Nuovo tour!

Individuale Viaggiamondo

IN005

India / Rajasthan

La terra dei Maharaja

Un viaggio che propone vari aspetti essenziali del Rajasthan, dalla bianca Udaipur adagiata sul lago, alle residenze dipinte della regione del Shekhawati, la città rosa di Jaipur, quella azzurra di Jodhpur, l’incanto del forte di Jaisalmer, il fine cesello del tempio giainista di Ranakpur e la maestosità della rocca di Kumbhalgarh. A queste località si aggiungono due gemme del vicino Uttar Pradesh come il Taj Mahal ad Agra, universalmente conosciuto come “il gioiello dell’arte musulmana in India” e le magiche atmosfere della città moghul di Fathepur Sikri.
  • Itinerario

    1° Delhi
    Arrivo individuale a Delhi, capitale dell’India. Incontro con il referente locale e trasferimento in hotel. Pernottamento.

    2° Delhi
    Prima colazione e inizio della visita della città, simbolo dell’India antica e nuova. La capitale è divisa in due parti, la Vecchia Delhi ricca di fortezze, monumenti, moschee e coloratissimi bazar, e la Nuova Delhi con imponenti edifici governativi e ampi viali alberati, eredità del periodo coloniale britannico. Tra gli altri, avrete modo di visitare il complesso del Qutub Minar, l’imponente tomba di Humayun, oggi protetto dall’Unesco, il Gate of India, la Grande Porta dell’India, e la Jama Masjid (Moschea del Venerdì), la più grande del paese, in grado di contenere oltre 25.000 fedeli. Da qui si gode di una magnifica vista sul mercato Chandni Chowk, affascinante bazar coperto, e sul Red Fort che è una delle massime espressioni dell’architettura islamica militare indiana. Tempo permettendo, potrete anche visitare il Gurudwara Bangla Sahib, il tempio sikh più grande della capitale, che colpisce per l’atmosfera che vi regna, caratterizzata da un grande fervore religioso. Cena e pernottamento.
    Pasti inclusi: colazione, cena.

    3° Delhi – Udaipur
    Dopo la prima colazione trasferimento in aeroporto per il volo del mattino per Udaipur. Circondata da verdi colline che si rispecchiano nelle acque dei laghi sopra i quali la città sembra sospesa, è la più romantica del Rajasthan. La visita prevede il complesso del City Palace, la reggia più vasta del Rajasthan, la cui costruzione impiegò quasi 400 anni. Nonostante possa sembrare un unico palazzo, questo immenso edificio si sviluppa su un’intera collina e comprende 4 edifici maggiori, collegati tra loro da una serie di cortili, giardini, scale e corridoi, che formano un labirinto inestricabile. A seguire, visitate il tempio di Jagadish, dedicato a Vishnu e terminate la giornata con un’escursione in barca sul lago Pichola. Cena e pernottamento.
    Pasti inclusi: colazione, cena.

    4° Udaipur – Kumbhalgarh – Ranakpur – Narlai (152 km - 4.5 ore)
    Di buon mattino partenza verso le Aravalli Hills dove, in posizione isolata, svetta la fortezza di Kumbhalgarh. Le sue impressionanti mura sono la testimonianza della rivalità e delle guerre che sconvolsero la regione fino all’arrivo degli inglesi. Proseguimento per Ranakpur, per scoprire il magnifico tempio giainista dedicato ad Adinath, un complesso sistema di cupole, guglie, torri e colonne che ne fanno un capolavoro della progettazione. Il viaggio continua poi verso Narlai, piccolo villaggio rurale dove il tempo pare scorrere ad un ritmo diverso rispetto al resto del mondo. Qui avrete modo di incontrare una popolazione rilassata, che vive la propria vita con ritmi lenti, e avrete il tempo per fare una passeggiata nel paese o per salire alla roccia granitica. Cena e pernottamento.
    Pasti inclusi: colazione, cena.

    5° Narlai – Jodhpur (138 km - 3 ore)
    Dopo la colazione partenza per Jodhpur, la famosa “città blu”, dalla tipica colorazione azzurra di molte delle sue case. Jodhpur è celebre per i suoi impressionanti forti, gli imponenti palazzi e i graziosi edifici e si estende ai piedi della Fortezza di Mehrangarh. Le sue mura quattrocentesche sono intatte e racchiudono un luogo incantato, fatto di vicoli, splendide residenze (havelis), antiche e sfarzose dimore e medievali cisterne dell’acqua. Dopo aver visitato la Fortezza, vi aspetta il bianco mausoleo del Jaswanth Thada e il Saddar bazar con le sue affollate botteghe che propongono il meglio dell’artigianato locale. Cena e pernottamento.
    Pasti inclusi: colazione, cena.

