(3 impressioni)

In gruppo italiano Viaggiamondo

VN001

Vietnam / Capodanno nel regno del Dragone

Dalla Baia di Halong al delta del Mekong

Una straordinaria immersione nel fascino e nella cultura del Vietnam, il paese del Dragone, tra incantevoli templi, lezioni di Tai chi e spettacoli di marionette sull’acqua, ma anche escursioni tra misteriose grotte ricche di storia e montagne frutto di leggende. Visiteremo le città più belle del paese, da Hoi a Hanoi fino a Ho Chi Min city, tra mercati tradizionali e avveniristiche vie dello shopping. Navigheremo sul fiume Mekong alla scoperta di antiche popolazioni e enormi risaie. Infine saluteremo il nuovo anno, magari lanciando una lanterna luminosa come vuole la tradizione. Un’occasione unica per visitare un paese ricco di storia e di cultura che muove i primi passi nel mondo moderno. Buon 2018!
  • Itinerario

    26.12.17 martedì
    Italia – Istanbul – Ha Noi
    Partenza dall’Italia con volo di linea Turkish Airlines. Scalo a Istanbul e proseguimento con destinazione Hanoi. Pernottamento a bordo.

    27.12.17 mercoledì
    Ha Noi
    Arrivo ad Ha Noi nel pomeriggio. Sbrigate le formalità doganali, incontriamo la nostra guida locale e ci concediamo un vigoroso massaggio ai piedi per toglierci di dosso la stanchezza del viaggio: sarà il nostro primo approccio con i costumi vietnamiti e con la città, un mix di Oriente e Occidente con influenze cinesi e francesi risalenti al periodo coloniale. Dopo esserci sistemati in hotel, a fine giornata festeggeremo il nostro arrivo in Vietnam con una cena di benvenuto, per un primo approccio anche con le pietanze tipiche del paese.
    Pasti inclusi: cena.

    28.12.17 giovedì
    Ha Noi
    Iniziamo la conoscenza della città con un tour panoramico che ci porterà a scoprirne i luoghi più rappresentativi. Partiamo dal complesso in onore di Ho Chi Minh con la sua abitazione e il Mausoleo. Visitiamo poi il rinomato Tempio della letteratura, raro esempio di architettura vietnamita tradizionale e prima università del paese. La prossima tappa sarà Hoa Lo, la vecchia prigione di guerra ormai in disuso denominata ironicamente “Hanoi Hilton“ dai prigionieri americani. A seguire, nel pomeriggio, ci attende la visita del suggestivo Ngoc Son Temple che raggiungeremo durante un bel giro in risciò intorno al vecchio quartiere storico di Hanoi: un brivido da non perdere! Come potremo sperimentare fin da subito, Hanoi conserva ancora oggi un’atmosfera tradizionale che difficilmente si trova in altre città del paese. Atmosfera che ritroveremo anche più tardi durante il famoso spettacolo delle marionette d’acqua, un’arte folkloristica strettamente legata alle antiche tradizioni contadine e alla coltivazione del riso: i marionettisti, immersi nell’acqua e nascosti da tende di bambù, muovono i pupazzi raccontando le più significative leggende del Vietnam.
    Pasti inclusi: colazione, pranzo.

    29.12.17 venerdì
    Ha Noi – Halong
    Dopo la prima colazione, lasciamo temporaneamente Ha Noi per trasferirci sulla Baia di Halong. Attraversando la tipica campagna vietnamita, in un meraviglioso paesaggio punteggiato di fattorie e bufali asiatici al lavoro, raggiungiamo, in circa tre ore di minibus, Halong City. All’arrivo ci imbarchiamo su una tipica “giunca vietnamita”, un vero e proprio hotel galleggiante che ci ospiterà per questa notte: visto l’orario, saremo accolti da un ottimo pranzo a base di pesce fresco e frutti di mare cucinati direttamente a bordo! Nel corso del pomeriggio, durante la navigazione, potremo ammirare il colore smeraldo della baia, una delle più incantevoli al mondo, tanto da essere stata dichiarata Patrimonio Mondiale dell’Umanità da parte dell’UNESCO. Nel corso degli anni questa baia ha subìto l’opera di erosione del vento e dell’acqua, dando vita ad un ambiente fantasmagorico con isole, grotte e faraglioni, alcuni dei quali alti centinaia di metri. Secondo una leggenda, le centinaia di isolotti sarebbero i resti della coda di un drago inabissatosi nelle acque della baia. Dopo aver visitato la bellissima grotta di Hang Sung Sot, raggiungiamo Titop Island per un bagno rinfrescante o un’uscita in kayak nei dintorni dell’isola, concludendo la giornata ancorati nella baia, godendoci la cena e il tramonto. Pernottamento a bordo.
    Pasti inclusi: colazione, pranzo, cena.

