(11 impressioni)

In gruppo italiano Trekking

IT095

Italia / Toscana

Il Parco Naturale della Maremma

Camminiamo alla scoperta di un territorio protetto lungo la costa tirrenica, da Principina Mare ad Alberese fino a Talamone. Un paesaggio selvaggio fatto di campi, spiagge sabbiose, scogliere e pinete profumate. Ah, la Toscana!
  • 11 Impressioni di viaggio
  • Itinerario

    22.04.17 sabato
    Arrivo ad Alberese
    Arrivo individuale in agriturismo ad Alberese entro le 18:00. Per chi arriva con mezzi pubblici, appuntamento alla Stazione FS di Grosseto alle 17:30 e transfer privato a richiesta fino all’agriturismo (da richiedere al momento dell’iscrizione, prezzo a partire da 10 €, orario da riconfermare). Ci sistemiamo nelle camere riservate, per poi cenare tutti insieme in un ristorante nelle vicinanze.

    Pasti inclusi: cena.

    23.04.17 domenica
    Itinerario Cala di Forno (+ 400 m - 400 m, 5,30 ore)
    Dopo colazione, breve passeggiata fino al Centro Visite del Parco dell’Uccellina per l’incontro con la Guida del Parco. Ci attende oggi l’itinerario di Cala di Forno: il sentiero segue a mezza costa tratti di macchia bassa alternati a garighe. In basso sulla destra si estende la vasta area pianeggiante del Paduletto, un residuo di ambiente palustre intercalato a tratti di pineta in cui non è difficile scorgere animali selvatici come daini e cinghiali. Il sentiero prosegue fino ad un boschetto di pini d'Aleppo da cui si comincia ad intravedere la spiaggia di Cala di Forno, un luogo splendido e isolato dove il tempo si è fermato. Il rientro avverrà sullo stesso percorso fino al paduletto dove un’indicazione permette di avvicinarsi a questo stagno per poi raggiungere la spiaggia di Collelungo. Immersi in una folta vegetazione di pini marittimi, giunchi, canne si arriva ad un bellissimo retro duna che evidenzia la vegetazione pioniera di quest'ambiente. Ginepri, eringi e ononide cedono il passo man mano che si spinge in direzione del mare.
    Il pranzo sarà al sacco con i propri viveri. Rientrati in agriturismo, ceniamo sempre in ristorante.

    Pasti inclusi: colazione e cena.

    NB: sarà necessario mettere a disposizione alcune auto per raggiungere il luogo di partenza del trekking giornaliero.

    24.04.17 lunedì
    Itinerario San Rabano (+ 400 m - 400 m, 5,30 ore)
    Dopo colazione breve passeggiata fino al Centro Visite del Parco dell’Uccellina per l’incontro con la Guida del Parco. Iniziamo l’itinerario dell’Abbazia di San Rabano. È un percorso spettacolare per i bellissimi scorci panoramici e il monumento abbaziale che si incontra a metà del percorso. Il sentiero si immerge in un bosco di lecci ed ornielli fino ad incontrare una carbonaia, riconoscibile per il colore nero del suolo. Piano piano la vegetazione si fa sempre più rada lasciando spazio agli arbusti e ad altre piante erbacee come saracchi o crassulene come la borraccina di Nizza, che cresce tra le spaccature delle rocce calcaree nei tratti più esposti al sole ed ai venti. Il panorama da questa posizione è meraviglioso: in basso le torri dominano il mare, la spiaggia e la pineta, mentre verso Nord si riconoscono le paludi della Trappola, in cui si alternano a tratti di boscaglia e pineta, giuncheti, laschi e praterie salmastre. Attraverso macchie e garighe, raggiungiamo la sommità di "Poggio Lecci" (417 m s.l.m.), un pianoro disboscato dove tra grossi cespugli di more e ginestre crescono anche piante aromatiche come l'elicriso, la mentuccia e la santoreggia. Da questo affaccio si ammirano l'isola del Giglio, Montecristo e l'Elba e verso sud la spettacolare Cala di Forno, l'Argentario con i tomboli che delimitano la laguna di Orbetello. Si prosegue a sinistra seguendo un sentiero che raggiunge i ruderi della monumentale Abbazia di San Rabano. Pranzo al sacco con propri viveri. Rientrati in agriturismo, ceneremo in ristorante.
    N.B. Nel caso in cui uno dei suddetti sentieri fosse chiuso per lavori di manutenzione all’interno del Parco, verrà effettuato in alternativa l’itinerario “Le Torri” (+400mt -400mt, 4,30 ore).
    Si tratta di un percorso prettamente paesaggistico e la molteplicità degli ecosistemi che attraversa lo rende uno dei percorsi più rappresentativi dell’area Parco.

    Pasti inclusi: colazione e cena.

    NB: sarà necessario mettere a disposizione alcune auto per raggiungere il luogo di partenza del trekking giornaliero.

