Calendario disponibilità Calendario disponibilità
Trova il tuo viaggio

Ricerca per filtri

Nuovo tour!

In gruppo italiano Viaggiamondo

IT174

Italia / Matera e il Pollino

Passeggiando tra le origini della storia

Dalla celeberrima “Città dei Sassi” e il monte del dio Apollo, che ha dato il nome al parco nazionale del Pollino, l’area protetta più grande di tutta Italia, arriviamo a Bari e scopriamo insieme i segreti nascosti dei suoi vicoli antichi.
  • Itinerario

    19.08.17 sabato
    Matera
    Arrivo individuale nelle Città dei Sassi, città fiorente e vivace, patrimonio dell’Unesco che si prepara ad essere, nel 2019, la Capitale europea della Cultura. Nel pomeriggio incontro con l’accompagnatore e prima passeggiata tra le vie di Civita, Barisano e Caveoso, i tre quartieri che contraddistinguono il centro storico; possibilità di visitare il Palombo Lungo, la più grande cisterna idrica della città di Matera. A seguire prima cena insieme in una delle osterie popolari del centro storico.
    Pasti: nessuno.
    Pernottamento: hotel.

    20.08.17 domenica
    Matera
    In mattinata trascorriamo le prime ore della giornata accompagnati da una guida locale che ci porta a rivivere la straordinaria storia millenaria di Matera passeggiando all’interno dei Sassi. Nel primo pomeriggio continuiamo la visita scendendo e risalendo l’enorme gravina ed arrivando sino a Murgia Timone, all’interno del Parco Naturale delle Chiese Rupestri del materano. L’itinerario ci porta a camminare lungo un affascinante e facile sentiero panoramico, ricco di stupefacenti vedute sui Sassi.
    Pasti: colazione.
    Pernottamento: hotel.

    21.08.17 lunedì
    Matera – Viggianello
    Dopo colazione lasciamo definitivamente la Città dei Sassi e con transfer privato raggiungiamo le Piccole Dolomiti Lucane, un caratteristico rilievo montuoso che costituisce un paesaggio unico e di grande valore naturalistico. Arrivati al Castello normanno-svevo di Pietrapertosa scendiamo verso il borgo antico, che conserva edifici storici pregevoli; il quartiere più caratteristico è l’Arrabatta, chiamato così poiché trae origini dagli arabi che qui abitarono per quasi mezzo secolo. Da Pietrapertosa seguiamo l’affascinante sentiero narrativo delle Sette Pietre fino a raggiungere il borgo di Castelmezzano. Qui i più audaci possono provare a salire la Gradinata Normanna scolpita nella roccia oppure attraversare lo spettacolare ponte Nepalese. Nel pomeriggio proseguiamo il viaggio in direzione del Parco Nazionale del Pollino, raggiungendo Viggianello, dove trascorriamo le successive giornate.
    Pasti: colazione.
    Pernottamento: hotel.

    22.08.17 martedì
    Viggianello
    Di buon mattino scopriamo la natura del Parco del Pollino prendendo parte ad un’originale passeggiata nel fiume, tra cascate, pozze naturali e pareti rocciose per un’esperienza indimenticabile e sicura. Successivamente torniamo a Viggianello dove nel pomeriggio ci attende una prima visita guidata del piccolo centro storico del paese. L’itinerario prosegue poi fuori dal centro fino alla sorgente del fiume Mercure, da dove sgorga la freddissima acqua che alimenta il fiume più importante del Parco, e che dà lavoro a molti degli abitanti delle zone circostanti.
    Pasti: colazione.
    Pernottamento: hotel.

    23.08.17 mercoledì
    Viggianello – Grotta del Romito – Civita – Viggianello
    Quest’oggi un’escursione in bus ci porta a perlustrare il Parco del Pollino e ci sorprenderà mostrandoci le bellezze nascoste della Calabria. La prima tappa ci conduce nel territorio di Papasidero, per visitare la Grotta del Romito con il famoso graffito del Bos Primigenius di 12.000 anni fa. A seguire proseguiamo per il borgo di Civita, dove sono ancora vive la cultura, la lingua e le tradizioni del popolo albanese che si insediò per sfuggire ai turchi nel XV secolo. Civita è dolcemente adagiata sulle propaggini orientali del Pollino, a poca distanza dal torrente Raganello, famoso per le sue profonde gole scavate dal suo scorrere millenario. Dopo aver visitato il centro storico e fotografato ad una ad una le sue case antropomorfe ed i suoi strani comignoli, raggiungiamo il Ponte del Diavolo, una delle principali attrattive del luogo e simbolo del Parco Nazionale del Pollino, che si erge a 260 metri sul Raganello, costituendo un’ardita opera di ingegneria e un ottimo punto di osservazione sulle gole del Raganello.
    Pasti: colazione.
    Pernottamento: hotel.

    24.08.17 giovedì
    Il Monte del dio Apollo
    Non si può abbandonare il parco senza averne visitato il suo luogo più significativo e suggestivo: il Monte Pollino. Quello di oggi è l’unico vero trekking della settimana, lungo ma non difficile. Risalendo la vetta possiamo osservare da vicino quello che è il simbolo del Parco, il Pino Loricato, che con la sua vita millenaria e il suo aspetto maestoso e contorto rappresenta una suggestiva scultura creata dalla natura. Camminiamo lungo praterie punteggiate da intensi colori ed ammireremo splendidi paesaggi sugli altipiani sottostanti.
    Rientriamo a Viggianello piacevolmente stanchi e pronti per un’ultima serata nel parco.
    Pasti: colazione.
    Pernottamento: hotel.

