In gruppo italiano Viaggiamondo

GE001

Georgia / Tbilisi e le città rupestri

La proverbiale ospitalità caucasica

Al limite tra Asia ed Europa, punto di incontro tra Est e Ovest e affacciata sul Mar Nero, la Georgia si sta aprendo al mondo. Una terra di grande fascino, con una grande varietà di popolazioni e religioni, frutto della sua storia contrastata. Ne scopriremo i panorami aspri, i profumi e tutti i sapori della famosa gastronomia.
  • Itinerario

    15.08.17 martedì

    Italia – Tbilisi

    Ritrovo con l’accompagnatore in aeroporto e partenza per Tbilisi. Trasferimento in hotel per il pernottamento.

     

    16.08.17 mercoledì

    Tbilisi

    Iniziamo la visita della città dal centro storico situato ai piedi del monte Narikala: un’incantevole insieme di viuzze compatte, piazzette sgargianti e monumenti come la chiesa Metechi, Sioni e Anchischati. Le sponde del fiume Mtkvari sono tutto un susseguirsi di case colorate dai tradizionali terrazzi con portici. Saliamo leggermente per una vista spettacolare della città dall’alto e continuiamo fino alla fortezza Narikala del IV secolo, tra i bagni di zolfo e il giardino botanico. Qui sorge anche il Museo Storico, con una collezione unica di arte orafa. Proseguiamo poi lungo la via Rustaveli, dove ammiriamo gli edifici risalenti all’epoca degli Zar. 

    Pasti inclusi: colazione e cena tipica.

     

    17.08.17 giovedì

    Tbilisi – Mtskheta –  Achalziche (210 km)

    Un transfer ci porta all’antica capitale georgiana Mtskheta, Patrimonio dell’Umanità Unesco, da dove si diffuse il cristianesimo nel IV secolo. Sulla cima di una montagna si erge il monastero di Jvari, dove secondo la tradizione, nel IV secolo, l’evangelizzatrice Santa Nino eresse una grande croce di legno sui resti di un tempio pagano. Da qui la vista spazia sui fiumi Aragvi e Mtkvari, e sulla cattedrale Swetizchoweli, nostra prossima tappa. Continuiamo in bus tra i vigneti e raggiungiamo Tschardachi per una visita alla fattoria, con tanto di pranzo e degustazione di vini e specialità locali. Proseguiamo fino a Borjomi, famosa per le sue fonti termali, fino a raggiungere Achalziche. 

    Pasti inclusi: colazione e pranzo tipico. 

     

    18.08.17 venerdì

    Achalziche – Vardzia (150 km)

    Percorriamo la valle Kura verso la città rupestre di Vardzia, scavata nel tufo nell’epoca d’oro della Regina Tamara. Un luogo incredibile per grandezza, e per lo studio dei sistemi di difesa e costruzione dei canali di approvvigionamento. Pranzo presso una famiglia locale e transfer verso Achalziche dove visitiamo la fortezza di Rabat, restaurata di recente. 

    Pasti inclusi: colazione e pranzo tipico.

     

    19.08.17 sabato

    Achalziche – Kutaisi (280 km)

    Partenza per la seconda città più grande della Georgia, la cui storia risale a ben 1200 anni fa! La potremo percepire tutta nel chiostro di Gelati del XII secolo e nella cattedrale Bagrati, simbolo della riunificazione della Georgia nel secolo XI. Abbiamo anche un po’ di tempo per una passeggiata in centro città prima della cena insieme. 

    Pasti inclusi: colazione e cena.

     

    20.08.17 domenica

    Kutaisi – Uplisziche – Gudauri (300 km)

    Transfer verso Uplisziche, città in pietra del I secolo a.C. Possiamo vedere l’antica suddivisione funzionale della città: il teatro, le diverse sale di culto, i templi pagani e le abitazioni ricavate nella roccia, tutto ancora ben conservato. Di nuovo in bus seguendo la strada militare della Georgia, lasciandoci travolgere dalla bellezza dei monti del Grande Caucaso. Visitiamo la chiesa fortificata di Ananuri del XVII secolo e continuiamo fino alla località sciistica di Gudauri. 

    Pasti inclusi: colazione e cena.

     

    21.08.17 lunedì

    Gudauri – Stepantsminda – Tbilisi (200 km)

    Oggi ci avventuriamo nella valle del fiume Terek fino a Stepantsminda, paesino incorniciato da montagne imperiose tra le quali la leggendaria vetta del Kasbek (5.047 m). Una camminata di circa 3 ore ci porta ad un promontorio scenografico sui cui svetta la chiesa della Trinità di Gergeti. Pranzo succulento e all’insegna delle specialità locali: insieme ad una famiglia del posto impariamo a preparare il Chinkali, una sorta di raviolo ripieno di carne. Riprendiamo poi il viaggio fino a Tbilisi dove pernottiamo.

    Pasti inclusi: colazione e pranzo tipico.

     

    22.08.17 martedì 

    Tbilisi – Sighnaghi – Kvareli (300 km)

    Altra giornata dedicata alla Georgia enogastronomica: conosceremo da vicino la tradizione vitivinicola della regione del Kakheti. Partiamo quindi dalla capitale verso il paesino di Sighnaghi, costruito su un promontorio che ci regala uno splendido panorama sulla valle Alasani. Passeggiamo tra le sue case a graticcio e proseguiamo poi verso Kvareli, il fulcro della coltivazione del Kindzmarauli, un vino rosso amabile. Dopo pranzo ci aspetta una visita al vigneto con tanto di degustazione e poi rotta verso il castello di Gremi, del ‘500. Ritorno a Tbilisi per il pernottamento.

