(2 impressioni)

In gruppo italiano Explore

NP004

Nepal / Ai piedi dell'Himalaya

Spiritualità e panorami mozzafiato

Una terra mistica dove etnie e culture si incontrano, si intersecano e convivono rendendo il viaggio un’esperienza unica. Un tour in cui non solo faremo del bene a noi stessi, ma avremo anche modo di aiutare la popolazione locale: una parte della quota infatti verrà devoluta a FINALE FOR NEPAL, progetto di volontariato sportivo e sociale.
  • Itinerario

    11.08.17 venerdì
    Italia
    Partenza in serata da Milano Malpensa con volo Turkish Airlines. Breve scalo a Istanbul.
    Pernottamento: in volo.

    12.08.17 sabato
    Kathmandu
    Atterriamo a Kathmandu dove ci aspetta la nostra guida locale, che ci accompagnerà per tutta la durata del viaggio. Arrivare in questa città è un'esperienza eccitante e memorabile: la veduta panoramica delle cime innevate della catena himalayana si presenta infatti in tutto il suo splendore. La capitale nepalese è situata in un'ampia vallata a 1.340 metri di quota. Lasciati i bagagli in hotel ci avviamo con una passeggiata a Durbar Square che, nonostante sia stata danneggiata dal recente terremoto, è una delle più grandi testimonianze della tradizione nepalese, con templi, pagode e gli antichi palazzi reali, frutto del sapiente lavoro degi artigiani locali. Concludiamo la giornata nel quartiere di Thamel, pieno di negozi che vendono dal cibo alle attrezzature da montagna fino ai souvenirs.
    Pernottamento: hotel.

    13.08.17 domenica
    Kathmandu
    Oggi dedichiamo la nostra giornata alla visita della Kathamandu storica e culturale. Partiamo dal monastero buddista di Boudhnath, lo “stupa” più grande del Nepal e uno dei centri più importanti del buddismo tibetano, spettacolare con i suoi piccoli monasteri costruiti attorno alla struttura principale. Passiamo poi al tempio indù di Pashupatinat, uno dei 7 gruppi di monumenti che permettono alla valle di Kathmandu di essere considerata Patrimonio dell'Umanità, la cui origine, ancora sconosciuta, vanta numerose leggende. Concludiamo gli approfondimenti spirituali con una capatina al Monkey Temple, un mix di induismo e buddismo, da dove si gode una vista bellissima su Kathmandu. Non ci manca il tempo per visitare la Durbar Square di Patan, situata a pochi chilometri dalla capitale, nella quale si trovano alcuni spettacolari templi, risalenti all’epoca delle antiche città imperiali, tra cui il Palazzo del Re e il tempio dedicato al dio indù Krishna Mandir costruito interamente in pietra con al suo interno sculture rare.
    Pasti: colazione.
    Pernottamento: hotel.

    14.08.17 lunedì
    Kathmandu – Thimi – Bhaktapur – Changu Narayan – Kathmandu
    Dopo la colazione partenza per Thimi, villaggio medioevale famoso per la lavorazione della ceramica. Partiamo poi alla volta di Bhaktapur: visita alla famosa cittadina, Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco, Bhaktapur offre al viaggiatore un’atmosfera quasi surreale, visto il suo stile newari molto acceso e la tranquillità dei suoi vicoli. Visitiamo la famosa Durbar Square dove possiamo ammirare il famoso palazzo con 55 finestre costruito nel 1754, il Sunko Dhoka ed incantevoli templi induisti, la scuola di Tanka con i suoi Mandala Tibetani della quale Bhaktapur ne è la capitale mondiale. Dopo la visita partiremo per il tempio di Changu Narayan: il percorso che ci porterà al tempio passa attraverso piccoli villaggi e campi coltivati.
    Pasti: colazione.
    Pernottamento: hotel.

