una breve ma affascinante crociera sul Lago Saimaa: il lago, con una superficie di circa 4400 chilometri quadrati, è anche famoso per essere praticamente l’unico posto al mondo dove si può trovare la rarissima Foca dagli Anelli, una specie di foca che vive in acque dolci. In tarda mattinata ci spostiamo a Kerimäki, dove si trova la più grande chiesa di legno al mondo, mentre nel pomeriggio raggiungiamo il Parco Nazionale di Koli, dove trascorreremo le prossime due notti. Koli è una delle aree più conosciute della Finlandia: benché piccola, è un tesoro naturale di rare formazioni geologiche e numerose specie animali e vegetali. Dopo esserci sistemati in hotel, possibilità di fare una prima passeggiata nella natura, lungo i sentieri di montagna che si sviluppano nei dintorni dell’edificio. Cena e pernottamento in hotel.

    7.08.17 lunedì
    Parco Nazionale di Koli
    Giornata interamente dedicata all’attività fisica e al relax, immersi nel verde della natura finlandese. Dopo colazione incontriamo la nostra guida e partiamo per un’escursione a piedi alla scoperta del bellissimo e scenografico Parco Nazionale, fino a raggiungere la cima di Ukko-Koli (347 m). Il panorama che si allarga sul lago Pielinen è mozzafiato: non a caso è considerato uno degli scenari nazionali della Finlandia, che ha ispirato molti artisti finlandesi, incluso il compositore Jean Sibelius. Dopo un pic-nic all'aperto intorno al fuoco, rientriamo in hotel per un pomeriggio di relax nel centro benessere o per approfittare delle numerose attività facoltative offerte dall’albergo, come la canoa, la bicicletta, l’equitazione o il... karaoke! Cena e pernottamento in hotel.

    8.08.17 martedì
    Koli – Nurmes– Kuhmo (157 km): la Carelia settentrionale e l’origine del Kalevala
    Dopo colazione raggiungiamo la cittadina di Nurmes attraversando un meraviglioso paesaggio collinare. Qui visitiamo la “Bomban talo” (casa di Bomba), la riproduzione di una tipica residenza careliana, costruita nel 1855 da Jegor Bombin (da qui il nome della costruzione), un agricoltore originario di Suojärvi. Nelle vicinanze è stato ricostruito anche un villaggio careliano, con una tsasouna (cappella) ortodossa e un teatro estivo: avremo il tempo per esplorarlo, facendo un giro tra i negozietti di souvenir e assaggiando le specialità gastronomiche locali. Proseguiamo poi verso Kuhmo, luogo d’origine del poema epico finlandese Kalevala: in questo piccolo villaggio si ritrova l’epopea nazionale finlandese riflessa ovunque, nell’architettura, negli avvenimenti, nella ricerca, nei musei e nella gastronomia. Per scoprire i segreti che si celano dietro il mondo mitologico del Kalevala potremo visitare il Kalevala Spirit Experience Park; se siamo invece curiosi di scoprire quali animali popolino questa regione, potremo visitare il Petola Visitor Centre, che offre informazioni sui grandi carnivori della Finlandia - l’orso, il lupo, la lince ed il ghiottone. Cena e pernottamento presso l’accogliente Kalevala Hotel, con possibilità di noleggiare canoe, barche a remi e biciclette.

    9.08.17 mercoledì
    Kuhmo – Hossa – Kuusamo (272 km): lungo il confine russo
    Oggi ci dirigiamo più a nord, attraversando aree scarsamente popolate e seguendo il confine russo in un paesaggio di laghi, colline moreniche ed estese brughiere. A metà del percorso facciamo una sosta nel Parco delle renne di Hossa, per approfondire la nostra conoscenza di questi animali quasi selvatici, che abitano la zona nord della Finlandia: potremo mettere alla prova le nostre capacità nel condurre a passeggio le renne o solamente accarezzarle e dar loro da mangiare; e subito dopo, anche noi, come le renne, ci gusteremo un delizioso pranzo all’interno della fattoria. Nel pomeriggio riprendiamo la strada per raggiungere Kuusamo, una delle più importanti destinazioni turistiche in Finlandia grazie ai suoi magnifici paesaggi. Qui visitiamo una mostra fotografica dedicata proprio alla natura, con gli scatti di Hannu Hautala, il fotografo naturalista più famoso della Finlandia. Sistemazione in hotel, cena libera e pernottamento.