    25.04.17 martedì
    Promontorio dell’Argentario (+ 350 m - 350m, 4,30 ore)
    Dopo la colazione, transfer privato per Porto Ercole. Ci attende oggi il percorso tra Porto Ercole, Forte Filippo, La Rocca e l’Antico Fortino Stella. Scopriamo il promontorio dell’Argentario, legato alla terraferma dai due tomboli naturali della Feniglia e della Giannella. Percorriamo le antiche vie di comunicazione delle torri di avvistamento, “le scorrerie”, che furono erette a difesa del territorio dalle incursioni nemiche e dei pirati saraceni, tra falesie a strapiombo sul mare dove nidificano i gabbiani comuni. Pranzo al sacco e verso le ore 14:00/14:30 partenza in bus per l’agriturismo di Alberese; per chi viaggia con i mezzi pubblici, il transfer prosegue fino alla Stazione FS di Grosseto. Arrivederci alla prossima avventura!

    Pasti inclusi: colazione.

     

    Nonostante la nostra intenzione sia di rispettare il programma indicato, per motivi organizzativi o climatici l’itinerario potrebbe subire qualche lieve modifica, anche in loco. In caso di chiusure di musei, monumenti e siti non prevedibili al momento della pubblicazione del presente programma, ci riserviamo il diritto di sostituire la visita con altri luoghi di interesse, anche in loco.

     

  • Caratteristiche

    MEDIO-FACILE (T/E): il trek è stanziale. Si tratta di avere allenamento a percorrere sentieri costieri battuti, piste forestali e mulattiere con zaino leggero e con dislivelli medi giornalieri in salita e discesa che vanno da un minimo di 250 ad un massimo di 500 mt. Le tappe medie di cammino si aggirano intorno alle 5,30 - 6,00 ore.

     

    Ogni singolo partecipante deve essere in uno stato di forma psicofisica che gli consenta di poter svolgere e completare l'itinerario della vacanza da lui scelta. In caso contrario, per tutelare l'incolumità del gruppo e del partecipante stesso, l'accompagnatore si riserva il diritto di escluderlo dalle escursioni che riterrà più impegnative.

     

  • Come arrivare

    Il ritrovo è in agriturismo ad Alberese alle 18:00. Per tutti quelli che hanno richiesto il transfer in arrivo, l’appuntamento è alle 17:30 davanti alla Stazione FS di Grosseto (orario indicativo, da riconfermare). In ogni caso, le stanze non saranno disponibili prima delle 15:00.

     

    AUTO E PARCHEGGI
    L'Agriturismo è situato nella zona del Parco Naturale della Maremma, a 150 m dall'abitato di Alberese, in provincia di Grosseto, a circa 7 km dal mare.
    Per chi arriva in auto da Nord, percorrendo la S.S. Aurelia N° 1 direzione Roma, uscita per Alberese - Rispescia. Percorrendo la strada provinciale n° 59 attraversare il paese di Alberese, 100 metri a sinistra girare per via del Molinaccio al n° 2, dove troverete le indicazioni dell’agriturismo.
    L’agriturismo dispone di un parcheggio scoperto e ombreggiato in cui potrete lasciare l’auto gratuitamente per l’intero periodo.

    MEZZI PUBBLICI
    Per chi arriva in treno, la stazione di riferimento è quella di Grosseto. Alberese è collegata a Grosseto con gli autobus della società Rama. Il bus ferma all’inizio del viale del Parco, a circa 150 metri dall’agriturismo. Informazioni, orari e costi al sito www.griforama.it oppure www.ramamobilita.it.

     

    RIENTRO

    L’ultimo giorno il rientro all’agriturismo di Alberese è previsto per le ore 15:10 circa; l’arrivo a Grosseto Stazione FS invece è previsto per le ore 15:30 circa.
    In entrambi i casi l’orario è indicativo e potrebbe variare a seconda delle effettive condizioni del traffico.

     

     

  • Pernottamento e pasti

    Agriturismo in zona Alberese, camere doppie con servizi. Sono incluse 3 colazioni e 3 cene in un ristorante nelle vicinanze dell’agriturismo (bevande incluse). I pranzi saranno al sacco e non sono inclusi nella quota.

    ATTENZIONE: nei rari casi in cui non si verifichino le condizioni per un abbinamento, a chi viaggia da solo verrà richiesta una quota forfettaria pari al 50% del supplemento singola. Tale supplemento sarà rimborsato in caso si concretizzi in seguito l'effettivo abbinamento.

     

     

  • Materiale informativo

    Dopo aver ricevuto il saldo, alcuni giorni prima della partenza, invieremo tramite email a tutti i partecipanti il documento finale con la riconferma dell'orario e del luogo di incontro, indirizzi e numeri di telefono utili, nome e numero dell’accompagnatore, e eventuali info personalizzate.