    30.12.17 sabato
    Halong – Ha Noi – Hue
    La nostra navigazione continua, tra una mattutina lezione di Tai Chi e la visita alla bellissima grotta di Luong, un incontro tra la montagna calcarea e il mare che qui assume il colore della giada: la grotta si potrà raggiungere con delle piccole imbarcazioni di bamboo utilizzate anche dagli abitanti dei villaggi limitrofi. Dopo aver superato Man Head Island e Turtoi Island ci prepariamo a scendere sulla terraferma, dove ci attende il pranzo in ristorante. (N.B. Nel caso la navigazione dovesse prolungarsi, il pranzo verrà organizzato a bordo della barca). Dedichiamo il resto del pomeriggio al rientro verso l’aeroporto di Ha Noi, attraversando il delta del Red River e le sue vaste risaie; verso le ore 19 ci imbarchiamo su un breve volo con destinazione Hue, l’antica capitale imperiale che dal 1802 al 1945 rimase sotto il potere dei 13 imperatori della dinastia Nguyen. Con un transfer raggiungiamo il nostro albergo in centro città, dove alloggeremo per le prossime due notti: chi se la sente di uscire per un primo by night nel vivace quartiere turistico del lungofiume?
    Pasti inclusi: colazione, pranzo.

    31.12.17 domenica
    Hue
    Dopo colazione iniziamo la vera e propria visita di Hue, sorta lungo le rive del Fiume dei Profumi e sviluppatasi tra i numerosi giardini, palazzi, templi e tombe imperiali. La nostra prima tappa sarà la bellissima Cittadella, l’ultima residenza degli imperatori vietnamiti, distrutta in gran parte durante l’offensiva del Tet, nel 1968. La Cittadella venne edificata in un luogo ben preciso, scelto in funzione di parametri geomantici, mentre per la costruzione gli architetti si ispirarono alle fortificazioni di Vauban; il tutto diede vita ad una struttura composta da tre parti distinte: la città capitale (Kinh Thanh), la città imperiale (Hoang Thanh) e la città proibita (Cam Thanh). Al termine della visita raggiungiamo il mausoleo dell’imperatore Tu Duc, una sontuosa tomba situata a 7 km da Hue in mezzo a frangipani e a pini, costruita su un progetto disegnato dallo stesso imperatore, che voleva un edificio da poter usare sia prima che dopo la sua morte. Dopo il pranzo in ristorante visitiamo la Pagoda di Thien Mu con la sua scenografica torre ottagonale a sette piani, ognuno dedicato ad una apparizione terrena del Buddha. Concludiamo infine il pomeriggio con una rilassante mini-crociera sul Fiume dei Profumi e, a seguire, una veloce immersione nei colori del Mercato Dong Ba. Al rientro in hotel ci attende una cena speciale organizzata per festeggiare il nostro Capodanno in “versione vietnamita”: buon 2018 a tutti!
    Pasti inclusi: colazione, pranzo, cena.

    1.01.18 lunedì
    Hue – Da Nang – Hoi An
    Oggi partiamo in direzione di Hoi An percorrendo una bella strada panoramica e attraversando il villaggio di pescatori di Lang Co prima di salire al famoso passo delle Nuvole (Deo Hai Van). Arrivati nella città di Da Nang, facciamo una sosta nel piccolo museo della civiltà Cham, che ospita la più importante collezione di opere artistiche e scultoree di questa antica popolazione. I Cham videro la loro fioritura tra il VII e il XV secolo nell'attuale Vietnam centro-meridionale, ma vennero sterminati dalle popolazioni che seguirono. Raggiungiamo infine le suggestive Montagne di Marmo (Ngu Hanh Son), cinque colline calcaree modellate dall'erosione, alle quali vengono associati i cinque elementi:  acqua, terra, fuoco, metallo e legno. Secondo la leggenda, le montagne si sarebbero formate intorno a pezzi di gusci d'uovo da cui sarebbe nato un drago. Salendo sulle loro pendici potremo ammirare grotte, pagode e templi che attirano i fedeli dell’intero paese, godendo allo stesso tempo di una spettacolare vista sulla costa dalle spiagge bianche, sui campi coltivati e sull’intera catena montuosa. Arrivo ad Hoi An nel pomeriggio: ci sistemiamo in hotel per un po’ di relax e poi usciamo alla ricerca di un buon ristorante dove cenare, nel centro di una delle città con più storia e interesse turistico del Vietnam.
    Pasti inclusi: colazione.

