(12 impressioni)

In gruppo italiano Bicicletta

IT090

Italia / Sicilia

Da Caltagirone a Siracusa

La Sicilia è natura, cultura, gusto e tanto tanto colore. In bicicletta scopriremo la parte orientale dell’isola, la splendida Val di Noto: da Caltagirone a Modica, città del cioccolato, con sosta a Ragusa città dei ponti. Noto ci accoglierà in grande stile barocco e per finire lei: la bella Siracusa capitale dell'antico mondo greco e casa di Archimede. Sullo sfondo sempre lui, il grande mare blu che ci inviterà ogni giorno ad un tuffo ristoratore!
  • Itinerario

    10.09.17 domenica
    Caltagirone.
    Arrivo individuale a Caltagirone e incontro di benvenuto al primo hotel verso le ore 18:00. Se arrivate un po’ prima non perdete l’occasione di salire i 142 gradini della scalinata di Santa Maria del Monteda per godervi la splendida vista sulla città. Cena in hotel.

    11.09.17 lunedì
    Caltagirone – Comiso – Modica (45 km + 40 km in bus).
    Si parte sui pedali verso sud attraverso la bellissima riserva naturale Bosco di Santo Pietro, con i suoi sughereti, lecci ed ulivi. Da Comiso  iun transfer privato ci porta a Modica, città del cioccolato, che diede i natali al poeta Quasimodo. Ma prima, breve tappa a Ragusa per una passeggiata in città.  Pernottamento e cena in hotel.

    12.09.17 martedì
    Modica – Pozzallo (35 km).
    Tutti in sella verso i monti Iblei dove troviamo Scicli, città interamente ricostruita in stile barocco dopo il terremoto del 1693. Proseguiamo poi verso Pozzallo: la discesa negli ultimi chilometri della nostra tappa ci regala un’incantevole vista sul mare. Sul lungomare ammiriamo il simbolo della città, la Torre Cabrera, che per secoli ha difeso l’isola dai pirati. 

    13.09.17 mercoledì
    Pozzallo – Marzamemi (55 km).
    In direzione di Portopalo di Capo Passero raggiungiamo il punto più a sud dell’Europa continentale: l’Isola delle Correnti. Tra il Mar Ionio e il Mar Mediterrano, quest’isolotto incontaminato, ricoperto di capperi, porri e arbusti tipici della macchia mediterranea, è collegato alla Sicilia da una fine lingua di pietra. Infine raggiungiamo Marzamemi: la caratteristica piazzetta e il porticciolo fanno di questa cittadina una delle tappe più interessanti di tutto il tour. Pernottamento e cena in hotel.

    14.09.17 giovedì
    Marzamemi – Noto (25 km).
    Attraversando l'imperdibile riserva naturale di Vendicari, con la sua tonnara del XVI secolo e le numerose specie di uccelli che vi sostano, arriviamo a Noto, un gioiello barocco arroccato sull’omonimo altopiano. Il nome Noto le venne dato dagli arabi, che vollero sottolinearne la bellezza e l’importanza con un aggettivo. 

    15.09.17 venerdì
    Noto – Siracusa (35 km).
    Il tour ci porta dolcemente verso Siracusa, capitale dell’antica Grecia e città natale di Archimede. L’isola di Ortigia sullo sfondo e il meraviglioso centro storico fanno di questa città una vera perla rara, con le sue magnificenze artistiche e storiche.

    16.09.17 sabato
    Siracusa.
    Dopo colazione, fine dei servizi.

     

    Per motivi organizzativi, climatici o legati a disposizioni delle autorità locali indipendenti dalla nostra volontà, l’itinerario potrebbe subire modifiche più o meno considerevoli prima e/o durante la vacanza. In caso di deviazioni e/o chiusure di musei, monumenti e siti temporanee impossibili da prevedere al momento della pubblicazione del programma, ci riserviamo il diritto di sostituire la visita con altri luoghi di interesse, anche in loco.

