Calendario disponibilità Calendario disponibilità
Trova il tuo viaggio

Ricerca per filtri

In gruppo internazionale Bici e barca

FR090

Francia / Provenza e Camargue

Da Avignone ad Aigues Mortes

Un bici e barca che attraversa due delle regioni più belle di Francia: la Provenza, con i suoi paesaggi che hanno ispirato migliaia di opere d’arte, e la Camargue, terra selvaggia con una natura intatta e dirompente, tra venti caldi, canti di cicale e cavalli bianchi che scorrazzano liberi. Visiteremo le cittadine più belle: Arles, Vallabreguès, Baux de Provence, Villeneuve lès Avignone e Aigues Mortes. Immancabile la tappa a Pont du Garde, esempio della grandezza architettonica dei Romani e una pedalata nei vigneti che regalano il celebre vino Châteauneuf-du-Pape.
  • Itinerario

     Arrivo individuale ad Avignone e primo pernottamento. 
    Arrivo individuale ed imbarco dopo le 18 ad Avignone, la Città dei Papi. Sarete ormeggiati vicino al famoso ponte St. Bénezet. Si impone una camminata in città, tra vie rimaste inalterate nei secoli, fino al celebre Palais des Papes, eletto a sede pontificia durante l’esilio papale del XIV secolo. 
     
    2° Avignone – Châteauneuf-du-Pape (45 km).
    Oggi pedaleremo in direzione Châteauneuf-du-Pape, seguendo strade a basso traffico immersi tra i vigneti. La cittadina è una vera e propria capitale del vino in miniatura, circondata da bassi vigneti, ad ogni angolo delle sue stradine in pietra si aprono colorati i battenti di cantine dalla storia centenaria. Qui avremo la possibilità di degustare il famoso vino Provençal. Con un pò di tempo a disposizione vi consigliamo una camminata fino alla cima della collina: la vista domina per chilometri sulle vallate sottostanti, e sulle vicine colline stranamente colorate di bianco grazie ai sassi usati per coprire il terreno dei vigneti. Attraversiamo poi il Rodano all'altezza di Roquemaure e rientriamo a Villeneuve-lès-Avignon seguendo le sponde del fiume.
     
    3° Avignone – Aramon (40 km).
    Dopo un tratto di navigazione fino ad Aramon la tappa odierna ci condurrà all’acquedotto romano meglio conservato d’Europa: il Pont du Gard, un’opera davvero spettacolare e grande testimonianza delle capacità costruttive del popolo romano. Alla sera saremo attraccati ad Aramon, da dove ci potremo godere un bel panorama sul Mont Ventoux. 
     
    4° Aramon – Vallabreguès (35 km).
    La mattina navigheremo in direzione di Vallabrègues per poi iniziare a pedalare verso il grazioso paese di Barbentan col suo castello che domina la confluenza del Rodano con la Durace. Si prosegue verso l’abbazia di St. Michel de Frigulet per poi terminare nel paesino medievale di Boulbon. Pernottamento a Vallabrègues. 
     
    5° Vallabreguès – Arles (60 km).
    La tappa di oggi ci porta a Saint Rémy de Provence, città natale di Nostradamus, famosa per aver ospitato Van Gogh nei giorni del manicomio. Pedaleremo poi fino alle Alpilles, con il borgo arroccato di Les Baux de Provence, un’oasi dove il tempo sembra essersi fermato, tra viuzze e pochi negozietti tipici. Un paesaggio di rocce calcaree, lavanda e ulivi saranno i colorati compagni di questa giornata sui pedali. Arriviamo infine ad Arles, dove pernottiamo, conosciuta per la ricchezza del suo patrimonio antico e romanico. La città ci affascina con i suoi tesori nascosti: perdersi tra i vicoli stretti della città sarà come entrare in un quadro di Van Gogh.
     
    6° Arles – Aigues Mortes (25 km).
    Il mattino lo potremo dedicare alla visita libera di Arles, antica capitale della Gallia, che conserva ancora oggi le splendide costruzioni romaniche Patrimonio dell’Umanità UNESCO. 
    Dopo pranzo raggiungeremo la diga di Saint Gilles. Da qui, attraverso un breve tratto di navigazione raggiungeremo Gallician per il pernottamento. 
     
    7° Aigues Mortes – Le-Grau-Du-Roi (55 km).
    Tappa ad anello alla scoperta della Camargue. Aigues Mortes, splendido villaggio gioiello racchiuso da mura, si sviluppa in piano circondato da paludi e zone verdeggianti. Tra raffinate botteghe di cioccolatieri e bistrot con ottimo vino, è il nostro punto di partenza ideale per avventurarci in questa regione con la sua natura intatta e affascinante. Nel pomeriggio raggiungeremo l’incantevole villaggio di pescatori di Le Grau-du-Roi, dove ci potrà essere anche la possibilità di un bagno rinfrescante nella spiaggia.
     