    2.01.18 martedì
    Hoi An
    Iniziamo a conoscere questa storica cittadina portuale, un tempo approdo commerciale per le imbarcazioni giapponesi, cinesi, francesi, olandesi e portoghesi. Il modo migliore per respirare la sua particolare atmosfera è percorrere a piedi la Città Vecchia, dichiarata Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO perché ancora oggi conserva pressoché intatti gli antichi vicoli tortuosi, i templi e le costruzioni tipiche del suo periodo più florido. Grazie all’ottimo stato di conservazione del nucleo cittadino, si possono ancora oggi ammirare i magnifici edifici storici e le incantevoli stradine fiancheggiate da pagode, case di mercanti e palazzi comunali, in una fusione unica di tradizione locale ed influenza straniera. Tra i monumenti più rappresentativi, vedremo il Ponte Giapponese coperto, il Tempio Cinese e l’antica casa di Phung Hung, un ricco mercante cinese. Nel pomeriggio, dopo un tratto di navigazione lungo il fiume Thu Bon, raggiungiamo il villaggio artigianale di Kim Bong, famoso per la lavorazione del legno. Di rientro ad Hoi An avremo il resto del pomeriggio libero per goderci la spiaggia di An Bang, a circa 6 km dall’hotel: non ci siamo forse meritati un po’ di dolce far niente?!
    Pasti inclusi: colazione.

    3.01.18 mercoledì
    Hoi An – Da Nang – Ho Chi Minh City
    Ultime ore da trascorrere in città per un approfondimento delle visite o un po’ di shopping. Ci trasferiamo poi all’aeroporto di Da Nang dove ci imbarchiamo sul breve volo per Ho Chi Minh City, la vecchia capitale dell’Indocina francese. La città, situata sulla sponda occidentale del fiume Saigon, prese il nome attuale nel 1976 e, sebbene sia oggi la città economicamente più sviluppata del Vietnam, conserva tuttora le le caratteristiche di un recente passato in una fusione di cultura autoctona e di profonde influenze francesi e cinesi. Dopo esserci sistemati in hotel, usciamo per un primo approccio con la realtà locale: l’affollato mercato di Ben Thanh si trova solo a pochi passi da dove alloggiamo e ci darà il benvenuto con il suo suoi profumi esotici e l’incessante via vai di gente che prosegue ad oltranza, fino a notte inoltrata.
    Pasti inclusi: colazione.

    4.01.18 giovedì
    Escursione a Cu Chi
    Dopo una sveglia di primo mattino usciamo dalla città per raggiungere le famose Gallerie di Cu Chi, un complesso intreccio di tunnel scavati a mano che si sviluppano per oltre 200 km, ad una profondità di 10 metri sotto il livello del terreno. Le gallerie furono usate negli anni quaranta dai guerriglieri Viet Minh durante la lotta contro le forze francesi, e in seguito dai Viet Cong, negli anni sessanta-settanta, durante la Guerra del Vietnam. Nel loro interno potevano nascondersi contemporaneamente fino a 16.000 guerriglieri, che qui trovavano dormitori, cucine e persino ospedali con sale operatorie. Al termine della visita, pranzo in ristorante e rientro ad Ho Chi Minh City per esplorare il centro città e i suoi luoghi più rappresentativi. Iniziamo da una piacevole passeggiata lungo il Fiume Saigon fino a raggiungere il Reunification Palace (dove i ricordi della guerra sono ancora evidenti), l’Opera House, la magnifica Cattedrale di Notre Dame e il Central Post Office, costruito sul progetto del francese Gustave Eiffel. Serata libera e pernottamento in hotel.
    Pasti inclusi: colazione e pranzo.

    5.01.18 venerdì
    Ho Chi Minh City – Delta Mekong
    Oggi ci attende un’interessante escursione sul delta del Mekong. Il fiume, uno dei maggiori dell'Asia nonché il più lungo ed importante dell'Indocina, ha origine nell’alto Tibet e per 4.500 km attraversa Cina, Birmania, Thailandia, Laos, Cambogia e Vietnam, prima di sfociare nel Mar Cinese meridionale formando con i suoi rami un suggestivo mondo sull’acqua. Una volta saliti sul battello a Cai Be, iniziamo a navigare per raggiungere l’eco-resort dove trascorreremo la notte, circondati da giardini e dal fiume Tien. All’arrivo ci attende un pranzo a base dei piatti locali del giorno: sarà l’inizio di una breve “disintossicazione” dalla modernità e dallo sviluppo tecnologico, assaporando per 24 la quotidianità degli abitanti locali che svolgono le loro attività tutt’intorno. Verso le ore 15 partiamo in bicicletta verso l’isola di Tan Phong, pedalando attraverso villaggi e frutteti, passando da una parte all’altra del fiume grazie a degli organizzatissimi “traghetti” in legno (lunghezza percorso 10 km; tempo di percorrenza 2h circa). Rientriamo al resort giusto in tempo per assistere ad un’interessante lezione di cucina: non ci resta poi che sederci a tavola per gustare di persona la bravura dei cuochi locali e concludere la giornata immersi nella pace dei nostri bungalow.
    Pasti inclusi: colazione, pranzo, cena.