    6° Jodhpur - Jaisalmer (285 km - 6 ore)
    La giornata odierna è dedicata al trasferimento a Jaisalmer, attraverso il deserto del Thar, tra brulli paesaggi frequentati da mucche, pecore e capre, e tra i quali spiccano i colori vivaci dei vestiti delle donne dei villaggi che si incontrano. All’arrivo nell’isolata cittadina di Jaisalmer, tempo libero per un po’ di relax, cena e pernottamento.
    Pasti inclusi: colazione, cena.

    7° Jaisalmer
    Jaisalmer, importante centro lungo le piste carovaniere dal XVI al XVIII secolo, è oggi un luogo ricco di splendidi palazzi e magnifiche haveli, che splendono in contrasto con la monotonia del deserto. Dopo la colazione, si inizia a visitare questo museo d’arte a cielo aperto, creato nei secoli dai suoi governanti, grazie ai quali fiorirono le religioni e le arti. Si avrà modo di visitare il Forte, costruito nel 1156 e cinto da tre livelli di cinta muraria e alcune haveli degne di nota: Patwon-Ki, Salam Singh-Ki e Nathmal-Ki. Queste splendide dimore in arenaria color ocra o rosa sono caratterizzate da pregevoli decorazioni scultoree e delicate facciate finemente lavorate. Nel pomeriggio è prevista un’escursione al villaggio di Khuri, situato in una vasta area di dune, per una passeggiata a dorso di cammello. Cena e pernottamento.
    Pasti inclusi: colazione, cena.

    8° Jaisalmer – Deshnoke – Bikaner (342 km - 6.5 ore)
    Di primo mattino si prosegue nell’attraversamento del deserto del Thar alla volta di Bikaner, tra isolati villaggi di capanne e pozzi dove sostano i pastori. Prima dell’arrivo, sosta a Deshnoke per la visita del Termpio Karni Mata, dedicato ai topi. Giunti a Bikaner, oasi tra le dune, si visita il Forte di Junaghar, ottimo esempio di mediazione architettonica tra fortezza militare e sontuosa reggia. Costruito tra il 1588 e il 1593 dal raja Jai Singh, ospita al suo interno numerosi palazzi ornati da balconcini, in un insieme pittoresco di cortili, chioschi, torri e finestre. Cena e pernottamento.
    Pasti inclusi: colazione, cena.

    9° Bikaner – Mandawa (248 km - 5 ore)
    Dopo la colazione partenza per Mandawa, situata nella regione dello Shekhawati. In questa zona, durante il XVII secolo, si insediò una casta di commercianti, i Marwari, che si arricchì  enormemente grazie ai traffici di spezie, tessuti e oppio e che commissionò la costruzione di magnifiche residenze caratterizzate dalla presenza di splendidi affreschi, come rappresentanza del suo potere economico. La città e l’area circostante hanno quindi la concentrazione più alta di palazzi affrescati e potrete vederlo di persona durante la visita della città. Cena e pernottamento.
    Pasti inclusi: colazione, cena.

    10° Mandawa – Samode – Jaipur (185 km - 4 ore)
    Prima colazione e partenza per Jaipur. Lungo il percorso sosta nella cittadina di Samode, per una passeggiata nelle sue suggestive stradine alla scoperta delle botteghe artigiane. Il centro è infatti molto vitale e popolato da numerose comunità di artigiani quasi costantemente occupate nelle loro attività tradizionali: tessuti stampati a blocchi, braccialetti laccati, tappeti, gioielli, miniature e intarsio, utensili, vasellame e babbucce. Proseguimento per Jaipur, la capitale del Rajasthan, detta la città rosa. Il rosa in India simboleggia l’accoglienza: venne usato a metà dell’Ottocento in occasione della visita del principe d’Inghilterra, e da allora è rimasto il colore predominante degli edifici. La città è rinomata anche per la stampa dei tessuti, la ceramica blu, la tessitura di tappeti e le pietre semipreziose. All’arrivo, tempo a disposizione. Cena e pernottamento.
    Pasti inclusi: colazione, cena.

    11° Jaipur
    La giornata è dedicata alla visita della città ed inizia con la salita a dorso di elefante allo spettacolare Forte di Amber, nelle Aravalli Hills. Il forte è un superbo esempio di architettura Rajput, arroccato su una falesia e circondato da una cinta muraria della lunghezza di 9 km. Proseguimento delle visite con il City Palace, il Palazzo reale con le magnifiche raccolte di tessuti, arrmi decorate, dipinti e tappeti, conservate nelle aree oggi adibite a museo. Nei pressi si erge l’osservatorio astronomico di Jai Singh, un affascinante insieme di enormi strumenti progettati dal Maharajah per calcolare il tempo e i movimenti celesti con maggiore precisione. Immancabile una sosta al Palazzo dei Venti, l’edificio più celebre della città, con la sua elaborata facciata in arenaria rosa, piena zeppa di nicchie e balconcini schermati da finestre a grata. Cena e pernottamento.
    Pasti inclusi: colazione, cena.