    15.08.17 martedì
    Villaggio di Taru – Parco nazionale di Chitwan
    Partenza dopo la colazione in bus per il parco nazionale di Chitwan, una vera e propria oasi naturale e luogo di assoluta tranquillità. Arriviamo nel rilassante Taru Community lodge in tempo per il pranzo e po iniziamo l’esplorazione delle terre meravigliose che circondano l’abitato rurale e di conoscere la popolazione locale, condividendo con loro alcune attività e cenando assieme.
    Pasti: colazione, pranzo, cena.
    Pernottamento: home stay.

    16.08.17 mercoledì
    Parco nazionale di Chitwan
    Oggi dedichiamo l’intera giornata alla scoperta del Parco Chitwan, un vero paradiso naturalistico: il suo nome significa “cuore della foresta” e in effetti entreremo proprio nel cuore del Nepal più autentico. Circondati dalla catena dell’Himalaya, esploreremo il parco con un safari che ci porterà a incontrare, con un po’ di fortuna, le specie più belle che lo abitano: il quasi estinto rinoceronte bianco, elefanti, coccodrilli, orsi giocolieri e (speriamo!) anche la tigre del bengala! Oggi la pensione è completa: la colazione, il pranzo e la cena vengono preparati dalla bella comunità che ci sta ospitando.
    Pasti: colazione, pranzo, cena.
    Pernottamento: home stay.

    17.08.17 giovedì
    Parco nazionale di Chitwan – Lumbini
    Dopo colazione partenza per Lumbini. Questa città, conosciuta per avere dato i natali a Buddha, offre la possibilità di visitare diversi templi buddhisti e vari monasteri offerti dalle delegazioni internazionali.
    Pasti: colazione.
    Pernottamento: hotel.

    18.08.17 venerdì
    Lumbini – Tansen – Pokhara
    Dopo la prima colazione partenza per Tansen, villaggio newari sulla Siddartha Highway, un luogo di pace e tranquillità, estraneo al caos urbano. Visitiamo il tempio di Amar Narayan, uno più fantastici esempi di templi pagoda fuori dalla valle di Kathmandu, la Durbar di Tansen, risalente al 1927, completamente ristrutturata dopo l'attacco maoista dopo la guerra civile degli anni novanta, Sitalpati, la famosa piazza dominata dal padiglione ottagonale ancora oggi utilizzati per importanti meeting comunitari.
    Pasti: colazione.
    Pernottamento: hotel.

    19.08.17 sabato
    Pokhara
    Giornata libera a Pokhara che ci offre varie possibilità di svago: ci possiamo rilassare con una gita in barca sul lago, visitare la città (le cascate di David, la Pagoda della pace, il museo internazionale della montagna, il campo profughi tibetano), fare dei massaggi o attività sportive, come il parapendio. Sarà anche possibile andare a vedere il tramonto a Sarangkot, bel punto panoramico per vedere gli ultimi raggi del sole che illuminano la catena himalayana.
    Pasti: colazione.
    Pernottamento: hotel.

    20.08.17 domenica
    Pokhara – Sirubari
    Dopo colazione partiamo alla volta di Arjunchaupari, da dove con una facile passeggiata raggiungiamo il villaggio di Sirubari in 3 o 4 ore di cammino... dipende dal numero di foto che ci fermiamo a fare! Questo villaggio pulito e colorato è abitato da una comunità di agricoltori che sono il reale punto di interesse di questa tappa e che, tramite una cerimonia locale ci da il benvenuto nelle loro case e nella loro vita quotidiana.  
    Pasti: colazione, cena.
    Pernottamento: home stay.

    21.08.17 lunedì
    Sirubari
    Giornata libera per esplorare il villaggio e i dintorni. Sarà anche possibile accompagnare la famiglia che ci sta ospitando alle loro fattorie, vederli occuparsi dei loro animali e passare con loro una giornata condividendone la quotidianità.
    Pasti: colazione, pranzo, cena.
    Pernottamento: home stay.

    22.08.17 martedì
    Sirubari – Pokhara – Bandipur
    Dopo colazione partenza per Bandipur: da questo villaggio autenticamente nepalese, abbiamo la possibilità di osservare un tramonto unico sull'Himalaya. E' uno dei punti di vedute più belle di tutto il Nepal (Annapurna, Dhaulagiri, Ganesh, Langtang), nonchè una cittadina interessante per conoscere dal vero la cultura newari. Abbiamo tutto il tempo a disposizione per visitare il villaggio e fare una passeggiata sulla collina.
    Pasti: colazione.
    Pernottamento: hotel.