    10.08.17 giovedì
    Kuusamo –  Oulanka – Oulu (330 km): nella terra selvaggia
    Questa mattina partiamo alla volta del nostro trekking nel Parco Nazionale di Oulanka, considerato il più popolare e meraviglioso parco della Finlandia. Il selvaggio paesaggio del Parco è composto da foreste di pini, valli fluviali, torrenti con sponde sabbiose e qualche rapida, per concludersi in una zona di vaste paludi, più a nord; tutta l’area è popolata di specie animali e vegetali, alcune di esse purtroppo già in via di estinzione. Sempre a piedi raggiungeremo le aspre scogliere e le imponenti rapide di Kiutaköngäs, uno dei più famosi scenari di tutta l’area. Dopo il trekking proseguiamo in bus verso la città universitaria di Oulu, uno dei centri più giovani e in rapida crescita della Finlandia, situato nel Golfo di Bothnia. Resto del pomeriggio libero in città, il cui centro corrisponde alla via pedonale Rotuaari punteggiata di accoglienti caffè, bei negozi e ristoranti di tendenza. Sistemazione in hotel, cena libera e pernottamento.

    11.08.17 venerdì
    Oulu – Vaasa (390 km): la soleggiata costa ovest
    Da Oulu riprendiamo il viaggio verso sud, seguendo la linea costiera fino alla città di Vaasa. Da qui, partiamo a piedi per un’altra escursione guidata in mezzo alla natura: ci attende il sentiero naturale di Bodvattnet. Il percorso si sviluppa all’interno della pianeggiante area costiera facendoci scoprire l’arcipelago di Kvarken, classificato Patrimonio dell’umanità dall’UNESCO nel 2006. Viene chiamato anche “l’arcipelago emergente” per la rapidità con cui il gruppo di isole si sta sollevando: la costa avanza rapidamente, sollevandosi dal Golfo di Botnia al ritmo di un centimetro circa l’anno. Questa straordinaria realtà geologica, unita a chilometri di litorale e decine di migliaia di isole da esplorare, fa di questa zona un luogo ideale per le passeggiate, tra creste e strisce di terra che emergono dall'acqua: qui nuotano aringhe, pesci persici e lucci; mentre poiane, gru, strolaghe minori e urie nere eleggono a propria dimora le numerose pozze d'acqua, riparate e poco profonde. Al termine dell’escursione rientriamo in città e ci sistemiamo in hotel. Resto della giornata a disposizione per visitare Vaasa, conosciuta come la città più soleggiata della Finlandia. Cena libera e pernottamento.

    12.08.17 sabato
    Vaasa – Rauma (245 km)
    Il tour continua verso sud, sempre seguendo la costa attraverso una delle più importanti regioni agricole della Finlandia, con le sue coltivazioni di segale, orzo, patate e barbabietole. La nostra destinazione odierna è Rauma, uno dei porti più antichi di Finlandia. Costruita intorno a un monastero francescano, la Vecchia Rauma conserva numerosi (e preziosi!) edifici di antica architettura popolare, presentandosi come un esemplare unico di città nordica in legno: una peculiarità che le ha permesso di entrare a far parte del Patrimonio UNESCO. Dopo esserci sistemati in hotel, potremo esplorare le pittoresche strade medievali, respirando la vitale atmosfera di una comunità urbana votata alla tutela della propria tradizione. Cena libera e pernottamento.

    13.08.17 domenica
    Rauma – Turku – Helsinki (261 km)
    Questa mattina proseguiamo per Turku, l’antica capitale del Paese, con il suo castello e l’imponente cattedrale, uno dei pochi edifici di origine medievale ancora esistenti. Al giorno d’oggi Turku è una fiorente cittadina attraversata dal fiume Aurajoki e vivacizzata dai fervori culturali dell’università più antica della Finlandia: potremo respirare questa atmosfera facendo una passeggiata lungo il fiume, bevendo un aperitivo in uno dei numerosi bar all’aperto e godendoci l’allegro vociare dell’estate. Nel pomeriggio, dopo gli ultimi chilometri in bus, siamo di ritorno ad Helsinki. Resto del pomeriggio a disposizione per partecipare alle manifestazioni dell’Helsinki Festival, che inizia a metà agosto e termina alla fine del mese: una serie di eventi che comprendono letteratura, scultura, pittura, teatro, cinema e musica e che permettono di conoscere un diverso aspetto della città. Cena libera e pernottamento.

