Calendario disponibilità Calendario disponibilità
Trova il tuo viaggio

Ricerca per filtri

Nuovo tour!

In gruppo italiano Viaggiamondo

ZA004

Sudafrica / Primavera a Cape Town

Tutti i colori della natura selvaggia

Un viaggio alla scoperta della storia e del melting pot culturale di un paese unico al mondo, che offre una grandissima varietà di paesaggi, fauna ed enogastronomia. Accolti dal solare sorriso dei suoi abitanti, attraverseremo il Sudafrica meridionale passando dalla savana, abitata da leoni, elefanti e ghepardi, alle selvagge scogliere del Capo di Buona Speranza, dove i pinguini sfidano giocosi le onde dell’Oceano, fino al maestoso Table Mountain e alle distese immense di vigneti. La cucina tipica africana si unisce in un sol boccone a quella malese e indiana, accompagnata da birre artigianali e ottimo vino. I colori degli abiti tradizionali dipingono strade, case e interi quartieri, quasi a voler coprire per sempre il grigiore degli anni dell’apartheid.
  • Itinerario

    22.04.17 sabato
    Italia
    Ritrovo nel tardo pomeriggio in aeroporto e partenza per il Sudafrica. Scalo a Istanbul,pernottamento in volo.

    23.04.17 domenica
    Cape Town
    Arriviamo a Cape Town e, dopo avere disbrigato le procedure doganali, troviamo il nostro autista che ci porta in hotel dove possiamo riposarci per un paio di orette. A metà pomeriggio ci attende la prima visita guidata di questa città intrisa di storia e di cultura che è chiamata “Città Madre” per avere avuto un ruolo fondamentale nella fase di costruzione del Sudafrica moderno. Camminando tra le sue vie colorate che sprizzano cultura non facciamoci scappare l’occasione di parlare con qualche abitante della città che ha sempre qualche aneddoto interessante da raccontare e un sorriso solare che ci fa già sentire a casa.
    Pernottamento: hotel.

    24.04.17 lunedì
    Museo Nazionale Sudafricano – Museo District Six – Castello di Buona Speranza – Robben Island
    Dopo colazione cominciamo ad approfondire la conoscenza di questa città e della sua storia visitando, in primis, il Museo Sudafricano; è il museo più antico del paese e ospita al suo interno reperti interessanti che riguardano soprattutto la storia naturale, parecchi manufatti relativi ai primi popoli stanziatisi nel Capo e le originali (e imperdibili) mostre viventi dell’African Cultures Gallery. Proseguiamo la nostra visita con uno dei musei più toccanti della città: quello dedicato al District Six. Tra gli anni ‘60 e ‘70 oltre 50.000 persone di diversi gruppi etnici vennero sfrattate a forza dalle loro case, poi demolite. Il quartiere fantasma oggi è un luogo simbolo dell’apartheid, e sono gli stessi ex abitanti a gestire il museo che ospita la ricostruzione di alcune case e un’interessante raccolta di fotografie e di registrazione dell’epoca. Raggiugiamo poi il Castello di Buona Speranza, la costruzione coloniale più antica di tutto il Sudafrica. Celebre per la sua forma a stella, venne costruito dalla Compagnia Olandese delle Indie Orientali tra il 1666 e il 1679 e oggi ospita un museo militare e una ricca collezione di mobili e oggettistica olandese. La vista dai bastioni è imperdibile. Dopo la visita ci aspetta un altro appuntamento con la storia di questo Paese: Robben Island. Navighiamo lungo i 12 km che separano Cape Town da questa isola, trasformata in prigione durante l’apartheid e dove vennero rinchiusi rappresentanti di spicco della lotta alla segregazione razziale, tra cui proprio Nelson Mandela. Dopo la visita guidata rientriamo a terra e all’hotel.
    Pasti inclusi: colazione.
    Pernottamento: hotel.

    25.04.17 martedì
    Seal Island – Chapmans Peak – Riserva Naturale Cape Point –  Boulders beach – Giardino botanico nazionale Kirstenbosch
    Oggi dedichiamo la giornata alla scoperta della ricchezza naturalistica del Sudafrica. Dopo colazione raggiungiamo il punto più estremo della penisola dove si trova la riserva naturale di Cape Point, seguendo una delle strade più mozzafiato e panoramiche del mondo, Chapmans Peak. Cape Point è abitata da una grande comunità di babbuini, struzzi, zebre, antilopi... Proviamo anche l’ebbrezza di salire a bordo dell’”Olandese volante”: non il mitico vascello fantasma, ma la funicolare che dal capo di Buona Speranza porta nel punto più alto di Cape Point e che prende il nome proprio dalla leggendaria nave pirata. Dopo la visita raggiungiamo l’isola delle foche, celebre per gli “incontri ravvicinati” tra lo squalo bianco e le otarie che qui vengono a riprodursi. Solo in queste acque e in Australia gli squali utilizzano una particolare tecnica di caccia in cui spiccano letteralmente il volo, tanto da essere stati ribattezzati “Air Jaws”, mascelle volanti. Facciamo tappa anche a Boulders Beach, abitata dai simpatici pinguini che sfidano le onde dell’Oceano e ci troviamo immersi letteralmente in una folla di simpatici “maggiordomi in frack” ;-). Dopo questo spettacolo naturale tenero e allo stesso tempo molto divertente ci avviamo verso la nostra ultima tappa di questa ricca giornata, il giardino botanico nazionale Kirstenbosch. Autentica meraviglia della natura è, a detta di molti viaggiatori, uno dei posti più suggestivi che esistano sulla faccia della terra; i suoi 528 ettari di superficie sono interamente ricoperti di fybnos, fiori colorati, piante grasse e alberi endemici dalle forme più strane e curiose.
    Pasti inclusi: colazione.
    Pernottamento: hotel.