    Pasti inclusi: colazione e pranzo tipico.

     

    23.08.17 mercoledì

    Tbilisi

    Giornata a disposizione per le ultime visite, come quella alla cattedrale Sameba, la più grande del Caucaso meridionale con i suoi 84 m, il mercato e la nuova Tbilisi. 

    Pasti inclusi: colazione e cena.

     

    24.08.17 giovedì

    Tbilisi – Italia

    Transfer per l’aeroporto e arrivederci alla prossima vacanza!

    Pasti inclusi: colazione.

     

    Nonostante la nostra intenzione sia di rispettare il programma indicato, per motivi organizzativi o climatici l’itinerario potrebbe subire qualche lieve modifica, anche in loco. In caso di chiusure di musei, monumenti e siti non prevedibili al momento della pubblicazione del presente programma, ci riserviamo il diritto di sostituire la visita con altri luoghi di interesse, anche in loco.

     

    Le Georgia è un paese tutto da scoprire anche nella sua tradizione culinaria, leggi di più sul nostro Blog!

     

  • Operativo voli

    Volo di linea Turkish Airlines:

    15.08.17 TK1902 Milano Malpensa - Istanbul   h 12:45 - 16:30
    15.08.17 TK  380 Istanbul - Tbilisi                      h 19:30 - 22:45

    24.08.17 TK 381 Tbilisi - Istanbul                      h 06:10 - 07:35
    24.08.17 TK 1901 Istanbul - Milano Malpensa   h 09:40 - 11:45

    N.B.: i voli indicati potrebbero subire variazioni

     

  • Caratteristiche

    Itinerario medio/facile; i percorsi a piedi sono facili trekking di 2-3 ore con dislivelli contenuti, tranne uno un po’ più impegnativo; è necessario comunque un po’ di allenamento alle camminate e uno scarponcino da trekking. È richiesto un minimo di spirito di adattamento per le sistemazioni.

     

    Ogni singolo partecipante deve essere in uno stato di forma psicofisica che gli consenta di poter svolgere e completare l'itinerario della vacanza da lui scelta. In caso contrario, per tutelare l'incolumità del gruppo e del partecipante stesso, l'accompagnatore si riserva il diritto di escluderlo dalle escursioni che riterrà più impegnative.

     

  • Come arrivare

    Ritrovo in aeroporto al check-in del volo, almeno 2 ore prima della partenza del volo.

     

  • Pernottamento e pasti

    Hotel 3* e guesthouse tipiche in camere doppie/triple con servizi privati. Sono incluse 9 colazioni, 4 pranzi e 4 cene, bevande escluse.

    ATTENZIONE: nei rari casi in cui non si verifichino le condizioni per un abbinamento, a chi viaggia da solo verrà richiesta una quota forfettaria pari al 50% del supplemento singola. Tale supplemento sarà rimborsato in caso si concretizzi in seguito l'effettivo abbinamento.

     

  • Materiale informativo

    Dopo aver ricevuto il saldo, alcuni giorni prima della partenza, invieremo tramite email a tutti i partecipanti il documento finale con la riconferma dell'orario e del luogo di incontro, indirizzi e numeri di telefono utili, nome e numero dell’accompagnatore, e eventuali info personalizzate.

     

  • Al vostro fianco

    Accompagnatore Zeppelin (al raggiungimento dei 10 partecipanti) e guida locale parlante italiano per tutta la durata del viaggio. Vi ricordiamo che i nostri accompagnatori non sono guide turistiche-culturali né animatori da villaggio, ma hanno piuttosto la funzione di coordinare il gruppo e guidarlo lungo il tragitto, qualche volta aiutati da un “locale”. Alcuni sono professionisti, altri lo fanno semplicemente per passione, ma in entrambi i casi il comune denominatore è la buona conoscenza di una lingua e sapersela cavare in “quasi” ogni situazione. Oltre ad accompagnarci, sono persone intraprendenti che non disdegnano varianti al programma e che sanno darci consigli utili.

    Per tutta la durata del viaggio avrete a disposizione due numeri da contattare in caso di necessità: il nostro numero di emergenza in Italia ATTIVO OGNI GIORNO DALLE 8:00 ALLE 20:00 e quello dell’accompagnatore.

  • 1 Varianti

Dettagli viaggio

 

da 1.290 €

10 giorni, volo incluso (tasse escluse)

Formula vacanza:

in gruppo italiano

 

Date di partenza:

dal 15.08 al 24.08.17

 

Quota per persona in doppia:

1.290 € + tasse aeroportuali

 

Comprende:

  • accompagnatore Zeppelin (con minimo 10 partecipanti)
  • volo di linea Turkish Airlines a/r dall’Italia
  • 9 pernottamenti con colazione
  • 4 pranzi e 4 cene (bevande escluse)
  • guida locale parlante italiano
  • bus privato con aria condizionata per tutti i trasferimenti come da programma
  • ingressi come da programma
  • assicurazione medico-bagaglio

 

Non comprende:

  • tasse aeroportuali (240 €)
  • eventuale adeguamento valutario
  • rimanenti pasti 
  • bevande
  • ingressi non indicati
  • mance 
  • extra personali
  • quanto non specificato 

 

Supplementi:

230 € camera singola

 

Documenti:

carta d’identità in corso di validità (in formato cartaceo ed elettronico) o passaporto con validità residua di almeno 6 mesi dalla data di ingresso nel Paese. Non è richiesto alcun visto ai cittadini dell’Unione Europea.

Iscriviti alla
newsletter

Per essere sempre informato sui nostri viaggi e iniziative!

 

Partecipa al nostro concorso con le foto o il racconto della tua vacanza Zeppelin!

 

payment