     

  • Al vostro fianco

    Accompagnatore Zeppelin per tutta la durata del viaggio e Guida Naturalistica locale durante i due trekking all’interno del parco. Vi ricordiamo che i nostri accompagnatori non sono guide turistiche-culturali né animatori da villaggio, ma hanno piuttosto la  funzione di coordinare il gruppo e guidarlo lungo il tragitto, qualche volta aiutati da un “locale”. Alcuni sono  professionisti, altri lo fanno semplicemente per passione, ma in entrambi i casi il comune denominatore è la buona conoscenza di una lingua e sapersela cavare in “quasi” ogni situazione. Oltre ad accompagnarci, sono persone intraprendenti che non disdegnano varianti al programma e che sanno darci consigli utili.

     

    Per tutta la durata del viaggio avrete a disposizione due numeri da contattare in caso di necessità: il nostro numero di emergenza in Italia ATTIVO OGNI GIORNO DALLE 8:00 ALLE 20:00 e quello dell’accompagnatore.

     

  • 11 Impressioni di viaggio
    • Alessia

      Vacanza del 22-25 aprile 2017

      Pubblicazione 25 maggio 2017

      Meta molto bella a contatto con la natura. Richiede di essere abbastanza allenati, perchè i percorsi nel parco della Maremma sono abbastanza lunghi e impegnativi, ma la bellezza dei luoghi ti ripaga della fatica.
    • Chiara Maria

      Vacanza del 22-25 aprile 2017

      Pubblicazione 12 maggio 2017

      Esperienza molto bella, coinvolgente, e anche istruttiva. A contatto con la natura in posti stupendi!
    • Barbara

      Vacanza del 22-25 aprile 2017

      Pubblicazione 11 maggio 2017

      Ottima.
    • Barbara

      Vacanza del 22-25 aprile 2017

      Pubblicazione 11 maggio 2017

      Non ho osservazioni, ben organizzata e completa in ogni aspetto.
    • Giovanni

      Vacanza del 22-25 aprile 2017

      Pubblicazione 03 maggio 2017

      molto bene, bella la natura, interessante la storia, simpatici i partecipanti e..guida!
    • Cristina

      Vacanza del 22-25 aprile 2017

      Pubblicazione 02 maggio 2017

      Ottima esperienza. Consiglierei per i pasti di poter scegliere almeno tra due menù.
    • Maria

      Vacanza del 22-25 aprile 2017

      Pubblicazione 02 maggio 2017

      In poche righe, se tutto è andato bene, cosa altro devo scrivere?

      aerostatoZeppelin risponde

      Grazie Maria :D
    • Maria Grazia

      Vacanza del 22-25 aprile 2017

      Pubblicazione 01 maggio 2017

      Molto bella.
    • Loredana

      Vacanza del 22-25 aprile 2017

      Pubblicazione 01 maggio 2017

      Bellissimo il parco, piacevole la compagnia, Marcello è bravo, disponibile e accogliente.
    • Valeria

      Vacanza del 22-25 aprile 2017

      Pubblicazione 01 maggio 2017

      La vacanza è andata bene sotto tutti i punti di vista e il giudizio è positivo come primo approccio e conoscenza del luogo.
    • Paola

      Vacanza del 22-25 aprile 2017

      Pubblicazione 30 aprile 2017

      Zona bellissima e accompagnatore allegro, disponibile e preparato a gestire le esigenze del gruppo. Agriturismo semplice e pulito, manca uno spazio dove poter stare insieme per fare 2 chiacchiere e qualche confort in più ( es. un bollitore elettrico in camera).

Dettagli viaggio

 

da 420 €

4 giorni / 3 notti, cene incluse

Formula vacanza

in gruppo italiano

 

Data di partenza

dal 22.04 al 25.04.17

 

Quota per persona in doppia

420 €

agriturismo

 

Comprende

  • 3 pernottamenti con colazione
  • 3 cene incluse bevande
  • transfer a/r Alberese-Porto Ercole (e/o Grosseto FS) dell’ultimo giorno
  • 2 ingressi al Parco Naturale della Maremma
  • guida naturalistica per i trekking
  • accompagnatore Zeppelin
  • assicurazione medico-bagaglio

Non comprende

  • viaggio da/per la Toscana
  • eventuale transfer da Stazione FS di Grosseto il giorno di arrivo (su richiesta)
  • tutti i trasporti da/per l’ingresso del Parco
  • eventuali parcheggi
  • pranzi
  • ingressi a musei e/o monumenti
  • mance
  • extra e quanto non indicato nella quota comprende

 

Supplementi

120 € camera singola


Notte extra in singola/doppia/tripla con colazione:
70/85/90 €


Documenti

Carta d’Identità in corso di validità.

Iscriviti alla
newsletter

Per essere sempre informato sui nostri viaggi e iniziative!

 

Partecipa al nostro concorso con le foto o il racconto della tua vacanza Zeppelin!

 

payment