     

  • Caratteristiche

    Percorso in media pianeggiante con alcuni saliscendi non impegnativi ma facili da percorrere per chi ha un minimo allenamento alla bici. Pedaleremo su strade secondarie a basso traffico.

     

    Se ritenete che usare la bici sia sempre e comunque più comodo che “affrontare” 200 mt a piedi per raggiungere il panificio, se non vi spaventano i cavalcavia e le brevi ascese, se avete sviluppato una certa dipendenza alle vacanze in bicicletta, allora questo è il tour che fa per voi. Più che una vera e propria preparazione fisica, avete lo spirito giusto per spingere sui pedali o scendere e spingere la bicicletta. In caso di problemi di salute o disabilità particolari, informateci, la bici elettrica potrebbe fare al caso vostro. 

     

  • Come arrivare

    Il nome dell’hotel d’arrivo vi sarà comunicato nel DOCUMENTO FINALE qualche giorno prima della partenza. Dalla stazione dei bus/treni potrete richiedere un transfer al vostro B&B, telefonando direttamente alla struttura. 

     

    Vi chiediamo di specificarci quanto prima il vostro orario di arrivo indicativo.

     

    IN AEREO 

    L'aeroporto di Catania è ben collegato alle principali città italiane dalle seguenti compagnie aeree:

    • Alitalia da Bologna, Verona, Milano Linate, Torino, Venezia.
    • Easyjet da Napoli e Milano Malpensa.
    • Volotea da Cagliari, Genova, Verona, Venezia, Ancona, Napoli, Bari.

     

    Se non avete dimestichezza con internet (o se non avete una carta di credito) possiamo effettuare la prenotazione per conto vostro con un piccolo sovrapprezzo. La regola per tutti: PRIMA PRENOTI, MENO PAGHI! Non aspettate: chiedeteci un preventivo.

     

    Da Catania si può raggiungere Caltagirone con un autobus di linea dell'Azienda Siciliana Trasporti oppure con Etna Trasporti.

    ATTENZIONE AGLI ORARI: raccomandiamo di controllare attentamente gli orari prima della partenza! 

     

    In alternativa si può usufruire del servizio urbano-bus (Autolinea Alibus AMT Aeroporto - Centro - Stazione ferroviaria ogni 20 minuti, dalle ore 5.00 alle 24.00) che collega efficacemente l’aeroporto con la stazione di Catania ed in seguito prendere un treno per Caltagirone (tempo di percorrenza 2h circa). Si raccomanda sempre di controllare gli orari prima della partenza. Inoltre, considerate che può capitare facilmente che i treni vengano soppressi all’ultimo momento.

     

    Dalla stazione dei bus/treni potrete richiedere un transfer al vostro B&B, telefonando direttamente alla struttura. 

     

    In alternativa potete volare su Palermo dalle principali città italiane. Dall’aeroporto di Palermo potrete raggiungere Caltagirone con un Bus SAIS Autolinee diretto da Palermo P.zza Stazione FS a Caltagirone (la corsa parte alle 12 o alle 16,45 e impiega 2h50), costo 12,40 €. www.saisautolinee.it

     

    IN TRENO

    A chi preferisce viaggiare in treno consigliamo di consultare orari e prezzi sui sito Trenitalia. Dalla stazione dei bus/treni potrete richiedere un transfer al vostro B&B, telefonando direttamente alla struttura.

     

    IN AUTO

    A seconda della città di partenza ci sono diversi itinerari per raggiungere Caltagirone. Viamichelin.it o altri siti sono disponibili per aiutarvi a calcolare il percorso più breve. Dovrete considerare anche una traversata in traghetto.

     

    PARCHEGGIO 

    Il B&B di Caltagiorne non dispone di parcheggio. Tuttavia è molto facile trovare parcheggio libero non custodito nei pressi della struttura.

     

    Prezzi e orari soggetti a variazione. 