    12° Jaipur – Abhaneri – Fatehpur Sikri – Agra (262 km - 6 ore)
    Si lascia Jaipur nelle prime ore del mattino, dopo la prima colazione: la destinazione odierna sarà Agra, ma lungo il percorso si faranno delle soste per visitare Abhaneri e Fatehpur Sikri.
    Abhaneri é un piccolo villaggio situato a circa 95 km da Jaipur, dove si trova il Chand Baori, uno stupefacente pozzo a gradini tra i più profondi e ampi dell’India. Tredici grandi scalinate si addentrano in profondità per trenta metri, per un totale di circa 3500 gradini, che permettevano di raggiungere il livello dell’acqua anche durante i periodi di siccità. Si raggiunge poi Fatehpur Sikri, una straordinaria città costruita in arenaria rossa e fortemente voluta dall’imperatore Akbar per sé e la propria corte. Qui si possono ammirare gli splendidi edifici del complesso reale e il quartiere sacro della città con la moschea Jama Masjid, che servì da modello per le altre grandi moschee del peiodo moghul. Il luogo venne abbandonato dopo circa 15 anni, forse per la scarsità di acqua. Proseguimento del viaggio verso Agra e sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.
    Pasti inclusi: colazione, cena.

    13° Agra – Delhi (205 km - 4 ore)
    La giornata ad Agra inizia all’alba, con l’esperienza di vedere il Taj Mahal, che rimarrà nella memoria di ognuno. Il superbo Tempio dell’Amore, fatto costruire dall’imperatore Moghul Shah Jehan nel 1631 in memoria della moglie Mumtaz, morta durante il parto, affinché di lei non si perdesse mai il ricordo, è il monumento più famoso dell’India, forse il più stravagante che sia mai stato costruito per amore. Edificato in marmo bianco e pietre preziose grazie al lavoro di ventimila operai, il Taj Mahal è ancora oggi una maestosa testimonianza dello splendore raggiunto dall’impero Moghul. Si visita poi il Forte Rosso, sito protetto dall’Unesco. Si tratta di un forte molto esteso che si affaccia sul fiume Yamuna, circondato da una muraglia alta circa 20 metri; la sua costruzione venne iniziata sempre dall’imperatore Akbar, che lo volle come sede del potere. La pietra arenaria rossa con cui è costruito, oltre a dargli il nome, gli conferisce un carattere unico. La visita della città si conclude con il grazioso mausoleo di Itmad-ud-Daula, con numerosi elementi architettonici e decorativi che anticipano quelli del più celebre Taj Mahal. Dopo la visita si riprende la strada alla volta di Delhi, dove si arriverà in serata. Cena e pernottamento.
    Pasti inclusi: colazione, cena.

    14° Delhi
    Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto in tempo utile alla partenza del volo per l’Italia.

    Pasti inclusi: colazione.

    I tempi di percorrenza segnalati sono del tutto indicativi e dipendono dalle condizioni delle strade e dalle soste richieste dai viaggiatori nel corso dei trasferimenti. Non includono i tempi per le visite.

     

    Nonostante la nostra intenzione sia di rispettare il programma indicato, per motivi organizzativi o climatici l’itinerario potrebbe subire qualche lieve modifica, anche in loco. In caso di chiusure di musei, monumenti e siti non prevedibili al momento della pubblicazione del presente programma, ci riserviamo il diritto di sostituire la visita con altri luoghi di interesse, anche in loco.

     

    Leggi il racconto di viaggio tra le tradizioni culinarie del Rajasthan sul nostro Blog!

     

  • Caratteristiche

    Viaggio itinerante facile, che si sviluppa in una zona per lo più sviluppata turisticamente e quindi dotata di una buona ricettività. Sono previste tre giornate di lunghi trasferimenti, su strade non sempre in ottimo stato. Gli spostamenti vengono effettuati con auto privata con aria condizionata e autista parlante inglese. Le visite e le escursioni prevedono la presenza di guide locali parlanti italiano o, dove non disponibili, parlanti inglese. Il viaggio si effettua con un minimo di due persone.

     

  • Come arrivare

    Voli di linea dai principali aeroporti italiani con le seguenti compagnie aeree:
    www.airindia.in
    www.swiss.com
    www.lufthansa.com
    https://p.turkishairlines.com
    www.qatarairways.com
    www.omanair.com
    www.etihad.com

    Se non avete dimestichezza con internet (o se non avete una carta di credito) possiamo effettuare la prenotazione per conto vostro.
    Chiedeteci un preventivo!