    23.08.17 mercoledì
    Bandipur – Budhanilkantha - Khopan
    Dopo colazione partenza per tornare a Kathmandu. Una volta arrivati visitiamo Budhanilkantha, uno dei più suggestivi luoghi sacri dedicato a Vishnu, omaggiato ogni mattina dai fedeli, soprattutto donne, che si recano qui per pregare e per portare delle offerte. Nel recinto sacro possono entrare solo gli induisti, i curiosi invece restano dietro una staccionata. Esiste una leggenda legata a questo posto. Tale leggenda narra che nella valle di Kathmandu c’era un’area dove cresceva un riso particolarmente rigoglioso. La gente del posto, incuriosita, scavando in questo punto ha scoperto e ha riportato alla luce la grande statua dedicata a Vishnu che giace su un letto di serpenti e che oggi vediamo sul laghetto. La statua, lunga 5 metri, si pensa sia stata costruita intorno al VIII secolo e rappresenta Vishnu che tiene tra le mani i quattro simboli che lo caratterizzano: la conchiglia, il chakra, la mazza e il fiore di loto che, secondo la religione induista, sarebbe nato dall’ombelico di Vishnu e da questo fiore a sua volta sarebbe nato Brahma, creatore del mondo. Visitiamo poi il monastero di Khopan, che sovrasta la valle di Kathmandu. E’ un monastero della tradizione Gelug del buddismo tibetano Mahayana, che sorge in questa posizione molto bella e tranquilla con bellissime viste sulle valle.
    Pasti: colazione.
    Pernottamento: hotel.

    24.08.17 giovedì
    Patan e valle meridionale
    Dopo la colazione, visita a Patan, anche conosciuta come Lalitpur, tra le maggiori città del Nepal e la più antica tra le città reali nella valle di Kathmandu, che si ritiene he sia stata fondata nel III secolo a.C.
    Nella Durbar square potremo ammirare l’area monumentale della città, riconosciuta come patrimonio dell’umanità. Qui si trovano alcuni spettacolari templi, risalenti all'epoca delle antiche città imperiali, tra cui il palazzo del re e il tempio dedicato al Dio Hindù, Krishna Mandir, costruito interamente in pietra con al suo interno sculture rare. Proseguiremo verso la valle meridionale, per visitare i villaggi di Khokara, Bungamati e Kirtipur, importanti centri di pellegrinaggio sia per fedeli induisti che buddhisti. Purtroppo alcune delle meraviglie che caratterizzavano l’architettura locale sono andate perse durante il terremoto dell’Aprile del 2015, ed alcune sono in fase di ricostruzione.
    Pasti: colazione
    Penottamento: hotel.

    25.08.17 venerdì
    Rientro in Italia
    Durante la notte raggiungiamo l’aeroporto per il nostro volo di rientro in Italia.

     

    Nonostante la nostra intenzione sia di rispettare il programma indicato, per motivi organizzativi o climatici l’itinerario potrebbe subire qualche lieve modifica, anche in loco. In caso di chiusure di musei, monumenti e siti non prevedibili al momento della pubblicazione del presente programma, ci riserviamo il diritto di sostituire la visita con altri luoghi di interesse, anche in loco.

     

  • Operativo voli

    Voli di linea Turkish Airlines

    11.08.17   TK1896   Milano Malpensa – Istanbul   h 14:45 - 18:35
    11.08.17   TK726     Istanbul – Kathmandu   h 20:55 - 06:25 +1

    25.08.17   TK727     Kathmandu – Istanbul   h 07:35 - 12:55
    25.08.17   TK1875   Istanbul – Milano Malpensa   h 16:55 - 18:55

    N.B.: I voli indicati potrebbero subire variazioni.

     

  • Caratteristiche

    Itinerario facile, gli spostamenti verranno effettuati tutti con pulmino privato e le passeggiate sono alla portata di tutti. Il viaggio non presenta difficoltà, segnaliamo solo la lunghezza di alcuni transfer.