    14.08.17 lunedì
    Helsinki – Italia
    Ultima mattinata libera ad Helsinki, da sfruttare a piacere, per un po’ di shopping o per visitare individualmente i numerosi musei offerti dalla città. Nel pomeriggio ci attende il volo di rientro verso l’Italia. Näkemiin Finlandia!

     

    Nonostante la nostra intenzione sia di rispettare il programma indicato, per motivi organizzativi o climatici l’itinerario potrebbe subire qualche lieve modifica, anche in loco. In caso di chiusure di musei, monumenti e siti non prevedibili al momento della pubblicazione del presente programma, ci riserviamo il diritto di sostituire la visita con altri luoghi di interesse, anche in loco.

     

     

  • Operativo voli

    Voli di linea Lufthansa

    03.08.17 LH 271 Milano Linate-Francoforte h 10:25-11:45
    03.08.17 LH 850 Francoforte-Helsinki h 13:40-17:05
    14.08.17 LH 851 Helsinki-Francoforte h 17:55-19:30
    14.08.17 LH 278 Francoforte-Milano Linate h 20:55-22:05  

    NB: i voli potrebbero subire variazioni.

     

  • Caratteristiche

    Tour itinerante con spostamenti in minibus privato e facili visite a piedi. Oltre alle visite nei centri città, il programma prevede 4 escursioni naturalistiche non impegnative con dislivelli contenuti e alla portata di qualsiasi camminatore con un allenamento minimo; la durata delle camminate è di circa 2 ore, eccetto per la sola escursione all’interno del Koli National Park, di circa 5 h. Molto confortevole la categoria alberghiera che prevede perlopiù hotel 4* e due soli hotel 3*. E’ richiesto un certo spirito di adattamento ai frequenti trasferimenti in bus e cambi di hotel, una “fatica” che sarà però ripagata dalla bellezza dei luoghi che visiteremo.

     

    Ogni singolo partecipante deve essere in uno stato di forma psicofisica che gli consenta di poter svolgere e completare l'itinerario della vacanza da lui scelta. In caso contrario, per tutelare l'incolumità del gruppo e del partecipante stesso, l'accompagnatore si riserva il diritto di escluderlo dalle escursioni che riterrà più impegnative.

     

     

  • Come arrivare

    Ritrovo in aeroporto al check-in del volo, 2 ore prima della partenza.

     

     

  • Pernottamento e pasti

    Sistemazione in hotel 3*/4* in camere doppie con servizi. Nella quota sono incluse 11 prime colazioni, 4 cene, 1 pranzo e 1 pic-nic.

    ATTENZIONE: nei rari casi in cui non si verifichino le condizioni per un abbinamento, a chi viaggia da solo verrà richiesta una quota forfettaria pari al 50% del supplemento singola. Tale supplemento sarà rimborsato in caso si concretizzi in seguito l'effettivo abbinamento.

     

     

  • Materiale informativo

    Dopo aver ricevuto il saldo, alcuni giorni prima della partenza, invieremo tramite email a tutti i partecipanti il documento finale con la riconferma dell'orario e del luogo di incontro, indirizzi e numeri di telefono utili, nome e numero dell’accompagnatore, e eventuali info personalizzate.

     

  • Al vostro fianco

    Accompagnatore Zeppelin per tutta la durata del viaggio e guide locali parlanti italiano (ad Helsinki) o inglese per le visite specificate in programma.
    Vi ricordiamo che i nostri accompagnatori non sono guide turistiche-culturali né animatori da villaggio, ma hanno piuttosto la  funzione di coordinare il gruppo e guidarlo lungo il tragitto, qualche volta aiutati da un “locale”. Alcuni sono professionisti, altri lo fanno semplicemente per passione, ma in entrambi i casi il comune denominatore è la buona conoscenza di una lingua e sapersela cavare in “quasi” ogni situazione. Oltre ad accompagnarci, sono persone intraprendenti che non disdegnano varianti al programma e che sanno darci consigli utili.