     

  • Pernottamento e pasti

    13 pernottamenti con colazione in hotel 4*, hotel heritage, hotel storici di charme e boutique hotel, in camera doppia con servizi. Tutte le strutture sono state attentamente selezionate e sono di buono/ottimo livello. In molti casi, riflettono il fascino e lo splendore dello stile di vita dei maharaja. Sono incluse 13 colazioni e 12 cene in hotel.

     

    È possibile anche scegliere la sistemazione Deluxe con un supplemento a seconda della stagione, vedi alla voce supplementi.

     

    L'alta stagione va da ottobre a marzo, la bassa stagione da aprile a settembre. Nel periodo dal 20.12.17 al 5.01.18 il viaggio è su richiesta, con preventivo a parte.

     

  • Materiale informativo

    Dopo aver ricevuto il saldo, alcuni giorni prima della partenza, invieremo tramite email a tutti i partecipanti il documento finale con la riconferma dell'orario e del luogo di incontro, indirizzi e numeri di telefono utili ed eventuali info personalizzate. Se a due giorni dalla partenza non l’avete ancora ricevuto chiamateci!

     

  • Al vostro fianco

    Per tutte le visite e le escursioni descritte nell’itinerario saranno con voi guide locali parlanti italiano (o inglese, ove non disponibili).

     

    Per tutta la durata del viaggio avrete a disposizione il nostro numero di emergenza in Italia ATTIVO OGNI GIORNO DALLE 8:00 ALLE 20:00, da contattare in caso di necessità, oltre al numero del nostro referente in loco.

  • 3 Varianti
  • 2 Da combinare

Dettagli viaggio

 

da 1.360 €

14 giorni, minimo 2 persone categoria comfort

Formula vacanza:

individuale

 

Data di partenza:

ogni giorno dal 1.10 al 31.03.18 e dal 1.04 al 30.09.18

partenze dal 20.12.17 al 5.01.18 su richiesta

 

Quota per persona in doppia:

1.360 € base 2 persone categoria comfort

1.650 € base 2 persone categoria deluxe

 

Comprende:

  • assistenza in aeroporto in arrivo e partenza
  • trasferimento dall’aeroporto di Delhi all’hotel a/r
  • 13 pernottamenti in camera doppia
  • mezza pensione, dalla colazione del secondo giorno alla colazione dell’ultimo
  • visite ed escursioni come da programma, con guide locali parlanti italiano (o inglese, ove non disponibili)
  • spostamenti in auto privata con aria condizionata e autista parlante inglese
  • trasferimento al Taj Mahal con navetta elettrica
  • salita a dorso d’elefante al forte di Amber a Jaipur
  • escursione in cammello a Jaisalmer
  • escursione in barca al lago Pichola di Udaipur
  • ingressi a monumenti e luoghi indicati nel programma
  • assicurazione medico-bagaglio

Non comprende:

  • volo dall’Italia a/r
  • volo interno Delhi-Udaipur
  • la cena del primo giorno
  • tutti i pranzi
  • bevande ai pasti
  • mance ed extra di carattere personale
  • visto di ingresso (da 70 €)
  • spese per l’utilizzo di macchine fotografiche e/o videocamere
  • quanto non specificato

Supplementi:

Camera singola comfort:
650 € dal 1.10 al 31.03.18
530 € dal 1.04 al 30.09.18

 

Camera singola deluxe:

700 € dal 1.10 al 31.03.18
590 € dal 1.04 al 30.09.18


Riduzioni:

Riduzione quota dal 1.04 al 30.09.18:
- 170 € a persona categoria comfort
- 160 € a persona categoria deluxe

- 30/40 € a persona camera tripla comfort/deluxe

 

- 40/50 € a persona camera tripla comfort/deluxe dal 1.10.17 al 31.03.18

 

Documenti:

Passaporto con validità minima di 6 mesi dalla data di ingresso nel paese, con almeno tre pagine libere per l’apposizione del visto. Il visto è obbligatorio e da quest’anno va richiesto online sul sito: 

indianvisaonline.gov.in/evisa/tvoa.html 

 

Attenzione: il modulo online va compilato scrupolosamente in tutte le sue parti, pena il rifiuto d’ingresso nel paese. 

 

É possibile ottenere il visto tramite Zeppelin, richiedendolo almeno 1 mese prima della partenza e inviando per mail: 

- copia a colori del passaporto

- 1 foto digitale in formato fototessera 

 

Il costo per ottenere il visto tramite Zeppelin è a partire da 70 € per persona.

Iscriviti alla
newsletter

Per essere sempre informato sui nostri viaggi e iniziative!

 

Partecipa al nostro concorso con le foto o il racconto della tua vacanza Zeppelin!

 

payment