     

  • Come arrivare

    Ritrovo con il gruppo e l’addetto all’accoglienza in aeroporto al banco del check-in 2 ore prima della partenza.

     

  • Pernottamento e pasti

    9 pernottamenti in hotel di categoria turistica in camera doppia con servizi, 4 pernottamenti in home stay (a Sirubari non sarà possibile avere la camera singola). Sono incluse 13 colazioni, 4 pranzi, 4 cene.

     

  • Materiale informativo

    Dopo aver ricevuto il saldo, alcuni giorni prima della partenza, invieremo tramite email a tutti i partecipanti il documento finale con la riconferma dell'orario e del luogo di incontro, indirizzi e numeri di telefono utili, nome e numero dell’accompagnatore, e eventuali info personalizzate. Se a due giorni dalla partenza non l’avete ancora ricevuto chiamateci!

     

  • Al vostro fianco

    Guida locale esperta parlante italiano.

    In aeroporto a Milano Malpensa ci sarà un nostro incaricato che vi seguirà in tutta la procedura del check-in.

    Per tutta la durata del viaggio avrete a disposizione due numeri da contattare in caso di necessità: il nostro numero di emergenza in Italia ATTIVO OGNI GIORNO DALLE 8:00 ALLE 20:00 e quello dell’accompagnatore.

  • 2 Impressioni di viaggio
    • Morena

      Vacanza del 11-25 agosto 2017

      Pubblicazione 29 settembre 2017

      Grazie per un viaggio indimenticabile che mi ha permesso di entrare in contatto con la profonda cultura nepalese e di vedere luoghi affascinanti...emozioni e ricordi da portare sempre con sé...Namasté!
    • Natalia

      Vacanza del 11-25 agosto 2017

      Pubblicazione 30 agosto 2017

      esperienza positiva.
  • 1 Varianti
    • Explore

      Cina, Nepal

      Kathmandu e il Tibet

      Sul tetto del mondo

      15 giorni / 13 notti da 2790 €

Dettagli viaggio

 

da 1.490 €

15 giorni, volo incluso (tasse escluse)

Formula vacanza

in gruppo italiano

 

Date di partenza

dal 11.08 al 25.08.17

 

Quota per persona in doppia

1.490 € + tasse aeroportuali

hotel 2/3* o guesthouse, in camerate

 

Comprende

  • assistenza in aeroporto a Milano
  • volo di linea Turkish Airlines a/r
  • guida locale/mediatore culturale parlante italiano
  • 1 portatore assicurato ogni 2 persone durante i trekking
  • borsoni 110 lt per uso trekking
  • 13 pernottamenti con colazione
  • 4 pranzi
  • 4 cene
  • bus privato
  • escursioni
  • visite, visite guidate
  • ingressi
  • permessi per ingressi a parchi nazionali, etc
  • assicurazione medico-bagaglio

Non comprende

  • tasse aeroportuali (330 €)
  • adeguamento valutario
  • i pasti non in programma
  • bevande
  • visto consolare
  • extra e quanto non indicato
  • assicurazione Globy Rosso (consigliata)

Supplementi

250 € camera singola (non disponibile a Sirubari, 2 notti)
2 € al  giorno noleggio sacco a pelo Ferrino

 

Documenti

Passaporto con validità residua di almeno 6 mesi e visto. Visto d’ingresso: obbligatorio. E’ possibile ottenere il visto direttamente all’ingresso nel Paese presso la frontiera terrestre o all’aeroporto di Kathmandu presentando il passaporto (con validità residua di almeno sei mesi al momento dell’arrivo) e due foto tessera ad un costo di 25 €.

 

Attenzione

Una parte della quota verrà devoluta a FINALE FOR NEPAL, progetto di volontariato sportivo e sociale. 

Iscriviti alla
newsletter

Per essere sempre informato sui nostri viaggi e iniziative!

 

Partecipa al nostro concorso con le foto o il racconto della tua vacanza Zeppelin!

 

payment