    8° Aigues Mortes.
    Dopo colazione, fine dei servizi.

     

    Per motivi organizzativi, climatici o legati a disposizioni delle autorità locali indipendenti dalla nostra volontà, l’itinerario potrebbe subire modifiche più o meno considerevoli prima e/o durante la vacanza. In caso di deviazioni e/o chiusure di musei, monumenti e siti temporanee impossibili da prevedere al momento della pubblicazione del programma, ci riserviamo il diritto di sostituire la visita con altri luoghi di interesse, anche in loco.

    NAVIGAZIONE SU FIUMI E CANALI

    Si segue normalmente il corso del Rodano e il canale Rhone-Sète. Tuttavia, le variazioni del livello dell’acqua o altri impedimenti logistici (come lavori a chiuse o ponti) possono modificare la lunghezza delle tratte di navigazione giornaliera e i luoghi di attracco, così come richiedere trasferimenti in bus. In questi casi il pernottamento avverrà in località diverse da quelle previste. La decisione è a sola discrezione del capitano.


     

  • Caratteristiche
    • Chilometri totali: 260 km
    • Dislivello complessivo: 400 m
    • Terreno: 95% asfaltato, 5% non asfaltato.


    Il tour è totalmente pianeggiante nelle due tappe in Camargue, mentre a Nord di Arles sono presenti alcuni saliscendi, che sono comunque semplici da superare. Vi è solo una tratta più impegnativa per raggiungere Les Baux de Provence, ma sarete totalmente ripagati da uno straordinario paesaggio. L’itinerario è prevalentemente su strade secondarie con poco traffico; sono inevitabili alcuni tratti brevi su strade un po’ più trafficate. Vi saranno anche un paio di tratti in navigazione che renderanno la tappa più divertente.

     

     

  • Come arrivare

    Il punto preciso dell’imbarco vi sarà comunicato nel DOCUMENTO FINALE qualche giorno prima della partenza.

    IN AEREO
    Consigliamo di volare su Marsiglia e da lì raggiungere l’imbarco con un treno seguendo le indicazioni qui sotto:
    Ryanair da Catania, Palermo e Roma. 
    Meridiana da Cagliari, Catania, Milano, Napoli e Olbia.
    Volotea da Napoli e Venezia. 
    Alitalia Airfrance da Milano o con scalo dai maggiori aeroporti italiani.

    Dall’aeroporto prendete una navetta gratuita che vi porta in 5 minuti alla stazione dei treni Vitrolles-Aéroport Marseille-Provence. Da qui in treno diretto o con un cambio raggiungete Avignone. Per maggiori informazioni: voyages-sncf.com

    IN TRENO
    Non esistono collegamenti diretti dall’Italia a Avignone, dovete prevedere diversi cambi. Orari e prezzi sui siti www.trenitalia.com oppure voyages-sncf.com.

    IN AUTO
    A seconda della città di partenza ci sono diversi itinerari per raggiungere Avignone.Viamichelin.it o altri siti sono disponibili per aiutarvi a calcolare il percorso più breve.

    PARCHEGGIO
    Se arrivate in auto, si può raggiungere il luogo d’imbarco direttamente in auto per il carico e scarico dei bagagli, poi esistono molte possibilità per il parcheggio; noi consigliamo le seguenti soluzioni:

    • Parcheggio Ile Piot: parcheggio comunale gratuito e sorvegliato dal Lunedì al Venerdì dalle 7:00 alle 20:00 e il sabato dalle 13:30 alle 20:30 (libero accesso anche il sabato mattina anche se non sorvegliato). Altezza massima dell’auto: 1,80 mt. Dal parcheggio c’è una navetta gratuita ogni 10’ fino alla Porte de l’Oulle da dove si può prendere il bus n. 5 per raggiungere l’imbarco.
    • Parcheggio Oratoire: Remparts de l'Oulle (28 Bis, Rue Joseph Vernet 84000 Avignon); parcheggio sorvegliato sotterraneo con 565 posti, aperto 24h su 24 e a pagamento (25,5 € al giorno). Altezza massima dell’auto 1,90mt. Tel : +33 4 90 86 97 09, www.vincipark.com. (Per arrivare all’imbarco: bus n° 5 da Passage de L’oratoire e fermata a Philippe Le Bel; tempo circa 10 minuti).
    • Parcheggio Gare Centre: parcheggio sotterraneo ed esterno a pagamento, aperto 24h su 24 (15/20 € al giorno, con possibilità di prenotazione anticipata attraverso il sito). Tél: +33 (0)4 90 82 44 14, www.resaplace.com (per arrivare all’imbarco: autobus n° 5 da Boulevard Saint Roch fino a Philippe Le Bel; tempo circa 15 minuti).