    6.01.18 sabato
    Delta Mekong  – Ho Chi Minh City – Istanbul
    Dopo colazione, intorno alle 8, partiamo per qualche ora di navigazione lungo il Mekong, visitando l’affollato mercato galleggiante e i pittoreschi villaggi che lo circondano. Di nuovo sulla terraferma, ci spostiamo nell’altrettanto frenetico mercato di Cai Be per concederci una sosta all’insegna dello shopping; rientriamo quindi al resort e ci rifocilliamo con un ultimo pranzo vietnamita in compagnia, prima di raggiungere in barca il porto di Cai Be dove ci attende il transfer privato verso l’aeroporto di Ho Chi Minh.
Nel tardo pomeriggio parte il nostro volo per Istanbul, in coincidenza con il volo per l’Italia. Pernottamento a bordo.

    Pasti inclusi: colazione e pranzo.

    7.01.18 domenica
    Istanbul – Italia
    Arrivo in Italia in mattinata. Saluti e baci: arrivederci alla prossima avventura!

     

    Nonostante la nostra intenzione sia di rispettare il programma indicato, per motivi organizzativi o climatici l’itinerario potrebbe subire qualche lieve modifica, anche in loco. In caso di chiusure di musei, monumenti e siti non prevedibili al momento della pubblicazione del presente programma, ci riserviamo il diritto di sostituire la visita con altri luoghi di interesse, anche in loco.

     

    Leggi il racconto di viaggio del Vietnam sul nostro Blog!

     

  • Operativo voli

    Voli Turkish Airlines (TK), Vietnam Airlines (VN), VietJet Air (VJ)

    26.12.17  TK 1876   Milano Malpensa-Istanbul h 18:55-23:55
    27.12.17  TK 0166   Istanbul-Hanoi h 02:35-10:05
    30.12.17     volo Hanoi-Hue da definire                         
    02.01.18     volo Da Nang-Ho Chi Minh City da definire
    06.01.18  TK 0168   Ho Chi Minh City-Istanbul h 18:05-05:50*
    07.01.18  TK 1873   Istanbul-Milano Malpensa h 08:55-10:00

    * del giorno dopo

    NB: i voli potrebbero subire variazioni.

     

  • Caratteristiche

    Itinerario facile e vario, adatto agli amanti della natura, della storia e delle tradizioni vietnamite. Il tour prevede due voli domestici per ottimizzare i tempi di trasferimento dal nord al centro e al sud del paese, mentre i rimanenti spostamenti in loco saranno effettuati con un minibus privato o in barca. Le visite si svolgeranno prevalentemente a piedi fatta eccezione per un paio di escursioni in risciò e in bicicletta, così da poter sperimentare le diverse soluzioni di trasporto locale, facendo però sgranchire di tanto in tanto anche le proprie gambe!
    Tutti gli alberghi del tour hanno un livello di confort più che buono, dai 4* di Hanoi, Hue, Hoi An e Ho Chi Minh fino all’unico 3* in splendida posizione sul Mekong. Molto accogliente anche la barca deluxe che ospiterà il gruppo durante la navigazione nella Baia di Halong, in cabine con oblò, servizi privati e aria condizionata.

     

    Ogni singolo partecipante deve essere in uno stato di forma psicofisica che gli consenta di poter svolgere e completare l'itinerario della vacanza scelta. In caso contrario, per tutelare l'incolumità del gruppo e del partecipante stesso, l'accompagnatore si riserva il diritto di escluderlo dalle escursioni che riterrà più impegnative.

     

  • Come arrivare

    Ritrovo in aeroporto al check-in del volo, 2 ore e mezza prima della partenza.

     

  • Pernottamento e pasti

    Hotels e barca 4* + una notte in eco-resort 3*, in camere/cabine doppie con servizi. Sono inclusi: 10 colazioni, 7 pranzi e 4 cene.

    ATTENZIONE: nei rari casi in cui non si verifichino le condizioni per un abbinamento, a chi viaggia da solo verrà richiesta una quota forfettaria pari al 50% del supplemento singola. Tale supplemento sarà rimborsato in caso si concretizzi in seguito l'effettivo abbinamento.