     

  • Pernottamento e pasti

    Il tour include 6 pernottamenti in hotel 3 *, B&B e agriturismo in camere singole/doppie/triple con bagni privati. Sono incluse la colazione e 3 cene a Modica, Pozzallo e Marzamemi (bevande e cene a Caltagirone, Noto e Siracusa escluse). Su richiesta, con pagamento anticipato, è possibile prenotare delle notti extra ad inizio e fine tour. Queste non saranno incluse nell’assicurazione medico-bagaglio.

    In rari casi è possibile che il gruppo venga diviso in due strutture diverse, il più possibile vicine tra di loro.

    Vi ricordiamo che le categorie dell’hotel sono assegnate in base alla classificazione prevista nella nazione ospitante; ci potranno pertanto essere alcune differenze rispetto alla classificazione italiana. Per esempio aria condizionata e ascensore non sono sempre presenti.

     

    Nei rari casi in cui non si verifichino le condizioni per un abbinamento, a chi viaggia da solo verrà richiesta una quota forfettaria pari al 50% del supplemento singola. Tale supplemento sarà rimborsato in caso si concretizzi in seguito l'effettivo abbinamento.

     

     

  • Bici e accessori

    Citybike robuste ed affidabili, dotate di cambio a 21 o 27 rapporti Shimano Deore con comandi a leva posti sul manubrio. I freni sono del tipo V-brake e i copertoni anti foratura Schwalbe Marathon. Sono munite di borsa laterale impermeabile “Ortlieb” (capacità 12 litri), portaborraccia, sella comfort in gel, luci, portapacchi e parafanghi. Ricordiamo, al fine di evitare spiacevoli cadute di catena, che il cambio non va mai utilizzato da fermi e nemmeno sotto sforzo (ad es. nel bel mezzo di una salita). I freni sono del tipo V-brake e pertanto si deve prestare particolare attenzione nelle discese a non premerli troppo a fondo per il rischio di bloccare le ruota, soprattutto quella anteriore. Le bici sono disponibili nei modelli unisex/donna e uomo, con telaio di diverse misure.

     

    Le bici sono equipaggiate con:

    • lucchetto.

     Anche se non è obbligatorio, il casco è sempre consigliato. Tuttavia, non vi verrà fornito, e per questo consigliamo sempre di avere con sé il proprio.

     

  • Materiale informativo

    Alcuni giorni prima della partenza, solo se effettuato il saldo,vi invieremo vai mail il DOCUMENTO FINALE con la conferma dell'orario e del luogo di incontro, indirizzi e numeri di telefono utili, nome e numero dell’accompagnatore ed eventuali info personalizzate.

     

  • Al vostro fianco

    Accompagnatore Girolibero per tutta la durata del viaggio. Vi ricordiamo che i nostri accompagnatori non sono guide turistiche-culturali né animatori da villaggio, ma hanno piuttosto la funzione di coordinare il gruppo e guidarlo lungo il tragitto, qualche volta aiutati da un “locale”. Alcuni sono professionisti, altri lo fanno semplicemente per passione, ma in entrambi i casi il comune denominatore è la buona conoscenza di una lingua e sapersela cavare in “quasi” ogni situazione. Oltre ad accompagnarci, sono persone intraprendenti che non disdegnano varianti al programma e che sanno darci consigli utili. 

     

    Per tutta la durata del viaggio avrete a disposizione due numeri da contattare in caso di necessità: il nostro numero di emergenza in Italia ATTIVO OGNI GIORNO DALLE 8:00 ALLE 20:00 e quello dell’accompagnatore.

  • 12 Impressioni di viaggio
    • Antonella

      Vacanza del 10-16 settembre 2017

      Pubblicazione 23 settembre 2017

      L'itinerario in questa parte della Sicilia è azzeccato. Città molto belle da visitare, mare e natura. Il gruppo era di sole 8 persone ma tutte molto simpatiche che si sono affiatate subito. il viaggio è stato piacevolissimo, in compagnia di "amici" e con un bravo Capitano!
    • Simona

      Vacanza del 10-16 settembre 2017

      Pubblicazione 22 settembre 2017

      Consiglio vivamente questo tour che, fatto in bici , ti lascia il tempo di ammirare tutte le bellezze che si incontrano strada facendo.... e la Sicilia è veramente ricca di meraviglie da scoprire. Ripartirei oggi stesso...
    • Chiara