    25.08.17 venerdì
    Viggianello – Polignano – Bari
    A colazione fatta, ci lasciamo alle spalle le alti vette del Pollino per scendere verso il mare, lambire il versanti ionico appulo-lucano e arrivare sino alle sponde dell’Adriatico. Ci attende Polignano, cittadina frizzante ed estiva, dove possiamo goderci mezza giornata di sole e di mare, e di passeggiatine all’interno del suo centro storico. Nel tardo pomeriggio un’ultima breve tratta in treno ci porterà fino a Bari, dove ceniamo all’interno del suo vivo centro storico e trascorriamo l’ultima notte di questo viaggio.
    Pasti: colazione.
    Pernottamento: hotel.

    26.08.17 sabato
    Bari
    Dopo colazione fine dei servizi. Per chi avesse tempo si consiglia un’ultima passeggiata conoscitiva della caratteristica Bari Vecchia, non mancando di visitare l’imponente Basilica di San Nicola, patrono della città.
    Pasti: colazione.

     

    Nonostante la nostra intenzione sia di rispettare il programma indicato, per motivi organizzativi o climatici l’itinerario potrebbe subire qualche lieve modifica, anche in loco. In caso di chiusure di musei, monumenti e siti non prevedibili al momento della pubblicazione del presente programma, ci riserviamo il diritto di sostituire la visita con altri luoghi di interesse, anche in loco.

     

  • Caratteristiche

    Viaggio culturale con un giorno di trekking che non presenta nessuna difficoltà tecnica.

     

    Ogni singolo partecipante deve essere in uno stato di forma psicofisica che gli consenta di poter svolgere e completare l'itinerario della vacanza scelta. In caso contrario, per tutelare l'incolumità del gruppo e del partecipante stesso, l'accompagnatore si riserva il diritto di escluderlo dalle escursioni che riterrà più impegnative.

     

  • Come arrivare

    Ritrovo alle ore 16 all’hotel di Matera; nel caso in cui prevediate di arrivare più tardi siete pregati di comunicarlo.

     

    Il nome dell’hotel d’arrivo vi sarà comunicato nel DOCUMENTO FINALE qualche giorno prima della partenza. Sarà facilmente raggiungibile dalla stazione dei treni di Matera a piedi in pochi minuti.

     

    Possiamo aiutarti a prenotare il volo: chiedici un preventivo!

     

     

  • Pernottamento e pasti

    Sistemazione in hotel 3* centrali in camera doppia con servizi. Sono incluse 7 colazioni.

     

  • Materiale informativo

    Dopo aver ricevuto il saldo, alcuni giorni prima della partenza, invieremo tramite email a tutti i partecipanti il documento finale con la riconferma dell'orario e del luogo di incontro, indirizzi e numeri di telefono utili, nome e numero dell’accompagnatore, e eventuali info personalizzate. Se a due giorni dalla partenza non l’avete ancora ricevuto chiamateci!

     

  • Al vostro fianco

    Accompagnatore locale per tutta la durata del viaggio. Vi ricordiamo che i nostri accompagnatori non sono guide turistiche-culturali né animatori da villaggio, ma hanno piuttosto la funzione di coordinare il gruppo e guidarlo lungo il tragitto, qualche volta aiutati da un “locale”. Alcuni sono professionisti, altri lo fanno semplicemente per passione, ma in entrambi i casi il comune denominatore è la buona conoscenza di una lingua e sapersela cavare in “quasi” ogni situazione. Oltre ad accompagnarci, sono persone intraprendenti che non disdegnano varianti al programma e che sanno darci consigli utili.

     

    Per tutta la durata del viaggio avrete a disposizione due numeri da contattare in caso di necessità: il nostro numero di emergenza in Italia ATTIVO OGNI GIORNO DALLE 8:00 ALLE 20:00 e quello dell’accompagnatore.

     

     

Dettagli viaggio

 

da 850 €

9 giorni

Formula vacanza:

in gruppo italiano

 

Date di partenza:

dal 19.08 al 26.08.17

 

Quota per persona in doppia:

850 €

 

Comprende:

  • accompagnatore locale per tutta la durata del tour
  • 7 pernottamenti con colazione
  • tutti i transfer da programma (tranne treno Polignano - Bari)
  • visita guidata di Matera escursioni con guida naturalistica il giorno 4 e il giorno 6
  • assicurazione medico - bagaglio

Non comprende:

  • viaggio di andata e ritorno
  • pranzi
  • rimanenti cene e bevande
  • ingressi a musei, aree archeologiche e siti turistici, dove previsto
  • tasse di soggiorno da pagare in loco
  • mance
  • quanto non specificato

Supplementi:

200 € camera singola

 

Documenti:

carta d’identità e tessera sanitaria

Iscriviti alla
newsletter

Per essere sempre informato sui nostri viaggi e iniziative!

 

Partecipa al nostro concorso con le foto o il racconto della tua vacanza Zeppelin!

 

payment