     

    Per tutta la durata del viaggio avrete a disposizione due numeri da contattare in caso di necessità: il nostro numero di emergenza in Italia ATTIVO OGNI GIORNO DALLE 8:00 ALLE 20:00 e quello dell’accompagnatore.

  • 7 Impressioni di viaggio
    • Francesca

      Vacanza del 03-14 agosto 2017

      Pubblicazione 22 agosto 2017

      Se la natura per te sa di spettacolare
      il viaggio in Finlandia devi fare...
      laghi, isole, e foreste attraverserai
      mille foto a destra e sinistra scatterai...

      Nei parchi le amiche renne ti danno il benvenuto
      e anche per strada continua il saluto.
      Al termine della giornata non può mancare
      la sauna finlandese che andrai felice a fare!
    • Marzio

      Vacanza del 03-14 agosto 2017

      Pubblicazione 22 agosto 2017

      Un voto generale puo' essere 7 , migliorandone i contenuti per chi vuole fare trekking.

      aerostatoZeppelin risponde

      Ciao Marzio, grazie del consiglio. Essendo questo viaggio un Viaggiamondo e non un trekking le camminate sono facili e mai impegnative proprio per la tipologia di viaggio. Tieni presente per il tuo prossimo viaggio che per i trekker abbiamo invece altre proposte sicuramente più adatte e sfidanti, ti aspettiamo!
    • Carlo Rodolfo Francesco

      Vacanza del 03-14 agosto 2017

      Pubblicazione 20 agosto 2017

    • Mariella

      Vacanza del 03-14 agosto 2017

      Pubblicazione 19 agosto 2017

      Viaggio rilassante con bellissimi paesaggi! Basta non aspettarsi troppo dalle città e dal cibo!
    • Michela

      Vacanza del 05-16 agosto 2016

      Pubblicazione 17 settembre 2016

      Vacanza molto "impegnativa",forse l'itinerario era troppo lungo.In pullman abbiamo fatto delle tappe veramente interminabili!
    • Luca

      Vacanza del 05-16 agosto 2016

      Pubblicazione 13 settembre 2016

      Un viaggio meraviglioso,indimenticabile, un gruppo molto affiatato e adattabile alle varie esigenze.

      Una bravissima guida, che molto giovane,si e' dimostrato bravissimo e disponibile per tutti e ci mostrato il suo paese, visto che e' finlandese ,in aspetti veramente completi,anche oltre il programma, gia' rispettato rigorosamente.

      Buoni alberghi e si mangia benissimo.

      Una nazione splendida.

      Un viaggio che consiglio a tutti per veri amanti della natura.
    • Roberta

      Vacanza del 05-16 agosto 2016

      Pubblicazione 13 settembre 2016

      Viaggio bello secondo le aspettative soprattutto la prima parte.
      Fortuna di aver avuto un gruppo affiatato e non troppo numeroso.
      Devo spendere una parola in piu' per chi ha reso il viaggio unico:
      Mikko !!!!!!!!!! Persona stupenda senza la quale credo che non sarebbe stata la stessa cosa
  • 1 Varianti

Dettagli viaggio

 

da 2.100 €

12 giorni / 11 notti, volo incluso (tasse aeroportuali escluse)

Formula vacanza

in gruppo italiano

 

Data di partenza

dal 3.08 al 14.08.17

 

Quota per persona in doppia

2.100 € + tasse aeroportuali

hotel 3/4*

 

Comprende

  • accompagnatore Zeppelin
  • volo di linea Lufthansa a/r
  • 11 pernottamenti con colazione
  • 4 cene, 1 pranzo e 1 pic-nic
  • tutti i trasferimenti in minibus privato
  • guide locali parlanti italiano o inglese come da programma (ingressi inclusi)
  • assicurazione medico-bagaglio

Non comprende

  • tasse aeroportuali (180 €)
    rimanenti pasti
    bevande
    mezzi pubblici per gli spostamenti in città
    ingressi non previsti nel programma
    mance
    extra
    quanto non specificato

Supplementi

470 € camera singola

 

Documenti

Carta d’identità valida per l’espatrio o passaporto.

Iscriviti alla
newsletter

Per essere sempre informato sui nostri viaggi e iniziative!

 

Partecipa al nostro concorso con le foto o il racconto della tua vacanza Zeppelin!

 

payment