    26.04.17 mercoledì
    Le terre del vino
    Oggi ci aspetta una giornata immersi nel verde, alla scoperta delle terre del vino sudafricano. Capetown è la porta d’accesso ai principali vigneti che si estendono su una superficie di 100. 000 ettari, dalla regione settentrionale della West Coast al centrale deserto del Klein Karoo. Il Sudafrica è il settimo produttore di vini del mondo: tra i bianchi più rinomati troviamo il Chenin Blanc, il Colombard, il Chardonnay, il Sauvignon Blanc e il Riesling. Gli appasionati del vino rosso invece potranno degustare il Cabernet Sauvignon, il Pinotage (che è una varietà tutto locale), il Merlot, lo Shiraz e il Pinot Noir. E se a qualcuno non piace il vino? Nessun problema! La giornata è ugualmente interessante perchè oltre alle degustazioni saremo allietati anche dai racconti storici dello sviluppo della viticoltura, che risale al 1659, dopo appena una manciata di anni dal primo insediamento olandese nella Table Bay.
    Pasti inclusi: colazione.
    Pernottamento: hotel.

    27.04.17 giovedì
    Table Mountain
    Sicuramente ciascuno di noi al nome Capetown associa subito Table Mountain, l’imponente montagna che sovrasta maestosa la città, con le sue pareti alte poco più di mille metri e la sua caratteristica forma piatta che assomiglia molto ad una tavola, appunto. Con un’ escursione a piedi raggiungiamo la sua cima, dalla quale si può godere del più spettacolare panorama del Sudafrica, e camminiamo tra la macchia mediterranea a elevatissima biodiversità, dove possiamo incontrare i famosi e simpatici dassie, o procavie capensi, degli animaletti imparentati con gli elefanti ma che somigliano in realtà a delle marmotte. Rientriamo in città nel tardo pomeriggio e ci prepariamo alla cena.
    Pasti inclusi: colazione.
    Pernottamento: hotel.

    28.04.17 venerdì
    Albertinia – Safari
    Pronti a passare una giornata ad alto tasso di emozioni? Con un transfer privato ci trasferiamo in Albertinia e ci sistemiamo nelle meravigliose camere dell’eco lodge a basso impatto ambientale che ci ospita questa notte. Siamo immersi in una vegetazione lussureggiante e selvaggia, al cospetto della catena montuosa del Langeberg. Ci dividiamo in piccoli gruppetti e con delle jeep private iniziamo il safari che ci porta ad incontrare i Big Five, i cinque grandi animali della savana. Bufali, elefanti, leoni, leopardi e rinoceronti qui abbondano. Lentamente ci avviciniamo alle pozze per l’abbeveramento, ascoltiamo il richiamo degli uccelli e teniamo gli occhi sempre aperti per non perderci neanche mezzo secondo di questa giornata che, senza esagerare, sarà una delle più belle della nostra vita!
    Pasti inclusi: colazione.
    Pernottamento: eco lodge.

    29.04.17 sabato
    Albertinia – Capetown
    Dopo avere ammirato una meravigliosa alba dalla savana, il nostro pullmino ci porta nuovamente nella bella Capetown dove arriviamo per l’ora di pranzo. Possiamo decidere che tipo di attività facoltativa fare in base al nostro mood. Ci sentiamo avventurosi? Pronta l’immersione con gli squali! Ci sentiamo assetati di cultura? Possiamo scegliere tra i musei che non siamo riusciti a vedere gli altri giorni... c’è solo l’imbarazzo della scelta! Ci sentiamo in vena di fare shopping? I buoni negozi di souvenir e prodotti tipici non mancano sicuramente all’appello!
    Pasti inclusi: colazione.
    Pernottamento: hotel.

    30.04.17 domenica
    Capetown – partenza
    Ultime ore in città per una passeggiata tra le caratteristiche case colorate e i verdissimi parchi e per gli ultimi acquisti e pieni di nostalgia (eh sì, di già!) ci avviamo nel primo pomeriggio verso l’aeroporto dove ci aspetta il nostro volo di rientro per l’Italia con scalo a Istanbul.
    Pasti inclusi: colazione.
    Pernottamento: in aereo.