     

     

  • Pernottamento e pasti

    La quota comprende la pensione completa (bevande escluse), sistemazione in cabine con letti bassi.

    Barca ESTELLO
    La barca Estello è lunga 39 m, ha 10 cabine doppie di ca.8 mq con WC/doccia privati e aria condizionata. Tutte le cabine hanno due letti bassi separati, solo una ha un letto matrimoniale (misure del letto: 1,90/2 x 0,75/0,80 m). Ogni cabina ha 2 oblò (uno in bagno), aria condizionata e servizi privati. L’area comune è provvista di aria condizionata ed è suddivisa in due zone: una spaziosa sala bar con divani e poltrone confortevoli e una adiacente sala ristorante con grandi finestre. 
    In barca è disponibile la connessione wi-fi durante tutto il tour con libero accesso.
    Servizi extra:

    • Ponte esterno con tende parasole fisse, tavoli e sedie
    • Servizio di consultazione libri di viaggio
    • Set per il gioco delle bocce e giochi in scatola sono disponibili a bordo.


    Barca SOLEO
    L’imbarcazione Soleo dispone di 12 cabine (4 doppie, 6 Twin, 2 Singole) che misurano 7-8 m2. Ogni cabina dispone di 3 oblò fissi (uno in bagno), aria condizionata, servizi privati con doccia; ampio spazio armadio, presa elettrica e uno specchio ad altezza uomo. Misure del letto: 1,90 m x 0,80 m (singolo) e 1,90m x 1,40m (matrimoniale). L’area comune è provvista di aria condizionata ed è divisa in due zone: il Ristorante (fino a 22 posti) e il salottino con bar. Le 10 finestre rendono l’area comune molto luminosa.
    Servizi extra:

    • WiFi gratuito nella zona bar/ristorante
    • Impianto Stereo nella zona bar/ristorante
    • Ponte esterno con posti a sedere e tende parasole fisse. Metà del ponte è completamente riparato.


    Gli spazi nei battelli non sono mai troppo grandi: ricordiamoci che si è in un barcone e non in una nave da crociera! Raccomandiamo quindi di preferire i borsoni alle valigie rigide, perchè si adattano meglio agli spazi. Le cabine e gli altri spazi sono puliti a inizio e fine tour, il cambio degli asciugamani viene fatto a metà settimana.

     

     

     

  • Materiale informativo

    Dopo aver ricevuto il saldo, alcuni giorni prima della partenza, invieremo tramite email a tutti i partecipanti il documento finale con la riconferma dell'orario e del luogo di incontro, indirizzi e numeri di telefono utili, nome e numero dell’accompagnatore, e eventuali info personalizzate.

     

  • Al vostro fianco

    Accompagnatore Girolibero italiano per tutta la durata del viaggio. Vi ricordiamo che i nostri accompagnatori NON sono guide turistiche-culturali né animatori da villaggio, ma hanno piuttosto la funzione di coordinare il gruppo e guidarlo lungo il tragitto, qualche volta aiutati da un “locale”. Alcuni sono professionisti, altri lo fanno semplicemente per passione, ma in entrambi i casi il comune denominatore è la buona conoscenza di una lingua e sapersela cavare in “quasi” ogni situazione. Oltre ad accompagnarci, sono persone intraprendenti che non disdegnano varianti al programma e che sanno darci consigli utili.

     

     

  • 1 Varianti
  • 1 Da combinare

Dettagli viaggio

 

da 990 €

8 giorni, accompagnatore italiano in gruppo internazionale

Formula vacanza:

in gruppo internazionale (accompagnatore italiano)

 

Date di partenza:

dal 5.08 al 12.08.17

 

Quota per persona in doppia:

990 €

 

Comprende:

  • 7 pernottamenti con colazione, pranzo al sacco e cena (bevande escluse)
  • accompagnatore Girolibero italiano in gruppo internazionale
  • mezzo di supporto
  • degustazione vino a Châteauneuf-du-Pape
  • entrata al Pont du Gard
  • visita guidata ad Arles
  • tasse portuali
  • lenzuola ed asciugamani
  • assicurazione medico/bagaglio


Supplementi:

300 € cabina doppia ad uso singola
75 € noleggio bici 
175 € bici elettrica

Notti extra in doppia/singola con colazione a partire da:
65/100 € hotel 2/3* ad Avignone e ad Aigues Mortes

Iscriviti alla
newsletter

Per essere sempre informato sui nostri viaggi e iniziative!

 

Partecipa al nostro concorso con le foto o il racconto della tua vacanza Zeppelin!

 

payment