    Vi ricordiamo che le categorie dell’hotel sono assegnate in base alla classificazione prevista nella nazione ospitante; ci potranno per cui essere alcune differenze rispetto alla classificazione italiana.

     

  • Materiale informativo

    Dopo aver ricevuto il saldo, alcuni giorni prima della partenza, invieremo tramite email a tutti i partecipanti il documento finale con la riconferma dell'orario e del luogo di incontro, indirizzi e numeri di telefono utili, nome e numero dell’accompagnatore, e eventuali info personalizzate.

     

  • Al vostro fianco

    Accompagnatore Zeppelin e guida locale parlante italiano a seguito el gruppo per tutta la durata del viaggio. Vi ricordiamo che i nostri accompagnatori non sono guide turistiche-culturali né animatori da villaggio, ma hanno piuttosto la funzione di coordinare il gruppo e guidarlo lungo il tragitto, qualche volta aiutati da un “locale”. Alcuni sono professionisti, altri lo fanno semplicemente per passione, ma in entrambi i casi il comune denominatore è la buona conoscenza di una lingua e sapersela cavare in “quasi” ogni situazione. Oltre ad accompagnarci, sono persone intraprendenti che non disdegnano varianti al programma e che sanno darci consigli utili.

     

    Per tutta la durata del viaggio avrete a disposizione due numeri da contattare in caso di necessità: il nostro numero di emergenza in Italia ATTIVO OGNI GIORNO DALLE 8:00 ALLE 20:00 e quello dell’accompagnatore.

  • 3 Impressioni di viaggio
    • Michela

      Vacanza del 26 dicembre 2016 - 07 gennaio 2017

      Pubblicazione 19 gennaio 2017

      Il programma era molto ricco e anche istruttivo. Il clima attraversato è stato molto variabile e quindi bisogna aspettarsi anche pioggia incessante e il caldo umido del delta ad esempio. La gente locale è molto cordiale e disponibile.
    • Carmen

      Vacanza del 26 dicembre 2016 - 07 gennaio 2017

      Pubblicazione 18 gennaio 2017

      Bene; avrei voluto vedere le famose risaie sulle colline ma probabilmente non era la stagione giusta. Ho saputo che c'è una zona dove vivono ancora gli elefanti, sarebbe interessante andarci togliendo qualcosa alle grandi città che non hanno molto da dire...
    • Valentina

      Vacanza del 26 dicembre 2016 - 07 gennaio 2017

      Pubblicazione 18 gennaio 2017

      L'accompagnatrice Elena e' stata fantastica sia dal punto di vista professionale che personale, gli hotel molto belli, però mi aspettavo di trovare un età media più bassa. Vi consiglio di pensare ad una linea giovani.

Dettagli viaggio

 

da 2.450 €

13 giorni, volo incluso (tasse escluse)

Formula vacanza

in gruppo italiano

10-19 partecipanti + accompagnatore e guida locale

 

Data di partenza

dal 26.12.17 al 7.01.18

 

Quota per persona in doppia

2.450 € + tasse aeroportuali

 

Comprende

  • volo di linea Turkish Airlines a/r
  • voli interni Hanoi-Hue e Da Nang-Ho Chi Minh
  • minibus con aria condizionata per i transfer e le visite
  • 10 pernottamenti con colazione (9 in hotel, 1 in nave)
  • 7 pranzi e 4 cene
  • 1 massaggio ai piedi di 1 ora
  • giro in risciò ad Hanoi
  • ingresso spettacolo Marionette sull’acqua
  • noleggio bici a Cai Be
  • ingressi ai siti e monumenti indicati in programma
  • guida locale parlante italiano
  • accompagnatore Zeppelin
  • assicurazione medico-bagaglio

Non comprende

  • tasse aeroportuali (400 €)
  • eventuale adeguamento valutario
  • rimanenti pranzi e cene
  • bevande
  • mance (35 Usd circa)
  • extra e quanto non specificato nella quota comprende

Supplementi

480 € camera/cabina singola

 

Documenti

È richiesto il passaporto individuale con almeno 6 mesi di validità dalla data di arrivo.
Dal 1 luglio 2017 fino al 30 giugno 2018, per i cittadini italiani il visto d’ingresso non sarà più necessario purché la permanenza nel paese non superi i 15 giorni.

 

Viaggio al completo
Iscriviti alla
newsletter

Per essere sempre informato sui nostri viaggi e iniziative!

 

Partecipa al nostro concorso con le foto o il racconto della tua vacanza Zeppelin!

 

payment