      Vacanza del 25 settembre - 01 ottobre 2016

      Pubblicazione 22 ottobre 2016

      Meteo a parte, bella e divertente
    • Carlo Francesco

      Vacanza del 25 settembre - 01 ottobre 2016

      Pubblicazione 20 ottobre 2016

      La vacanza è andata benissimo e ci siamo divertiti molto dato che il gruppo era già ben amalgamato. E' un viaggio che consiglio anche ad altri. La valutazione generale è molto buona
    • Salvatore

      Vacanza del 25 settembre - 01 ottobre 2016

      Pubblicazione 20 ottobre 2016

      E' stata una vacanza fantastica!!!!!!!!!!!!
    • Elena

      Vacanza del 25 settembre - 01 ottobre 2016

      Pubblicazione 20 ottobre 2016

      È un genere di vacanza che ti permette di staccare completamente la spina. Se sei una persona socievole e desiderosa di conoscere persone simili a te è la vacanza ideale. Te lo consiglio.
    • Fabrizio

      Vacanza del 11-17 settembre 2016

      Pubblicazione 22 settembre 2016

      Come accennato modificherei l'itinerario evitando Caltagirone, svilupperei l'itinerario da Agrigento o Licata a Siracusa passando per i luoghi di Montalbano e del Gattopardo!
    • Luciana

      Vacanza del 11-17 settembre 2016

      Pubblicazione 22 settembre 2016

      Benissimo
    • Laura

      Vacanza del 11-17 settembre 2016

      Pubblicazione 22 settembre 2016

      La vacanza è andata bene da tutti i punti di vista. Non c'è stato alcun disguido. Consiglio di prevedere una visita di Siracusa, ultima tappa del viaggio.
    • Giovanna

      Vacanza del 11-17 settembre 2016

      Pubblicazione 22 settembre 2016

      Fantastici luoghi e vacanza meravigliosa e divertente
    • ATTENZIONE
      Le seguenti impressioni sono state pubblicate prima del nuovo sistema di rating

      Alessandra

      Vacanza del 2007

      Buongiorno,

      io e mio marito siamo "reduci" della vacanza di Pasqua in Sicilia in
      bicicletta e siamo stati così entusiasti dell'esperienza che non potevamo
      non scrivervi per complimentarci per l'organizzazione del viaggio e
      l'eccellenza della guida in termi di professionalità e disponibilità. Tutti
      gli aspetti della vacanza sono stati curati nel migliore dei modi per
      permettere a noi tutti di godere di ogni minuto di questi magnifiche
      giornate siciliane.
      Grazie ancora
    • Pamela

      Vacanza del 2007

      Sono stata con un gruppo di amici a Pasqua con voi in Sicilia (Sicilia in bici 6 aprile – 10 aprile 2007) e Vi ringrazio per la buona organizzazione del viaggio ma soprattutto faccio i complimenti alla “nostra” guida Giuseppe.
      Grazie e buona giornata.
  • 2 Varianti

Dettagli viaggio

 

da 690 €

7 giorni / 6 notti, hotel 3*, B&B e agriturismi

Formula vacanza:

in gruppo italiano

 

Date di partenza:

dal 10.09 al 16.09.17

 

Quota per persona in doppia:

690 € hotel 3*, B&B e agriturismi

 

Comprende:

  • 6 pernottamenti con colazione
  • 3 cene (Caltagirone, Modica e Marzamemi, bevande escluse)
  • trasporto bagagli
  • accompagnatore Girolibero
  • bus Comiso –Modica (bici inclusa)
  • assicurazione medico-bagaglio

 

Supplementi:

160 € camera singola

75 € noleggio bici

Iscriviti alla
newsletter

Per essere sempre informato sui nostri viaggi e iniziative!

 

Partecipa al nostro concorso con le foto o il racconto della tua vacanza Zeppelin!

 

payment