    1.05.17 lunedì
    Italia
    Di primo mattino arriviamo a Venezia dove ci salutiamo e ci diamo appuntamento alla prossima avventura... dove ci porterà?

     

    Nonostante la nostra intenzione sia di rispettare il programma indicato, per motivi organizzativi o climatici l’itinerario potrebbe subire qualche lieve modifica, anche in loco. In caso di chiusure di musei, monumenti e siti non prevedibili al momento della pubblicazione del presente programma, ci riserviamo il diritto di sostituire la visita con altri luoghi di interesse, anche in loco.

     

  • Operativo voli

    Volo di linea Turkish Airlines

    22.04.17  Venezia Marco Polo-Istanbul  h 20:25-23:55
    23.04.17  Istanbul-Capetown  h 01:55-12:10

    30.04.17  Capetown-Istanbul  h 17:20-05:05
    01.05.17   Istanbul-Venezia Marco Polo  h 06:50-08:25

    N.B.: gli orari dei voli potrebbero subire variazioni.

     

  • Caratteristiche

    Tour facile e adatto a tutti; gli spostamenti verranno sempre effettuati con un mezzo privato. Ci sarà solo una giornata di trekking sul Table Mountain e per affrontarla occorre essere allenati (in alternativa si può salire con la cabinovia, ma senza guida e accompagnatore).

     

  • Come arrivare

    Ritrovo in aeroporto al desk del check-in 2 ore prima della partenza del volo.

     

  • Pernottamento e pasti

    Sono inclusi 6 pernottamenti in hotel 3*, 1 pernottamento in eco lodge in camere doppie con servizi privati e 2 pernottamenti in volo. La quota comprende 7 colazioni.

     

     

  • Materiale informativo

    Dopo aver ricevuto il saldo, alcuni giorni prima della partenza, invieremo tramite email a tutti i partecipanti il documento finale con la riconferma dell'orario e del luogo di incontro, indirizzi e numeri di telefono utili, nome e numero dell’accompagnatore, e eventuali info personalizzate. Se a due giorni dalla partenza non l’avete ancora ricevuto chiamateci!

     

  • Al vostro fianco

    Accompagnatore Zeppelin e una guida/autista parlante italiano per tutta la durata del viaggio. Vi ricordiamo che i nostri accompagnatori non sono guide turistiche-culturali né animatori da villaggio, ma hanno piuttosto la funzione di coordinare il gruppo e guidarlo lungo il tragitto, qualche volta aiutati da un “locale”. Alcuni sono professionisti, altri lo fanno semplicemente per passione, ma in entrambi i casi il comune denominatore è la buona conoscenza di una lingua e sapersela cavare in “quasi” ogni situazione. Oltre ad accompagnarci, sono persone intraprendenti che non disdegnano varianti al programma e che sanno darci consigli utili.

    Vi ricordiamo che i nostri accompagnatori vestono Columbia: se avete bisogno di qualche capo tecnico potete visitare l’ecommerce su www.columbiasportswear.it oppure cercare il punto vendita più vicino.

     

    Per tutta la durata del viaggio avrete a disposizione due numeri da contattare in caso di necessità: il nostro numero di emergenza in Italia ATTIVO OGNI GIORNO DALLE 8:00 ALLE 20:00 e quello dell’accompagnatore.

Dettagli viaggio

 

da 1.980 €

10 giorni, volo incluso (tasse escluse)

Formula vacanza:

in gruppo italiano

 

Data di partenza:

dal 22.04 al 1.05.17

 

Quota per persona in doppia:

1.980 € + tasse aeroportuali

 

Comprende:

  • volo a/r Turkish Airlines
  • 6 pernottamenti con prima colazione
  • 1 pernottamento in pensione completa
  • tutti i transfer con mezzo privato con aria condizionata
  • 1 giornata di safari con mezzi privati
  • tutte le entrate previste dal programma
  • autista/guida parlante italiano
  • accompagnatore Zeppelin
  • assicurazione medico-bagaglio

Non comprende:

  • tasse aeroportuali (385 €)
  • adeguamento valutario
  • pasti non menzionati
  • bevande
  • extra e quanto non specificato

Supplementi:

670 € camera singola

 

Documenti:

Necessario il passaporto elettronico. Richiesta validità residua di almeno 30 giorni successiva alla data di uscita prevista dal Paese, con almeno 2 pagine bianche.

Fino a 90 giorni di permanenza nel Paese il visto turistico viene rilasciato direttamente al momento dell’arrivo in frontiera.

Iscriviti alla
newsletter

Per essere sempre informato sui nostri viaggi e iniziative!

 

Partecipa al nostro concorso con le foto o il racconto della tua vacanza Zeppelin!

 

payment